- IL CULTO SOLARE MISTERICO -

- IL CULTO A SATANA -

 - (parte 1) -

"tu, SOLE spirituale, SATANA, tu, OCCHIO"

"o PADRE MIO, o SATANA, o SOLE"

- Aleister Crowley -

 

- INTRODUZIONE -

LA LUCE.

IL SOLE E' CERTO UNO DEGLI ARCHETIPI PIU' POTENTI.

 Il LUMINARE che porta la luce ed il calore.

L'ESSERE UMANO E' STATO "TENTATO" DAI SUOI ISTINTI BASICI AD

 ADORARE IL SOLE DALL'ALBA DELL'UMANITA'.

Questo condizionamento, legato AGLI ISTINTI, è primordiale, atavico, potentissimo.

Il SOLE "trionfa" sul gelido inverno, portando nuova vita.

Il SOLE RISCALDA, ILLUMINA IL GIORNO, la sua luce ha da sempre aiutato l'uomo

 dai pericoli del buio, ove agiscono i predatori.

Il SOLE "salva" l'uomo dalle tenebre.

Il SOLE "guarda tutto" e non può essere guardato, nel suo splendore accecante.

 Il SOLE è "alto nel cielo" come un "PADRE CELESTE".


Il VERO E UNICO DIO che conosce perdettamente il cuore fragile degli uomini ci ha chiamati a

 non confondere la CREAZIONE con IL CREATORE, VIVO IN ETERNO. 

DIO ha aiutato la Sua creatura, ha sempre detto il VERO e, da PADRE BUONO,

 l'ha istruita indicandogli una VIA di vita e gioia.

"perchè ALZANDO GLI OCCHI AL CIELO e vedendo

il SOLE, LA LUNA, le STELLE,

tutto L'ESERCITO DEI CIELI, TU NON SIA TRASCINATO A

PROSTRARTI DAVANTI A QUELLE COSE E A SERVIRLE..."

- Deuteronomio -

 DIO conosce le sue amate creature e le ha messe in guardia dal pericolo dell'IDOLATRIA.

"NON TI FARAI IDOLO NE IMMAGINE ALCUNA,

NON TI PROSTRERAI DAVANTI A QUELLE COSE E NON LE SERVIRAI (...)"

- secondo comandamento -

L'uomo ribelle non ha ascoltato il Suo CREATORE ma ha invece sempre ascoltato l'INGANNATORE.

"Vedrai ABOMINI PEGGIORI di questi (...)

ed ecco all'ingresso del tempio, fra il vestibolo e l'altare, circa venticinque uomini che, prostrati,

ADORAVANO IL SOLE"

- Ezechiele 8,16 -

SATANA, supremo ingannatore, conosce le debolezze umane e ha sempre saputo sfruttarle a suo vantaggio.

SATANA ha sempre voluto ALLONTANARE l'uomo dal DIO VERO e

ha sempre voluto ricevere IL CULTO che solo DIO merita.

SATANA ha miseramente SFRUTTATO le debolezze umane a suo vantaggio, per ricevere culto.

"Il CULTO DEL SOLE dei massoni e di altri gruppi è una foglia di fico per il

CULTO DEI MASSIMI LIVELLI del SERPENTE SATANA"

- Fritz Springmeier "Be Wise As Serpents -

Il CULTO SOLARE, culto per la creazione, ha DOMINATO l'uomo fin dal principio.

"Il numero TRE era considerato come il numero della divinità suprema.

Una delle forme più primitive di religione è

L'ADORAZIONE DEL SOLE.

L'UOMO PRIMITIVO ADORAVA IL SOLE COME TRINITA',

 UN SOLO DIO IN TRE FORME DIVERSE:

IL SOLE CHE NASCE, IL SOLE ALTO NEL CIELO DI MEZZOGIORNO E IL SOLE AL TRAMONTO.

GLI EGIZIANI ADORAVANO IL SOLE COME "TRE IN UNO"

- (Divinità egiziane, New International Encyclopedia. NY: Dodd, 1917. Volume 7, 529) -

- IL CULTO SOLARE - GLI ORANTI - IL SACRIFICATORE -

Come si può vedere ancora oggi in molte rappresentazioni

gli ORANTI si rivolgevano in preghiera e adorazione verso il SOLE o verso FETICCI SOLARIALI di forma rotonda.

Il CULTO SOLARE era legato al cosiddetto STREGONE, la BESTIAIL CORNUTO.

Questo CULTO SOLARE aveva un SUPREMO SACERDOTE che fungeva da "mediatore" tra il "dio" ed il popolo.

Questo "alto sacerdote" può essere ritrovato nel  QUINTO ARCANO dei TAROCCHi, è lo IEROFANTE o PAPA.

Questi non erano altro che uno SCIAMANO, un MEDIUM che utilizzava lo

SPIRITISMO per mettersi in contatto con forze spirituali che la Bibbia denuncia con forza.

Lo SCIAMANO veniva infatti POSSEDUTO durante il rituale.

Possiamo vedere nella carta anche la LAMA ed il CALICE,

il SACRIFICATORE aveva infatti necessità di un'OSTIA o VITTIMA.



Il SACRIFICIO UMANO aveva un ruolo importantissimo in questi riti e

 queste ritualità erano molto conosciute anche dai Maya.

 

SACRIFICI UMANI venivano offerti anche al DIO TRI-UNITA', DIO SOLE.

"At certain points during the year, according to legend,

the spirit of the SUN GOD RA entered the stones of the OBELISKS,

and the Egyptians offered up HUMAN SACRIFICES to the deity at those times"

- (Solomon's Key: A Companion Guide to 'The Lost Symbol'

page 62, Tango Publishing Company) -

Sono passati SECOLI ma NON E' CAMBIATO NULLA, non vi è nulla di nuovo sotto il... SOLE.

Il CULTO DEL SOLE ha contaminato TUTTE le culture umane e

si è insinuato in TUTTE LE FALSE RELIGIONI DEL MONDO.

Quando gli Israeliti si pervertirono al culto dei BAAL (culto solare, fallico, maschile)

delle ASTARTE (culto lunare, femminile) le immagini del

SOLE e della LUNA vennero poste sopra gli altari e nei luoghi di culto,

allo stesso modo delle popolazioni pagane.

- MILLE IDOLI - LO STESSO CULTO -

Questo dio è stato adorato sotto innumerevoli nomi:

- CERN - CERNUNNO - BAAL - APOLLO - QUETZALCOATL - SOL INVICTVS - METATRON -

RA - HORO - OSIRIS - APOLLYON - HELIOS -

- RA - IL DIO SOLE -


RA è noto anche nella forma oppure Rha è il DIO SOLE di Eliopoli nell'antico Egitto.

Noto anche nella forma oppure RHA, è il RE pagani e delle SOCIETA' OCCULTE.



- IL DISCO SOLARE -

 RA è stato rappresentato soprattutto come un DISCO SOLARE,

chiarissimo FETICCIO, SIMULACRO SOLARE.

"all'OSTIA dobbiamo lo stesso CULTO e la stessa ADORAZIONE che dobbiamo a DIO

Tutti i peccati del mondo possono essere VINTI attraverso

L'ADORAZIONE EUCARISTICA PERPETUA"

- Giovanni Paolo II -



Il DICO SOLARE RA RA è rappresentato e adorato in molte LOGGE MASSONICHE.


Il nostro mondo "moderno" è letteralmente circondato da queste

 SIMBOLOGIE SOLARI MASSONICHE ma neppure le vediamo.

Quello che chiamiamo "smile" non è altro che la rappresentazione del

"SOLE NELLA CARNE", il "SOLE-UOMO" adorato dai massoni.

Il "MISTERO SUPREMO" del  "SOLE NELLA CARNE" è associato al numero misterico 666.

Ormai utilizziamo questi simulacri persino per comunicare...



- IL DISCO VOLANTE  - IL DISCO ALATO -

“666 is the occult number of the HEXAGRAM,

THE SYMBOL OF THE SUN"

- David Cherubim, priest of the Golden Dawn -

Sotto: emblema sopra il busto di Washington. Il disco solare alato e l'esagramma: 

Sotto: propaganda moderna, Assassins Creed:

Questa divinità suprema è stata rappresentata anche come un

DISCO ALATO o DISCO VOLANTE.

Questi simulacri, queste simbologie infantili e grottesche

possono essere osservate nei testi dei TESTIMONI DI GEOVA:


...dei TEOSOFI:


... nelle sculture di SATANISTI e MASSONI:

Sotto: ISIS LA VELATA con il SIMBOLO DI RA (ATON) sulla fronte:




Sotto: il patch consegnato al  GESUITA Bergoglio

La famosa SVASTICA che viene associata al NAZISMO

non è altro che un antichissimoSIMULACRO SOLARE VASTICA.





La SVASTICA era infatti spesso rappresentata come un DISCO ALATO.


Questi  DISCHI VOLANTI o ALATI sono  sempre stati associati al "potere" e al "dominio",

 patetiche caricature del vero potere di DIO.


I DISCHI VOLANTI DI RA sono  rappresentati anche nel climax del film esoterico

 LUCIFER RISING.

