- I DUE GIOVANNI -

 

 "IN MASSONERIA IL GIOVANNI RAPPRESENTA IL CICLO INFINITO:

IL PASSATO, IL PRESENTE E IL  FUTURO.

E' GIANO BIFRONTE, LA FINE E L'INIZIO, L'OMEGA E L'ALFA"

Nel Rito di York, il "venerabile maestro" dichiara che la Loggia è aperta nel nome dei

 “due felicissimi San Giovanni"

San Giovanni Battista e San Giovanni Evangelista sono i due patroni della Massoneria.

 Queste due figure non hanno però nulla a che fare con il vero Giovanni Battista e

con il vero Giovanni Evangelista descritti nella Bibbia.

Il vero Giovanni Battista annunciò infatti il vero Cristo: Gesù Cristo.

"Io vi battezzo con acqua, in vista del ravvedimento; ma colui che viene dopo di me è più forte di me, e

 io non sono degno di portargli i calzari;

Egli vi battezzerà con lo Spirito Santo e con il fuoco.

Egli ha in mano il ventilabro, pulirà la sua aia e raccoglierà il suo grano nel granaio,

ma brucerà la pula con un fuoco inestinguibile"

- Matteo 3,11 -

Questi "due Giovanni" sono le due colonne della Massoneria e rappresentano il culto solare misterico.

Il Sole è stato sempre oggetto di teogonie e di culti imponenti, come, ad esempio, le cadenze astrali legate al suo moto

che simbolizzano lo scorrere del tempo e marcano il cambiamento delle stagioni.

Vi sono due giorni dell’anno in cui il Sole nel suo moto lungo l’eclittica sembra “sostare” in un punto preciso dell’orizzonte,

 sorgendo e tramontando nella stessa posizione per poi mutare il verso del suo percorso.

 Le date di queste particolari “soste” cambiano ma convenzionalmente

cadono il 21 giugno (solstizio d'estate) ed il 21 dicembre (solstizio d’inverno).

Sin dai primordi, questi due particolari giorni sono diventati emblemi del culto solare, di "Giano Bifronte".

Nell’anno 850, sotto il papato di Leone IV, il dio Giano fu sdoppiato nei

"due San Giovanni" della Chiesa Cattolica e della Massoneria.

- I DUE GIOVANNI E LE DUE FALSE CHIESE -

La Chiesa Cattolica Romana è detta "chiesa petrina" e rappresenta la chiesa essoterica, destinata alle masse.

La Chiesa Massonica è detta invece "chiesa Giovannita" e rappresenta la chiesa esoterica, risevata agli "Iniziati".

La chiesa Giovannita e la chiesa Petrina hanno entrambe rinnegato e rigettato l'unico Signore Dio.

"ASCOLTA ISRAELE:

IL SIGNORE E' IL NOSTRO DIO, IL SIGNORE E' UNO SOLO"

- Deuteronomio 6,4-9 -

Queste due Chiese sono infatti fondate entrambe sulla Trinità misterica che è

 il "dio-trino" e il dogma della "chiesa universale", la Sinagoga di Satana.

- capitolo - 

"ECCLESIA DIABOLICA CATHOLICA"

- Aleister Crowley -

Sotto: The New Pope.

La chiesa Giovannita e la chiesa Petrina hanno entrambe rigettato la solida roccia di fondamento che è Gesù Cristo.

"INFATTI NESSUNO PUO' PORRE UN

FONDAMENTO DIVERSO DA QUELLO CHE GIA' VI SI TROVA, CHE E' GESU' CRISTO"

- 1 Corinzi 3,11 -

La Chiesa Petrina (Chiesa Cattolica Romana) e la Chiesa Giovannita (Massoneria) sono entrambe fondate sulla Trinità.

 - capitolo -

Queste due chiese sono solo due lati della stessa medaglia,

il "Pietro" e il "giovanni" rappresentano la stessa identica cosa.

Se tutti i Cattolici sono chiamati a sostituire la vera Roccia (Gesù Cristo) con il loro "Pietro"

tutti i Templari, tutti gli Gnostici sono chiamati a sostituire la vera Roccia (Gesù Cristo) con il loro "Giovanni"

Queste due false chiese, questi "due Giovanni", conducono il mondo verso la rovina e verso il medesimo "dio".

- I CAVALIERI DI SAN GIOVANNI -

La Massoneria è la chiesa Giovannita, la "chiesa del Giovanni".

L'antico Ordine dei Cavalieri Templari (Order of Knights Templar)

 era chiamato "Ordine dei cavalieri di san Giovanni di Gerusalemme".

"LORO, I CAVALIERI TEMPLARI ALL'INIZIO ERANO I VERI

CAVALIERI DI GIOVANNI IL BATTISTA"

- medium e massone H. P. Blavatsky -

Gnostici, Ofiti, Templari, Giovanniti hanno tutti rigettato la salvezza per fede in Gesù Cristo, l'Unica Via di salvezza,

 tutte queste persone hanno scelto invece una via che conduce alla morte, il "sentiero del Giovanni",

il sentiero Iniziatico del serpente antico.

- capitolo - 

Questo "Giovanni" è rappresentato in due figure: Il "Giovanni Battista" e il "Giovanni Evangelista".

Questi "due Giovanni" rappresentano un "ciclo infinito", l'Ouroboro.

 La "fine e l'inizio", l'"omega e l'alfa".


Tutto questo rappresenta una caricatura satanica dell'Alfa e Omega che è solo Gesù Cristo.

Questo "Giovanni" è indicato dalla lettera M associata anche alla Maitreya, la "grande madre", la "maddalena".

- capitolo -
Sotto: Rennes le chateua:

Sotto: Rennes le Chateau

- IL GIOVANNI BATTISTA -

Il "primo Giovanni" è considerato come il "precursore" che deve "annunciare il Cristo".

Il "Giovanni Battista" della Massoneria è rappresentato dal gallo che "annuncia l'alba" come il Mercurio, il "messaggero".

"L'emblema di Giovanni Battista è il gallo. Questo gallo annuncia la Luce anche nelle stanze del pensiero.

 È il fuoco primordiale, la luce che risplende nelle tenebre"

- Massoneria -

Il "Giovanni" è il Giano, lo Ianus che nelle speculazioni occulte ha "le chiavi delle porte celesti" ovvero delle Ianua Coeli.

Il "Giovanni Battista" è colui che "unisce cielo e terra", il Bafometto.

- capitolo - 

"NELL'AMBITO DEL PRIORATO DI SION I GRAN MAESTRI DIVENIVANO I “GIOVANNI”.

DA SEMPRE IL GRAN MAESTRO DI UNA SCUOLA O DI UN ORDINE INCARNA

 OANNES.

COLUI CHE UNISCE CIELO E TERRA DIVIENE IL GIOVANNI"

- insegnamenti segreti - Priorato di Sion -


Sotto: Tomba di Giovanni Paolo II:

- IL PIETRO -

Questo "primo Giovanni" corrisponde anche al "Pietro" della Chiesa Cattolica Romana, è

il capo della Chiesa essoterica destinate alle masse.

Questo "Petrvs" deve alzarsi per chiudere la storia della vecchia prostituta.

Sotto: Pseudo-profezie cattoliche della "mistica di Carbonia":


Sotto: Pseudo-profezie cattoliche della "mistica di Carbonia":
 



E' l'Osiride che deve "rialzarsi" per "giudicare il mondo" e chiudere un ciclo.

Sotto: pseudo "profezie" cattoliche (non bibliche) sul "ritorno di Pietro".

"le dieci corna che hai viste e la Bestia odieranno la Prostituta,

la spoglieranno e la lasceranno nuda, ne mangeranno le carni e la bruceranno con il fuoco.

Dio infatti ha messo loro in cuore di realizzare il Suo disegno e di accordarsi per affidare il

LORO REGNO ALLA BESTIA, FINCHE' SI REALIZZINO LE PAROLE DI DIO.

