- IOANNES PAVLO SECVNDVS -

- UNO SPIRITO ANTICRISTO -

- LO IEROFANTE - IL PAPA -

Sotto: Lo IEROFANTE di Seth Siro Anton:

Lo IEROFANTE è uno dei massimi ARCANI dei TAROCCHI, è il

GRANDE PADRE dei PAGANI, IL "MASSIMO SACERDOTE SACRIFICATORE".

Sotto: i Tarocchi - V - Lo ierofante - Sacerdote Massimo del "dio sole":

Lo IEROFANTE era il  MASSIMO SACERDOTE DEL "DIO SOLE MISTERICO" E

 DELLA "GRANDE MADRE".

Lo IEROFANTE era il MASSIMO SACERDOTE DELLA DEA e

 a  LEI doveva  CONSACRARSI INTERAMENTE.

Tra i suoi strumenti vi erano la LAMA E IL CALICE

egli era infammi il SOMMO SACRIFICATORE.

Presso i Celti

IL SACERDOTE-SACRIFICATORE DRUIDO DEL DIO SOLE era legato al TRISKELE.

Sotto: TRISKELE e stemma di Karol Wojtyla nei giardini Vaticani:




Era il CERNUNNO.





L'UOMO-BESTIA, il CORONATO o CORNUTO.





- LO IEROFANTE E LA DOTTRINA OCCULTA -

Sotto: immagine artistica, M. Vuyet

Dal greco "HIEROPHANTES",

 HIEROS (sacro) PHANTES dal verbo PHAINO (mostrare, interpretare), che letteralmente significa:

"colui che spiega le cose sacre"

"colui che mostra-rivela il sacro"

"colui che dischiude gli insegnamenti sacri"

Gli IEROFANTI si qualificavano come "FIGLI DEL DRAGO" e "SERPENTI",

termini con i quali venivano indicati i possessori della "DOTTRINA SEGRETA" o "DOTTRINA OCCULTA".

Lo IEROFANTE è  il CAPO SUPREMO DI TUTTI GLI INIZIATI AI MISTERI.

"noi veneriamo il serpente perchè Dio l'ha posto all'origine della

GNOSI per l'umanità:

egli stesso ha insegnato all'uomo e alla donna la conoscenza degli ALTI MISTERI"

- setta gnostica dei Naaseni o Ofiti -

Il titolo di IEROFANTE,

nell'antichità spettava ai più ALTI ADEPTI,

ISTRUTTORI ed ESPOSITORI nonché INIZIATORI ai grandi "MISTERI".

"E' LA MADONNA che ci guida e CUSTODISCE I MISTERI..."

- Karol Wojtyla -

Lo IEROFANTE era considerato come l'"UOMO ILLUMINATO" e "SANTO",

 l'"HOLY MAN", il "DIVINO" e il "GRANDE".

Lo IEROFANTE era la guida principale che presiedeva le cerimonie dei "GRANDI MISTERI ELEUSINI",

 riti di natura antichissima che si svolgevano una volta l'anno ad Eleusi,

una città dell'Attica (in Grecia, vicina ad Atene).

  Questi riti si svolgevano nel tempio chiamato TELESTERION, il "LUOGO DELLE INIZIAZIONI".

Il luogo più sacro del tempio, ove si celebrava il CULTO,

 conteneva l'IMMAGINE della DEA DEMETRA, la "MADRE NATURA".

LO IEROFANTE DOVEVA INFATTI CONSACRARSI TOTALMENTE ALLA

"GRANDE MADRE".

- LO IEROFANTE - PATER MITHRA - OSIRIS -

Lo IEROFANTE

era il SOMMO SACERDOTE, il "DIO SOLE IN TERRA".

 

L'OSIRIDE, il "VICARIO DEL DIO SOLE"

Il PATER MITHRA.

Il CULTO MITRAICO prevedeva SETTE gradi e al grado più alto vi era appunto

il SACERDOTE di MITHRA, lo IEROFANTE.

IL SETTIMO GRADO CORRISPONDEVA AL PATER, un titolo che era dato allo stesso

PATER MITHRA..

Non è certo difficile comprendere chi sia il "dio-sole" (HELIOS) della religione MITRAICA,

il "dio" dei SEGRETI e degli INIZIATI, il "PORTATORE DI LUCE",

il "PORTATORE DELLA  FIACCOLA".

Sotto: MITRA:

Lo IEROFANTE era l'unico interprete delle dottrine e dei più alti SEGRETI ESOTERICI.

Era proibito perfino pronunciare il suo nome davanti ad un non INIZIATO.

Sedeva ad Oriente e portava appeso al collo un globo d'oro, come simbolo della sua

AUTORITA' SUL MONDO.

Allo IEROFANTE spettava la pronuncia delle FORMULE MAGICHE

nei RITI CULMINANTI dei RITI INIZIATICI.

- LO IEROFANTE - PITER - PATER PAN -

Questo TITOLO era conosciuto anche nell'antica Roma, il PATER PATRATUS era colui che sanciva i patti e

fungeva da 

BOCCA dell'IMPERO.

Di fronte a questo "santo padre" impostore si sono prostrate tutte le più alte cariche e autorità della terra,

milioni di persone ne hanno seguito ciecamente le 

DOTTRINE E I DOGMI.

 - LO IEROFANTE - PATER PAN -

Lo IEROFANTE era il

"GRANDE PADRE PAN", il

"PATER PAN".

- LO IEROFANTE - IL PATER PATRATVS - IL PAPA -

Lo IEROFANTE dei TAROCCHI non è altri che  il "PAPA".

"il PAPA è il NOSTRO SANTO PADRE"

- Catholic National -

Non dobbiamo farci DERUBARE dai menzogneri.

La Parola di Dio, in modo molto chiaro,

insegna ai credenti a non chiamare nessuno "NOSTRO PADRE" o "PADRE SANTO" sulla terra

GESU' CRISTO, IL BUON PASTORE HA DETTIO:

"Ma voi non CHIAMERETE NESSUNO sulla terra "vostro padre",

poiché UNO SOLO è il vostro Padre, quello celeste"

- Matteo 23,9 -

I credenti, redenti dal sacrificio di Gesù Cristo, possono gridare "ABBA", hanno DIO come PADRE,

sono diventati FIGLI DI DIO.

I PAGANI hanno hanno invece sempre seguito ed obbedito ad un "altro padre", il loro padre è IL DIAVOLO.

«Se Dio fosse vostro PADRE, certo mi amereste, perché da Dio sono uscito e vengo;

non sono venuto da me stesso, ma LUI mi ha mandato.

Perché non comprendete il mio linguaggio? Perché non potete dare ascolto alle mie parole,

voi che avete per PADRE IL DIAVOLO, e volete compiere i desideri del PADRE VOSTRO."

- PETER - PATER PAN - IL TRONO DI SATANA -

In Ebraico ed in lingua Caldea lo IEROFANTE era chiamato "PITER",

"colui che apre" "colui che rivela i misteri".

Dopo la conquista della Mesopotamia da parte dei Persiani, il sacerdozio BABILONESE

fuggì a PERGAMO, nell'Asia Minore.

Qui eresse i templi dell'Acropoli di Pergamo in onore del PANTHEON greco,

continuando ad adorare lo stesso dio misterico babilonese, il

DEVS ABSCONDITVS 666.

In Apocalisse Pergamo è associata al

  TRONO DI SATANA.

Molti dei "misteri babilonesi" vennero conservati nel

TEMPIO DI ZEUS

 a PERGAMO e poi trasferiti a ROMA nel 133 aC quando Attalo III morì senza eredi.

La penetrazione della RELIGIONE MISTERICA BABILONESE

 divenne così generale che ROMA venne chiamata la

"NUOVA BABILONIA".

Apocalisse ci dice che la

GRANDE PROSTITUTA

siede su SETTE COLLI.

"la MADONNA ci GUIDA NEI MISTERI, la MADONNA nostra MADRE"

- Karol Wojtyla -

La veneratissima statua bronzea di S. Pietro fu fatta realizzare,

dal pontefice S. Leone Magno (440-461) dopo l'incontro con Attila (452).

Essa fu realizzata riutilizzando il bronzo della statua di

GIOVE CAPITOLINO

, il

"GRANDE PADRE" JU-PITER, IUPPITER, PADRE GIOVE.

Milioni di idolatri non si rendono conto di accarezzare e baciare il ferro della statua che un  tempo era

 simulacro della massima divinità dei romani.

TUTTO E' RIMASTO UGUALE NEI SECOLI.


SATANISTI E IDOLATRI SI PROSTRANO

di fronte agli stessi SIMULACRI e la Bibbia ha sempre CONDANNATO QUESTE COSE affermando che

gli IDOLATRI NON EREDITERANNO IL REGNO DEI CIELI.



Il "PAPA", in qualità di successore degli IEROFANTI, siede sul

"TRONO PAGANO DI PETER", IL TRONO DI SATANA, ZEUS.

"VOI AVETE PER PADRE IL DIAVOLO"

- LO IEROFANTE E LA MANO PANTEA - MANO DI PAN -


Lo IEROFANTE mostra un gesto molto particolare.



(vedi capitolo)

Questo è un GESTO MISTERICO PAGANO, viene chiamato la MANO CORONATA.

E' il SACRO GESTO DI

ISIDE TRIPLICE, la MANO DI SABAZIOla MANO DI PAN

MANO PANTEA.

IL GESTO DELL'ERMETISMO:

"IN ALTO COME IN BASSO".

La MANO PANTEA si trasformò nella celebre

"BENEDIZIONE PAPALE".

Sotto: Jan Pawel WOJTYLA e la cosiddetta "benedizione papale":

"SABAZIO; DEMONE GLORIOSO, RE SUPREMO DI TUTTO,

vieni soccorritore a coloro che CELEBRANO I MISTERI"

-Inni Orfici -

Sotto: SABAZIO (con il BERRETTO FRIGIO) tra CAUTES e CAUTOPATES:

- LO IEROFANTE - IL PATRIARCA DELLA MASSONERIA

 - LA TRIPLICE CROCE PATRIARCALE

 "Quanto a noi, grandi Capi, formiamo il

"SACRO BATTAGLIONE DEL SUBLIME PATRIARCA"che è, a sua volta,

DIO, PONTEFICE e RE DELLA FRAMASSONERIA"

Il "PAPA", totalmente inesistente nella Bibbia, non è certo il "successore" dell'apostolo

Simone di Giovanni ma è il successore degli

IEROFANTI DEGLI ANTICHI MISTERI, CUSTODE DELLA GNOSI.

Gesù Cristo è LA SOLIDA ROCCIA sulla quale è FONDATA LA VERA CHIESA,

 Lui e SOLO LUI è IL CAPO DEL CORPO, non ve ne sono altri.

NESSUNO PUO' EDIFICARE SU ALTRE FONDAMENTA E CHI HA FATTO QUESTO VEDRA'

CROLLARE MISERAMENTE LA PROPRIA CASA E PERDERA' OGNI COSA,

COME UNO STOLTO HA INFATTI COSTRUITO SULLA SABBIA.

Pietro non si fece MAI servire e non fu mai un capo, non si fece MAI chiamare 

"papa".

“At ye making of ye toure of Babell there was a Masonrie first much esteemed of,

and the KING OF BABILON it called NIMROD was a Mason himself and loved well MASONS

- Encyclopedia of Freemasonry -

Il "PAPA" è il vero successore di NIMROD, il "GRANDE PATRIARCA" della MASSONERIA.

"The legend of the Craft in the Old Constitutions refers to

NIMROD as one of THE FOUNDERS OF MASONRY"

- Encyclopedia of Freemasonry -

Ancora oggi i GRANDI SACERDOTI MASSONICI sono chiamati IEROFANTI.

Lo IEROFANTE porta infatti la TRIPLICE CROCE PATRIARCALE o CROCE DI BAFOMETTO.

(VEDI CAPITOLO)


E' la CROCE DI SALEM o di BAFOMETTO.

Sotto: il satanista e "gran maestro" massone Aleister Crowley:

La Triplice Croce Patriarcalerappresenta i tre poteri che corrispondono a ciascuna delle

tre persone della TRINITA' SATANICA:

"A lucifero corrisponde il POTERE DELL'ORDINE,

derivante dalla sua “redenzione gnostica”;

All'Imperatore del Mondo, corrisponde il potere della Giurisdizione,

che egli esercita tramite gli Ebrei cabalisti e la Massoneria;

AL PATRIARCA DEL MONDO, CORRISPONDE IL POTERE SPIRITUALE DI MAGISTERO

DELLA RELIGIONE DELL'UOMO CHE SI FA DIO"

Allo IEROFANTE, al PATRIARCA, corrisponde, secondo il credo MASSONICO, il

"potere spirituale di Magistero della religione dell'uomo che si fa Dio".

"OGNI UOMO E' UN CRISTO"

- Karol Wojtyla -

Sotto: la triplice croce dello ierofante:

Egli è infatti figura e successore di NIMROD, il costruttore della torre di Babilonia,

in lui e nelle altre due figure della "triade infera" si compie il disegno della "grande opera".

"LUI, L'ARCHITETTO DELL'UNIVERSO,

col PATRIARCA DEL MONDO o DIRETTORE DEL POTERE SPIITUALE,

e con L'IMPERATORE DEL MONDO o Direttore del Potere temporale,

formano la santa trinità inscritta sul Cubo del tempio di Salomone.

IL TRIANGOLO ROVESCIATO, LUCIFERO,

CON LE DUE TESTE CORONATE DELL'AQUILA

cioè il GRANDE PATRIARCA DEL MONDO e

e il Grande Imperatore o Sovrano,

compongono la Santissima e Indivisibile Trinità"

- (Eckert, “Il Tempio di Salomone”, p. 64) -

Il GRANDE ARCHITETTO è ovviamente SATANA STESSO.

Sotto: la satanica trinità, il triangolo e l'aquila bicipite (33):


- LO IEROFANTE E IL MARCHIO SULLA MANO -

Lo IEROFANTE è associato alla CROCE TEMPLARE e la CROCE TEMPLARE è associata al BAPHOMET.


La CROCE TEMPLARE o CROCE DI BAAL è una SIMBOLOGIA associata al "DIO SOLE",

lo IEROFANTE porta infatti un MARCHIO SOLARE sulla MANO.

Il MISTAGOGO curava la preparazione spirituale e l'istruzione di chi si apprestava a diventare adepto,

tramite l'INIZIAZIONE.

Per essere affiliati, dopo un certo numero di prove anche fisiche,

ci si sottoponeva alla CONFIRMATIO, caratterizzata da un MARCHIO,

generalmente una sorta di “X” o croce, antico SIMBOLO SOLARE, sulla FRONTE.

L'ESAGRAMMA, IL SOLE RAGGIANTE, le lettere I.H.S. sono tutte simbologie complementari, legate al

DIO MISTERICO 666.







- LO IEROFANTE - IL CUSTODE DELLE CHIAVI -


Lo IEROFANTE era il sacerdote più importante di Atene e la sua carica

veniva tramandata per eredità nella famiglia degli Eumolpidi.

Egli era il supremo "CUSTODE DELLE CHIAVI DEI MISTERI" di MITHRA.

Le CHIAVI che lo IEROFANTE custodisce sono quelle di AION,

dell'angelo APOLLYON (il "dio-sole"), le CHIAVI MISTERICHE:

Sotto: AION, il custode delle chiavi MISTERICHE. Biblioteca VATICANA

“Poi il quinto angelo suonò la tromba e io vidi un

ASTRO CHE ERA CADUTO dal cielo sulla terra;

e a LUI fu data la CHIAVE DEL POZZO DELL'ABISSO:

EGLI aprì il pozzo dell'abisso e ne salì un fumo, come quello di una grande fornace;

il sole e l'aria furono oscurati dal fumo del pozzo.

Dal fumo uscirono sulla terra delle cavallette a cui fu dato un potere simile

a quello degli scorpioni della terra"

Sotto: le CHIAVI di AION e l'insegna PAPALE:

CHE NESSUNO VI INGANNI CON VANI RAGIONAMENTI e con le dottrine umane che provengono

da Roma, le "chiavi papali" non sono di certo quelle del Regno dei Cieli.

Le dottrine insegnate dalla grande prostituta sono puro VELENO SPIRITUALE.

E' VERISSIMO CHE IL MAESTRO DISSE A SIMONE FIGLIO DI GIONA:

"tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato anche in cielo e tutto ciò che scioglierai

sulla terra sarà sciolto anche in cielo"

ma nella loro infinita IPOCRISIA e MALIZIA i teologi e i "fedeli" del cattolicesimo-romano

dimenticano poi di dire che le parole rivolte da Yeshua a Simone figlio di Giona

sono poi ripetute, IDENTICHE, a TUTTI I SUOI DISCEPOLI appena 2 capitoli dopo (Matteo 18:18):

"...tutte le cose che avrete legate sulla terra, saranno legate nel cielo,

e tutte le cose che avrete sciolte sulla terra, saranno sciolte nel cielo"

- LO IEROFANTE - IL MYSTAGOGVS - SATVRNVS -

Nella Bibbia non esiste certamente nessun "PAPA",

la figura dello IEROFANTE deriva dai MISTERI BABILONESI e dalla KABBALAH,

Le simbologie dello IEROFANTE, colui che porta le TRE CORONE, sono strettamente legate al culto

del "SOLE MISTERICO", SATURNO.

Sotto: KAROL WOJTYLA con il SATURNO in testa:


Gli IEROFANTI ebraici avevano tratto le loro conoscenze dagli IEROFANTI CALDEI.

Lo IEROFANTE era chiamato anche MYSTAGOGUS.

Il MYSTAGOGVS era considerato come MASTER MAGVS, un MAESTRO MAGO potentissimo,

capace anche di "dare vita" ai GOLEM.

Il GOLEM era di fatto una STATUA, un'IMMAGINE ANIMATA dalla MAGIA teurgica,

 al TOTALE SERVIZIO del MAGO.

(molto nota la storia del GOLEM di PRAGA).

Sotto: Il GOLEM, una creatura priva di anima, una STATUA ANIMATA dalla magia CABALISTICA,
al totale SERVIZIO DEL MAGO:

L'immenso potere dello IEROFANTE era frutto dei suoi INCANTESIMI e dalla IEROMANZIA,

la DIVINAZIONE, (VATICANO: vaticinio), pratiche in abominio a DIO.

Ieromanzia:

"Nella religione greca antica, divinazione fondata sull'osservazione

 dei visceri degli animali sacrificati"

- LO IEROFANTE TRA LE TORRI -

Nelle carte dei TAROCCHI, il QUINTO ARCANO, lo IEROFANTE, è sempre stato

rappresentato TRA LE DUE TORRI.

E' la STELLA FIAMMEGGIANTE tra le DUE COLONNE (rosso e blu):

Sotto: lo IEROFANTE tra il SOLE e la LUNA, tra il MASCHILE e il FEMMINILE:

Le DUE TORRI GEMELLE, i GEMELLI, sono i due PILASTRI della KABBALAH,

il principio MASCHILE e il principio FEMMINILE.

Sotto: IL DIAVOLO TRA LE GEMELLE:
Sotto: Ospedale GEMELLI:

Sotto: TAVOLA MASSONICA a sinistra e "visione di Don Bosco" a destra:

Il BAFOMETTO si trova tra i due opposti, è la SINTESI, il "padre tutto", PAN.



- LO IEROFANTE - IL SACRIFICATORE -

Lo IEROFANTE era il MASSIMO SACERDOTE e il SACRIFICATORE.

"I GALLI sono molto dediti alle pratiche religiose,

FANNO SACRIFICI UMANI

E SI SERVONO DEI DRUIDI COME ESECUTORI DI QUESTI SACRIFICI

 essi credono infatti che gli dei immortali non possono

essere soddisfatti se non si dà loro, in cambio della vita di un uomo,

la vita di un altro uomo. 

Costruiscono STATUE ENORMI fatte di vimini intrecciati, 

che riempiono di uomini vivi ed incendiano, facendoli morire tra e fiamme"

 -Cesare De Bello Gallico (VI,16) -

Questi sacrifici, certamente NON graditi dal DIO VERO ma richiesti dal

 DIO BAAL non sono mai mancati nella storia umana.

Gesù Cristo è venuto ad offrire

SE STESSO PER IL PERDONO DEI PECCATI e

NESSUNO PUO' PENSARE DI RIPETERE QUESTO SACRIFICIO.

“A noi infatti occorreva un tale sommo sacerdote, che fosse santo, innocente, immacolato,

separato dai peccatori ed elevato al di sopra dei cieli,

che non ha bisogno ogni giorno, come QUEI sommi sacerdoti,

di offrire sacrifici prima per i propri peccati e poi per quelli del popolo,

poiché EGLI ha fatto questo

UNA VOLTA PER TUTTE,

quando offerse se stesso.”

- (Ebrei 7:26-27, lettera scritta ai credenti) -

La RIPETIZIONE del sacrificio di Gesù Cristo è la più terrificante delle BESTEMMIE, la più terribile delle

ABOMINAZIONI.


 "NULLA MANCA PER LA MORTE REALE DELLA VITTIMA,

 IL SACRIFICATORE DA UNA PARTE..."



"OGNI SACERDOTE SI PRESENTA

GIORNO PER GIORNOA CELEBRARE IL CULTO E

AD OFFRIRE MOLTE VOLTE GLI STESSI SACRIFICI

che non possono MAI eliminare i peccati.

Egli AL CONTRARIO, avendo offerto UN SOLO SACRIFICIO per

i peccati una volta per sempre si è assiso alla destra di Dio"

- Ebrei 10:12-14 -

- LO IEROFANTE - V . V . V -

- 6 6 6 -

- LO IEROFANTE E IL COMPIMENTO DELL'OPERA ALCHEMICA -

Lo IEROFANTE doveva "condurre" e allo stesso tempo

 SVELARE, RIVELARE il DEVS ABSCONDITVS, il DIO MISTERICO, il "TRIPLICE".

Sotto: Lo IEROFANTE indica e conduce al REBIS ANDROGINO:

La DOTTRINA OCCULTA del SATANISMO e della MASSONERIA afferma orgogliosamente che

"L'UOMO E' DIO, PONTEFICE e RE".

Lo IEROFANTE rappresenta il massimo grado MISTERICO,  la FASE FINALE DELLA

 "TRASFORMAZIONE ALCHEMICA".

E' la "PIETRA FILOSOFALE" o

la "PIETRA PERFETTAMENTE LEVIGATA" della MASSONERIA, l'"UOMO CHE SI FA DIO", la BESTIA.

- LO IEROFANTE E LA SFINGE -

 Il grande "DIO" della MASSONERIA è il "devs absconditvs", la SFINGE,  la ISIDE VELATA:

"IO SONO

tutto ciò che è, che è stato e che sarà, e nessun mortale m'ha ancora

TOLTO IL VELO CHE MI COPRE"

- Isis velata -

Secondo la dottrina massonica l'UOMO DIO è ancora

"nascosto sotto un velo di carne"

agli occhi dei "profani", in attesa della

SUA PIENA RIVELAZIONE.

