- IOANNES PAVLO SECVNDVS -

- UNO SPIRITO ANTICRISTO -

- LA TREDICESIMA COLONNA -

"siamo prossimi a questo momento storico,

aspettiamo il RITORNO DEL NOSTRO SALVATORE,

quello che i FRAMASSONI del 32° GRADO chiamano

LA TREDICESIMA COLONNA POSTA AL CENTRO DELLA LORO CRIPTA.

Per i cattolici è Gesù ma per molte altre religioni è, al di là del nome,

Il GRANDE INIZIATO che ritorna sulla terra per instaurare il suo regno messianico"

- massone LYON ZAGAMI -

 - 13 - IL NUMERO TREDICI -

 - IL POZZO NUMERO 13 -



 - 13 - LA ROSA BIANCA -



 


- 2005 -

Sotto: STEMMA PAPALE di Karol Wojtyla:




La LETTERA M è la TREDICESIMA dell'alfabeto ebraico e latino.

(il drago + la bestia + il falso profeta + 10 re: 13)



- FEBBRAIO 2016 -


"Ciò che dissero i Profeti negli ultimi giorni della

DEVASTAZIONE DEL REGNO DI EDOM,

SI RIFERISCE A ROMA,

QUANDO ROMA SARA' DEVASTATA

 allora verrà la redenzione degli israeliti"

- Rabbi David Chimsci - Obadia -






- IOANNES PAVLO SECVNDVS - 13 -

Il TREDICI aprile 1929 Karol Wojtyla perde la sua mamma.

La "regina dei cieli" diventerà la sua "nuova mamma" e a questo IDOLO

Wojtyla consacrerà TUTTO SE STESSO.

- TREDICI MAGGIO: FERITA MORTALE -

Il TREDICI maggio 1981

Karol Wojtyla RICEVE UNA FERITA MORTALE.

La sua piaga è guarita, Wojtyla si salva.

(vedi capitolo)

Il TREDICI MAGGIO ricorre l'anniversaio delle cosiddette "APPARIZIONI DELLA MADONNA DI FATIMA".

Karol Wojtyla non ha dubbi, è un "segno divino", è stata la "MADONNA DI FATIMA" a deviare la traiettoria dei proiettili,

la "REGINA DEI CIELI" ha "COMPIUTO IL MIRACOLO",

ha salvato il suo "figlio prediletto", il "papa".

Wojtyla è intimamente convinto di essere il "grande papa bianco", l'"uomo del destino",

l'"eletto" della "regina dei cieli" che lo ha scelto per "unire il mondo" e trionfare con lui.

La "regina" lo ha trasformato in un IDOLO, un SEMIDIO e il TREDICI maggio del 1982

Wojtyla restituisce il "favore".

- TREDICI MAGGIO 1982 -

- WOJTYLA CONSACRA IL MONDO ALLA "REGINA" -

IL TREDICI MAGGIO 1982, completamento accecato nel suo delirio, davanti ad una

STATUA SCOLPITA di una "REGINA DEI CIELI",

Karol Wojtyla reciterà l'atto di

consacrazione e affidamento del mondo intero al

"cuore immacolato della regina dei cieli":

"io ti affido "MADRE", il MONDO INTERO"

- IOANNES PAVLO SECVNDVS  -

(consacrazione dalla quale MI DISSOCIO nel mondo più assoluto...).

TREDICI maggio 1913: PRIMA "APPARIZIONE" di Fatima.

TREDICI luglio 1913: SECONDA "APPARIZIONE".

TREDICI luglio 1917: TERZA "APPARIZIONE".

(alla quarta i bambini vengono ostacolati e non possono andare)

TREDICI settembre 1917: QUARTA "APPARIZIONE".

- TREDICI - L'INVOCAZIONE -

TREDICI parole compongono l'"INVOCAZIONE alla vergine", presente sulla "medaglia miracolosa"

"O MARIE CONCUE SANS PECHE PRIEZ POUR NOUS

QUI AVONS RECOURS A VOUS"

"OH MARIA CONCEPITA SENZA PECCATO, PREGA PER NOI CHE SIAMO RICORSI A TE"

Sotto: Rennes le Chateau:

- IL NUMERO TREDICI -

Il TREDICESIMO SEGNO è quello dell'OFIUCO, il SERPENTE.

Il 13 è uno dei numeri più importanti della KABBALAH, dell'occultismo, della MASSONERIA.

E' il numero del TRADITORE, del SERPENTE e dell'ASSASSINO.

E' la TREDICESIMA COLONNA.

- TREDICI - IL GRANDE SIGILLO -

Ci sono TREDICI pentalfa nel grande ESAGRAMMA.

Ci sono TREDICI livelli di pietre nella grande piramide.

Ci sono TREDICI frecce negli artigli dell'aquila.

Ci sono TREDICI foglie negli artigli dell'aquila.

Ci sono TREDICI strisce nella bandiera.

- E PLVRIBVS VNVM: 

TREDICI lettere.

Da molti... UNO.

- ANNVIT COEPTIS: TREDICI lettere.

- LE NAZIONI UNITE - TREDICI -

Nella bandiere delle NAZIONI UNITE vi sono TREDICI foglie da un lato:

I TREDICI gradi del massonico Rito di York:

Vi sono altre TREDICI foglie sull'altro lato:

I TREDICI gradi degli Illuminati di Baviera.

Il capitolo 13 dell'Apocalisse di Giovanni (la RIVELAZIONE per gli uomini) ci parla della BESTIA.

Il TREDICI è stato spesso associato al TRADIMENTO e alla RIBELLIONE,

indicava il TREDICESIMO apostolo che rinnegò il Signore Gesù Cristo con un BACIO.

Sotto: Maggio 1999, Wojtyla bacia il CORANO:

"Chi è il MENZOGNERO se non colui che nega che Gesù è il Cristo?

L'ANTICRISTO è colui che nega il Padre e il Figlio.

Chiunque NEGA IL FIGLIO,

non possiede NEMMENO il PADRE"

chi professa la sua fede nel FIGLIO possiede anche il Padre"

- 1 Giovanni 2,22 -

Sotto: il 13 marchiato sulla mano:

Le carte da gioco: TREDICI valori.

Il 13 - 3 - 13 viene eletto il nuovo "PAPA", il gesuita JORGE BERGOGLIO.

La MORTE, la grande MIETITRICE è il TREDICESIMO ARCANO, l'ECATOMBE che deve precedere

l''ALBA DORATA",, il "NUOVO EONE DI HORUS".

- DIANA E IL TREDICESIMO PILASTRO -

Pochi mesi prima della morte, Diana esternò il suo sospetto riguardante la pianificazione di un incidente d'auto:

Secondo la versione ufficiale dei fatti, l'auto sulla quale viaggiava Diana avrebbe perso il controllo

a causa della forte elocità e di un'autista ubriaco.

Diana perde la vita contro il TREDICESIMO pilastro del tunnel dell'Alma.

La città di Parigi fu costruita dai Merovingi, una dinastia medievale che governò la Francia per numerose generazioni,

legandosi al papato e al cattolicesimo-romano.

"I re merovingi, dal loro fondatore Meroveo a Clovis (che si convertì al cattolicesimo nel 496) furono

re pagani del CULTO DELLA DEA DIANA"

- Clive Prince, La Rivelazione dei Templari -

Il TREDICI ottobre del 1.307 Filippo il Bello sciolse l’ORDINE DEI TEMPLARI e

consegnò i cavalieri del Santo Sepolcro nelle mani dell’INQUISIZIONE.

- TREDICI - LA CAPRA -

Venerdi TREDICI febbraio 1.973, nel cinema STATUTO si poietta il film "LA CAPRA" quando scoppia

 un  terribile incendio ove moriranno carbonizzate 64 persone. In PIAZZA STATUTO si trova l

STATUA A LUCIFERO.

- TREDICI DICEMBRE: RAEL -

Il TREDICI dicembre 1.973 il guru RAEL "incontra" gli "extraterrestri" che affermano di essere i "nostri creatori".

Sotto: "ACCOGLIERE GLI EXTRATERRESTRI", si noti l'ESAGRAMMA:

TREDICI OBELISCHI sono ERETTI a Roma.

Sotto: The THIRTEENT FLOOR:

Sotto: FRAME con ESAGRAMMA:

 

- 13 -


- 13 - L'OCCHIO DESTRO DEL RE - IHS -




"Di nuovo il diavolo lo condusse con sé sopra un monte altissimo e gli mostrò tutti i regni del mondo

con la loro gloria e gli disse: «Tutte queste cose io ti darò, se,

PROSTRANDOTI, MI ADORERAI"

- ( Matteo 4,8-9 ) -

"IO SONO TUTTO TUO

E TUTTO CIO' CHE E' MIO TI APPARTIENE"

("TOTUS TUUS ego sum et omnia mea tua sunt")

- Karol Wojtyla -


"La BESTIA che hai visto ERA ma NON E' PIU',

SALIRA' DALL'ABISSO,

ma per andare alla perdizione"

- Apocalisse 13:8 -



RITORNA AD ALARMA HOME