- "SANTI" IMPOSTORI E

FALSI PROFETI DELLA "REGINA DEI CIELI" -

- GABRIELE AMORTH -

“Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiam noi profetizzato in nome tuo, e

  in nome tuo cacciato demoni, e fatte in nome tuo molte opere potenti?

E allora dichiarerò loro: Io non vi conobbi mai; dipartitevi da me,

VOI TUTTI OPERATORI D'INIQUITA'"

- (Matteo 7:22,23) -

- PROTETTO DALLA REGINA DEI CIELI -

Nell'ambiente Cattolico-Romano "padre" Amorth è una vera e propria celebrità, una star.

Sotto: UN SOLO OCCHIO:

- LE TRE COLONNE DI AMORTH -

Amorth ha dedicato tutta la sua vita ad una presunta "regina dei cieli", a Karol Wojtyla e ad un presunto "cristo-eucarestia".

- AMORTH E LA REGINA DEI CIELI -

"INIZIAI QUESTA MIA NUOVA ATTIVITA' METTENDOLA SUBITO

SOTTO LA PROTEZIONE DELLA VERGINE"

- Amorth -

Nessun Cristiano potrebbe mai dire nulla di simile.

"Benedetto l'uomo che confida nell'ETERNO, e la cui fiducia è l'Eterno!"

- Geremia 17:7 -

Amorth è infatti assolutamente certo, proprio come Wojtyla, di essere una sorta di "eletto",

destinato a "compiere la volontà della regina" e da LEI protetto.

Sotto: UN SOLO OCCHIO:

Incredibilmente, è lo stesso Amorth a spiegare da dove arrivi questa sua convinzione:

"SATANA MI DISSE: A TE NON POSSIAMO FARE NIENTE

PERCHE' SEI TROPPO PROTETTO DALLA MADONNA"

- Amorth -

???

Queste sembrano oggettivamente le parole di un bambinone stolto.

Amorth è convintissimo di essere "protetto dalla madonna" perché:

"LO DICE SATANA".

Tutto questo è completamente surreale. Il danno e la beffa.

Amorth non crede in Dio, crede in Satana.

Nella Bibbia Satana è chiamato "PADRE DELLA MENZOGNA".

Amorth è noto anche per aver promosso, nel 1959, la

"CONSACRAZIONE DELL'ITALIA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA".

Amorth è ritenuto uno dei mariologi più importanti d'Italia ed era

membro della "Pontificia accademia mariana internazionale".

Amorth aveva assunto la direzione del mensile "Madre di Dio" e aveva un programma tutto suo su "Radio Maria".

Come Karol Wojtyla e molti altri Amorth ha dunque passato la vita a pubblicizzare il culto di una "regina dei cieli".

- AMORTH, IL GARANTE DI MEDJUGORJE -

Gabriele Amorth è stato ed é uno dei principali sostenitori e divulgatori delle cosiddette

"apparizioni della regina della pace" e di Medjugorje:

"IO HO CREDUTO SUBITO A MEDJUGORJE, E' TUTTO VERO"

- Amorth -

Sotto: l'ESAGRAMMA e la collina delle "apparizioni" a Medjugorje:
Sotto: L'ESAGRAMMA sulla "collina delle apparizioni", Medjugorje:

Quando le cosiddette "apparizioni" iniziarono, Amorth (non ancora esorcista) era già direttore di un mensile "mariano" e

organizzatore di manifestazioni per la "regina dei cieli".

Amorth andava spesso nella cittadina della Bosnia,

partecipava alle apparizioni, conosceva i veggenti e li ha spronati in ogni modo a divulgare il loro

"messaggio", in "onore alla regina".

Amorth si è mostrato come un vero e proprio garante del "fenomeno medjugorje":

"IL FENOMENO E' SERIO E DEGNO DELLA MASSIMA ATTENZIONE"

- Amorth -

Tutto questo significa partecipare in modo potente all'iniquità.

Sotto: Amorth con la "veggente" Vicka:

"ho scritto il mio primo articolo su Medjugorje nell'ottobre del 1981.

Poi seguitai ad occuparmene sempre più intensamente,

tanto da scrivere oltre cento articoli e tre libri..."

- Amorth -

"Mi piace ricordare che il mio principale contributo a conoscere e a far conoscere Medjugorje è

stata la traduzione di un libro che resterà per sempre uno dei documenti fondamentali:

"Mille incontri con la Madonna"

- Amorth -

Moltissime oscene falsità che circolano a riguardo della "madonna che vincerà satana"

(la Bibbia non dice affatto questo)

sono state ampiamente pubblicizzate proprio da Amorth.

- AMORTH E IL CRISTO-EUCARESTIA -

Oltre alla "regina dei cieli", Amorth è stato un grandissimo devoto di un presunto "cristo-eucarestia" e della cosiddetta

"immagine della divina misericordia".

Sotto: AMORTH, grande devoto dell'IMMAGINE della"DIVINE MERCY":

- AMORTH E GIOVANNI PAOLO II -

QUANDO INVOCO GIOVANNI PAOLO SECONDO IL DEMONIO DIVENTA FURIOSO"

- Amorth -

Sotto: Ioannes Pavlo Secvndvs:

"QUANDO NELLE MIE SEDUTE IO PREGO O NOMINO

GIOVANNI PAOLO II,

SATANA DIVENTA ANCORA PIU' BRUTALE, INCONTROLLABILE, LO DETESTA E DICE:

QUEL GIOVANNI PAOLO II LO ODIO CON MAGGIORE INTENSITA' DI PADRE PIO"

- Amorth -

Amorth dunque non solo invoca dei morti, negando l'insegnamento della Bibbia, ma crede anche ciecamente a Satana.

Amorth ha dunque insegnato per anni che Wojtyla e la "madonnina" sarebbero i

"GRANDI NEMICI DEL DEMONIO" (???), che possono "INTERCEDERE E AIUTARE I VIVI" (!!!)

"IL DIAVOLO ODIA GIOVANNI PAOLO II PERCHE' HA ROTTO TUTTI I SUOI PIANI.

GIOVANNI PAOLO II HA STRAPPATO AL DEMONIO TANTI GIOVANI.

VOI INVOCATE PURE GIOVANNI PAOLO II PERCHE' CERTAMENTE LUI E' TANTO POTENTE"

- Amorth -

Parole veramente sciagurate...

Amorth, di fatto... non portava il Vangelo, la Parola di Dio (che infatti non seguiva...)

ma insegnava quanto riferito nei suoi presunti "esorcismi" da Satana stesso.

E' possibile immaginare un atteggiamento più insensato di questo?

Amorth credeva ciecamente al "diavolo" (o chi per lui...) quando questi gli "rivela" di essere

"TERRORIZZATO DALLA MADONNA" e da "GIOVANNI PAOLO SECONDO".

Curiosamente tutte le persone indicate da Amorth erano uomini profondamente idolatri che, a loro volta, insegnarono

a rendere culto ad una "regina dei cieli".

Vi è dunque una chiarissima costante che unisce davvero tutte queste persone.

"SANTISSIMA TRINITA', VERGINE IMMACOLATA, ANGELI ED ARCANGELI,

 SANTI DEL PARADISO SCENDETE SU DI NOI E PROTEGGETECI"

- invocazione di Amorth durante una preghiera carismatica -

"SIAMO TUTTI FIGLI DI DIo"

- Amorth -

La Bibbia non dice affatto questo.

"AMIAMO PURE PADRE PIO, I SANTI, INVOCHIAMO LA LORO INTERCESSIONE.

SE VOI SOLO SAPESTE COME E' FORTE L'INTERCESSIONE DI GIOVANNI PAOLO ii"

- Amorth -

La Bibbia parla invece di un SOLO Mediatore, Gesù Cristo, vivente.

“Hanno adorato e servito la creatura invece del Creatore, che è benedetto in eterno"

- (Romani 1:25) -

Satana è continuamente descritto nella Bibbia come il "principe di questo mondo", capace di sedutrre e ingannare

siamo dunque molto, molto lontani dal diavoletto scemotto del folklore popolare

che scappa terrorizzato davanti a qualche goccia di acqua e sale o a "padre pio".

Amorth non crede alla Parola di Dio e non si attiene a quanto è scritto ma è invece convinto di essere

più furbo di Satana, è convinto che egli debba dirgli "solo la verità".

SATANA SPINGE CONTINUAMENTE L'UOMO AD ALLONTANARSI DAL VERO DIO,

PORTANDOLO SEMPRE VERSO L'IDOLATRIA E IL CULTO DELLE CREATURE.

Amorth ha fatto esattamente lo stesso, continuando a celebrare creature come "mediatori" e "salvatori".

Il Maestro non insegnò mai a pregare o incare defunti e creature.

Le "pratiche" di Amorth derivano tutte da tradizioni umane, scaramanzie, proprio come l'aglio

utilizzato per "scacciare i vampiri" nei film o l'acqua salata utilizzata per "mandare via i folletti".

E' dunque perfettamente coerente e logico che Amorth, allontanandosi dalla Parola di Dio,

sia diventato egli stesso uno strumento di inganno, vittima di sé stesso e della sua stessa idolatria.

VITTIMA, della sua SUA STESSA IDOLATRIA.

"Ma questi ANDRANNO DI MALE IN PEGGIO, seducendo ed essendo sedotti”

- (2° Timoteo 3:13) -

La Parola di Dio è molto chiara.

Tutte le forme di contatto con gli spiriti e i defunti sono severamente condannate da Dio.

SONO pratiche pericolosissime e Dio aiuta gli uomini a non cadere in questi inganni.

“Non si trovi in mezzo a te chi fa passare suo figlio o sua figlia per il fuoco, né chi esercita la divinazione,

né astrologo, né chi predice il futuro, né mago, né incantatore, né chi consulta gli spiriti, né chi dice la fortuna,

né negromante, perché il Signore detesta chiunque fa queste cose”

- (Deut. 18:10) -

Non vi rivolgete agli spiriti, né agli indovini; non li consultate, per non contaminarvi per mezzo loro.

Io sono l'Eterno, l'Iddio vostro”

- (Lev. 19:31) -

- STATUE E IMMAGINI -

Le immaginette e le statue di  sono la grande costante che unisce praticamente tutte queste persone:

Sotto: fonte:

Anche una semplicissima ricerca di immagini associate ad Amorth

mostra subito chiaramente quanto egli abbia passato la vita circondato da simulacri e feticci di ogni tipo.

- GLI INSEGNAMENTI DI AMORTH E L'INVOCAZIONE DEI MORTI -

"un popolo non deve consultare il suo Dio? Si rivolgerà ai morti in favore dei vivi?"

- (Isaia 8:19-20) -

Amorth, in totale opposizione alla Parola di Dio ha insegnato esplicitamente e in moltissime occasioni, ad

invocare i morti e ha praticamente passato la sua vita a "dialogare" con presunti defunti e spiriti.

Queste pratiche, vietate nella Bibbia, sono spiritualmente fatali.

fonte

"COME BEN SAPETE, Padre Pio E' INVOCATO DURANTE GLI ESORCISMI.

IL DEMONIO LO TEME, DIVENTA FURIOSO, SCHIUMA RABBIA"

- Amorth -

Amorth ha ammesso molte volte di pregare e invocare defunti come Francesco Forgione o Karol Wojtyla,

per essere "aiutato" nei suoi "esorcismi".

Tutto questo é contrario alla Parola di Dio ed è periciolosissimo perché

Satana e i suoi angeli sono perfettamente in grado di presentarsi mascherandosi da defunti.

La Bibbia ci dice che i morti non sanno nulla e non possono certo aiutare i vivi.

- SERVONO SACRIFICI PER MERITARE IL PARADISO -

Amorth ha convinzioni molto precise:

"CHI E' NELLA GRAZIA VA SUBITO IN PARADISO COME E' SUCCESSO A

GIOVANNI PAOLO II,

SE SI MUORE CON UN PO' DI SPORCIZIA ALLORA SI VA IN PURGATORIo"

- Amorth -

Questi insegnamenti terrificanti negano il Sacrificio perfetto compiuto da Gesù Cristo,

non esiste nessun "purgatorio" nella Bibbia.

"ECCO L'IMPORTANZA DELLA SOFFERENZA, DEL DOLORE, DEI SACRIFICI

CHE SI FANNO PER PULIRE L'ANIMA E ANDARE DIRETTAMENTE IN PARADISO"

- Amorth - (fonte)

"Vorrei spiegarvi una frase detta dalla Madonna a Fatima:

“PREGATE E FATE SACRIFICI PERCHE' TANTE ANIME VANNO ALL'INFERNO PERCHE'

NON C'E' NESSUNO CHE I SACRIFICHI PER LORO"

- Amorth - (fonte)

Queste parole sembrano uscite dall'inferno.

Amorth e la sua "madonnina" stanno negando il sacrificio perfettamente compiuto da Gesù Cristo.

"IL SANTO DI PIETRALCINAS SI ERA OFFERTO VITTIMA PER I PECCATORI

E PER LE ANIME DEL PURGATORIO"

- Amorth -

Forgione si sarebbe dunque "offerto in sacrificio"? Sacrificio per cosa?

"IL PURGATORIO ESISTE! ECCOME!

Niente di non perfetto può entrare in Paradiso, ecco che allora il Signore creando il Purgatorio,

ci dà la possibilità di COMPLETARE QUELLA PURIFICAZIONE che non si è arrivati a completare in vita

Nel Purgatorio si soffre tanto"

Completare una purificazione? La Parola di Dio non Parla di un purgatorio perché è in vita che gli uomini

possono credere in Gesù Cristo che ha pagato il prezzo infinito del loro riscatto.

Secondo Amorthj il sacrificio sulla croce di Gesù Cristo, compiuto una volta e per e sempre non è stato sufficiente.

Attenzione a queste persone perché queste sono dottrine di dèmoni.

perché le loro DOTTRINE sono veramente PERVERSE.

"È per GRAZIA che SIETE STATI SALVATI,

mediante la FEDE; e ciò non viene da voi; è il DONO DI DIO.

Non è in virtù di opere affinché NESSUNO se ne vanti;

- (epistola di Paolo agli Efesini 2:8-10) -

- L'INGANNO SECOLARE: SCACCIA CHE SCACCIA SATANA -

Personaggi celebratissimi come il cosiddetto "padre" Amorth rappresentano perfettamente

l'inganno secolare di Satana che "scaccia" Satana, scacciare (apparentemente) il male con il male.

Satana e le sue milizie agiscono mostrandosi come "buio" e come "luce", come "problema" e come "soluzione".

Questa è la dialatteca Hegeliana che il supremo Ingannatore ha utilizzato per secoli per ingannare,

 sedurre moltissimi uomini e farsi adorare.

Per ogni Cristiano che ha letto una Bibbia tutto questo risulta chiarissimo e immediatamente comprensibile.

Questa dinamica è legata, da secoli e secoli ai Maghi, agli Stregoni, ai Veggenti, ai Cartomanti, agli Esorcisti...

Tutte queste persone hanno promesso "liberazione" offrendo invece schiavitù.

Chi cerca aiuto da un Mago non viene aiutato realmente ma diventa uno schiavo,

dopo un "sollievo" apparente e momentaneo deve tornare dal suo spacciatore.

 Tutto il colorato mondo dell'Esorcismo Cattolico non viene dalla Bibbia ma dal Paganesimo.

"Madonnine", rosari, crocifissi di legno, litanie, scapolari, acqua "benedetta", medagliette e pezzi di ferro...

Tutto questo è spazzatura. Queste cose non rappresentano affatto una "soluzione" al male e non possono aiutare nessuno.

Sotto: L'ESORCISTA con il suo immancabile "rosario", nel celebre film:

Molti film di Hollywood, come "L'ESORCISTA", hanno ampiamente contributo a questo grande inganno,

seducendo molte persone e consolidando nell'immaginaio colletivo, il mito del demonio schiacciato e vinto dal

"buono", l'"esorcista Cattolico-Romano".

Amorth (assieme a Milingo) ha incarnato pienamente questo "eroe" e la sua immagine è stata pubblicizzata senza sosta

su giornali, programmi radiofonici, televisioni di tutto il mondo, sempre in relazione a statuine e feticci.

Tutto questo è molto pericoloso perchè offre una visione del tutto infantile e fiabesca di un

"demonio opposto ad una buona regina che ci vuole tanto bene".

"Il diavolo cattivo è un mostro con la coda e la regina dei cieli è buona e ci aiuta".

Amorth si è presto trasformato in un idolo, diventando una vera e propria star e

rimbalzando da programma a programma.

In suo onore si aprono siti internet, pagine facebook...

gli immancabili ragazzi di "LO SAI" pubblicizzano le sue pseudo "profezie"...

Amorth accettò volentieri il ruolo del "grande esorcista", cavalcando ampiamente questa immensa esposizione mediatica.

- "ACQUA SANTA" E STATUINE - SCARAMANZIA E PRATICHE PAGANE -

Il diavolo avrebbe confessato ad Amorth di poter "essere sconfitto solo attraverso

l'uso del rosario e le preghiere alla "regina dei cieli".

Che altro aggiungere?

"non c'è problema familiare, personale, nazionale, internazionale che

non si possa risolvere con la preghiera del rosario, l'esercito di Maria ha come arma il rosario"

- Amorth -

"SONO MOLTO UTILI GLI SCAPOLARI"

- Amorth -

Gli elementi sono sempre gli stessi e la propaganda è incessante.

Se nella Parola di Dio i dèmoni sono scacciati dalla fede in Dio, in Gesù Cristo,

l'eroe di Hollywood, il "buon esorcista cattolico-romano", insegna invece ad usare feticci e a pregare idoli.

"GLI SCAPOLARI HANNO CERTAMENTE UN GRANDE VALORE PROTETTIVO"

- Amorth -

"pensate anche solo all'immenso bene che fa e che continua a fare la

medaglia miracolosa , coniata in miliardi di copie..."

- Amorth -

Surreale. Lo stesso Amorth che condannava la superstizione e l'uso dei cornetti è stato poi il primo a

pubblicizzare pezzi di ferro "miracolosi".

"BASTA AVERE IN TASCA LA medaglia miracolosa PER EVITARE IL DEMONIO"

- Amorth -

La chiesa cattolica-romana ricorre a varie forme di superstizione,"acqua santa", croci e segni della croce, ostie "benedette",

litanie e preghiere alla "madonna" e agli angeli, ecc.

Ovviamente NULLA di tutto questo è insegnato dalla Parola di Dio.

Moltissime religioni pagane e pseudocristiane, praticano infatti degli esorcismi mediante i riti più assurdi e diversi.

Per esse, l'esorcismo è una “lotta” tra l'esorcista (colui che pratica l'esorcismo) e i demoni che posseggono una persona.

Acqua magica, scongiuri, oggetti magici, invocazioni a varie divinità o spiriti, forme di magia e spiritismo...

Moltissime persone si rivolgono ai Maghi e agli Stregoni

per essere liberati, finendo quasi sempre, con il tempo, per aggravare la loro situazione.

La Magia, non importa che la si chiami bianca, rossa o nera, è severamente condannata dalla Bibbia.

La religione cattolica, ricorre a oggetti particolari e pseudo-divinità proprio come le religioni pagane.

Rivolgersi a un defunto, QUALSIASI DEFUNTO, significa praticare la negromanzia.

L'acqua "santa" usata da Amorth e tanto amata dai film sui vampiri, l'acqua "miracolosa" di Lourdes, è

acqua salata... è solo acqua.

La stessa acqua che Wanna Marchi vendeva ai suoi discepoli come "magica".

Le bugie raccontate agli stolti sono sempre le stesse, da secoli.

Pensare che dell'acqua possa nuocere a colui che la Bibbia chiama "il dio di questo mondo di tenebra"

significa veramente credere alle favole.

Gesù liberava immediatamente coloro che erano posseduti e certamente non usava ridicoli "rosari" o immaginette.

Il Signore Gesù è vivente, ed è potente a operare e liberare, perché

“Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno”

- (Ebrei 13:8) -

Egli può liberare, guarire, e salvare chiunque si rivolge a Dio con fede.

Non è dunque in virtù di inutili oggetti, riti, cerimonie, intercessione di defunti e divinità varie,

che si può essere liberati, ma soltanto nel nome di Gesù Cristo, il Signore:

“Affinché nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra,

e ogni lingua confessi che Gesù Cristo è il Signore, alla gloria di Dio Padre.”

- (Filippesi 2:10) -

- I CROCIFERI -

La CROCE ROSSA non è mai lontana da queste persone.

Sotto: Gabriele Amorth "benedice" le fasce della Confraternita dei CAVALIERI CROCIFERI:

 

Ritorna a "SANTI IMPOSTORI DELLA REGINA DEI CIELI"

oppure

RITORNA AD ALARMA HOME