La SFINGE SI NASCONDE nello IEROFANTE e la SFINGE è SATANA STESSO.

“SATAN is the true SPHINX"

- Alexander Ross Mystagogus Poeticus or the Muses Interpreter (London, 1648), p.393) -

Sotto: lo IEROFANTE con la SFINGE:

Sotto: la SFINGE si nasconde nel MISTAGOGO, figura cabalistica dello IEROFANTE:
Sotto: rappresentazione del dio MITRAICO, AION, il "divino androgino":

- LO IEROFANTE - IL PENTALFA  - IL QUINTO ARCANO -

I TAROH sono una vera e propria caricatura satanica della TORAH.

Ancora oggi la parola "TAROCCO" viene utilizzata per descrivere un IMBROGLIO,

una menzogna, una copia falsa, UNA CARICATURA GROTTESCA.

Lo IEROFANTE è il

QUINTO ARCANO dei TAROCCHI (V).



La lettera "V" in LATINO corrisponde infatti al NUMERO 5 (numero associato all'UOMO).

E il PENTALFA.

Questo simbolo rappresenta la AUTODEIFICAZIONE.


La massone e medium Blavatsky associava infatti il PENTALFA alla M e al MAITREYA,

l'ultimo "MESSIA" atteso dagli OCCULTISTI, il KALKI AVATAR o MAHDI.

Sotto: TAROCCHI del mago ALEISTER CROWLEY:

Questa "STELLA" è posta sulla fronte del BAPHOMET, il

PADRE-MADRE DI TUTTI GLI INIZIATI,

 IL GRANDE DIO DELLA MASSONERIA E DEI TEMPLARI.

 La figura dello IEROFANTE dei tarocchi e quella del DIAVOLO sono infatti una cosa sola,

SONO DUE LATI DELLA STELLA MEDAGLIA.

Nella MASSONERIA la DIVINIZZAZIONE DELL'UOMO è rappresentata nel PENTALFA,

la STELLA A CINQUE PUNTE, lo IEROFANTE è infatti la "STELLA BRILLANTE",

 l'uomo che ha superato ogni INIZIAZIONE, è "sceso nell'abisso per cercare la luce" e ha

"conciliato la dualità", l'"UOMO-DIO",

questi è la

BESTIA.

Sotto: TAROCCHI DELLA SPIRALE MISTICA, illutrazioni di Palumbo, 2009:

Sotto: TAROCCHI DELLA SPIRALE MISTICA, illutrazioni di Palumbo, 2009:

L'UOMO CHE SI FA DIO, come bestia senza ragione,

riflette infatti perfettamente la MENZOGNA e la BESTEMMIA di SATANA in genesi:

"Non morirete affatto, voi SARETE COME DIO"

Lo IEROFANTE che ha

APERTO IL SUO TERZO OCCHIO PER LA VISIONE

e custodito la

PERVERSA DOTTRINA DELLA REDENZIONE GNOSTICA

 è destinato a cadere nella trappola,

L'UOMO CHE VOLEVA ESSERE "COME DIO" E' DIVENTATO LA CAPRA DI SATANA.



"L'INSEGNAMENTO TOTALE DEI 33 gradi del Rito Scozzese della Massoneria è

contenuto in questa sola frase:

L'UOMO E' A SE STESSO DIO, PONTEFICE E RE"

IL BAFOMETTO, LA BESTIA 666.

Sotto: Marilyn Manson, ANTICHRIST SUPERSTAR:

 La GROTTESCA CARICATURA cercherà di IMITARE il BUON PASTORE

 ma invece di salire dalla morte per ANDARE AL PADRE

SALIRA' DALL'ABISSO PER ANDARE ALLA PERDIZIONE.






Sotto: sigillo di lucifero:

 


RITORNA ALLA HOME DI ALARMA