- APOLLO - APOLLYON -

Nelle GROTTE della moderna "BASILICA DI SAN PIETRO" possiamo trovare un antico affresco del

DIO SOLE, APOLLYON.

La "corona raggiata" è un'evidentissimo riferimento SOLARE ed è

un simbolo MISTERICO di "ILLUMINAZIONE".


Sia APOLLO che APOLLYON (citato nella Bibbia come "distruttore" e "angelo dell'abisso")

sono DIVINITA' SOLARI.

Per secoli il PAPATO ha tollerato e persino PUBBLICIZZATO l'uso e la venerazione di STATUE e IMMAGINI

ove si voleva rappresentare Dio o il Messia

attraverso orribili SIMULACRI, oscenamente UGUALI agli IDOLI DEI PAGANI.

Sotto: APOLLYON, fontana del SOLE a NIZZA:

- CULTO MISTERICO DI MITHRA -

Sotto: MITHRA, il "portatore di luce":

Importantissimo CULTO SOLARE MISTERICO è certamente quello MITRAICO.

IL PORTATORE DI LUCE MITHRA, sua divinità principale,

 fu importato nell'Urbe dalle legioni stanziate in Medio Oriente, principalmente in Siria.

MITHRA,

era celebrato come "dio della luce"e "del SOLE" ma ironicamente

luoghi tenebrosi e privi di finestre, cavità o caverne naturali adattate, luoghi sotterranei.

MITHRA era infatti il "dio"dei "MISTERI" iniziatici, proprio come HORUS ARPOCRATE.

MITHRA era il "GRANDE INIZIATORE".

Sotto: il "TACE" di HORUS ARPOCRATE, il "dio del silenzio iniziatico":

Essendo una religione misterica di iniziazione, al pari dei misteri eleusini,

il mitraismo non diede luogo alla diffusione di un corpo di scritture rivelate,

i suoi rituali erano tenuti segreti e riservati ad una ristretta CERCHIA DI INIZIATI.

Roma è completamente disseminata di MITREI, nel sottosuolo:

Nel pasto sacrificale Mitraico gli "INIZIATI" dovevano BERE IL SANGUE e

MANGIARE le carni del "DIO SOLE", nel sacrificio di un toro o di altri animali.

Questo rito misterico venne tradotto nel cosiddetto

"SACRIFICIO PERPETUO" dell'EUCARESTIA cattolica-romana,

che prese furbescamente il posto della SANTA CENA

(che non è MAI STATA LA RIPETIZIONE di un SACRIFICIO...) dei cristiani.

Il CULTO SOLARE MITRAICO prevedeva SETTE gradi di INIZIAZIONE.

Nei misteri di ELUSI del falso dio APOLLO lo IEROFANTE

era il più ALTO SACERDOTE DEL SOLE, custode delle CHIAVI DEI MISTERI,

il PITER o il PATER PATRATUS,

colui che mostra gli oggetti sacri nei momenti culminanti dei riti iniziatici e

pronuncia le "formule sacre" per il COMPIMENTO DELLA GRANDE OPERA.

- IL CULTO SOLARE DI HELIOS -

Sotto: il "dio sole HELIOS," sul suo carro:

Sotto: marchio moderno, HELIOS e ESAGRAMMA:

Nella mitologia greca la

il DIVINITA' SOLARE principale fu ELIO, HELIOS l'arciere, il "PORTATOE DI LUCE",

rappresentato con la "raggiante corona":

Il suo culto era particolarmente diffuso nell'isola di Rodi dove gli era consacrata

una colossale statua, il COLOSSO DI RODI.

Sotto: il "portatore di luce", il "COLOSSO DI RODI":

Di questa titanica STATUA, di questo "colosso" che lasciava a bocca aperta i naviganti,

oggi non è rimasto quasi niente.

Il culto per HELIOS era molto sentito nell'isola TRINACRIA, quella bellissima terra che oggi chiamiamo Sicilia.

L'antico COLOSSO DI RODI era un simbolo del "DIO SOLE",

del "LUCIFERO", il "PORTATORE DI LUCE",

 praticamente identico alla moderna "

STATUA DELLA LIBERTA'",

costruita dalla MASONERIA in onore a ISIDE LUCIFERA.

Il "dio" ha forse "cambiato sesso"?

In realtà la sessualità di queste "divinità" è sempre stata molto ambigua perché il "dio misterico"

delle società segrete è il DIO ERMAFRODITO, il DIVINO ANDROGINO.

Sotto: DIANA LUCIFERA, la "portatrice di luce":

Il CULTO SOLARE è solo un paravento per il vero CULTO ESOTERICO il

CULTO A SATANA.



- CONTINUA NELLA PARTE 2 -



TORNA ALLA HOME DI ALARMA