LA DONNA CHE HAI VISTA SIMBOLEGGIA CITTA' GRANDE,

CHE REGNA SU TUTTI I RE DELLA TERRA"

- Apocalisse 17, 16 -

- IL GIOVANNI EVANGELISTA -

"IL FALLO NON E' PIU' NECESSARIO PERCHE' HORUS E' ORMAI STATO CONCEPITO.

HORUS RAPPRESENTA L'UOMO RINATO

Nelle sue manifestazioni infantili, viene chiamato Arpocrate, e corrisponde al Mercurio bambino.

HORUS E' ANCHE OSIRIDE RISORTO.

IN TERMINI ALCHEMICI IL VECCHIO RE E' MORTO E IL GIOVANE RE E' NATO"

- Massoneria -

Il "Giovanni evangelista" rappresenta invece "l'uomo nuovo", il futuro.

 "IO HO VISTO L'UOMO NUOVO.

EGLI E' INTREPIDO E CRUDELE. NE HO AVUTO PAURA"

 - Adolf Hitler -

L'uomo che "versa l'acqua della nuova era", l'"uomo dell'acquario".

Sotto: il presunto "portatore di brocca", l'uomo-nuovo della Nuova Era dell'Acquario:


 Il giovane "Giovanni Evangelista" è rappresentato con una piuma o un libro in mano.

Il "Giovanni con il libro" rivela al mondo la dottrina occulta che per secoli è stata celata ai cosiddetti "profani".

Questa dottrina non è altro che il Satanismo pienamente rivelato alle masse.

Se il vero Giovanni Evangelista scrisse ispirato da Dio e ripieno di Spirito Santo

 il falso "Giovanni" scriverà ispirato dalla diabolica "sapienza" di Satana.

Il "Giovanni" è infatti il grande "illuminato", il "giglio" che "la madonna ha conservato come un figlio",

l'uomo "compenetrato dalla Sophia", il "sacro Graal", la "rossa+croce".

- capitolo -

E' il "sacro calice" che contiene la "Sophia", è il consacrato di Satana.

- capitolo -
 
Sotto: KAROL WOJTYLA con la "REGINA DEI CIELI" e l'ESAGRAMMA sulla testa:

- DE LABORE SOLIS -

Il sole nero viene celebrato nel satanismo perché durante le eclissi il sole viene

CORONATO

- capitolo -

 

Questi "due Giovanni" rappresentano l'Ouroboro, un presunto "ciclo infinito", il "lavoro del sole".

"DE LABORE SOLIS"

- IL SOLE NASCENTE -

Il sole "nasce" come un bambino.

- 18 MAGGIO 1920 -

Nasce Joseph Karol Wojtyla

- IL SOLE SPLENDENTE -

Il sole si alza nel cielo come un ragazzo forte e pieno di vita e compie un lungo "pellegrinaggio".


Sotto: Moneta commemorativa


- IL SOLE MORENTE -

Il sole "si spegne" come un povero vecchio stanco ed affaticato...

"LA BESTIA CHE HAI VISTO ERA MA NON E' PIU"

- Apocalisse 17,8 -

- 8 APRILE 2005 -

IOANNES PAVLO SECVNDVS

 è dichiarato morto alle 21.37 del 2 Aprile 2.005 dopo 26 anni, 5 mesi e 16 giorni di Pontificato.

I funerali si svolgono l'8 Aprile del 2005.

- SOL ABSCONDITVS -

Tuttavia, il "sole non muore mai" veramente...

Dopo il tramonto "il sole si nasconde" proprio come uno scarabeo nella sabbia.

- capitolo - 

Lo scarabeo è un sacro simbolo egizio (Kheperer), legato al dio-sole e alla resurrezione-rinascita.

 Lo scarabeo stercoraio si nutre di sterco ed è solito rotolare una palla di sterco con la

 quale copre anche la sua tana, dopo esservisi rifugiato.

Gli Egizi vedevano "scomparire" questo animale per un lungo periodo e poi lo vedevano

ricomparire "miracolosamente" spostando la palla, come  pietra tombale di un "dio risorto".

- IL SOLE INVITTO - SOL INVICTVS -

Nel culto satanico "il sole è invincibile" e deve dunque "ri-sorgere" come una Fenice per vincere su tutto e tutti.

- capitolo -

"LA FENICE E' UN SIMBOLO DEL NOSTRO DIO LUCIFERO

CHE E' STATO ABBATTUTO MA TORNERA' A REGNARE SUL MONDO INTERO"

- William Schnoebelen -


E' il "sole invincibile", il Sol Invictvs.

- G - G - G -

Questi "due Giovanni" sono come due occhi diabolici di una stessa figura,

il "grande occhio" (Satana) li guida entrambi.

 Il "Giovanni battista" rappresenta "il passato", è  l'Osiride che deve uscire dalla tomba per

"giudicare i morti" con il Flagello e il Pastorale.

Il "Giovanni Evangelista" rappresenta invece Horus che deve "regnare sulla nuova era".


- IL PRIMO GIOVANNI - OSIRIDE -

L'Occhio destro è quello dell'Osiride, il pastore dei morti, il mummificato che

deve uscire dalla tomba per "giudicare il mondo".


"Le fu anche concesso di

ANIMARE L'EIKONA  DELLA BESTIA

affinché l'Eikona  potesse parlare e far uccidere tutti quelli che non adorassero l'immagine della bestia"

- Apocalisse 13,15 -

Sotto: The young pope:
Sotto: "L'ORA NONA" di Cattelan:

- IL SECONDO GIOVANNI: HORUS -

L'Occhio sinistro è invece quello di Horus, l'occhio dell'"uomo nuovo" che opera la "rivoluzione".


"IL VECCHIO RE E' MORTO (OSIRIDE), VIVA IL RE (HORUS)"

 - Massoneria - Insegnamenti di Loggia -

Sotto: Trailer di "The young Pope"

Morto un Papa... se ne fa un altro.

Sotto: Trailer di "The young Pope"

Sotto: il giovane Karol Wojtyla firma autografi:

- IL GIOVANNI -

Il nome "Giovanni" è fondamentale nella Massoneria, è Ianus, Giano Bifronte che guarda al passato e al futuro.

Giano, Enotrio era il "dio delle Iniziazioni".

Il "re dei Latini".

Giano era colui che "iniziava ai misteri", lo Oannes, Ioannes.

Questo nome è associato al "sacro nome" adorato dalla Massoneria e

 dai Testimoni di Geova che dalla Massoneria provengono.

“GEOVA E' IL NOME PERSONALE DI DIO”

- appendice 1A, a pag. 1563, TNM. - Testimoni di Geova -

"LA PRONUNCIA GEOVA E' GRAMMATICALMENTE IMPOSSIBILE"

 - Jewish Encycloperdia -

La Massoneria utilizza questo nome per impedire ogni associazione del Dio vero e Unico con Gesù Cristo, Yeshua.

- IL GIOVANNI - L'ILLUMINATO -

Molti esoteristi e mistici hanno associato il nome Giovanni ad un presunto "uomo illuminato"

 che dovrà annunciare "la verità al mondo".

Sotto: messaggi della presunta "mistica" Bertha Dudde:

Il "grande Giovanni" dovrà ovviamente rivelarsi in un momento di "grande caos" per

"portare la luce alle nazioni", novello Lucifero.

La mistica Bertha Dudde esalta questa figura in ogni modo, fino all'abominazione:

- GEOVA -

- COINCIDENTIA OPPOSITORVM -

Questi "due Giovanni" devono condurre il mondo intero alla "grande madre triplice", al "dio sole misterico".

Il culto solare misterico che unisce i "due Giovanni" non è altro che

la foglia di fico per celare il culto supremo rivolto a Satana.

"IL CULTO DEL SOLE DEI MASSONI E DI ALTRI GRUPPI E' UNA FOGLIA

DI FICO PER IL CULTO DEI MASSIMI LIVELLI DEL SERPENTE SATANA"

- Fritz Springmeier "Be Wise As Serpents -

I "Giovanni" sono come due occhi diabolici al servizio del loro dio Satana.

"E GLI UOMINI ADORARONO IL DRAGO PERCHE'

AVEVA DATO IL SUO POTERE ALLA BESTIA"

- Apocalisse 13 -

Il nome Giovanni racchiude il mistero supremo della Massoneria, l'unione degli opposti.


Il Tomoe è considerato come il simbolo della Trinità Shintoista :

Rappresenta il principio generativo, i due poli di energia  Yn e Yang e lo

Yuan (Uan, Giovanni) è la Manifestazione prodotta dai due poli, l'"Uno e trino", la "grande G".

Geova rappresenta l'unione del "dio" con la "dèa", il consacrato che è stato "compenetrato dalla Sophia".

Tutte le speculazioni massoniche non fanno che condurre il mondo verso

la Monade che "concilia gli opposti", il "padre-madre".

Questo "divino androgino" non è altri che il "grande iniziatore", il serpente antico.

"IL FUOCO SOLARE, IL DIO SOLE, L'IMPERSCRUTABILE DIO VELATO,

IL DEUS ABSCONDITUS,

RAPPRESENTA IL MISTERO PIU' ALTO DELLA CONFRATERNITA MASSONICA.

ESSO E' IL SIMBOLO DELLO SPIRITO FATTO MATERIA,

CHE SORTISCE DALL'UNIONE DELLE DUE OPPOSTE NATURE IN ESSO PREESISTENTI;

E' L'INOPINABILE PRODIGIO CHE RIUNISCE IN SE' I CONTRARI,

IL "TRIPLICE", L'ANDROGINO, E' INSOMMA L'UNITA',

LA STESSA CHE E' RIPROPOSTA NEL PANE E NEL VINO DEL

SACRAMENTO EUCARISTICO E NEL GRAL,

CUSTODITO DAI DODICI TEMPLARI NELLA TRADIZIONE GERMANICA"

- capitolo -

"E GLI UOMINI ADORARONO IL DRAGONE PERCHE'

AVEVA DATO IL SUO POTERE ALLA BESTIA"

- Apocalisse -


"Poi si terrà il giudizio e gli sarà tolto il dominio; verrà distrutto e annientato per sempre.

Allora il regno, il potere e la grandezza dei regni che sono sotto tutti i cieli

SARANNO DATI AL POPOLO DEI SANTI DELL'ALTISSIMO;

 il suo regno è un regno eterno, e tutte le potenze lo serviranno e gli ubbidiranno"

 - Daniele 7,26 -

"E vidi le anime di quelli che erano stati decapitati per la testimonianza di Gesù e per la parola di Dio, e

 di quelli che non avevano adorato la bestia né la sua immagine e

 non avevano ricevuto il suo marchio sulla fronte e sulla mano.

ESSI TORNARONO IN VITA E REGNARONO CON CRISTO PER MILLE ANNI.

Gli altri morti non tornarono in vita prima che i mille anni fossero trascorsi. Questa è la prima risurrezione.

Beato e santo è colui che partecipa alla prima risurrezione. Su di loro non ha potere la morte seconda,

ma saranno sacerdoti di Dio e di Cristo e

REGNERANNO CON LUI PER MILLE ANNI"

 - Apocalisse 20,4 -


- Propaganda e condizionamento - Programmazione Predittiva -

- JOAN LUI -

- LUI E' IL GIOVANNI -


Nel film Joan Lui di Celentano le vestali danzano nel "tempio" e rivelano l'uomo perfetto.

 che poi rovescia i tavoli (come Gesù Cristo nel Tempio) e giudica il mondo.

Un giudice iniquo, il grande accusatore.

Dietro l'uomo-perfetto vediamo i sei candelabri con il "cristo" al centro.

Sotto: film JOAN (GIOVANNI) LUI di Adriano Celentano:
Sotto: Tomba di Giovanni Paolo II:

Malati, storpi e zoppi vanno adoranti verso Joan Lui e vengono guariti dal "Cristo".


- JHON WICK -

- JHON RAMBO -

- JOANNE -

- I TESTIMONI DI JOVA - I TESTIMONI DI GIOVANNI -



RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE