- SIGILLI, IDOLI E FETICCI DELLA -

- "REGINA DEI CIELI" -

- IL ROSARIO DELLA "REGINA DEI CIELI" -

"Uscite da BABILONIA, popolo mio, per non associarvi ai suoi peccati e

non ricevere parte dei suoi flagelli. Perché i suoi peccati si sono accumulati

fino al cielo e Dio si è ricordato delle sue iniquità"

- Apocalisse -

- ASHTAROTH, ASTARTE, ARTEMIDE degli Efesini -

- IL ROSARIO DELLA "REGINA DEI CIELI" -

"IL POPOLO DI EFESO utilizzava costantemente il ROSARIO nel suo CULTO alla dèa DIANA"

- by Dreyer and Weller -Da Dreyer e Weller -

- Roman Catholicism in the Light of Scripture p. p. 137 137

ATTENZIONE!

 Questa PRATICA PAGANA è fortemente, strettamente legata alle cosiddette "APPARIZIONI".

La  "REGINA DEI CIELI" è infatti "apparsa" molte volte a persone che

stavano recitando o avevano da poco terminato di 

RECITARE IL ROSARIO.

Questo non sorprende perchè gli antichi "TOLKU" o "ROSARI" servivano PRECISAMENTE per le

EVOCAZIONI SPIRITICHE.

La cosiddetta "MADONNA" dei pagani non "appare" spontaneamente... viene EVOCATA, è

 molto diverso, vi è responsabilità di uomini che fanno cose precise e condannate dalla Bibbia.

In centinaia di occasioni la sedicente "REGINA" ha insistito fortemente perchè gli uomini

ripetano queste preghiere e

afferma chiaramente che "IL ROSARIO E' SUO".

E' certamente "SUO" e non è certamente dalla Parola di Dio.

"Non dimenticate mai l'importanza del

MIO SANTISSIMO ROSARIO

perché quando lo recitate ogni giorno potete

CONTRIBUIRE A SALVARE 

 la vostra nazione..."

- dai messaggi di "Maria della divina misericordia" -

"Il potere di satana si indebolisce quando recitate

IL MIO ROSARIO.

Fugge in un grande dolore e diventa impotente.

È molto importante RECITARLO ALMENO una volta al giorno,

non importa a quale fede cristiana appartenete"

- dai messaggi di "Maria della divina misericordia" -

Queste grottesche menzogne hanno già ingannato MILIONI di persone in tutto il mondo.

La preghiera più spesso ripetuta, mediante il ROSARIO è proprio rivolta ad una "REGINA DEI CIELI".

"se si vuole

RAGGIUNGERE E SALVARE

 le anime indurite dovrete

PREDICARE IL MIO ROSARIO..."

ANCORA UNA VOLTA le parole di un'APPARIZIONE sono diventate più importanti di quelle di GESU' CRISTO.

La SALVEZZA è nella FEDE in Gesù Cristo e

 gli uomini non possono certo "contribuire" o aggiungere nulla.

L'istituzione "PAPALE" afferma che la "REGINA" avrebbe

consegnato un ROSARIO a "san" Domenico, insegnandogli ad usarlo.

"dopo la RECITA DEL ROSARIO ci apparve

UN ANGELO IN UNA LUCE SPLENDENTE e IMPAURITE

 cominciammo a correre..."

"ERA UNA DONNA MERAVIGLIOSA

CIRCONDATA DI LUCE,

sulla destra c'era

UN GRANDE OCCHIO IN UN TRIANGOLO

che le bambine chiamarono l'occhio di Dio"

- dalle "apparizioni" di Garabandal -

Queste persone hanno dunque OBBEDITO CIECAMENTE ad un ANGELO SPLENDENTE o a una

 "donna circondata di luce" ma la Bibbia chiama

a mettere alla prova gli spiriti e ad usare DISCERNIMENTO perchè anche

SATATANA SI MASCHERA DA ANGELO DI LUCE.P

- CONTARE E RIPETERE PREGHIERE -

- LE PRATICHE PAGANE -

"quando PREGATE, NON RIPETETE VANE PAROLE come fanno i PAGANI"

- Matteo. 6:7-8 -

Dal latino ROSARIVM significa GHIRLANDA DI ROSE, CORONA DI ROSE.

Una possibile etimologia della parola "rosario" è da rintracciare nella parola sanscrita japa-mala,

letteralmente "ghirlanda" ( mala ) "per preghiere" ( japa ).

La parola japa-mala è in uso da MILLENNI per indicare la "CORONA PER LE PREGHIERE",

presso le popolazioni dell' India.

- INVOCAZIONI SPIRITICHE E RIPETIZIONE DI MANTRA -

Dalla notte dei tempi le INVOCAZIONI SPIRITICHE si realizzano attraverso la

RIPETIZIONE DI FORMULE RIPETUTE DETTE MANTRA E

L'UTILIZZO DI PRECISI SIGILLI.

"Nel VUDU, durante i

 RITI DI INVOCAZIONE DEGLI SPIRITI

 gli officianti RIPETONO FORMULE MAGICHE e si radunano intorno a

SIGILLI DISEGNATI PER TERRA o SCOLPITI NEL LEGNO,

questi MARCHI sono detti LOA e sono strettamente legati ai demoni invocati"

La PRATICA PAGANA del cattolicesimo-romano

 consiste nella

RIPETIZIONI DI PREGHIERE

rivolte principalmente ad una

"REGINA DEI CIELI".

Sono tantissimi i "papi" che hanno esplicitamente INSEGNATO queste cose.

Neo cosiddetti ROSARI  non vi è NULLA DI CASUALE.

 Il ROSARI vengono realizzati utilizzando CATENE NUMERICHE precisissime.

 Il ROSARIO classsico associato ad ASTARTE è composto da

CINQUANTANOVE GRANI.

La forma più diffusa consiste in quattro serie (chiamate "poste") di 

CINQUANTANOVE o CINQUANTA "AVE MARIA"

 relative alla "MEDITAZIONE DEI MISTERI".

La versione integrale della meditazione prevede la recita di

CENTOCINQUANTA "AVEMARIA".

Il conto si tiene facendo scorrere tra le dita i grani della "corona".

SI TRATTA DUNQUE ESPLICITAMENTE

DI CONTARE E RIPETERE DELLE PREGHIERE

che sono indirizzate ad una "REGINA DEI CIELI".

Bisogna subito essere molto CHIARI e DIRETTI, ai credenti bisogna dire il VERO anche se può essere spiacevole,

non esiste una VIA DI MEZZO, l'uso del ROSARIO è una PRATICA PAGANA che

NON HA NULLA A CHE FARE CON IL VANGELO E NON SI TROVA NELLA BIBBIA.

TUTTE QUESTE COSE sono ASSOLUTAMENTE CONTRARIE alla Parola di Dio.

I CREDENTI PREGANO DIO PADRE NEL NOME DI GESU' CRISTO

 e SOLO A DIO RENDONO CULTO.

I PAGANI e gli IDOLATRI pregano invece (con vari oggetti e feticci...) ogni sorta di idolo e/o creatura.

Non vi è certo ALCUNA COMUNIONE tra queste due cose.

LA PAROLA DI DIO E' CHIARISSIMA SU QUESTO.

Nella Bibbia NON ESISTE alcun accenno all'utilizzo di OGGETTI fatti da mani d'uomo per poter

PREGARE IL VERO E UNICO DIO CREATORE.

TUTTO IL CONTRARIO.

Il SECONDO COMANDAMENTO chiama l'uomo al CULTO IN SPIRITO E VERITA',

allontanandolo da inutili immagini, statue, oggetti, feticci, idoli...

IL MAESTRO HA INSEGNATO A PREGARE NEL MODO CORRETTO.

La preghiera deve ESSERE INDIRIZZATA con semplicità, A DIO SOLTANTO, al CREATORE e

NON alle creature.

ESISTE UN SOLO DIO e un solo MEDIATORE, il Messia Vivente.

DIO SA ASCOLTARE COLORO CHE LO CERCANO,

non c'è bisogno di ridicoli oggetti di plastica o di legno.

Sotto: ROSARIO della "regina drago KUAN YNN":

"quando PREGATE, NON RIPETETE VANE PAROLE

COME FANNO I PAGANI,

credendo di essere ascoltati a forza di parole.

NON SIATE DUNQUE COME LORO"

- Matteo. 6:7-8 -

Nessuno può dunque dire: "IO NON LO SAPEVO" perchè la Parola è chiarissima.

Chi compie oggi questi RITI PAGANI è perfettamente cosciente di rendere un culto ad ad una "regina dei cieli" e

di ignorare volontariamente la Sacra Scrittura che parla di

un SOLO NOME DATO AGLI UOMINI e di un SOLO MEDIATORE.

"Unico infatti è Dio, unico anche il mediatore fra Dio e gli uomini, l'uomo Cristo Gesù"

- (I Timoteo 2:5 - ) -

Le preghiere ai cosiddetti "santi" sono blasfeme perchè INDIRIZZATE A MORTI che non possono né vedere né sentire,

queste preghiere sono anche una chiara ed evidentissima MANCANZA DI FEDE in Dio e nel Suo Agnello

che disse ESPLICITAMENTE di essere il SOLO MEDIATORE tra DIO e gli UOMINI.

"Uniti a Cristo, avendo fede in Lui, noi possiamo presentarci a Dio

con libertà e PIENA FIDUCIA"

- Efesi 3:12 -

Nessun morto può aiutarci o intercedere per noi.

"un popolo non deve consultare il suo Dio? Si rivolgerà ai morti in favore dei vivi?"

- (Isaia 8:19-20) -

"E quando pregate, non fate come gli ipocriti che si mettono a pregare nelle sinagoghe

o agli angoli delle piazze per farsi vedere dalla gente.

Vi assicuro che questa è l'unica loro ricompensa.

Tu invece, quando vuoi pregare, entra in camera tua e chiudi la porta.

Poi, prega Dio, presente anche in quel luogo nascosto.

E il Padre Vostro, che vede nel segreto nascosto, ti darà la ricompensa"

- LE PROMESSE BUGIARDE DELLA "REGINA" -

La regina dei cieli ha SEDOTTO E INGANNATO con ogni sorta di MIRAGGIO e PROMESSA

coloro che

  reciteranno il "SUO ROSARIO".

"Chi persevererà nella recitazione del

MIO ROSARIO

riceverà grazie preziosissime"

"Il ROSARIO sarà un'arma potentissima contro l'inferno..."

Sciocchezze senza fine. Menzogne completamente sataniche.

"Libererò molto prontamente dal purgatorio (???) le anime devote del

MIO ROSARIO"

"I veri figli del mio ROSARIO godranno di una grande gloria in cielo"

"Quello che chiederete con il MIO ROSARIO, lo otterrete"

"A tutti quelli che devotamente reciteranno

IL MIO ROSARIO

IO PROMETTO la mia protezione speciale"

"Chi persevererà nella recitazione del

MIO ROSARIO

riceverà grazie preziosissime"

«Il MIO ROSARIO distruggerà i vizi, libererà dal peccato, dissiperà le eresie"

"Colui che

SI AFFIDA A ME CON IL MIO ROSARIO, non perirà"

"Colui che reciterà devotamente

IL MIO ROSARIO,

non sarà oppresso dalla disgrazia"

Un mare di MENZOGNE.

Seduzioni per gli stolti, le promesse a PINOCCHIO del GATTO E LA VOLPE.

Si potrebbe continuare all'infinito perchè la "regina" ha sedotto gli uomini

con ogni sorta di MIRAGGIO, pur di condurli all'IDOLATRIA.

- PRATICHE PAGANE E CULTO AD ASTARTE -

"Non esiste traccia, seppur minima,

dell'"ave Maria" quale preghiera di accettata formula devozionale prima dell'anno 1050"

- (The Catholic Encyclopedia) -

Queste PRATICHE PAGANE arrivano direttamente dall'antica BABILONIA.

Non stupisce affatto perchè il ROSARIO è da sempre legati agli IDOLI e, in particolare,

all'adorazione dell'antica "regina dei cieli Astarte", ISIDE, ISIS.

adorata appunto dai "Cavalieri della Vergine" o CAVALIERI TEMPLARI.

Il culto alla "regina dei cieli" Astarte e alla Artemide degli Efesini è stato severamente criticato dall'apostolo Paolo.

Tutte le preghiere e le invocazioni all'antico dèmone ASTAROTH venivano fatte utilizzando dei TOLKU.

ASHTAROTH era spesso rappresentata con un ROSARIO in mano e un'ESAGRAMMA in testa.

Nei secoli NON E' CAMBIATO ASSOLUTAMENTE NULLA.

TUTTI I SIMBOLI ANTICHI DELLA "REGINA" ASHTAROTH sono

IDENTICI ai moderni SIMBOLI della "REGINA", pregata da milioni di persone nel mondo.

Sotto: gestualità MISTERICA, il 'SEGNO DEL REBIS':

Tra i Fenici veniva usato un ROSARIO per contare le PREGHIERE AD ASTARTE,

la "dea Madre" , all'incirca verso l'800 A.C.

Gli adoratori di Diana, in Efeso, RIPETEVANO dei mantra e delle preghiere a questa loro dèa,

in ABOMINIO a Dio.

"...si misero tutti a gridare in coro per quasi due ore:

Grande è l'Artèmide degli Efesini ! "

- Atti 19:34 -

Il ROSARIO fu diffuso dall''ordine domenicano e, soprattutto dal Seicento,

dalle "confraternite del santo rosario", la prima delle quali risale al 1476.

- IL ROSARIO E GLI IDOLI DELLE NAZIONI -

"il ROSARIO era universalmente noto tra le NAZIONI PAGANE"

- by Alexander Hislop, - Da Alexander Hislop, The Two Babylons -

Il ROSARIO è UN'ANTICHISSIMA PRATICA PAGANA.

La stessa "Catholic Encyclopedia" (volume 13, pagina 185, articolo "Rosary") ammette:

"In quasi tutte le nazioni incontriamo qualcosa di simile, allo scopo di

CONTARE LE PREGHIERE.

Nell'antica Ninive per secoli tra i Musulmani una collana di 33, 66 o 99 perle è

stata usata per CONTARE I NOMI DI ALLAH.

Marco Polo, nel tredicesimo secolo fu sorpreso che il re di Malabar usasse un

ROSARIO di pietre preziose per CONTARE le sue PREGHIERE AGLI IDOLI.

Francesco Saverio ed i suoi compagni furono meravigliati di vedere che i ROSARI

erano universalmente familiari ai Buddisti Giapponesi"

Questi CONTAPREGHIERE hanno avuto molti nomi: TOLKU, ROSARI, RUDRAKSHA

Questa PRATICA è stata recuperata dalle religioni a misteri ove era utilizzata per l'EVOCAZIONE SPIRITICA.

I TOLKU sono SEMPRE stati utilizzati dai MEDIUM nelle MEDITAZIONI e nel CHANNELIG.

"Il RUDRAKSHA consente di EVOCARE SHIVA-PARVATI"

Il CONTARE LE FORMULE e la loro RIPETIZIONE è infatti TIPICO delle EVOCAZIONI e dei RITI MAGICI

che utilizzano NUMERI e SIMBOLI particolati.

Sotto: prete buddista "prega" con un tolku o rosario in mano:

Anticamente i TOLKU contapreghiere erano costruiti con PEZZI DI OSSA UMANE.

Gli spiriti dovevano essere INVOCATI con dei mantra,

delle formule ripetute molte volte che creavano uno stato di "SVUOTAMENTO" o "TRANCE" per

aprire la porta agli SPIRITI EVOCATI.

E' necessario ricordare che MOLTE cosiddette apparizioni mariane si sono realizzate

PROPRIO IN SEGUITO alla RECITA DEL ROSARIO.

L'uso del rosario fu introdotto o re-introdotto dai CAVALIERI CROCIATI.

Questa pratica venne probabilmente ereditata dai musulmani e dai mistici sufi.

Il ROSARIO musulmano ha diversi nomi a seconda dei vari dialetti dell'arabo o

delle varie lingue dei paesi in cui viene usato: Tasbeeh o Tespih, Misbaha, Sebha o Subha.

Sotto: TASBEEH:

Il TASBEEH è associato ad un modo di CONTARE le PREGHIERE per ALLAH.

"Abdullah Ibn Amr ha detto:

ho visto il profeta fare TASBEEH con la MANO DESTRA"

Sotto: fonte:

Muslim in preghiera con il suo ROSARIO:

Nel BRAMANESIMO si è sempre usato un ROSARIO con decine e centinaia di perle.

Questa pratica è molto nota anche nel SUFISMO.

- ROSARIO DI SHIVA - I MALA RUDRAKSHA -

Il ROSARIO è chiamato anche RUDRAKSHA dagli ADORATORI DI VISHNU e SHIVA.

Gli SHAIVITI danno ai loro figli ROSARI di 108 perle.

I MALA o ROSARI sono AMULETI MAGICI composti da semi di pianta Elaeocarpus ganitrus.

Vengono usati per CONTARE LE PREGHIERE e sono considerati oggetti di "buon auspicio" e dai "poteri soprannaturali".

Secondo la tradizione, coloro che portano questi ROSARI saranno "benedetti" da "LORD SHIVA" e "preservati dal male".

Il nome di questi semi, rudraksha , trova la sua etimologia nelle parole sanscrite

RUDRA, uno dei nomi di SHIVA e AKSHA, occhi.

GLI OCCHI DI SHIVA.

Per millenni questi TALISMANI hanno adornato il corpo di "saggi" e "asceti" in cerca dell'"illuminazione".

"Gli ADORATORI DI SHIVA USANO UN ROSARIO

sul quale ripetono,

se possibile, tutti i 1.008 nomi di questa 'divinità'"

- (Encyclopedy of Religions- vol.3- pagine 203-205) -

"Il RUDRAKSHA rappresenta la

FORMA UNIFICATA DI SHIVA E PARVATI"

Sotto: SEGNO MISTERICO del REBIS ANDROGINO:

"Il RUDRAKSHA è benedetto da SHIVA, le sue perle sono gli OCCHI del SIGNORE SHIVA"

Le promesse bugiarde che vengono fatte sono IDENTICHE a quelle della "REGINA DEI CIELI":

"Il RUDRAKSHA è una VIA PER LA SALVEZZA"

"Il RUDAKSHA può aitare ad eliminare ansie, paure, calamità"

"Il Rudraksha è il regalo del divino signore Shiva per l'umanità.

Questi granelli sono santi e con grandi poteri mistici.

Colui che porta il Rudraksha non sarà toccato dai peccati e sarà protetto da tutti i problemi.

Portare un RADRAKSHA è una benedizione perchè il Rudrakasha può aiutare a raggiungere i propri obiettivi"

(fonte)

Un ROSARIO simile è adoperato dai Buddisti in Cina e Tibet.

- LA REGINA DRAGO E IL SUO ROSARIO - KUAN YNN -

"e gli uomini adorarono IL DRAGO perché aveva dato il suo potere alla BESTIA"

La ' REGINA DEI CIELI" KUAN YNN', la 'REGINA DRAGO'dell'Oriente,

tiene in braccio un bambino ed è spesso rappresentata con un ROSARIO in mano.

Sotto: la "regina dei cieli" Kuan Ynn, con il suo MARCHIO sulla FRONTE e il suo rosario in mano:

- LE CATENE E GLI INCATENATI -

Sotto: il defunto Karol Wojtyla, INCATENATO AL SUO ROSARIO:

Il ROSARIO è anche chiamato CATENA,

si tratta infatti di una CATENA FATTA DI PEZZI DI PLASTICA, FERRO, GESSO, SEMI...

Al ROSARIO sono spesso legate delle "CATENE DI PREGHIERA".

Il NEMICO non manca mai di DERIDERE coloro che cerca di IMPRIGIONARE NELL'IDOLATRIA ed

allontanare dalla FEDE SEMPLICE NEL DIO CREATORE di tutte le cose.

IL ROSARIO E' INFATTI DAVVERO UNA CATENA SPIRITUALE CHE

IMPRIGIONA E LEGA LA CREATURA UMANA AI SUOI IDOLI.

Gli SCHIAVI INCATENATI hanno a loro volta condannato altri, ciechi e guide di ciechi.

"Papa Giovanni Paolo II HA INCORAGGIATO i giovani cattolici

a PREGARE IL ROSARIO IN PUBBLICO"

- 11 marzo 2003 - CITTA 'DEL VATICANO (CNS) -

Molti personaggi celebrati e IDOLATRATI dal mondo hanno pubblicamente INSEGNATO queste

pratiche totalmente contrarie alla Parola di Dio, da KAROL WOJTYLA a

Luigi Grignon de Montfort, da Bernadette Soubirous, a 'padre pio' FRANCESCO FORGIONE, a 'padre' Amorth...

"non c'è problema familiare, personale, nazionale, internazionale che

non si possa risolvere con la preghiera del ROSARIO,

l'esercito di Maria ha come arma il rosario, ha un grande valore protettivo"

- Amorth -

Sotto: Bernadette Soubirous di Lourdes, con il suo ROSARIO in mano, da viva e da morta:

Karol Wojtyla parlò espressamente di CULTO reso alla 'madre di Dio' e disse di

essere stato influenzato da TyranowSky, il leader del movimento ROSARIO VIVENTE:

"anche grazie all' INFLUSSO DI TYRANOWSKY il mio modo di intendere

IL CULTO alla MADRE DI DIO subì un cambiamento"

- Karol Wojtyla -

Sotto: fonte:

Karol Wojtyla venne dunque INIZIATO da questo Tyranowsky a particolari letture come quelle di

GRIGNION DE MONTFORT.

Montfort è stato uno dei più forti PROMOTORI del CULTO ALLA MADONNA e del ROSARIO.

Il cosiddetto TRATTATO DELLA VERA DEVOZIONE ALLA SANTISSIMA VERGINE è

certo più vicino ad un libro OCCULTO che non ad un libro sulla fede in Dio.

Se la Bibbia insegna ad ANDARE A DIO per MEZZO DEL SOLO MEDIATORE GESU' CRISTO...

Montfort, totalmente avvolto dal culto per la regina dei cieli,

insegnò invece, con complicatissime supposizioni teologiche, che fosse indispensabile

"cercare la MEDIATRICE per andare al MEDIATORE"...

???

"il PAPA ha ripetuto il suo appello ai giovani e ai fedeli,

il ROSARIO E' UN MEZZO INDISPENSABILE

per la pace nel mondo, lacerato dalle recenti guerre in Iraq"

- NEWS EWTN - 26-marzo- 2003 -

"sei la STELLA CHE RISCHIARA il sentiero, mammina dolcissima,

MEDIATRICE e DISPENSATRICE di tutte le grazie"

- Francesco Forgione -

"il ROSARIO dovete PORTARLO SEMPRE IN TASCA, nei momenti di bisogno, STRINGERLO..."

- Francesco Forgione -

Sotto: la "veggente" di Medjugorje, devotissima alla "REGINA DEI CIELI", con la sua CATENA:

Sotto: dal sito del VATICANO:

"NON VI FARETE IDOLI NE IMMAGINE ALCUNA...

NON VI PROSTRERETE DAVANTI A QUELLE COSE E NON LE SERVIRETE"

Sotto: il totale RINNEGAMENTO dei comandamenti divini e dell'insegnamento di Gesù Cristo:

- I ROSARI BUONI E QUELLI CATTIVI... LE FAVOLE PER GLI SCIOCCHI -

Una moderna propaganda ha ingannato ulteriormente gli sciocchi,

parlando di  rosari buoni e rosari cattivi... rosari verirosari finti.

A queste buffonate hanno ampiamente partecipato anche i disinformatori di "LO SAI".

- UN BUSINESS ENORME -

Inutile dire che alla pratica abominevole del ROSARIO è associato anche un business di proporzioni titaniche.

Ritorna a

- L'INGANNO DEVASTANTE DELLA "REGINA DEI CIELI" -

 

RITORNA AD ALARMA HOME