"CHI HA INTELLIGENZA CALCOLI IL NUMERO DELLA BESTIA:

ESSA RAPPRESENTA UN NOME D'UOMO"

"E tal cifra è


- Apocalisse 13, 17 -

Sotto: STEMMA PAPALE di Karol Wojtyla, giardini vaticani:

- LA CROCE DELL'ANTICRISTO -

- capitolo -

Sotto: simbolo del Papato:

Sotto: la croce ritorta e Karol Wojtyla a Cevo:

In tutto il suo pontificato Karol Wojtyla ha visibilmente esposto una

CROCE ROVESCIATA

  

La croce che i Cattolici Romani associano al loro "santo padre".


La croce rovesciata, croce distorta, croce di Nerone o croce infranta è un

simbolo puramente satanico che gli occultisti utilizzano da secoli.


Gli esoteristi, i satanisti, i massoni associano questo simbolo al "Magnvs".

Il Magnvs Opvm è il compimento della "grande opera massonica".

 

La croce rovesciata o croce infranta è

 un simbolo satanico che gli esoteristi ed i satanisti associano all'

ANTICRISTO

"LA CROCE DISTORTA E' UN SIMBOLO SINISTRO USATO DAI SATANISTI NEL VI SECOLO.

E' STATA USATA DA STREGONI E MAGHI NERI PER SIMBOLEGGIARE

 LA COMPLETA VITTORIA DI SATANA, IL DOMINIO DELL'UOMO"

- Piers Compton -

Sotto: L'Anticristo - film del 1974 di Alberto De Martino:


- L'ANTICRISTO CHE ADDITA SE STESSO COME IL CRISTO -

Gesù è il Cristo, Yeshua è il Messia.

L'Anticristo nega che Gesù è il Cristo.

La Massoneria nega che Gesù è il Cristo e insegna che:

"L'ULTIMA VERITA' E' QUESTA:

L'UOMO E' IL CRISTO STESSO, OGNI UOMO E' UN CRISTO"

- Insegnamenti Massonici di massimo grado -

Questa è la cosiddetta "sublime dichiarazione massonica".

"Chi è il bugiardo se non colui che nega che Gesù è il Cristo?

EGLI E' L'ANTICRISTO,

che nega il Padre e il Figlio"

- 1 Giovanni 2,22 -

 Il 22 ottobre del 1.978 Ionnes Pavlo Secvndvs presenta la sua prima Omelia:

Queste parole che riproducono la "sublime dichiarazione massonica" rappresentano la totale

negazione e il capovolgimento della testimonianza meravigliosa di Simone figlio di Giona:

"TU SEI IL CRISTO, IL FIGLIO DEL DIO VIVENTE"

- Matteo 16:16 -

Il Maestro risponde a Simone figlio di Giona:

"Beato te, Simone figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l'hanno rivelato

ma il Padre Mio che sta nei cieli"

- Matteo 16:17 -

SI PRESTI GRANDISSIMA ATTENZIONE A TUTTO QUESTO.

QUESTA TESTIMONIANZA E' INFATTI FONDAMENTALE.

"SU QUESTA ROCCIA EDIFICHERO' LA MIA CHIESA"

- Matteo 16:18 -

Petros: (seconda declinazione, maschile): significa ciottolo, piccola pietra.

PETRA: significa: ROCCIA GRANDE, MACIGNO, SOLIDA ROCCIA.

Una più precisa traduzione del testo originale sarebbe questa:

“Io ti dico: Tu sei un ciottolo (petros, sasso, pietra), ed

 IO SU QUESTA ROCCIA (petra) EDIFICHERO' LA MIA CHIESA

e le porte dell'Ades non la potranno vincere"

- (Matt. 16:18,19) -

La parola "petra" indica la "roccia grande", la solida roccia:

GESU' CRISTO E' LA SOLIDA ROCCIA

"bevvero tutti la stessa bevanda spirituale, perché bevevano alla

ROCCIA SPIRITUALE CHE LI SEGUIVA;

E QUESTA ROCCIA ERA CRISTO"

- 1 Corinzi 10,4 -

Gesù Cristo è infatti il solido fondamento sopra il quale è fondata la Sua Chiesa.

L'Anticristo ha mentito spudoratamente, ha agito con profonda malizia,

ha rimosso il solido Fondamento e vi ha posto sé stesso.

"IL PAPA E' IL DOLCE CRISTO IN TERRA"

- "La Chiesa nostra madre" pag. 28 -

Chi nega il solido fondamento è

ANTICRISTO

"IL PAPA E' IL DOLCE CRISTO IN TERRA"

- "La Chiesa nostra madre" pag. 28 -

Sotto: Ioannes Pavlo Secvndvs:

- L'ANTICRISTO CHE ADDITA SE STESSO COME DIO -

Gesù Cristo è il Signore Dio, l'eterno.

L'Anticristo addita sé stesso come Dio.

La parola Papa deriva dal latino Papam, a sua volta derivata dal greco Papas o Pappas:

PADRE

I fedeli del "Papa" chiamano un uomo fallibile e peccatore

con un titolo che la Parola di Dio associa solo a Dio Onnipotente, l'eterno.

"PADRE SANTO"

- (Giov. 17:11) -

"SU QUESTA TERRA NOI DETENIAMO IL POSTO DI DIO ONNIPOTENTE"

- Papa Leone XIII, lettera Enciclica, Giugno 1894 -

Il vergognoso titolo di "Papa" venne rifiutato con vero orrore da molti vescovi agli albori del Cristianesimo.

L'uomo chiamato "santo padre" dai cattolici è un vero impostore che porta un 

TITOLO BLASFEMO

"VIDI SALIRE DAL MARE UNA BESTIA BESTIA CHE AVEVA DIECI CORNA E

 SETTE TESTE, SULLE CORNA DIECI DIADEMI E SU CIASCUNA TESTA UN

 TITOLO BLASFEMO"

- Apocalisse 13:1 -

Con poche parole il Signore Dio cancella secoli di menzogne e mette in chiaro ogni cosa:

"MA VOI NON CHIAMERETE NESSUNO SULLA TERRA

VOSTRO PADRE

POICHE' UNO SOLO E' IL VOSTRO PADRE, QUELLO CELESTE"

- (Matteo 23,8) -

Queste parole sono chiarissime e non possono essere fraintese, coloro che chiamano

"SANTO PADRE"

 un semplice uomo peccatore hanno scelto di non ascoltare il Signore,

hanno semplicemente tradito e rinnegato l'unico vero Dio.

"IL PAPA E' IL NOSTRO SANTO PADRE"

- Catholic National -

Non esiste nessun "papa" nella Bibbia, il "santo padre" dei Cattolici non è affatto

 il Padre Santo, il Padre Eterno dei Cristiani.

- LA CASA FONDATA SULLA SABBIA -

La Chiesa Cattolica Romana si dice

"solidamente fondata su Pietro"

ma la cosiddetta "successione Petrina" è un inganno macroscopico ed evidentissimo.

 Il vero Pietro non si fece chiamare "santo padre", non ha mai ricevuto questo titolo blasfemo e

non si fece mai servire dagli uomini come un Faraone.

Simone di Giovanni credette davvero nel suo cuore e testimoniò che Gesù è il Cristo.

Pietro, per la sua meravigliosa testimonianza, é diventato certamente una pietra vivente della chiesa...

"COME TANTE PIETRE VIVENTI CHE

entrando nella struttura dell'edificio, formano una casa spirituale"

- (1a Epistola di Pietro 2:5) -

Questa casa spirituale è la vera Chiesa solidamente fondata su Gesù Cristo.

"poiché nessuno può porre altro fondamento oltre a quello già posto, cioè Cristo Gesù"

 - 1 Corinzi 3,11 -

La Chiesa Cattolica Romana è una grande meretrice che si è prostituita con tutti i re della terra,

 che si è arriccchita immensamente.

Questa "casa" che i Cattolici considerano "solida" è costruita sulla sabbia e

dunque destinata a crollare miseramente, rovinosamente e improvvisamente.

 - capitolo -

"un bambino ci è nato, un Figlio ci è stato dato, sarà chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente,

PADRE ETERNO"

- Isaia 9,5 -

Si valuti dunque con grandissima attenzione quale Padre adorare e

seguire perché certamente non ve ne possono essere due.

- LO SPIRITO DELL'ANTICRISTO -

Gesù Cristo è il Figlio di Dio.

L'Anticristo nega il Figlio di Dio e nega dunque l'Unico vero Dio.

"CHI E' IL MENZOGNERO SE NON COLUI CHE NEGA CHE

GESU' E' IL CRISTO?

L'ANTICRISTO E' COLUI CHE NEGA IL PADRE E IL FIGLIO.

