- PROGRAMMAZIONE SATANICA DI MASSA -

(parte 3)

- ISTIGAZIONE ALLA PEDOFILIA -

"chi ACCOGLIE anche uno solo di questi BAMBINI, in nome mio, ACCOGLIE ME,

Chi invece SCANDALIZZA anche uno solo di questi PICCOLI che credono in Me,

sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino,

e fosse gettato negli abissi del mare.

GUAI AL MONDO per gli SCANDALI! E' inevitabile che avengano scandali ma

GUAI ALL'UOMO

per colpa del quale avviene lo scandalo"

- Matteo 18,5 -

Questo è il genere di capitoli che vorrei non aver mai dovuto scrivere.

Sono stato combattuto anche nella decisione di utilizzare o meno le immagini che ho pubblicato.

Ho ritenuto di doverle usare per rendere CHIARO che cosa stia SUCCEDENDO e

quanto IMMENSAMENTE GRAVE sia la situazione.

- PEDOFILIA E TALMUD -

Quanto ci scandalizza oggi la PEDOFILIA?

Leggiamo cosa racconta questo sedicente "dottore della parola"...

UN UOMO ADULTO COSTRINGE CON LA VIOLENZA UNA BAMBINA DI 13 ANNI

A SPOSARLO DOPO AVERLA RAPITA...

BUTINDARO fa sapere che "il matrimonio è valido" e quella donna non

potrà neppure separarsi o cercare nuove nozze...

Agli stupratori-pedofili che RAPISCONO ed OBBLIGANO CON LA VIOLENZA delle ragazzine

 a sposarsi con loro BUTINDARO offre dunque delle buonissime notizie:

http://www.lanuovavia.org/faq2_matrimonio_007.html

Queste frasi fanno gelare il sangue, fanno davvero paura.

Tutto questo è diametralmente OPPOSTO al Vangelo.

Butindaro non solo DIFENDE E GIUSTIFICA questo orrore ma LO ATTRIBUISCE A DIO, lo ha "voluto Dio":

"Dio ha il controllo di qualsiasi situazione. DI SICURO C'E' UN SUO PIANO.

(...) magari il musulmano SI CONVERTE A CRISTO"

- Giacinto Butindaro -

 La terrificante situazione è descritta nella domanda con estrema chiarezza, si tratta di

 PEDOFILIA, VIOLENZA, RAPIMENTO DI MINORE ma l'unica cosa che a

Butindaro passa per la testa è che magari "il musulmano si converte a Cristo".

Cosa altro si deve aggiungere?

La PEDOFILIA, è necessario SOTTOLINEARLO... è una pratica abominevole, spaventosa, orribile, una

PRATICA SATANICA.

Dobbiamo comprenderlo e non abbassare MAI la guardia perché domani questa pratica bestiale e anti-umana

potrà diventare ACCETTABILE, LEGALE, persino "DI MODA".

No, non sto esagerando, queste cose arrivano per gradi e la soglia della morale

viene abbassata OGNI SINGOLO GIORNO.

LA PEDOFILIA E ' INSEGNATA E ACCETTATA NEL TALMUD BABILONESE

ove possono essere trovati anche i peggiori insulti a GESU' CRISTO.

Il credo "luciferino" (satanico) costruito attorno alle dottrine del TALMUD e della KABBALAH,

spinge ed incoraggia la pratica della PEDOFILIA.

Gli "ILLUMINATI TALMUDISTI" sono totalmente ANTINOMISTI, non riconoscono alcuna legge del Creatore,

il vero "luciferista" (satanista) deve infatti (secondo il pensiero gnostico del totale rovesciamento),

superare OGNI TABU per giungere alla piena "libertà".

 L'"uomo illuminato" non deve fuggire il male ed il peccato

ma sprofondare interamente in esso, per giungere alla "vera luce".

 La PEDOFILIA è considerata un "mezzo" per ottenere ed offrire l'"illuminazione".

Oggi queste DOTTRINE PERVERSE, questo VELENO mortale viene versato sulle masse,

 in dosi sempre più grandi, attraverso la PROPAGANDA e lo "star system".

Non è fantasia, è la TRAGICA E DEVASTANTE REALTA' dei nostri giorni.

E' nostro dovere reagire a tutto questo con URGENZA, SERIETA' e DETERMINAZIONE,

non è davvero possibile restare "neutrali" o "tiepidi" di fronte a questo ORRORE.

- PEDOFILIA E VATICANO -

Sotto: Wojtyla con il PEDOFILO Maciel:

La PEDOFILIA è un'orrore che CERTAMENTE non riguarda unicamente la chiesa cattolica romana,

questo è sicuro.

Tuttavia... la VASTITA' DELLO SCANDALO e il modo osceno con cui questo ORRORE è

  stato CONTROLLATO e GESTITO dall'ISTITUZIONE PAPALE, per secoli, è

qualcosa che supera l'umana immaginazione.

Questo tema, per la sua vastità, è approfondito in QUESTO CAPITOLO.

- PEDOFILIA E MASSONERIA, SETTE... -

Purtroppo questo immenso orrore riguarda moltissime istituzioni che si

comportano nello stesso identico modo e verso TUTTE dobbiamo provare la stessa indignazione,

gli stessi scandali sono scoppiati infatti

dentro "chiese" di ogni denominazione, in ambienti massonici...

- PEDOFILIA E MOVIMENTI NEW AGE - LE SETTE -

SETTE come quella dei RAELIANI sono state denunciate moltissimi volte per gravi casi di PEDOFILIA.

I casi segnalati sono moltissimi e gravissimi.

In uno dei bollettini del disgustoso GURU RAEL ("APOCALYPSE"),

in riferimento alla PEDOFILIA, si legge:

"E' UNA SESSUALITA' DIFFERENTE,

MARGINALE CERTO MA NONDIMENO APPAGANTE,

SIA PER L'ADULTO CHE PER IL BAMBINO..."

Ripugnante.

Sotto: Claude Vorhillon, il "RAEL" sedicente "contattato dagli extraterrestri", il gesto lo conosciamo...

- PEDOFILIA E SATANISMO -

La PEDOFILIA è sempre stata strettamente legata al CULTO DI SATANA.

"il SATANISMO condona QUALSIASI TIPO DI ATTIVITA' SESSUALE che ben soddisa i tuoi

PERSONALI DESIDERI"

- Anton Lavey - chuch of satan -

Sotto: SESSUALIZZAZIONE dell'infanzia nei video di Miley Cyrus:

"noi SODOMIZZEREMO I TUOI FIGLI,

simboli della tua flebilie virilità (...)

trema porco eterosessuale quando appariremo davanti a te senza le nostre MASCHERE"

- manifesto del movimento omosessuale americano firmato da Michael Swift -gay community news -febbraio 87 -

ALEISTER CROWLEY, il mago e massone Aleister Crowley,

celebrato anche da PAOLO FRANCESCHETTI, era BISESSUALE e PEDOFILO.

"per me OGNI ATTO SCONCIO

E' UN SACRAMENTO DI PECCATO,

una protesta religiosa

CONTRO IL CRISTIANESIMO"

- Aleister Crowley -

"LE ORGE DI GRUPPO erano parte integranti dei rituali di CROWLEY e prevedevano la

PARTECIPAZIONE DI BAMBINI"

- Wardell Pomeroy -

- BAMBINI CHE SPARISCONO E SATANISMO -

Nel mondo spariscono ogni anno molte migliaia di bambini.

Ogni anno in Italia sono dichiarati scomparsi oltre 2000 MINORI.

Secondo le cifre del Ministero dell'Interno, solo nel 1996, sono stati dichiarati scomparsi 2.391 minori.

Nel 1977 “Il Giornale” (15 Marzo 1997) titolava un lungo pezzo:

“Dal '90 quadruplicati i ragazzi spariti”.

Il quotidiano, tra l'altro, denunciava:

"Cresce il numero dei giovani, soprattutto tra i 15 e i 18 anni, che svaniscono nel nulla"

Le indagini e le piste hanno portato al mercato della PEDOFILIA, alla droga, alle sette sataniche.

Il giornale “La Stampa” (8/2/87) riporta la notizia di una sètta satanica che reclutava bambini.

Ecco quanto scrive il quotidiano: “La sètta, “Gli scopritori” (Finders), fondata a Washington da un ‘santone'

che oggi ha 66 anni, Marion Pettie, si serve dei piccoli per i suoi riti demoniaci,

imperniati sul sacrificio di animali e su pratiche sessuali.

La scoperta dell'organizzazione, sorta dai resti di una comune di hippies degli Anni Sessanta,

ha sconvolto la capitale e tutti gli Stati Uniti”.

- PEDOFILIA E PROPAGANDA -

Gerd Koenen (teorico del '68) scrive: 

"Negli asili infantili più radicali le attività sessuali divennero parte integrante dei giochi"

Dacia Maraini, sulla scia di filosofi illuministi che praticavano sesso anche con i figli,

ha sostenuto che l"'incesto è una pratica naturale".

“LA PEDOFILIA E' UN ORIENTAMENTO

SESSUALE COME L'OMOSESSUALITÀ”

- Luisa Santolini, parlamentare UdC, durante la discussione in aula del Ddl Concia -

- SONDAGGIO... O PROPAGANDA? -

Nel 2014, su moltissimi giornali italiani appare un "SONDAGGIO" davvero molto strano secondo il quale:

"PER UN ITALIANO SU TRE E' ACCETTABILE FARE SESSO CON UN MINORE"

Sondaggi? Rappresentazione della realtà o FEROCE CONDIZIONAMENTO?

Davvero gli italiani intervistati dicevano questo?

- Febbraio 2014 -

Ogni cosa si stà rapidamente rovesciando e lo STATO SOVRANAZIONALE già sta decidendo

PER TUTTI cosa sia bene e cosa sia male IMPONENDO, di fatto, il SUO PENSIERO.

Il Canton Basilea a altri comuni hanno deciso di introdure delle lezioni di "educazione sessuale" fin

dalla PRIMA INFANZIA, con tanto di "SEX BOX", peni di legno, vagine di peluche, video, libretti...

Questo libricino sarebbe, secondo la fondazione svizzera, già adatto a BAMBINI DI 5 ANNI:

Sono oggi moltissime le ASSOCIAZIONI e le persone "caritatevoli" che si prendono a cuore

i "problemi" e  i "disagi" delle persone PEDOFILE...

Dimenticando i PROBLEMI, INFINITAMENTE PIU GRAVI DEI BAMBINI ABUSATI,

le cui vite sono state DEVASTATE PER SEMPRE e segnate in modo gravissimo da questo ORRORE.

In una società già COMPLETAMENTE LOBOTOMIZZATA dal SESSO mercificato,

ESPOSTO ormai OVUNQUE...

la PROPAGANDA alla PEDOFILIA mostra ora i suoi artigli.

La PEDOFILIA rientra nell'agenda delle èlites legate al PURO SATANISMO,

non c'è davvero più NULLA DA RIDERE.

Oggi VEDIAMO REALIZZARSI sotto i nostri occhi quanto veniva annunciato

da molti cosiddetti "complottisti" che, già molti anni fa,

mettevano in guardia riguardo allo sviluppo di questi progetti.

L'allarme, lanciato da tempo, è SEMPRE STATO IGNORATO.

- LA NAMBLA -

La NAMBLA è uno dei tanti sodalizi PEDOFILI che oggi rivendica i "DIRITTI" dei militanti pro-pedofilia.

L'obiettivo è L'ABOLIZIONE DEI LIMITI DI ETA' IN MATERIA DI RAPPORTI SESSUALI.

La NAMBLA nasce nel 1978 come associazione fondata da DAVID THORSTAD,

storico attivista del movimento omosessuale.

- CONDIZIONAMENTO GRADUALE -

- L'AGENDA DELLL'ORRORE -

Sotto: uno dei tre pedofili fondatori del partito pedofilo olandese PNVD:

La verità è che esiste un'AGENDA PRECISA dietro tutto questo,

delle LOBBY vorrebbero "sdoganare" la PEDOFILIA,

vorrebbero abituarci ad essa facendola considerare "NORMALE".

Lo stesso orrore è infatti PROPAGANDATO oggi dai media in DOSI sempre più grandi.

Tutto avviene CON METODO e PRECISIONE secondo un'agenda precisa e perversa.

Lobby potentissime stanno muovendo tutte le loro pedine,

CON IMMENSE RISORSE FINANZIARIE.

NON DOBBIAMO ASSOLUTAMENTE SOTTOVALUTAE TUTTO QUESTO.

NON POSSIAMO.

ABBIAMO IL DOVERE DI DIFENDERE I

BAMBINI E PROTEGGERLI DA QUESTO ORRORE SENZA NOME.

------------------

--------------------- 

Molti "psichiatri" già stanno iniziando a sostenere che sia

"NECESSARIO RIDEFINIRE LA PEDOFILIA".

Tutto deve essere accettato, tutto deve diventare "normale".

- PROMOTORI DELLA PEDOFILIA -

Jean-Paul Sartre (1905-1980), Simone de Beauvoir (1908-1986), Michel Foucault, Jack Lang,

futuro ministro francese, firmarono una petizione in cui si reclamava

la legalizzazione dei rapporti sessuali coi minori.

- MARIO MIELI -

Il filosofo omosessualista, pedofilo e coprofago MARIO MIELI (1952-1983) sosteneva la

 "funzione redentiva della pedofilia"

È considerato uno dei fondatori del movimento omosessuale italiano e

 la sua opera è considerata la "Bibbia dei gay", a lui sono intitolati molti circoli gay.

Mario Mieli fu uno dei primi a contestare apertamente le "categorie di genere" vestendosi

quasi sempre con abiti femminili.

 Nell'opera di MIELI vengono considerate esperienze redentive, da promuovere,

 la pedofilia, la necrofilia e la coprofagia.

"Noi possiamo amare i bambini. Possiamo DESIDERARLI EROTICAMENTE,

rispondendo alla loro voglia di eros, POSSIAMO FARE L'AMORE CON LORO.

La PEDERASTIA è tanto duramente condannata perchè rivolge pensieri amorosi al bambino

che la sopcietà invece, TRAMITE LA FAMIGLIA, traumatizza, educastra, nega..."

- Mario Mieli -


Nelle devastanti parole di MIELI possiamo trovare lo stesso odio e la stessa condanna di OSHO

nei riguardi della FAMIGLIA NATURALE, considerata la "causa di tutti i mali".

""E' UN BENE CHE LA FAMIGLIA STIA SCOMPARENDO"

- OSHO -

"Il padre e la madre dovrebbero scomparire"

- OSHO -

Mieli muore SUICIDA nella sua casa di Milano.

- NICHI VENDOLA -

Nichi Vendola, in una intervista del 1985 a Repubblica affermava:

 "Non è facile affrontare un tema come quello della PEDOFILIA ad esempio,

 cioè del DIRITTO DEI BAMBINI ad avere una loro sessualità,

ad avere rapporti tra loro O CON GLI ADULTI, e

  trattarne con chi la sessualità l'ha vista sempre in funzione della famiglia"

Nel 2016 Nichi Vendola ed il suo compagno diventano "genitori" (???)

riuscendo ad ACQUISTARE UN BAMBINO (...) .

Il 27 ottobre 1998, i radicali organizzarono un convegno, nelle aule del Senato, la cui presentazione così recitava:

"Essere pedofili [...] non può essere considerato un reato; la pedofilia [...]

diventa reato nel momento in cui danneggia altre persone"

Come dire che la pedofilia è lecita purché il bambino sia consenziente e la legge lo permetta.

- ALDO BUSI -

Il vergognoso Aldo Busi si è reso protagonista di numerose dichiarazioni PRO PEDOFILIA che

hanno portato L'"Osservatorio sui Diritti dei Minori" a

protestare in più occasioni sulla permanenza dello scrittore omosessuale all'

"Isola dei Famosi"(2010) e in altre trasmissioni.

Durante una diretta del "Costanzo show" del 1996, infatti, Busi disse fieramente:

"NON VEDO NULLA DI SCANDALOSO se

 UN RAGAZZINO MASTURBA UNA PERSONA ADULTA"

- Aldo Busi -

Alle ovvie polemiche scoppiate il giorno dopo, Busi rispose:

"Ipocriti. Siete i soliti cattolici che nascete e crescete con l'idea di sesso

legata alla colpa e al peccato.

Io faccio una fondamentale distinzione tra la criminalità legata alle

pornocassette o al turismo sessuale

alla PRATICA DI UNA PEDOFILIA BLANDA..."

(!!!)

"quella praticata dai bambini sugli adulti"

(!!!)

"I bambini sono in certi casi CORRUTTORI degli adulti"

Parole incredibili.

Busi aggiungeva ancora:

"è arrivato il momento di capire che anche i bambini hanno la loro brava sessualità e

che gli adulti NON DEVONO più reprimerla"

L'apologia della PEDOFILIA é continuata negli anni...

“…e se io a partire dai tre anni fossi stato denunciato da tutti i ventenni e trentenni e

quarantenni CHE HO SEDOTTO O IRRETITO O MOLESTATO

 fino a che non sono diventato a

mia volta abbastanza grande per diventare un oggetto di desiderio altrui,

faremmo il paio con le quindicenni e anche meno,

che senza alcuna speranza tentato di sedurre me anche solo per

il piacere di incastrarmi in uno scandalo d'accordo con i genitori… (…)"

- Aldo Busi -

Si comprende dunque che Busi,

parlando di "bambini che corrompono gli adulti",

stia solo descrivendo sè stesso e la sua infanza malata.

Ma il “meglio” deve ancora arrivare, all'abisso dei pensieri di Busi sembra infatti non esserci fondo...

Scrive ancora Aldo Busi:

"Un'altra amara considerazione è questa: ci sono Paesi in cui le bambine e

i bambini o vengono sfruttati nella prostituzione o vengono ammazzati (Brasile, Cina , India…).

Allora, cos'è meglio per questi bambini, UNA SCOPATA o una coltellata?

E non mi si venga a dire che entrambe le soluzioni sono aberranti (…)

E allora che sarà mai se un ragazzino di 5 o 10 o 12 anni fa una sega a

uno più in là negli anni o se la fa fare?"

"l'adulto responsabile non si deve lasciar intimorire dall'offerta sessuale del bambino,

poiché un bambino senza curiosità sessuali è un bambino già subnormale..."

- Aldo Busi -

"all'offerta sessuale del bambino bisogna che l'adulto responsabile di a una risposta sensuale e

non una risposta astratta a base di rimproveri, ammonizioni e

 di sfiducia verso al propria sessualità e

di orrore verso quella degli altri, tutti potenziali mostri dietro l'angolo.

Se per fare questo gli si prende in mano il pisello o

le si accarezza la passerina, che sarà mai?”

- Aldo Busi -

Certo è difficile non vomitare di fronte a simili affermazioni.

Quello che però sconvolge non è tanto la FOLLIA DISUMANA di queste parole ma il fatto che chi

le pronuncia sia un vero e proprio "divo"... un uomo chiamato a parlare in televisione,

un uomo invitato all'"ISOLA DEI FAMOSI"...

"ma da quando in qua la PEDOFILIA è CRIMINALITA'?"

- Aldo Busi -

- IL PARTITO "AMORE PER IL PROSSIMO" -

Si chiama "Amore del prossimo, libertà e diversità (NVD)"

il primo PARTITO PEDOFILO, che nasce in Olanda.

Si prepara a migliorare l'immagine della categoria e a dare battaglia per rendere

libera la pornografia infantile e i rapporti sessuali fra adulti e bambini di più di 12 anni.

"Educare i bambini significa anche ABITUARLI AL SESSO.

Proibire rende i bambini ancora più curiosi"

Questi i precetti del fondatore del partito, come se questa "grande esigenza" nascesse dai bambini.

Ha rincarato la dose Ad van den Berg, 62 anni, l'esponente di Carità, Libertà e Diversità.

"Il solo modo di farci sentire è attraverso il Parlamento

che appunto ha sede all'Aja, la città da "svegliare"

Secondo la Nvd, il possesso di materiale pedo-pornografico non

dovrebbe più essere assoggettato ad alcuna sanzione.

Un gruppo di psichiatri ha recentemente tenuto un simposio dove si proponeva

una nuova definizione della pedofilia nel Manuale Diagnostico e

Statistico dei Disturbi mentali della APA.

Queste persone hanno deciso che i pedofili si dovranno chiamare

“persone attratte dai minori”, da ora in poi.

PEDOFILO è una parola troppo dura e potrebbe offendere il sensibilissimo mostro.

E' quindi in corso un chiaro tentativo per “abbellire”

la pedofilia e renderla socialmente accettabile, un innocuo “stile di vita alternativo”.

L'idea è semplice, persino ovvia: se alla gente può essere fatto il lavaggio del cervello

in modo che pensi all'omosessualità come ad un qualcosa di moderno, normalissimo e molto cool,

perché non può essere utilizzato lo stesso metodo con la pedofilia?

Perchè non è possibile usare lo stesso metodo con la zoofilia?

Quello che serve é solo la RIPETIZIONE DEL CONCETTO.

In dieci anni, il pubblico sarà pronto per la legalizzazione della PEDOFILIA.

Nel frattempo, è necessario preparare le masse.

La stigmatizzazione della PEDOFILIA deve essere cancellata.

Non solo, le critiche dovranno essere sottilmente trasferite su coloro che si

oppongono alla pedofilia ritenendola moralmente sbagliata e ripugnante.

Queste persone dovranno essere dipinti come sciocchi disperati fuori dal tempo, "fanatici cristiani",

pazzi reazionari ostili al "diritto del bambino ad avere la sua libertà sessuale".

Verrà creata DAL NULLA un'altra parola negativa, tipo “omofobo”:

PEDOFOBO

Per estensione, assume la valenza di “odia pedofilo”.

Liberamente tradotto, significa “nemico del bambino”.

La parola può essere applicata a chi si oppone alla pedofilia pensando che sia DISGUSTOSA.

In altre parole, la parola “Pedofobo”,

verrà presto utilizzata come insulto a chi si oppone alla pedofilia.

Se destesti la pedofilia, presto verrai etichettato come “pedofobo” –

nella stessa categoria degli “omofobi” o degli “anti-semiti”.

Già nel 1998, l'APA pubblicò un rapporto affermando che:

“il potenziale negativo del sesso tra adulti e bambini è ‘esagerato' e

che la stragrande maggioranza degli uomini e delle donne non hanno

riportato effetti negativi da esperienze infantili di abusi sessuali”

All'inizio del 2014 due psicologi in Canada hanno dichiarato che la PEDOFILIA:

"è un orientamento sessuale come l'omosessualità"

Quindi non c'è nulla di cui preoccuparsi. Dovrà essere accettata.

PER FORZA.

Milton Diamond, professore dell'Università delle Hawaii e direttore del Pacific Center

for Sex and Society, ha dichiarato che la pornografia infantile potrebbe essere utile per la società, perché:

“i potenziali pedofili usano la pornografia infantile come sostituta al sesso con minori”

- Diamond -

Come è possibile essere così IMBECILLI?

A questo uomo bisognerebbe dare un oscar. In testa.

Con CHI viene realizzata la PORNOGRAFIA INFANTILE se non con dei BAMBINI?

Le leggi a protezione dei bambini sono state contestate in diversi stati tra cui California, Georgia e Iowa.

I PEDOFILI si sentono "penalizzati", dalla legge in quanto proibisce loro di vivere vicino a scuole o parchi.


Sotto:

E' utile togliere l'audio. La musica crea un vero INCANTESIMO

portandoci a considerare "divertente", "allegro" e

"normale" qualcosa che é OSCENO ed infinitamente offensivo e GRAVE.

Non c'é davvero NULLA DA RIDERE.

E' INVECE ESTREMAMENTE GRAVE quello che VIENE MOSTRATO IN QUESTI SPOT.

Ridere significa che siamo precipitati in uno stato di LETARGO e APATIA verso tutto.

-----------------------------------------------

---------------------------------------------

- L'ORRORE -

Questi SONO ANCORA DEI BAMBINI? Dove sono i loro giocattoli? Dov'è il loro sorriso pulito?

Chi è il LUPO che ha messo questi vestiti su questi bimbi? Chi li ha portati a recitare questa parte?

Sotto: propaganda alla pedofilia e al satanismo (pentalfa):

Queste minorenni DEVONO POSARE AMMICCANDO (a chi???)

Questi bambini sono tutti MINORENNI, sono dunque i GENITORI A GUADAGNARE

da questo orrore... come si deve commentare tutto questo?

Queste bambine sono fortemente truccate, per rendersi sensuali e piacere... A CHI ?

Attenzione a questa pubblicità (sotto)

E' SCRITTO TESTUALMENTE... "LICKABLE"... !!!

Qualsiasi commento é superfluo.

Ma si, che male c'é, legalizziamo anche la PEDOFILIA...

E legalizziamo la NECROFILIA, non vogliamo forse tutelare anche il diritto di un povero ragazzo che

vuole solamente fare un po' di sesso con un cadavere?

Suvvia! Siamo nel 2015 e ancora con questa banalità dell'amore tra uomo e donna?

OMOSESSUALITA'! ANDROGINIA! PEDOFILIA!

E vogliamo farci mancare un po' di SESSO CON ANIMALI?

Altre proposte per una società libera e meravigliosa?

Divoratori di escrementi, siete pronti per difendere i vostri "DIRITTI"?

...

- I FRUTTI DI UN MONDO IMPAZZITO -

"Una quarantenne catanese, è stata arrestata, per avere abusato sessualmente del figlio di

10 ANNI, travestita da suora.

Scoperta da agenti della polizia postale, grazie all'accesso ad un database con materiale pedopornografico.

Avrebbe anche usato croci per seviziare il figlio.

Il provvedimento è stato eseguito dalla polizia postale di Catania

nell'ambito di un'operazione antipedofilia e antisatanismo"

----------------------------------------------

Quanto ha recentemente svelato la maxi-inchiesta di Torre Annunziata sulla pedofilia via Internet,

va al di là di ogni immaginazione.

Centinaia, forse migliaia, di PICCOLI SEVIZIATI.

BAMBINI STUPRATI, UCCISI E FILMATI.

Il turpe traffico, con diramazioni internazionali e basi in tutta Italia, è

stato scoperto grazie anche all'aiuto di 'Telefono Arcobaleno'.

Tutto ha avuto inizio il 27 settembre 2000 quando la procura di Torre Annunziata,

ha inviato sei ordini di cattura in Italia, per acquisto di immagini pedo-pornografiche, e tre in Russia,

per la produzione e la vendita del materiale pedofilo.

L'Italia ha appreso con sgomento che con poche migliaia di euro

si può vedere uccidere un innocente.

- CODICI DI MOSTRI -

Questi sotto sono alcuni CODICI usati da PEDOFILI per comunicare segretamente i loro gusti e le

loro preferenze attraverso siti internet.

La vedete questa bambina? Si chiamava Jon Benet e a soli 6 anni e fu spinta

dai genitori a partecipare a svariati CONCORSI DI BELLEZZA e

A TRUCCARSI IN MODO OSCENO, come una piccola prostituta.

INVECE DI GIOCARE A NASCONDINO.

Jon Benet é stata STUPRATA E UCCISA sadicamente da un PEDOFILO che si era invaghito di lei dopo

averla vista in questi concorsi.

VOGLIAMO FERMARCI... SI O NO?

VOGLIOAMO REAGIRE DI FRONTE A QUESTO ORRORE, SI O NO?

VOGLIAMO GRIDARE A QUESTE LOBBY CHE DEVONO SMETTERLA DI

VOMITARCI ADDOSSO IL LORO VELENO PROPONENDOCI IL LORO STILE DI VITA?

 

"GUAI AL MONDO per gli SCANDALI!

E' inevitabile che avengano scandali ma

GUAI ALL'UOMO

per colpa del quale avviene lo scandalo"

- Matteo 18,5 -

 

RITORNA AD ALARMA HOME