- SIMBOLOGIE DELLA TRINITÀ MISTERICA -

- THE MATRIX -

Matrix (The Matrix) è un film di fantascienza del 1999 in stile cyberpunk scritto e diretto

dai fratelli Andy e Larry Wachowski... poi diventati "le sorelle Wachowski

nella perfetta regola cabalistica della trasmutazione di Iside.


Il film che ha vinto numerosi premi, tra cui quattro Oscar, ha avuto un fortissimo impatto culturale,

 diventanto un fenomeno religioso, un vero e proprio manifesto della New Age.

Oggi un numero praticamente incalcolabile di siti internet, pagine Facebook e blog di

"complottismo" New Age utilizza le immagini e le frasi del film "Matrix"

come un segno di "ribellione contro il sistema" e "libertà contro i poteri forti"...

Tutto questo rappresenta una beffa colossale ed è certamente ironico e patetico perché Hollywood è gestito

proprio dalla Qabbalah che queste persone, questi sedicenti "guerrieri di luce" credono ingenuamente di "combattere"...

Il film Matrix può essere tranquillamente definito come un'opera di propaganda massonica.

 La "fuga dalla matrix" è la rivelazione della dottrina luciferina e Neo è il "messia" della nuova era,

 il "cristo dell'evoluzione" delle speculazioni del Gesuita Theillard de Chardin.

"NEO RAPPRESENTA L’ARCHETIPO DEL MESSIA O CRISTO, IL SALVATORE, L’ELETTO"

- gnostico Michele Perrotta -

Il film Matrix è stato creato da massoni per indottrinare milioni di persone disorientate ed ottenere lo scopo prefissato.

Tutte le "rivoluzioni popolari" (come la rivoluzione francese) sono state guidate e spinte dagli agentur

della Masoneria e la presunta "ribellione" è sempre scattata al momento opportuno, nulla di nuovo.

 I New Ager che credono di "combattere la Massoneria" poi non fanno altro che

citare opere di massoni come Orwell, come Giordano Bruno, come Steiner, come Gurdjieff...

 I New Ager che credono di "combattere i Gesuiti" poi mostrano ovunque proprio la maschera del Gesuita Guy Fawkes...

 I New Ager che gridano ovunque "siete delle pecore" poi si comportano proprio come caproni.

La "ribellione contro il sistema" che viene esaltata ormai ovunque come un segno di "risveglio" dei popoli rientra perfettamente

nell'agenda massonica e ne rappresenta proprio la parte finale, la beffa più grande.

Satana è infatti adorato come il "grande liberatore".

Satana è il Prometeo che dovrà "spezzare le catene" e guidare l'ultima ribellione.

Sotto: statua a LUCIFERO, "genio della Bastiglia" a Parigi:

- IL CROLLO DELLA DUALITA' -

- capitolo -

Come molte altre opere massoniche il film Matrix celebra il rito satanico del crollo della dualità.

"IO SONO LIBERO. IO SONO SOVRANO.

NON ESISTE SEPARAZIONE. IO SONO DIO. TUTTO E' UNO"

- satanista Anton Lavey -

Il passaporto di Neo  scade l’11 settembre 2001.

Il film è uscito nelle sale nel 1999, ed è stato girato nel 1998.

- TRINITÀ -

Nel film Matrix viene sottolineata, soprattutto nei manifesti, una triade.

La Trinità è il Diavolo ed è anche il dogma magico satanico:

1 - Neo rappresenta l'uomo iniziato che viene portato sul "sentiero della divinizzazione".

2 - Morpheus è l'Iniziatore che "istruisce" il candidato.

3 - Trinity è la "sposa", la musa-guerriera che ispira e accompagna l'eroe.

Trinity è la madonna, la Sophia che "illumina" il protagonista, il "divino femminile" delle speculazioni gnostiche.

Trinity è il principio femminile e Neo il principio maschile, le due colonne.

Tra le due colonne si trova il Bafometto, prima il diavolo e poi "l'uomo che si fa dio".

Mopheus, Neo e Trinity sono come una cosa sola, "tre in uno".

La Trinità che nega l'Unico Signore Dio è proprio il dogma fondamentale della Chiesa Petrina (Chiesa Cattolica) e

 della Chiesa Giovannita (Massoneria).

 - capitolo -

E' il dogma della Mater Ecclesiae.

Babilonia la grande, il "dio misterico", il Triplice.

 La Chiesa Matrice.


- NEO -

Il film si concentra sul personaggio di Thomas Anderson.

Neo è il suo user da hacker: una versione abbreviata della parola NEOfita. 

Un NEOfita è un nuovo membro di una confraternità, un novizio in un ordine religioso,

un nuovo convertito di una religione che, in questo caso, non è altro che il Satanismo, la

"religione dell'uomo che si fa Dio"

Neo è l'uomo profano che, per stoltezza, curiosità ed orgoglio infinito, viene introdotto ai ridicoli misteri della Massoneria.

Il nome Thomas è assimilabile al San Tommaso della Bibbia, colui che non credeva e che poi ha abbracciato la fede.

Neo è anche l'anagramma di One, è l'"Uno-dio", il "cristo-massonico".

La dottrina gnostica afferma infatti che "l'uomo è Dio",

 che non vi è differenza tra Creatore e creatura, tra il Creatore e la Sua creazione,

a dottrina gnostica-panteistica insegna che "tutto è uno".

- capitolo -
 

La dottrina del puro satanismo afferma che ogni uomo può "diventare un cristo",

che Gesù era solo un uomo mortale che poi si "cristificò" accogliendo in lui "il cristo Maitreya".

"L’UOMO GESU’ E’ STATO IL “VEICOLO” CHE IN QUESTO MONDO HA MOSTRATO E

TRASPORTATO IL CRISTO COSMICO, IL LOGOS O VERBO DI DIO"

 - Gnostico Michele Perrotta -

Questo è esattamente lo spirito dell'anticristo che nega che Gesù è il Cristo.

 - capitolo -

Queste dottrine diaboliche presenti in molti testi gnostici spacciati per "Vangeli" apocrifi sono ormai propagandate

ovunque nella New Age.

"L’ANAGRAMMA DI NEO E ONE (L’UNO),

IL DIVINO CHE RISIEDE IN NOI E CHE CI RENDE PARTE DEL TUTTO"

 - gnostico Michele Perrotta -

La Bibbia non dice affatto che "tutto è uno" o che "tutto è Dio" ma dice invece che il Signore Dio

ha creato tutte le cose e che l'uomo non è Dio, figli di Dio poi si diventa unicamente nella fede in Gesù Cristo.

 "La vera luce che illumina ogni uomo stava venendo nel mondo.

Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui, ma il mondo non l'ha conosciuto.

 È venuto in casa sua e i suoi non l'hanno ricevuto;

 ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio,

 a quelli cioè che credono nel suo nome, 13 i quali non sono nati da sangue,

né da volontà di carne, né da volontà d'uomo, ma sono nati da Dio"

 - Giovanni 1,9 -

E' proprio la fede in Gesù Cristo ad essere totalmente assente in tutti i siti della New Age e

dei Gatekeeper massoni come David Icke.

- GESUITI - L'ABITO DEL MONACO -

Le dottrine della divinizzazione dell'uomo provengono tutte dal satanismo e dalla Qabbalah.

Il 15 agosto del 1534 il Cabalista Basco Ignazio de Loyola

chiama a raccolta pochi "Iniziati prescelti" e a Montmartre fonda una delle più potenti e

 malefiche sette che la storia ricordi:

La Società del Teschio e delle Ossa

Meglio conosciuti come

"SOCIETA' DEI GESUITI"

L'abito che migliaia di ragazzini hanno scopiazzato credendosi "eroi-guerrieri" è

proprio quello tipico dell'"Ordine di Loyola".


Neo dovrebbe rappresentare "l'uomo libero" e "liberato dalle macchine" ma è esattamente il contratrio...

Neo è un povero burattino che agisce a comando, uno schiavo plagiato ed indottrinato.

A Neo vengono "somministrate" nozioni direttamente nel cervello da un computer collegato a Matrix,

caricandole grazie a un collegamento sulla nuca. Neo è di fatto "l'uomo-nuovo" del transumanesimo,

 l'uomo che trascende lo stato umano per "evolvere" verso qualcosa di "superiore" (???)...

Neo, sedotto nell'orgoglio e indicato astutamente come "il prescelto" è

 il consacrato a Satana, l'"uomo-messia", la prima Bestia, l'uomo che si fa dio.

- KEANU CHARLES REEVES -

Il miliardario Keanu Charles Reeves che oggi viene dipinto ovunque come un "uomo buono",

"caritatevole", "altruista" è un Massone di alto grado.

In questo mondo il successo non arriva mai casualmente.

"MANO CORNUTO E' UN SEGNO DI RICONOSCIMENTO E FEDELTA' DEI

SERVI DI SATANA"

- The Satanic Bible -

Queste persone, queste "very important person", questi idoli del mondo si

sono tutti venduti al principe di questo mondo per un pugno di gloria e denaro.

- MORPHEUS -

Morpheus è una delle tante maschere di Satana, il grande Iniziatore che seduce ed inganna Neo e

 lo introduce al satanismo, il sentiero Iniziatico che dovrebbe trasformare l'uomo in un dio.

Morpheus è infatti associato al Bafometto.

Morpheus è il falso profeta, la seconda Bestia.

- TRINITY -

Trinity rappresenta la terza persona della Trinità cabalistica, è il "divino femminile", il G.A.D.U.

- capitolo -

Il G.A.D.U. accompagna il suo "sposo", il consacrato a Satana, Trinity è "la madonna", il Drago.

"IN VERITA’, MARIA (MADDALENA), TU SEI IL PLEROMA DEI PLEROMI E

 LA PERFEZIONE DI TUTTE LE PERFEZIONI.

 IN VERITA’, TU SEI PNEUMATICA E PURA, MARIA"

- Pistis Sophia -

Non casualmente questa figura prende il nome di Trinity e

 viene sottolineato il suo aspetto androgino, è la Trinità, la Triplice, il "divino androgino".

- IL DEMIURGO -

Nella Massoneria il Creatore, il Signore Dio viene descritto come un "demiurgo crudele"

che ha imprigionato gli uomini in una gabbia per impedire loro di diventare come lui.

Il vero salvatore viene invece indicato nel serpente antico, Satana che i Massoni adorano

come il "portatore di luce", la "divina Sophia" che ha messo la "scintilla divina"

 negli uomini per aiutarli a redimersi e a ritrovare la loro presunta natura di "uomini-Dio".

Il "cattivo" del film rappresenta dunque il Dio della Bibbia,

mostrato come un vecchio sadico e patriarcale, desideroso

 di intrappolare gli uomini dentro una "simulazione" dalla quale è necessario liberarsi, fuggire.

- 33 -

La stanza “303” è un’allusione ai 33 gradi del Rito Scozzese.

 Il 3 per 3 fa parte del mistero del 33 ° grado della Massoneria, il 3 per 3, che è 9, il numero delluomo esoterico.

- ZION -

Zion, la città che è “sotto assedio” è chiaramente la figura di Sion,

la città del “regno mondano” che deve “regnare sulla terra”, è il Novvs Ordo Seclorvm.

Matrix è il sistema politico e amorale gestito dalla Massoneria in cui è educato l’uomo moderno e Zion

l’ipotetico "ordine nuovo" che funge da contraltare.

Chi ha davvero creato la "matrix" vuole ora "liberare" da tale sistema, nel paradosso supremo.

Chi ha imprigionato vuole ora mostrarsi come "liberatore".

- LA COOPTAZIONE MASSONICA -

Neo, il povero "eroe" da strapazzo del film, avverte un senso di vuoto e di disagio nella sua vita e

viene subito "agganciato" e trascinato dal coniglio bianco.

Neo viene portato in un Club dove lo si introduce a Trinity che gli spiega che un uomo di nome Morpheus può spiegargli tutto.

Tutto questo rappresenta la Cooptazione del "profano" all'interno delle Logge Massoniche

 rappresentate dal pavimento a scacchiera.


Neo viene sedotto ed introdotto ai "misteri" da parte del suo Iniziatore Morpheus.

Proprio come la "candida" Alice, il curioso Neo di "Matrix" segue stupidamente il coniglio bianco e

si lascia poi incantare dai discorsi di Morpheus.

Morpheus è pronto a mostrarsi come un grande amico e offre beffardo le sue "due possibilità":

"PILLOLA ROSSA O PILLOLA BLU"

Nella scena delle poltrone Neo si trova allegoricamente nel gabinetto di riflessione.

Egli è nelle tenebre (ignoranza) della natura della matrice e cerca la conoscenza (luce).

Se Neo rifiutasse, gli sarebbe data la pillola che funge da ritorno allo "stato di ignoranza" e portato fuori dalla Loggia

 rappresentata dal pavimento della scacchiera dell’edificio su cui Morpheus presiede come un "maestro venerabile".

Neo viene dunque "sganciato" dal mondo ove vive per essere introdotto ai misteri.

Successivamente Morpheus presenta a Neo tutti i membri del "vascello" ovvero della Loggia.

Morpheus dice di offrire "solo la verità" ma queste pillole sono un inganno e rappresentano

delle false opposizioni del nostro mondo governato dalla Massoneria:

La Loggia Blu e la Loggia Rossa.

Il rosso ed il blu rappresentano la tesi e l'antitesi che convergeranno poi

nella sintesi finale rappresentata dal Rebis Cabalistico.

Sotto: l'immagine della "divine mercy":

- HOLY WOODS -

L'Holy Woods era il "sacro bosco di Nemi", il bosco della fattucchiera, la dèa Trivia, Ecate.

Nemi è un paesino in provincia di Roma, posto sulle pendici dell’omonimo lago, nel cuore dei rinomati Castelli Romani.

L’etimologia della parola “Nemi” trova la sua radicene in “nemeton”, termine con cui gli antichi Celti esprimevano

 il concetto di "bosco sacro" ove si adorava il Triplice, il Cernunno, la "dèa madre", la Danu.

Il lago di Nemi era noto come lo "specchio di Diana", poi ricreato artificialmente a Hollywood.

Nel "sacro bosco di Nemi" si offrivano sacrifici umani alla dèa Diana Lucifera,

all’interno dell’area del tempio dedicato a Diana furono rinvenute, insieme a frammenti di fiaccole,

delle statuette bronzee che la raffigurano con una torcia impugnata nella mano destra.

Diana era infatti adorata come la "portatrice della fiamma", Luciferivs.

L'Holy Woods, il "sacro bosco" è diventato Hollywood, il grande strumento utilizzato dalla Qabbalah per

indottrinare e ipnotizzae le masse.

- LA DOTTRINA SATANICA RIVELATA AL PUBBLICO -

Lo spettatore, nella sua sala buia, vive un vero e proprio incantesimo (il film proiettato).

L'osservatore viene vigliaccamente spinto ad identificarsi nell'eroe principale per finire, con lui,

nella trappola del pifferaio magico:

"QUANDO CAPIRAI CHI SEI NESSUNO POTRA' FERMARTI"

Nella scena dell'Oracolo viene indicato un segno sopra la porta della cucina che ha la frase latina:

 ‘Temet Nosce’

La porta è adornata con l’aquila a due teste.


 “Temet Nosce” è il "Nosce te ipsvm", il motto massonico e satanico:

"CONOSCI TE STESSO"

Non è forse questo il tormentone della New Age?

"CONOSCI TE STESSO" -

- Thoth -

Il "conosci te stesso" ovviamente introduce l'ultima "rivelazione" massonica, la dottrina del puro satanismo:

"TU SEI DIO"

- capitolo -

Questa operazione magica è perfettamente riuscita considerando

 che il film Matrix è diventato una vera e propria religione per milioni di giovani convinti di essere

 dei "risvegliati", degli "illuminati" che hanno ormai capito tutto e stanno "sfuggendo dalla Matrix" del sistema corrotto.

Tutte queste persone non sono affatto "fuggite dalla Matrix", sono invece cadute dalla padalle alla brace, nell'inganno ultimo.

La fine del film mostra Neo come Hiram Abiff, affrontato da 3 agenti.

L’agente Smith uccide Neo che come la fenice, rinasce.

Neo è sollevato dalla tomba con l’espressione di una parola o frase specifica, ed ora è un "maestro di Matrix",

un "maestro massone".

Neo rappresenta la grande Bestia cabalistica, è l'anticristo, il ribelle prometeico che non accetta alcuna autorità,

tentato e aiutato da Satana si innalza sopra tutto e tutti per additare sé stesso come Dio.




RITORNA ALLA PAGINA INIZIALE