CHIUNQUE NEGA IL FIGLIO, NON POSSIEDE NEMMENO IL PADRE"

CHI PROFESSA LA SUA FEDE NEL FIGLIO POSSIEDE ANCHE IL PADRE"

- 1 Giovanni 2,22 -

Lo Spirito di Karol Wojtyla si mostra in tutto il suo orrore nel libro:

"VARCARE LA SOGLIA DELLA SPERANZA"

"Si può respingere tutto questo e scrivere alettere maiuscole:

DIO NON HA UN FIGLIO, GESU' CRISTO NON E' FIGLIO DI DIO MA

 SOLO UNO DEI PROFETI"

- Karol Wojtyla, "Varcare le soglie della speranza" -

Queste parole spaventose sembrano uscite dall'inferno e rispecchiano quelle del Corano:

 "COME POTREBBE DIO AVERE UN FIGLIO SE NON HA CONSORTE?"

- Corano - sura 6,100-101) -

"CERTO SONO MISCREDENTI QUELLI CHE DICONO:

"IL MESSIA, IL FIGLIO DI MARIA, E' DIO"

- Corano - sura 9,30-31) -

Alla "luce" di queste dichiarazioni abominevoli è facile comprendere uno dei gesti più clamorosi di Giovanni Paolo II.

Karol Wojtyla, come Giuda Iscariota, arrivò a tradire cmpletamente Gesù Cristo baciando pubblicamente,

davanti al mondo intero, il Corano.

IL CORANO NEGA CHE GESU' CRISTO E' L'UNICO VERO DIO, L'ETERNO.

IL CORANO NEGA CHE GESU' E' IL CRISTO.

IL CORANO NEGA CHE GESU' CRISTO E' IL FIGLIO DI DIO.

IL CORANO NEGA CHE GESU' CRISTO E' STATO UCCISO SULLA CROCE.

IL CORANO NEGA CHE GESU' CRISTO E' RESUSCITATO.

IL CORANO OFFRE DUNQUE IL PURO SPIRITO DELL'ANTICRISTO.

“Il 14 maggio sono stato ricevuto dal Papa, con una delegazione composta dall'iman sciita della

moschea sunnita Khadum e dal presidente del consiglio di amministrazione della Banca islamica irachena.

C'era anche un rappresentante del Ministero iracheno della religione [...].

Alla fine dell'udienza,

IL PAPA SI E' INCHINATO DAVANTI AL LIBRO SACRO MUSULMANO, IL CORANO,

presentato dalla delegazione, e

LO HA BACIATO IN SEGNO DI RISPETTO" -

- Raphael I Bidawid - patriarca cattolico -

Ai giovani musulmani, nello stadio di Casablanca, Wojtyla disse ripetutamente:

"NOI CREDIAMO NELLO STESSO DIO, L'UNICO DIO, IL DIO VIVENTE"

- Karol Wojtyla -

Queste bugie oscene ed enormi mostrano uno spirito totalmente anticristo perchè

 moltissimi musulmani, seguendo le menzogne del Corano, negano Gesù Cristo come Figlio di Dio e Vero Dio.

"CHI NEGA IL FIGLIO NON POSSIEDE NEPPURE IL PADRE"

- 1 Giovanni 2,2 -

Wojtyla, invece di aiutare quelle persone annunciando loro la Verità, mentì in modo spudorato.

Se Wojtyla avesse davvero amato gli uomini di ogni nazione avrebbe detto loro la Verità.

Se Wojtyla avesse davvero amato gli uomini di ogni nazione avrebbe parlato loro dell'Unico Salvatore:

Gesù Cristo, il Messia Yeshua.

Tutto questo Wojtyla non lo fece, Wojtyla predicò invece il relativismo, per essere amato e accolto da tutti.

Sotto: in presenza di un Prelato e di un dignitario musulmano iracheno Wojtyla BACIA IL CORANO - Roma, 14 maggio 1999 -

- L'ANTICRISTO - IL PASTORE STOLTO -

Gesù Cristo è il Pastore Buono che offre la Sua vita per le pecore.

 "Io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza.

Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore"

- Giovanni 10,10 -

L'Anticristo addita sé stesso come "pastore" ma egli il pastore malvagio,

il mercenario che non ha amore per le pecore.

 "un pastore, che non avrà cura delle pecore che si perdono,

non cercherà le disperse, non curerà le malate, non nutrirà le affamate;

mangerà invece le carni delle più grasse e strapperà loro perfino le unghie.

Guai al pastore stolto che abbandona il gregge!

Una spada sta sopra il suo braccio e sul suo occhio destro.

Tutto il suo braccio si inaridisca e tutto il suo occhio destro resti accecato"

- Zaccaria 11,16 -

Sotto: https://www.agensir.it/chiesa/2020/05/18/giovanni-paolo-ii-padre-lombardi-un-maestro-dei-popoli-un-pastore-dellumanita/

 

- L'ANTICRISTO-RE CORONATO -

Gesù Cristo è il Re.

"TU LO DICI, SONO RE"

- Giovanni 18,37 -

Gesù Cristo è il Re dei re.

"Un nome porta scritto sul mantello e sul femore: Re dei re e Signore dei signori"

- Apocalisse 19,16 -

L'Anticristo riceve una corona e addita sé stesso come re.

 L'Anticristo vuole regnare su tutti. Commentando la risposta di Gesù a Pilato:

"Tu lo dici;

IO SONO RE

Per questo sono nato e per questo sono venuto nel mondo,

per rendere testimonianza alla Verità.

Chiunque è dalla parte della verità ascolta la mia voce"

- Giovanni 18,37 -

Karol Wojtyla ebbe a dire:

"Cristo è re NEL SENSO CHE in lui, nel suo testimonio reso alla verità si manifesta

LA REGALITA' DI OGNI ESSERE UMANO,

espressione del carattere trascendente della persona"

- Karol Wojtyla - Non abbiate paura, dialogo con Andre Frossard, 1982, edizione francese, p. 225 -

Sotto: TRIANGOLO TRINITARIO, TIARA BABILONESE, simboli BABILONESI:

Karol Wojtyla, abbassa Gesù Cristo ed esalta l'uomo peccatore.

La Bibbia non parla della "regalità dell'uomo" che è malvagio e

 corrotto ma della regalità di Gesù Cristo che è giusto e umile di cuore.

"AL RE ETERNO, IMMORTALE, INVISIBILE,

ALL'UNICO DIO SIANO ONORE E GLORIA NEI SECOLI DEI SECOLI, AMEN"

- 1Timoteo 1:17 -

Giovanni Paolo II parla come un serpente, distrugge ogni cosa, rovescia ogni Parola di Dio.

"la funzione reale di Gesù, non è prima di esercitare l'autorità sugli altri,

MA DI RIVELARE LA REGALITA' DELL'UOMO,

QUESTA REGALITA' E' ISCRITTA NELLA NATURA UMANA,

nella struttura della persona"

- Karol Wojtyla -

- (Le signe de contradiction , edizione francese, p. 176) -

- L'ANTICRISTO COL MANTELLO -

Gesù Cristo, deriso beffardamente dagli uomini, riceve un manto di porpora.

"I soldati, intrecciata una corona di spine, gliela posero sul capo, e gli misero addosso un

MANTO DI PORPORA,

 e s'accostavano a lui e dicevano:  «Salve, re dei Giudei!» E lo schiaffeggiavano"

- Giovanni 19,2 -

L'Anticristo riceve un mantello.

Il "re" Karol Wojtyla viene coronato re-pontefice dello Stato del Vaticano e porta un mantello rosso.

"Qui occorre una mente che abbia intelligenza. Le sette teste sono sette monti sui quali la donna siede.

 Sono anche sette re: 10 cinque sono caduti, uno è, l'altro non è ancora venuto; e quando sarà venuto,

 dovrà durare poco.E la bestia che era, e non è, è anch'essa un ottavo re, viene dai sette e se ne va in perdizione"

- Apocalisse 17,9 -

Gesù Cristo, vero Re dei re, ha portato una corona di spine.

"Gesù dunque uscì, portando la corona di spine e il manto di porpora"

- Giovanni 19,5 -

L'Anticristo offre la sua beffa.

I Cattolici, devoti del Papa di Roma, si sono forse scandalizzati vedendo una statua

 del loro idolo con una corona di spine?

Certamente no, l'arroganza befferda, la stoltezza regna ormai sovrana.

 Sotto: testo tra da http://www.santuariogiovannipaolo2.com/la-scultura-giovanni-paolo-ii.html

Karol Wojtyla non è mai stato deriso, insultato, torturato e ucciso dagli uomini, è stato invece esaltato da tutti.

Karol Wojtyla non ha mai sopportato il supplizio di una corona di spine, ha ricevuto invece grandi Mitre.

- L'ANTICRISTO CHE ADDITA SE STESSO COME "GIUSTO" -

Gesù Cristo è il Giusto.

"GESU' CRISTO, IL GIUSTO"

- 1Giovanni 2:1 -

"E ora, figlioli, rimanete in Lui, perché possiamo aver fiducia quando apparirà e

non veniamo svergognati da Lui alla sua venuta. Se sapete che

EGLI E' GIUSTO"

- 1 giovanni 2,28 -

"GESU' CRISTO, IL GIUSTO.

Egli è il sacrificio propiziatorio per i nostri peccati, e

 non soltanto per i nostri, ma anche per quelli di tutto il mondo"

- 1 Giovanni 2,1 -

L'Anticristo si lascia esaltare come "giusto" da persone che

hanno totalmente rinnegato Gesù Cristo.


Nessun uomo mortale è giusto.

"NON C'E' NESSUN GIUSTO, NEPPURE UNO.

Non c'è nessuno che capisca, non c'è nessuno che cerchi Dio.

Tutti si sono sviati, tutti quanti si sono corrotti.

Non c'è nessuno che pratichi la bontà, no, neppure uno"

- Romani 3,10 -

- L'ANTICRISTO "BEATO" -

1° Maggio 2011, Karol Wojtyla è dichiarato "beato" e il mondo intero esulta.

 "Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano!"

- Luca 11,27-28 -

- L'ANTICRISTO "BUONO" -

Gesù Cristo è il Pastore Buono.

"IO SONO IL BUON PASTORE"

- Giovanni 10,14 -

Solo il Signore Dio è Buono.

"NESSUNO E' BUONO, TRANNE UNO SOLO, CIOE' DIO"

- Marco 10,18 -

L'Anticristo si lascia venerare come "buono".

- LA FALSA PACE DELL'ANTICRISTO -

Gesù Cristo è il Principe della pace. 

"sarà chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre eterno,

PRINCIPE DELLA PACE"

- Isaia 9,5 -

Gesù Cristo dona  la vera pace.

"VI LASCIO PACE, VI DO LA MIA PACE.

NON COME LA DA' IL MONDO IO LA DO A VOI"

- Giovanni 14:27 -

L'anticristo è un re feroce che porta la sua "pace".

La "pace" caricaturale, la falsa pace.

- L'ANTICRISTO GRANDE - MAGNO -

Gesù Cristo è il Grande Dio e Salvatore.

"aspettando la beata speranza e l'apparizione della gloria del nostro

GRANDE DIO E SALVATORE GESU' CRISTO"

- Tito 2,13 -

L'Anticristo si fa chiamare "grande" e si fa "grande" davanti agli uomini.

Karol Wojtyla sarà chiamato con lo stesso titolo di Costantino, con lo stesso titolo di Alessandro, di Erode, Wojtyla è

"IL GRANDE"

- L'ANTICRISTO E LA FEDE NELL'UOMO -

Gesù Cristo (Yeshua) insegna a credere solo in Dio, ad avere fede in Dio.

"CREDETE IN DIO E CREDETE ANCHE IN ME"

- Giovanni 14,1 -

L'Anticristo è il maledetto che crede solo in sé stesso ed

insegna a credere nell'uomo, ad avere fede nell'uomo.

"È un elemento in più per dire che non basta definire l'uomo secondo

 tutti i criteri bio-fisiologici,

BISOGNA CREDERE FIN DALL'INIZIO NELL'UOMO"

- Karol Wojtyla -

In tutto il suo pontificato Karol Wojtyla non cessò di esaltare l'uomo.

  I diritti dell'UOMO, la REGALITA' dell'UOMO, il MISTERO dell'UOMO, la FEDE NELL'UOMO.

La prima enciclica di Wojtyla, "Redemptor hominis", è dedicata all'uomo,

 alla causa dell'uomo, alla dignità dell'uomo, ai diritti dell'uomo.

"IL VANGELO E' LA VERITA' SULL'UOMO"

- Karol Wojtyla -

“In realtà, questa profonda ammirazione davanti al

valore ed alla dignità dell'UOMO si esprime nella parola Vangelo

che vuol dire Buona Novella”

- Karol Wojtyla - 04/03/1979 -

No, queste sono menzogne oscene, mostruose.

Il Vangelo non è la "novella della dignità dell'uomo".

Il Vangelo racconta quello che il Buon Dio ha fatto per salvare l'uomo caduto e peccatore,

Il Vangelo è Buona Novella della salvezza per grazia nella fede in Gesù Cristo.

La Bibbia non dice mai che dobbiamo rendere "culto alla madre" o alla maternità perché il culto si deve solo a Dio.



L'insegnamento di Karol Wojtyla corrisponde a quello del Satanismo, della Qabbalah,

che insegna che l'unicoDio che può essere creduto, conosciuto e adorato è l'uomo stesso.

Karol Wojtyla, come ogni Massone, non fa altro che parlare di

"opere meritorie dell'uomo" ma l'uomo non merita proprio nulla:

"E' PER GRAZIA CHE SIETE STATI SALVATI,

MEDIANTE LA FEDE.

NON E' IN VIRTU DI OPERE AFFINCHE NESSUNO SE NE VANTI"

- epistola di Paolo agli Efesini 2:8-10 -

- L'ANTICRISTO AMATO DAL MONDO -

Gesù Cristo è la Luce del mondo ma il mondo non Lo ha accolto, non Lo ha ricevuto.

 "La luce è venuta nel mondo e gli uomini hanno amato le tenebre più della luce"

"Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui, ma il mondo non l'ha conosciuto.

È venuto in casa sua e i suoi non l'hanno ricevuto;

 ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio,

a quelli cioè che credono nel suo nome"

- Giovanni 1,10 -

L'Anticristo è il menzognero e il mondo lo accoglie, lo porta in trionfo.

Karol Wojtyla è stato ed è probabilmente l'uomo più idolatrato di sempre.

- capitolo -

Wojtyla è amatissimo, seguito, popolarissimo in tutto il mondo.

Milioni di atei in, moltissime persone che non credono affatto in Gesù Cristo raccontano di essere rimasti

"STREGATI DAL PAPA"


"LE ACQUE CHE HAI VISTO, DOVE SIEDE LA MERETRICE,

SONO POPOLI, MOLTITUDINI, NAZIONI E LINGUE"

- Apocalisse -



- L'ANTICRISTO E LA VIA DELLA PERDIZIONE -

Gesù Cristo è la Via.

"IO SONO LA VIA"

«Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me" -

- Giovanni 14,6 -

L'Anticristo afferma di essere la via, afferma che "la via è l'uomo".

"L'UOMO E' LA PRIMA STRADA E LA STRADA PRINCIPALE"

- Karol Wojtyla - 14 settembre 1981 -

"L'UOMO E' LA VIA PRINCIPALE E FONDAMENTALE DELLA CHIESA"

- Karol Wojtyla - 7 aprile 1998 -

"dobbiamo aprire a nostra volta la via del Signore e

LA VIA DELL'UOMO"

- Giovanni Paolo II - Omelia, 10/12/1989 -

Karol Wojtyla non perse occasione per sottolineare queste dottrine perverse che certo rispecchiavano il suo ego smisurato.

La Bibbia ci dice che le vie degli uomini sono storte e che il cuore dell'uomo è perverso, ingannevole.

“RivelandoSi sulla montagna e dando la Sua Legge, Dio rivelò

 L'UOMO A SE STESSO"

- Giovanni Paolo II, Omelia - 26/12/2000 -

No, falso, la Bibbia non dice questo.

Karol Wojtyla espone la dottrina principale dello Gnosticismo:

"CONOSCI TE STESSO"

Perché la Massoneria insiste tanto su questo punto?

 E' presto detto, nel puro satanismo si insegna che l'uomo deve "guardare a se stesso" per

 "scoprire con meraviglia di essere Dio"

 Ritroveremo lo stesso orgoglio presuntuoso nelle parole di Wojtyla:

"L'uomo che vuol comprendere

SE STESSO

 fino in fondo deve avvicinarsi a Cristo.

Egli deve, per così dire, entrare in Lui con tutto sé stesso,

Deve appropriarsi ed assimilare tutta la realtà dell'Incarnazione e della Redenzione per ritrovare 

SE STESSO.

- Karol Wojtyla - Redemptor Homini -

In nessun modo l'uomo peccatore può "appropriarsi" e "assimilare" l'incarnazione perché

il mistero della pietà riguarda solo il Signore Dio che si è manifestato in carne.

"E, senza alcun dubbio, grande è il mistero della pietà:

DIO E' STATO MANIFESTATO IN CARNE,

è stato giustificato nello Spirito, è apparso agli angeli, è stato predicato tra i gentili, è

 stato creduto nel mondo, è stato elevato in gloria"

- 1Timoteo 3,16 -

I Massoni insegnano che ogni Iniziato deve compiere un lungo lavoro che lo porterà a "diventare Dio":

"Se in lui si attua questo profondo processo,

allora egli produce frutti non soltanto di adorazione di Dio, ma anche di

PROFONDA MERAVIGLIA DI SE STESSO"

- Karol Wojtyla - Redemptor Homini -

L'Adorazione che spetta solo a Dio di Dio viene dunque associata alla

"PROFONDA MERAVIGLIA DI SE STESSI"

Se tutti i Cristiani, fissando lo sguardo su Gesù Cristo, hanno visto il verbo venuto nella carne, l'Iddio vivente e vero

il narciso Karol Wojtyla vede solo sé stesso.

"fissando lo sguardo sul mistero del

VERBO INCARNATO L'UOMO SCOPRE E VEDE SE STESSO"

- Karol Wojtyla - Gaudium et Spes -

Queste sono le dottrine dei rosacroce.

Karol Wojtyla passò la vita ad insegnare a "confidare nell'uomo",

ad avere "fiducia nell'uomo", ad "avere fede nell'uomo"ma la Bibbia ci dice che l'uomo che confida nell'uomo è maledetto.

"MALEDETTO L'UOMO CHE CONFIDA NELL'UOMO,

che pone nella carne il suo sostegno e dal Signore si allontana il suo cuore"

- Geremia 17,5 -

- LA "SALVEZZA UNIVERSALE" DELL'ANTICRISTO -

Gesù Gesù Cristo è il Salvatore del mondo, la porta stretta, la porta delle pecore.

"IO SONO LA RISURREZIONE E LA VITA,

CHI CREDE IN ME, ANCHE SE MUORE VIVRA'

 CHIUNQUE VIVE E CREDE IN ME

NON MORIRA' IN ETERNO, CREDI TU QUESTO?"

- Giovanni 11,25 -

Chi crede in Lui sarà salvato, solo Lui è la vita.

L'Anticristo è colui che porta alla dannazione,

egli spalanca la porta larga e spaziosa della perdizione.

"OGNI UOMO E' SALVO CHE LO SAPPIA O NO,

CHE L'ACCETTI O NO MEDIANTE LA FEDE"

- Karol Wojtyla -

- (cfr. Karol Wojtyla, “Segno di contraddizione”, Milano 1977- c. 11) -

Queste parole abominevoli rigettano completamente il Vangelo.

Nelle parole spaventose di Wojtyla, la fede in Gesù Cristo, unico Salvatore, diventa totalmente irrilevante.

In "Redemptor hominis", Giovanni Paolo II cercò in ogni modo di dare fondamento

alle sue aberranti dottrine richiamando "l'espressione incisiva di San Giovanni nel prologo del suo Vangelo":

“il Verbo ha dato il potere di diventare figli di Dio”.

A chi?

"AD OGNI UOMO, DALL'UNICO FATTO DELL'INCARNAZIONE"

ripete il Wojtyla ben quattro volte, al prezzo della totale falsificazione della Parola di Dio.

Figli di Dio si diventa solo nella fede in Gesù Cristo:

"A QUANTI PERO' LO HANNO ACCOLTO HA DATO IL POTERE DI DIVENTARE FIGLI DI DIO,

A QUELLI CHE CREDONO NEL SUO NOME"

- (Gv 1, 12) -

“Poiché questa è la volontà del Padre mio:

che chiunque contempla il Figliuolo e crede in Lui, abbia vita eterna;

e Io lo risusciterò nell'ultimo giorno”

- (Giov. 6:40) -

La "salvezza universale" proposta da Wojtyla è una menzogna diabolica che distrugge e porta alla rovina.

Il relativismo e le lusinghe terrificanti di Karol Wojtyla

capovolgono e calpestano completamente la Parola di Dio.

- L'ANTICRISTO CHE INSEGNA A PREGARE I DEMONI -

Gesù Cristo ha insegnato a pregare solo il Signore Dio.

L'anticristo insegna a pregare la creatura, gli idoli, i demoni.

Il 27 Ottobre del 1.986 Karol Wojtyla invita oltre 100 diversi leader religiosi per

 "pregare insieme per la pace"

Tra i vari capi religiosi ad Assisi vi erano rabbini, muftì musulmani, spiritisti...

Nessuna di queste religioni proclama che l'Agnello di Dio è il Solo Salvatore del mondo.

In queste religioni vengono adorati spiriti e un intero pantheon di idoli diversi.

Karol Wojtyla non fece nulla per aiutare queste persone e portare la verità della salvezza nell'Agnello di Dio.

Wojtyla voleva essere "moderno", non voleva perdere un briciolo di quell'immensa popolarità

 che aveva costruito con le sue bestiali menzogne.

Wojtyla non voleva "disturbare" i suoi fans dicendo loro che gli idoli non possono aiutare nessuno.

"Figlioletti, guardatevi dagli idoli"

- (I Giovanni 5:21) -

"un popolo non deve consultare il suo Dio? Si rivolgerà ai morti in favore dei vivi?"

- (Isaia 8:19-20) -

Nelle foto sotto Wojtyla è con un capo religioso Voodoo,

una religione ove vengono adorate le "forze della natura", gli "spiriti degli antenati".

Wojtyla non portò affatto il Vangelo a queste persone in pericolo ma

 le incoraggiò invece a continuare nelle loro pratiche pagane.

La Parola di Dio denuncia lo spiritismo perché questa pratica è fatale per l'uomo.

"Non cercate in nessun modo di entrare in contatto con gli spiriti dei morti,

perché questo vi renderebbe impuri"

- (Levitico 19,31) -

"Particolarmente degno di nota è stato l'incontro di preghiera presso il santuario di

NOSTRA SIGNORA DELLA MISERICORDIA,

al Lago Togo, dove, per la prima volta,

HO PREGATO ANCHE CON UN GRUPPO DI ANIMISTI"

- Karol Wojtyla (L'Osservatore Romano, 26 agosto, 1985, p. 9. -

Wojtyla amava solo sé stesso, non amava affatto queste persone.

Wojtyla non si comportò mai come il Buon Pastore che ha davvero amore per le sue pecore.

Wojtyla cercò sempre e solo di compiacere tutti per essare accolto ed esaltato.

Giustificando la "grande preghiera di tutte le religioni" di Assisi, Wojtyla ebbe a dire:

"Ogni preghiera autentica viene dallo spirito santo che abita misteriosamente in ciascun cuore"

- Karol Wojtyla -

Dunque sarebbe una "preghiera autentica", "gradita a Dio", anche quella del buddista davanti all’idolo di Buddha?

Sarebbe una "preghiera gradita a Dio" quella del new ager che prega gli "extraterrestri"?

Sarebbe una "preghiera autentica e gradita a Dio" anche quella del mago che prega gli spiriti o

 quella del satanista che prega Satana?

Questo è esattamente quello che insegna la Massoneria.

La Bibbia dice qualcosa che è completamente diverso.

Gesù Cristo insegnò invece a non pregare "come fanno i pagani",

Gesù Cristo insegnò che non vi è affatto comunione tra la Verità e la menzogna, tra Cristo e Beliar.

“in nessun altro è la salvezza; poiché non vi è sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini,

per il quale noi possiamo essere salvati”

- (Atti 4:12) -

Karol Wojtylaq stava costruendo la sua chiesa rovesciata, la chiesa dell'anticristo.

Nel Maggio 1970, a Ginevra tutti i congressisti si riunirono con Karol Wojtyla

nella cattedrale San Pietro per "pregare insieme", perché

“i credenti di tutte le religioni sono invitati a coesistere nel culto del

MEDESIMO DIO"

- Karol Wojtyla -

Medesimo Dio? Quale Dio? Anche i Massoni hanno un dio, anche i satanisti hanno un dio:

"LUCIFERO E' DIO"

- Albert Pike -

"SATANA E' DIO"

- H. P. Blavatsky -

Forse Wojtyla ignorava che esiste un solo Dio?

"ASCOLTA ISRAELE: IL SIGNORE E' IL NOSTRO DIO, IL SIGNORE E' UNO SOLO"

- Deuteronomio 6,4-9 -

"Sappiamo pure che il Figlio di Dio è venuto e ci ha dato intelligenza per conoscere colui che è il Vero;

 e noi siamo in colui che è il Vero, cioè, nel suo Figlio Gesù Cristo.

EGLI E' IL VERO DIO E LA VITA ETERNA.

Figlioli, guardatevi dagl'idoli"

- 1 Giovanni 5,20 -

La condizione unica e necessaria per "unire tutti" è il rinnegamento totale di Gesù Cristo.

E' possibile "unire tutti" solo dicendo che Gesù Cristo è un bugiardo:

"IO SONO LA VIA, LA VERITA' E LA VITA,

NESSUNO VIENE AL PADRE SE NON PER MEZZO DI ME"

- (Giovanni 14:6) -

Non vi sono "altre vie" o "altre possibilità" e il Vangelo è Buona Notizia che deve essere annunciata a tutti con amore.

"Nel nostro Signore Cristo Gesù abbiamo la libertà

D'ACCOSTARCI A DIO, CON PIENA FIDUCIA, MEDIANTE LA FEDE IN LUI"

- (Efesini 3:12) -

- L'ANTICRISTO "ETERNO" -

Gesù Cristo è il Vivente, l'Eterno.

L'anticristo vuole essere come Dio, eterno.

L'anticristo vuole essere immortale.



- L'ANTICRISTO "ALFA E OMEGA" -

Gesù Cristo è l'Alfa e l'Omega.

"IO SONO L'ALFA E L'OMEGA, IL PRIMO E L'ULTIMO, IL PRINCIPIO E LA FINE"

- Apocalisse 22,12 -

L'anticristo addita sé stesso come "l'alfa e l'omega".

 

- L'ANTICRISTO MAESTRO -

 - capitolo -

Gesù Cristo è il Solo Maestro.

"MA VOI NON VI FATE CHIAMARE: "RABBI"

 PERCHE' UNO SOLO E' IL VOSTRO MAESTRO"

"NON FATEVI CHIAMARE "MAESTRI" PERCHE' UNO SOLO E'

IL VOSTRO MAESTRO, IL CRISTO"

- Matteo 23,8

L'Anticristo si lascia chiamare "maestro" dagli uomini.

La M è la lettera più importante della Massoneria.

La lettera M designa infatti il "maestro massone".


La M indica la grande bestia Cabalistica, il "pontefice universale".

Sotto: la Bestia della Qabbalah:


- L'ANTICRISTO MENZOGNERO CHE UNISCE TUTTI -

Gesù Cristo è la Verità che, per sua natura, separa.

 L'Anticristo è il bugiardo che vuole "unire tutti" nella menzogna.

"Non lasciamo dire, miei fratelli, che la framassoneria è l'Anti-Chiesa;

questo non è che una frase di Circostanza; fondamentalmente, la framassoneria

vuole una “super-ecclesia” che le riunirà tutte"

- il simbolismo- rivista massonica -

Se esiste un uomo che operò senza sosta per pubblicizzare il relativismo della

"grande religione universale massonica dell'uomo che si fa Dio",

 questi è senza ombra di dubbio Karol Wojtyla.

Karol Wojtyla riuscì ad accontentare e "unire tutti":

Cabalisti, Gnostici, New Ager, Atei, fedeli al Corano, Talmudisti, Massoni...

Karol Wojtyla si è fatto "unico pastore" e Patriarca della

chiesa ecumenica universale

"UNA SOLA CHIESA, UNA SOLA SPERANZA, UN SOLO PASTORE DI TUTTI"

Sotto:http://www.korazym.org/2156/il-crocifisso-di-tor-vergata-rosso-per-la-protesta/

"UT UNUM SINT"

"perché tutti siano uno"

Nella grande chiesa Gesuita Ignazio de Loyola a Campo Marzio (Roma) si può vedere una maquette di

Chiesa di tutte le religioni unite.

La macchina organizzativa dietro gli eventi promossi da Wojtyla è miliardaria,

ogni cosa è studiata con grandissima attenzione.

In questi mega-raduni ecumenici, in queste manifestazioni colossali vengono invitati

moltissimi capi religiosi ma Wojtyla è sempre e comunque evidenziato come il leader centrale:

 "PADRE DI TUTTI"

Le scenografie, accuratamente studiate, lo posizionano sempre e comunque

al vertice di una piramide e al centro di tutto.

- L'ANTICRISTO CAPO DELLA SINAGOGA DI SATANA -

Gesù Cristo è il Capo della Chiesa, il Capo del corpo.

"Egli è anche il capo del corpo, cioè della Chiesa"

- Colossesi 1,18 -

L'Anticristo è il capo della sinagoga di Satana.

Sotto: il PAVIMENTO MASSONICO nella stola di Karol Wojtyla:

Gesù Cristo è il Sommo Sacerdote della Chiesa.

"Avendo dunque un grande sommo sacerdote che è passato attraverso i cieli, Gesù, il Figlio di Dio,

stiamo fermi nella fede che professiamo.

  Infatti non abbiamo un sommo sacerdote che non possa simpatizzare con noi nelle nostre debolezze,

poiché egli è stato tentato come noi in ogni cosa, senza commettere peccato"

 - Ebrei 4,14 -

L'Anticristo è il Pontefice universale della religione dell'uomo che si fa dio.

 Karol Wojtyla fece trionfare la M della Massoneria davanti alle telecamere di tutto il mondo.

Gesù Cristo porta a salvezza chi Lo segue.

"CRISTO E' CAPO DELLA CHIESA, LUI CHE E' IL SALVATORE DEL SUO CORPO"

- (Efesini 5:23) -

L'Anticristo porta a perdizione chi lo segue.

"LA MASSONERIA E' UNA RELIGIONE"

- Albert Pike, Gran Maestro della Massoneria -

 - capitolo -

I Massoni la indicano come

"L'UNICA VERA RELIGIONE UNIVERSALE: CATTOLICA"

"NOI SIAMO CATTOLICI PERCHÈ LA NOSTRA DOTTRINA È UNIVERSALE.

NOI CREDIAMO NELLO I.A.O"

- mago e massone Alesister Crowley -

ll «grande elettore» di Wojtyla è il Cardinal Koenig che lo storico della sètta massonica, Aldo Mola,

 indica come adepto di una riservatissima e assai potente Loggia romana.

Karol Wojtyla, eletto "Papa" dopo la morte molto sospetta di Albino Luciani,

 conferma nelle loro prestigiose cariche ai vertici del Vaticano tutti i Massoni presenti nella Lista Pecorelli.

Nel 1983 Karol Wojtyla scrive per la chiesa cattolica il “nuovo Codice di Diritto Canonico 1374

ove non si menziona più la parola "Massoneria" e ove sparisce

 l’interdetto a collaborare alle Logge Massoniche.

- KAROL WOJTYLA E LA COMMISSIONE TRILATERALE -

Il 18 Aprile del 1.983 Karol Wojtyla riceve in udienza (foto sopra) rappresentanti della

Commissione Trilaterale, una delle Istituzioni chiave dell’Ordine degli Illuminati di Baviera,

che opera per la creazione di un Governo Mondiale e l'istituzione di un Nuovo Ordine Mondiale.

- KAROL WOJTYLA E LAB'NAI B'RITH -

Il 22 Marzo 1.984, Giovanni Paolo II riceve in udienza una delegazione dei B'nai B'rith,

la sètta massonica di Talmudisti che negano Gesù Cristo come Figlio di Dio e Salvatore.

È un fatto noto e documentato che tra Giovanni Paolo II e i massoni dell'Alta Massoneria ebraica dei “B'nai B'rith

ci furono regolari e intensi contatti.

- KAROL WOJTYLA E IL ROTARY CLUB -

"KAROL WOJTYLA E' UN ILLUMINATO, UN MEMBRO DEL CLAN ROTARY"

- “Le organizzazioni segrete e il loro potere nel ventesimo secolo” -

  1995 - Germania - Jan van Helsing - pagina 70 -

Wojtyla risultava anche essere membro iscritto del Rotary Club, un'associazione non segreta,

ma di incontestabile impronta massonica, fondata il 23 febbraio 1905 dall'avvocato massone Paul Harris (1868-1947).

Karol Wojtyla è il  "Papa" più celebrato dalla rivista.

Sotto: la copertina della rivista ufficiale Rotary (marzo 200, nº3),
che ricorda l'udienza concessa da Giovanni Paolo II a 16.000 rotariani in occasione del Giubileo:

E' doveroso ricordare che la Rotary Foundation appoggia la diffusione del

"Notiziario della buona volontà mondiale", organo neopagano e neognostico del Lucis Trust,

già Lucifer Trust dell'esoterista luciferista Alice Bailey.

Omero Ranelletti, nel suo “Il Rotary e la Chiesa Cattolica”,

riferisce che, nel 1981, Giovanni Paolo II ricevette dalle mani del 

Presidente internazionale del Rotary Club le insegne di “Paul Harris Fellow”.

Il 4 novembre 1986, alla cerimonia celebrativa per i 40 anni dell'Unesco,

venne innalzata, al posto d'onore, una gigantesca foto di Giovanni Paolo II accanto a quella dell'autore

dell'“Umanesimo Integrale”, Jacques Maritain e del socialista e Massone presidente del Senegal, Lèopold Sédar Senghor.

Il 21 novembre 1982, in occasione del viaggio a Palermo di Giovanni Paolo II, sul “Giornale di Sicilia”, si leggeva:

"Giovanni Paolo II ricevette il benvenuto dai membri della

COMMISSIONE MASSONICA

di Piazza del Gesù,ttra cui c'era il Massone Giuseppe Manfalarinella,

in veste di Sovrano Gran Commentatore e Gran Maestro dell'Ordine.

L'automobile bianca papale era guidata da Angelo Siino, di 'Cosa Nostra'"

Nel libro “I Mercanti del Vaticano”, a fondo pagina 70, sempre relativamente al

viaggio di Giovanni Paolo II in Sicilia, si legge:

"Come se si fosse trattato di un “fratello” i Massoni di Trinacria avevano avevano accolto il

pontefice con il TRIPLICE ABBRACCIO dell'organizzazione massonica"

In occasione della beatificazione dei Martiri di Avrilè, Giovanni Paolo II sostenne e difese i principii della

massonica Rivoluzione Francese, dichiarando che:

"questo movimento storico (la Rivoluzione Francese) era

ispirato da SENTIMENTI RELIGIOSI (libertà, uguaglianza, fraternità) e

 da un desiderio di riforme necessarie"

- Giovanni Paolo II -

Le parole di Wojtyla sono spaventose perchè la Rivoluzione Francese portò ad un massacro.

Moltissime persone vennero barbaramente decapitate durante questo "movimento di libertà".

"Lo spirito della rivoluzione" è lo spirito di Satana.

Sotto: statua satana "genio della Bastiglia", Parigi:
Sotto: statua a LUCIFERO, "genio della Bastiglia" a Parigi:

La Massoneria è

SINAGOGA DI SATANA

Il culto Massonico è rivolto a Satana adorato come "grande Sophia iniziatrice", "Trinità", come

 "regina dei cieli", "venere", "Iside portatrice di luce"...

"LA NOSTRA VERGINE E' LA MADRE DEGLI DEI E DEI DEMONI.

E' LA DIVINITA' BENEFICA E AMOROSA.

IN REALTA' NEI TEMPI ANTICHI IL SUO NOME ERA

 LUCIFERO O LUCIFERIUS.

E' LA LUCE DIVINA E TERRENA,

IL GRANDE SPIRITO E SATANA ALLO STESSO TEMPO"

- esoterista e massone H. P. Blavatsky -

Chi adorava realmente Karol Wojtyla? In chi riponeva la sua fede? E' lui stesso a dirlo:


Quella che il mondo intero conosce come "statua della libertà" è una statua a Satana.

Sul sito della Gran Loggia Autonoma delle Calabrie si legge:

"L'origine massonica della Statua della Libertà è fuor di dubbio:

fu, specificamente, un regalo della massonica Francia alla massonica America,

copia dell'icona che campeggia sulla Senna.

LE STATUE DELLA LIBERTA' SIMBOLEGGIANO

 LA REGINA SEMIRAMIDE E ISIDE LUCIFERA"

"SI, LUCIFERO E' DIO, LA VERA E PURA RELIGIONE FILOSOFICA E'

LA FEDE IN LUCIFERO"

- Albert Pike, Gran Maestro della Massoneria -

Durante il suo pontificato (uno dei più lunghi della storia papale) Karol Wojtyla esibì vistosamente dei gesti

che vennero considerati dalle folle come atteggiamenti scherzosi.

Non vi è nulla di divertente in tutto questo.

I gesti che Karol Wojtyla ha vistosamente esposto nel suo lunghissimo Pontificato sono

segnali misterici massonici.

- IL SEGNO DELL'OSIRIDE RISORTO -

- capitolo -

- 16 Ottobre 1978 -

Milioni di persone si esaltano, ridono, si commuovono e gridano al loro

"santo padre"

Habemvs Papam

Karol Joseph Wojtyla si mostra al mondo, sul balcone della Grande Loggia Vaticana

incrociando le braccia e abbassando la testa

fonte: http://www.romasparita.eu/foto-roma-sparita/78881/elezione-papa-giovanni-paolo-ii

Questo segno, universalmente noto a satanisti e massoni, è il

sign of Osiris risen


Il segno dell'Osiride risorto.

 fonte:

33° GRADO

Grado ultimo della del Rito Scozzese Antico e Accettato, chiamato "Grande Ispettore Generale".

Le riunioni vengono chiamate "Supremo Consiglio". Il gioiello è un'

AQUILA NERA BICEFALA

"ABBADON:

DOPO L'ANNUNCIO DELLA PAROLA SACRA,

IL DRAMMA DI LOGGIA DI QUESTO GRADO FORNISCE UNA RAPPRESENTAZIONE DELLA

 FINE DEL MONDO.

ABBADON E' LA PAROLA SACRA PER I CAVALIERI DELLA

 MASSONERIA D'ORIENTE E D'OCCIDENTE"

Il nome Abbadon può essere letto nella Bibbia, in Apocalisse:

"Il loro re era l'angelo dell'abisso il cui nome in ebraico è Abaddon e in greco Apollion"

- Apocalisse 9,11 -

La Bestia 666 che farà guerra ai Santi e ai due testimoni salirà proprio dall'Abisso.

"LA BESTIA CHE SALE DALL'ABISSO FARA' GUERRA CONTRO DI LORO,

LI VINCERA' E LI UCCIDERA'"

- LA TRIPLICE CROCE PATRIARCALE DI BAPHOMET -

 capitolo


Karol Wojtyla venne indicato molto chiaramente come il

 "grande Patriarca della Massoneria", lo Ierofante Cabalistico.

Sotto: la CROCE DI BAPHOMET:

Karol Wojtyla ha portato la triplice croce patriarcale di Grado che i Massoni conoscono come

LA CROCE DI BAFOMETTO

Sotto: il SIGILLO dell'ORDO BAPHOMETIS, ORDINE DI BAFOMETTO:

Questo simulacro ricalca l'albero della vita Cabalistico e i tre Poteri della chiesa di Satana.

Sotto: il satanista Aleister Crowley con la TRIPLICE CROCE DI BAPHOMET:
Sotto: "gran maestro" massone Albert Pike:

- SEGNO CORNUTO - AVE SATANA -

 - capitolo -

"E' ARRIVATO IL TEMPO. IL SEGNO DELLE CORNA APPARIRA' A

MOLTI ORA, ANZICHE' A POCHI E

 IL MAGO STARA' INNANZI A COLUI CHE PUO' RICONOSCERLO"

 - Anton Lavey - The satanic bible -

"IL SEGNO DELLE CORNA E' IL SEGNO DEL SATANISTA"

 - satanista Anton Lavey -

Il segno cornuto è il segno del capro di Mendes, il grande Iniziatore dei Massoni.

Karol Wojtyla ha vistosamente esposto il segno del Satanista.

Questo gesto misterico rappresenta un lode e un'invocazione:

 "AVE SATANA-VENI SATAN"

La Capra è oggi omaggiata e pubblicizzata da tutte le grandi aziende del mondo.

 - capitolo -

- IL SEGNO DELLA BESTIA 666 -

 - capitolo -

Con questo gesto i masssoni salutano e annunciano la venuta del loro grande Patriarca.

Sotto: Lee Roth, si notino anche i GUANTI BIANCHI (massoneria) e il SACRO CUORE:

"TUTTA LA STORIA E' UNA GRASSA BUGIA.

ARRIVA, ARRIVA EL DIABLO. SUA SANTITA' EL DIABLO:

666"

 - Litfiba - El Diablo -

Nelle dottrine ermetiche questo gesto è detto "mudra della conoscenza" e indica il numero 666.

Oggi questo gesto è esposto e pubblicizzato da tutti i politici, da tutte le "star" dello spettacolo.

Questo 666 è oggi ovunque...


Sotto: il dipinto ed il trono con la croce rovesciata sono opere dell'iniziatore neocatecumenale KIKO ARGUELLO:

- TACE -

Questo gesto misterico indica il "silenzio" che ogni Iniziato è

chiamato a conservare perché la "grande opera" possa arrivare a compimento.

"IL SILENZIO E' DI HORUS"

Sotto: il segno "Tace", Giovanni Paolo II.

- GRIP E TOKEN MASSONICI -

- capitolo -

I cosiddetti "fratelli Massoni" hanno comunicato tra loro per secoli attraverso simboli, codici, gesti misterici e

particolari strette di mano che vengono chiamate Grip o Token.


"I Token sono certi gesti e strette di mano con cui si può conoscere un altro Massone al buio e nella luce"

- (Duncan's Masonic Ritual and Monitor, p. 42) (Ritual di Duncan e Monitor massonica, p. 42) -

Sotto: Joseph Stackowicz agente generale Knights of Columbus e Karol Wojtyla:

 Sotto: token masssonico:
 


Karol Wojtyla ha utilizzato questi Grip in tutto il suo pontificato per salutare i suoi amici, i

 "grandi della terra".

Sotto: Silvio Berlusconi e Karol Wojtyla, Grip massonico:
Sotto: Karol Wojtyla con Alì Agka:

- SIGN OF PRESERVATION -

- capitolo -

Qusto gesto è chiamato sign of preservation, la "mano di dio".

Questo gesto viene puntato in alto (giudizio supremo) o, più discretamente, puntato sul volto.

Questo gesto rappresenta l'ultimo obiettivo dei misteri Massonici:

 La divinizzazione.

Sotto: massoni Karol Wojtyla, Sgarbi, Crowley, Gelli:

Karol Wojtyla utilizzò questo segno molte volte, soprattutto nei suoi celebri "giudizi" contro i cosiddetti "non convertiti".

Wojtyla non è Dio e certo non può giudicare nessuno.

Con il suo fare minaccioso e fanatico e il suo dito puntato Karol Wojtyla

non si rivolge a persone che non credono in Gesù Cristo per essere salvate ma a

non convertiti al Papato, non convertiti a lui.

 Il "giudizio di dio" era dunque il giudizio di un giudice iniquo e stolto.

- IL GESTO DELLA MANO NASCOSTA -

 - capitolo -

"Accedendo al Royal Arch si apprendono nuove meravigliose conoscenze che

non potrebbero mai essere eguagliate da qualsiasi istituzione umana"

- George Oliver, Lezioni sulla Massoneria -

Il segnale Massonico della Mano Nascosta è importantissimo.

"LA MANO E' IMPORTANTISSIMA NELLA MASSONERIA,

il suo scopo è quello di offrire modalità di riconoscimento"

- Coil Masonic Encyclopedia -

La mano viene nascosta totalmente o in parte sotto un taschino o sotto la giacca,

il posizionamento (in alto o in basso) è irrilevante.


Questo gesto che a livello popolare viene associato ad un "malore di Napoleone" è

 in realtà uno gesto misterico che indica l'azione occulta della Massoneria e segnala agli altri compagni:

"Nonostante qualsiasi apparenza io appartengo alla Fratellanza, io conosco il Mistero"

Il Master of the second veil è un simbolo ricorrente nei rituali del

GRADO MASSONICO ROYAL ARCH

In questi gradi viene rivelato al compagno che il dio adorato in segreto è Jah-Bul-On

Il simbolo di Jahbulon mostra due triangoli intrecciati, l'unione del "dio" con la "dèa".

In questi gradi il massone compie anche l'abominazione più alta additando sé stesso come Dio:

Queste parole rappresentano la suprema bestemmia.

Gesù Cristo è il Signore Dio, l'Eterno, l'Io Sono.

L'Anticristo addita sé stesso come Dio.

"Se non credete che

IO SONO

morirete nei vostri peccati"

 - Giovanni 8,24 -

Alla domanda del Royal Arch Degree:

"SEI TU UN MASSONE REALE?"

Il Massone deve rispondere:

"IO SONO QUELLO CHE SONO"

Questo grado è associato al Triplice Tau che Karol Wojtyla userà anche nel suo celebre motto di

 "CONSACRAZIONE TOTALE ALLA REGINA DEI CIELI"

La "regina dei cieli" non è altri che il G.A.D.U. della Massoneria.

Sotto: Loggia Massonica - Esagramma e triplice TAU:
Sotto: Loggia Massonica:


 - HAND OF BENEVOLENCE -

 capitolo

La mano della benevolenza è il gesto dell'uomo atteso da tutte le religioni del mondo:

"L'UOMO DELLA PACE"



Questo gesto è associato all'uomo della pace che "dona la pace, la sicuerezza e l'abbondanza",

egli è il "dis-pater", il "padre di tutte le ricchezze" con "l'anima della mater", il suo

"CUORE SACRO"

Sotto: il "maestro" massone Aleister Crowley e il massone Karol Wojtyla
(fidelity sign):

Questa sarà la "pace massonica" imposta e costruita su milioni di morti.

 - L'ANTICRISTO AGNELLO-FERITO -

 - capitolo -


Gesù Cristo è l'Agnello di Dio, la vittima innocente.

L'Anticristo si finge agnellino "ferito a morte", "vittima pura".

"UNA DELLE SUE TESTE SEMBRO' COLPITA A MORTE

 ma la sua piaga mortale fu guarita..."

- Apocalisse 13 -


- L'ANTICRISTO ILLUMINATO -

 - capitolo -

Gesù Cristo è la luce del mondo.

L'Anticristo si mostra come il "grande illuminato".

"KAROL WOJTYLA E' UN ILLUMINATO"

- “Le organizzazioni segrete e il loro potere nel ventesimo secolo” -

  1995 - Germania - Jan van Helsing - pagina 70 -

Karol Wojtyla venne presentato come il grande prescelto della Massoneria internazionale,

il grande Illuminato dal G.A.D.U

Sotto: Moneta commemorativa


Il grande occhio ha seguito ed Illuminato (di tenebre...) tutto il pontificato di Karol Wojtyla.

Sotto: L’altare con l'"OCCHIO CHE TUTTO VEDE" a Zamosciu, CREATO APPOSITAMENTE  per accogliere Karol Wojtyla:

Wojtyla venne "illuminato" da chi?

 Chi è "l'occhio nel triangolo" che ha seguito Wojtyla tutta la vita?

"AYIN, L'OCCHIO, È IL DIAVOLO NOSTRO SIGNORE, È SATANA"

- Aleister Crowley - La Magia della stella d'Oro.Vol.II: Istruzioni esoteriche della Rosa d'Oro. -

- IL DRAGO - LA BESTIA - IL FALSO PROFETA -

- capitolo -

I cristiani adorano il Signore, l'Unico Vero Dio.

"ASCOLTA ISRAELE: IL SIGNORE E' IL NOSTRO DIO,

 IL SIGNORE E' UNO SOLO"

- Deuteronomio 6,4-9 -

I Massoni adorano Satana, venerato come dio-Trino, il "grande occhio".

Il fondamento della fede cristiana è il Signore Gesù Cristo (Yeshua).

Il fondamento della fede Cattolica-Massonica è la Trinità indicata sul Cubo del Tempio di Salomone.

 "UNO SOLO DIO IN TRE PERSONE DISTINTE"

Questo è infatti il Dogma di Fondamento della Massoneria, il Dogma Magico:

La Massoneria adora infatti il triangolo con l'Occhio utilizzato dal Papato.

- capitolo -
Sotto: DELTA LUMINOSO in una Loggia Massonica:

"AYIN, L'OCCHIO, È IL DIAVOLO NOSTRO SIGNORE.

È SATANA, È ANCHE IL SOLE, IL CUI NUMERO MAGICO È

 666,

IL SIGILLO DEL SUO SERVITORE LA BESTIA"

- Aleister Crowley - La Magia della stella d'Oro.Vol.II: Istruzioni esoteriche della Rosa d'Oro. -

KAROL WOJTYLA - ARKY DTJAWOLO
Sotto: Giardini del Vaticano. Campana per il Giubileo MM (2000) Giovanni Paolo II:

- IL TEMPIO DELL'ANTICRISTO -

I Cristiani sono il Tempio di Dio e lo Spirito di Dio dimora in loro.

 L'anticristo che addita sé stesso come Dio vuole costruire il suo tempio.

Lo spirito di Satana dimorerà allora nel tempio.

Per la Massoneria il Tempio di Gerusalemme rappresenta la divinizzazione dell'uomo.

Il Tempio  Massonico è una rappresentazione della "grande opera" compiuta, la

"pietra perfettamente levigata"


Attraverso l'utilizzo di una simbologia molto precisa Karol Wojtyla mostrò sé stesso come

 "il tempio"



Questo "pontefice che si erge tra i due pilastri" è "l'uomo-dio" della Massoneria.

capitolo -


"NELL'AMBITO DEL PRIORATO DI SION I GRAN MAESTRI DIVENIVANO I “GIOVANNI”.

DA SEMPRE IL GRAN MAESTRO DI UNA SCUOLA O DI UN ORDINE INCARNA OANNES.

COLUI CHE UNISCE CIELO E TERRA DIVIENE IL 

GIOVANNI"

- insegnamenti segreti - Priorato di Sion -

Questo uomo "tra la squadra e il compasso" non è altri che la

FENICE MASSONICA

Sotto: serie televisiva "The Vatican Tapes":

"IL CORONAMENTO DELL'ARTE REALE È LA REALIZZAZIONE IN OGNI MASSONE

DELLA TRINITÀ NELL'UNITÀ,

cioè la perfetta comunione ed identificazione nel

G.A.D.U. DEL VERO UOMO SACERDOTE E RE

TRE SONO I PUNTI CHE INDICANO IL MASSONE.

TRE SONO LE PERSONE CHE FORMANO UNITÀ IN DIO.

 TRE SONO I LATI DEL TRIANGOLO, IL NOSTRO DELTA LUMINOSO.

A questo triangolo visibile si contrappone un altro triangolo invisibile uguale al primo.

TRE IN UNO IN ALTO COME IN BASSO.

QUESTI DUE TRIANGOLI RIUNITI FORMANO UNA

STELLA A SEI RAGGI,

 IL SACRO SEGNO DEL SIGILLO DI SALOMONE"

- insegnamenti Massonici - la Trinità Massonica -

Questo "tempio della pace degli uomini" è il

BAFOMETTO

- capitolo - 

"IN ALTO COME IN BASSO. L'UOMO E' DIO. NON ESISTE SEPARAZIONE"

- satanista Anton Lavey -

Il Satanismo e la Massoneria, possono essere riassunti nella terrificante dottrina luciferina:

"L'insegnamento totale dei 33 gradi del Rito Scozzese della Massoneria è

contenuto in questa sola frase:

L'UOMO E', AD UN TEMPO DIO, PONTEFICE E RE DI SE STESSO"

"L'AUTODIVINIZZAZIONE DELL'UMANITA', DELLA FRAMASSONERIA E

DEL BATTAGLIONE CHE LA COMANDA

costituisconole tre “triplici verità” che, 

RAPPRESENTATE DA TRE TRIANGOLI AUREI, TRA LORO INTRECCIATI, COMPONGONO LA

STELLA A CINQUE PUNTE"

Sotto: Giovanni Paolo II, tarocchi della Spirale mistica:

- L'ANTICRISO  - LA ROSSA CROCE TEMPLARE -

"Il rituale del 32° grado della Massoneria R.S.A.A, detto

“IL PRINCIPE DEL REALE SEGRETO SVELA AL MASSONE IL SEGRETO DELLA

 “CORONA”, E CIOE' LUCIFERO IN PERSONA.

PER FARE QUESTO UTILIZZA LA CROCE TEMPLARE ROSSA"

"Volendo penetrare più profondamente negli emblemi della framassoneria, si scoprirà che la

CROCE TEMPLARE

E' LA PIETRA CUBICA A PUNTA.

Dalla punta di questa piramide quadrata, si traccino quattro linee perpendicolari

 sui 4 lati della sua base, e sollevate le basi e le perpendicolari,

su un piano orizzontale passante per il Punto centrale, si ha la

CROCE TEMPLARE"

- (Leone Meurin, op. cit., pp. 375-377) -


Il cabalista Wojtyla viene scelto da ragazzino come un "eletto" e brucia in modo rapidissimo tutto le tappe,

elevandosi fino al pinnacolo più alto, al vertice della piramide.

All'ospedale Gemelli di Roma si può vedere una statua di Karol Wojtyla poggiato su una piramide tronca.

La piramide è poggiata a tre gradini blu.

La Piramide Tronca è poggiata a Tre Gradini Blu.

I primi Tre Gradi o Tre Scalini Inamovibili della Massoneria sono detti "I Gradini Blu".

I primi tre gradi o tre scalini inamovibili della Massoneria sono detti "I gradini blu".

"APPRENDISTA" "COMPAGNO" "MAESTRO".

Karol Wojtyla viene mostrato in piedi, i suoi piedi poggiano sulla piramide.

Questa scultura si trova nella pupilla di un grande occhio in una struttura ottagonale.

La pupilla di un occhio può essere paragonato al diaframma di una macchina fotografica,

quando l'illuminazione è scarsa si deve aprire il diaframma.

L'imponente figura del "papa" Wojtyla colpisce la struttura piramidale disegnando una vistosa saetta:

La Sieg Rvne è il "sole nero".

- capitolo -

La sieg rvne è indicata dai Satanisti come la "fine" e la "firma":

 SATANA NEL TEMPIO

Questa è la "rosa+croce", l'uomo che è stato infine "compenetrato dalla Sophia".

Questa "grande croce rossa" che deve infine apparire nel suo "cielo chimico"

 indica il compimento della grande "grande opera" massonica.

"Il rituale del 32° grado della Massoneria R.S.A.A, detto

“IL PRINCIPE DEL REALE SEGRETO SVELA AL MASSONE IL SEGRETO DELLA

 “CORONA”, E CIOE'

LUCIFERO IN PERSONA.

PER FARE QUESTO UTILIZZA LA  CROCE TEMPLARE ROSSA"

- L'ANTICRISTO CONSACRATO A SATANA -

Gesù Cristo ha rifiutato di adorare Satana.

L'anticristo si prostra di fronte a Satana e lo adora per ricevere i regni di questo mondo.

- capitolo -

Gesù Cristo è il Messia.

L'Anticristo è il totalmente consacrato a Satana.

"Totus tuus ego sum, et omnia mea tua sunt.

Accipio te in mea omnia, praebe mihi cor tuum, o Maria"

- Ioannes Pavlo Secvndvs -



- L'ANTICRISTO FIGLIO DELLA PERDIZIONE -

 Gesù Cristo è il Figlio di Dio.

L'Anticristo è il figlio della perdizione.

"ALLORA LA TERRA INTERA PRESA D'AMMIRAZIONE

ANDO' DIETRO ALLA BESTIA E

GLI UOMINI ADORARONO IL DRAGO

PERCHE' AVEVA DATO IL SUO POTERE ALLA BESTIA"

- Apocalisse 13 -

Sotto: KAROL WOJTYLA con la "REGINA DEI CIELI" e l'ESAGRAMMA sulla testa:

- L'ANTICRISTO CHE NEGA IL SIGNORE DIO -

 Gesù Cristo è l'Unico Signore Dio.

L'Anticristo nega l'Unico Signore Dio.

Karol Wojtyla, rinnegando totalmente l'unico Signore Gesù Cristo,

 auspicò la "venuta del signore Buddha", il "signore Maitreya"

Forse Wojtyla ignorava che esiste un Solo Signore?

L'ultimo Buddha atteso da molti esoteristi e new ager è anche noto come il

- capitolo -

"IL MAITREYA INAUGURERA' LA NUOVA RELIGIONE MONDIALE"

- Share International -

"EGLI DEVE VENIRE, IL GRANDE SIGNORE DI PACE AMOREVOLE, MITHRI, MAITREYA"

- Tenzin Gyatso (Dalai Lama) -

MEM : 40 YOD : 10 TAV : 400 RESH : 200 HE : 5 YOD : 10 ALEPH : 1 :

- L'ANTICRISTO VA IN PERDIZIONE -

Gesù Cristo è venuto nella carne, è morto, è risorto ed è salito in cielo.

Gesù Cristo è il Vivente, l'Eterno.

L'anticristo era ma non è più, salirà dall'abisso ma per andare in perdizione.

"Qui ci vuole una mente che abbia saggezza.

 Le Sette Teste sono i Sette Colli sui quali è seduta la donna"

"E SONO ANCHE SETTE RE"

- Apocalisse 17, 9 -

"CINQUE SONO CADUTI"

"UNO E'"

"l'altro non è ancora venuto e quando sarà venuto, dovrà rimanere per poco"

"QUANTO ALLA BESTIA CHE ERA E NON E' PIU' E' AD UN TEMPO

 L'OTTAVO RE E UNO DEI SETTE"

- Apocalisse 17:11 -

LA BESTIA CHE HAI VISTO ERA

 MA NON E' PIU'

ESSA DEVE SALIRE DALL'ABISSO MA PER ANDARE ALLA PERDIZIONE

- L'ANTICRISTO E IL MARCHIO DELLA BESTIA 666 -

Su Gesù Cristo è posto il Sigillo di Dio.

"perché su di Lui il Padre, cioè Dio, ha posto il suo sigillo"

- (Giovanni 6:27) -

 Coloro che credono in Gesù Cristo ricevono il Sigillo dello Spirito Santo.

"In lui voi pure, dopo aver ascoltato la parola della verità,

il vangelo della vostra salvezza, e avendo creduto in Lui,

avete ricevuto il sigillo dello Spirito Santo che era stato promesso,

il quale è pegno della nostra eredità fino alla piena redenzione di quelli che Dio si è

acquistati a lode della sua gloria"

- Efesini 1,13-14 -

 Coloro che seguono l'Anticristo porteranno il marchio della bestia.

"FACEVA SI' CHE TUTTI, PICCOLI O GRANDI, RICCHI E POVERI, LIBERI E SCHIAVI,

RICEVESSERO UN MARCHIO SULLA MANO DESTRA E SULLA FRONTE E

CHE NESSUNO POTESSE COMPRARE O VENDERE SENZA AVERE TALE MARCHIO,

CIOE' IL NOME DELLA BESTIA O IL NUMERO DEL SUO NOME.

QUI STA LA SAPIENZA. CHI HA INTELLIGENZA CALCOLI il NUMERO DELLA BESTIA:

ESSA RAPPRESENTA UN NOME D'UOMO, E TAL CIFRA E'

- Apocalisse 13, 17 -

- PAPA SATANA -

Gesù Cristo è il Signore Dio che il mondo ha rifiutato e messo a morte.

L'Anticristo è il menzognero che il mondo accoglierà.

" voi avete per padre il diavolo e volete compiere i desideri del padre vostro"

I simulacri di Satana vengono baciati, accarezzati da milioni di persone, ogni giorno, da secoli...


I simulacri di Satana sono stati letteralmente consumati dai baci e dalla venerazione dei fedeli...


Sotto: Statua di "san Pietro" in Vaticano:

L'Anticristo è il padre della menzogna che vuole essere padre di tutti.

"Perché non comprendete il mio linguaggio?

Perché non potete dare ascolto alle mie parole, voi che avete per 

VOI CHE AVETE PER PADRE IL DIAVOLO E VOLETE COMPIERE I DESIDERI

PADRE VOSTRO.

- Giovanno 8:42 -

ARRIVA, ARRIVA EL DIABLO

SUA SANTITA' EL DIABLO

666

- Litfiba - El Diablo -

Gesù Cristo è il Signore Dio che il mondo ha disprezzato e messo a morte.

L'Anticristo è il padre della menzogna che il mondo adorerà.

"L'adoreranno tutti gli abitanti della terra il cui nome non è scritto fin dalla fondazione del

mondo nel libro della vita dell'Agnello che è stato immolato"

 - Apocalisse 13:8 -

- IL REGNO DELL'ANTICRISTO -

- NOVUS ORDO SECLORVM -

Gesù Cristo porta il Regno di Dio.

L'Anticristo porta il regno della Bestia.

"Le dieci corna che hai viste sono dieci re, i quali non hanno ancora ricevuto un regno,

 ma riceveranno potere regale, per un'ora soltanto insieme con la

BESTIA.

Questi hanno un unico intento: consegnare la loro forza e il loro potere alla

BESTIA


"ALZATEVI, ANDIAMO, ECCO: CHI MI TRADISCE E' VICINO"

 - Marco 14,42 -




RITORNA ALLA PAGINA INIZIALE