"IL FUOCO SOLARE, IL DIO SOLE, L'IMPERSCRUTABILE DIO VELATO,

IL DEUS ABSCONDITUS,

RAPPRESENTA IL MISTERO PIU' ALTO DELLA CONFRATERNITA MASSONICA.

ESSO E' IL SIMBOLO DELLO SPIRITO FATTO MATERIA,

CHE SORTISCE DALL'UNIONE DELLE DUE OPPOSTE NATURE IN ESSO PREESISTENTI;

E' L'INOPINABILE PRODIGIO CHE RIUNISCE IN SE' I CONTRARI,

IL TRIPLICE, L'ANDROGINO, E' INSOMMA L'UNITA',

LA STESSA CHE E' RIPROPOSTA NEL PANE E NEL VINO DEL

SACRAMENTO EUCARISTICO E NEL GRAL,

CUSTODITO DAI DODICI TEMPLARI NELLA TRADIZIONE GERMANICA"

- TRIQUETRA -

"FEDE NELLA NOSTRA SACRA, ALTISSIMA ED INVIOLABILE  TRINIT"

- Úsoterisme maconnique -

Il culto del Triplice, la TrinitÓ associata al numero misterico 666 era diffuso in tutto il mondo.

Tra i tanti simulacri di questo antichissimo culto pagano troviamo la

TRIQUETRA

LUCIFERO

La Triquetra Ŕ formata da tre cerchi uniti, il Triplice, "tre in uno".

 

Il simbolo della Triquetra Ŕ onnipresente nella Wicca, nella stregoneria.

Questo simbolo satanico pu˛ essere trovato sulle tavoletta Ouija e

su molti grimori ove si insegna esplicitamente ad invocare la TrinitÓ.

 


 



CATTOLICI, LUTERANI, CALVINISTI, CARISMATICI, MARIANI, PENTECOSTALI...

Tante "etichette", tante denominazioni, tante chiese apparentemente "divise"

 da dogmi e dottrine, sono in realtÓ unite dallo stesso credo.


- TRIQUETRA INDIANA -

- TRIQUETRA NORDICA -

Tutta la mitologia nordica trova fondamento sulla TrinitÓ: Odin, Thor e Freya.

I ragazzini sono bombardati ogni singolo giorno con questa propaganda.

- TRIQUETRA E QABBALAH -

Questa simbologia non deriva certamente dalla Bibbia ma dagli antichi Grimori, dai testi della Qabbalah ove il concetto della TrinitÓ Ŕ fondamentale.

"La chiesa (cattolico-romana) ha lentamente ASSORBITO e FATTO PROPRIE

LE COMPLICATE FILOSOFIE

 GNOSTICHE SUL DIO MISTERICO E NASCOSTO"

 - Berkhoff -

"gli ebrei cabalisti erano i precurosori diretti dello Gnosticismo"

- Albert Pike - 






RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE