- GIACINTO E ILLUMINATO BUTINDARO -

- LE TERRIFANTI ORIGINI DEL

MOVIMENTO DI AZUSA STREET -

- PAULINE PARHAAM - KATHRYN KUHLMAN -

- VERNA LIZNEY - BENNY HINN - TORBEN SONDERGAARD -


- GLI "ILLUMINATI DA" CHE GUIDANO IL GREGGE -

- PREMESSA E MESSAGGIO PERSONALE per i fratelli che credono in Gesù Cristo.
Verificate ogni cosa e verificate ogni ispirazione, come ci insegna la Bibbia, verificate gli spiriti.
Io non parlo contro i miei cari fratelli cristiani presenti in ogni denominazione ma contro
 I MOVIMENTI SETTARI che separano i credenti dagli affetti più cari, contro le
BUGIE, LE DOTTRINE BUGIARDE, i MINISTRI INGANNATORI  e sedicenti "inviati da Dio" che
oggi stanno prosperando sulle spalle di altri e stanno portando dottrine bugiarde di confusione, paura ed angoscia.
Pregate Dio e verificate voi stessi le origini di certi movimenti o gruppi e poi traete le vostre conclusioni,
non le mie e NON quelle di ministri "illuminati": LE VOSTRE.
Io sono solo un uomo, questa è solo ricerca umana, sono un credente e apprezzo la correzione dei fratelli.

"UN SOLO corpo, UN SOLO spirito, come UNA SOLA è la speranza alla quale siete stati chiamati,

quella della vostra vocazione, UN SOLO SIGNORE, UNA SOLA fede,

UN SOLO BATTESIMO.

UN SOLO DIO Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, agisce per mezzo di tutti ed è presente in tutti"

 - Efesini 4,4,4 -

Un "NUOVO SPIRITO" sta conquistando il CUORE di moltissime persone.

E' una RELIGIONE ILLUMINATA che si MASCHERA da "chiesa cristiana" ma si trova in

 TOTALE ANTITESI alla semplicita, alla purezza del Vangelo e alla SALVEZZA PER FEDE IN GESU' CRISTO.

Sotto: Il DITO DEI GIOVANNITI (segno massonico) in LUCIFER RISING di Kenneth Hanger:

 E' REDENZIONE GNOSTICA mascherata da"santificazione".

 E' IPERLEGALISMO E SPIRITO FARISAICO mascherato da "correzione fraterna".

 E' SALVEZZA PER OPERE mascherata da "salvezza per fede".

 E' ERMETISMO mascherato da "spiegazione della Bibbia".

 E' ESOTERISMO mascherato da "ESPERIENZA di fede".

E' KABBALAH mascherata da "cristianesimo".

E' PURO VELENO.

In questi movimenti, in queste sette vi sono oggi dei ministri che non insegnano "piccole" eresie o piccole inesattezze ma

dottrine PROFONDE e PERVERSE che ANNULLANO LA GRAZIA.

L'abilità di questi ILLUMINATI è davvero notevole perché riescono a dissimulare perfettamente,

queste sono persone davvero preparate e capaci che hanno davvero TUTTA L'APPARENZA della cristianità e della fede,

sono persone particolarmente astute e sapienti, il loro veleno è versato in piccolissime dosi ma è LETALE.

Questi naestri del nulla sono dei "perfetti" conoscitori della Bibbia ma sono PRIVI D'AMORE,

citano versetti a memoria ma finiscono per ANNULLARE il vero messaggio del Vangelo.

Queste persone stanno portando INDIETRO il gregge, lo stanno riportando su SENTIERI ANTICHI,

stanno conducendo alla KABBALAH e riportando i cristiani salvati per grazia

SOTTO LA LEGGE FARISAICA.

Il pericolo è REALE, CONCRETO, estremamente ATTUALE.

Le persone che vengono sviate e predate da questi ministri del nulla sono in continuo aumento.

 Le dottrine portate da questi "illuminati ministri"

MINANO IL FONDAMENTO STESSO DELLE FEDE CRISTIANA:

DISTRUGGONO LA DOTTRINA DELLA SALVEZZA E DELL'UNICO BATTESIMO

 IN SPIRITO SANTO PER COLORO CHE HANNO CREDUTO.

Questi ministri insegnano dottrine che sono semplicemente fatali per i semplici,

per coloro che hanno poca fede, per coloro che

 non hanno ancora potuto ascoltare il Vangelo, ma SOPRATTUTTO per coloro CHE HANNO CREDUTO, CHE CREDONO e

 sono stati battezzati in Spirito Santo.

Masse incredibili di persone, attirate soprattutto dalla CURIOSITA', dai

 "segni e prodigi", stanno precipitando in queste menzogne e in questi gruppi settari.

- GLI INQUISITORI DI BUTINDARO -

Vedi anche capitolo "LE SETTE".

Quella di BUTINDARO e del piccolo gruppo settario sviluppatosi attorno

 alla sua persona è una vicenda davvero molto triste.

BUTINDARO inizia bene, scrive delle ottime opere contro la MASSONERIA ma

con il passare del tempo la sua "opera di riprensione"

 si trasforma e si riduce velocemente ad una terrificante, inesauribile LISTA NERA

che non risparmia più nessuno: movimenti, chiese, pastori, ministri... fino alle persone comuni.

Tutto e tutti finiscono sulla graticola.

Mese dopo mese, anno dopo anno i discorsi iperlegalisti di BUTINDARO

diventano sempre più assurdi fino a precipitare nel fanatismo più cieco ed ottuso.

Un uomo adulto costringe CON LA VIOLENZA una bambina di 13 anni a sposarlo dopo averla RAPITA ma

BUTINDARO fa sapere che il matrimonio è valido e quella donna non potrà separarsi o cercare nuove nozze...

In Ruanda cade un fulmine che colpisce una comunità avventista, 15 persone molto povere riunite per il culto

restano folgorate e BUTINDARO scrive subito compiaciuto per spiegare a tutti che questi poveracci sono morti

 perché "Dio colpisce i suoi avversari con i fulmini"...

 Il ragionamento e la riflessione teologica sono davvero molto profondi:

Se cade un fulmine e muore un gatto significa che il gatto è "un avversario di Dio",

 il gatto avrebbe dovuto ravvedersi ma non ha voluto seguire i post di BUTINDARO.

BUTINDARO parla di "avversari di Dio" e di ravvedimento ma subito dopo spiega a

tutti che gli uomini non possono scegliere nulla perché è Dio che li ha predestinati.

I 15 morti fulminati? Evidentemente Dio li ha prima creati e PREDESTINATI-PROGRAMMATI per

 essere suoi avversari e poi li ha colpiti col fulmine.

Non sono esagerazioni, le elucubrazioni di BUTINDARO conducono davvero a questi paradossi surreali.

BUTINDARO si dice "dottore" ma invece di guarire i fratelli li accusa,

non edifica ma vive isolato senza una famiglia, non lavora e trascorre la sua vita davanti al pc cercando

nuovi bersagli da colpire con le sue parole spietate. Da chi bisogna guardarsi oggi?

Quando TUTTI saranno stati accusati BUTINDARO ci dirà

probabilmente che bisogna guardarsi anche dal pesciolino rosso nel vaso , dal nonno, dalla mamma...

BUTINDARO può riprendere tutti ma chi riprenderà lui avvisandolo del pericolo che corre?

BUTINDARO divide il mondo in due categorie:

Lui ed il suo gruppo che hanno la verità e tutti gli altri, "il mondo malvagio".

Fuori dalla cerchia del gruppo tutti sono "malvagi e corrotti" e da tutti bisogna "guardarsi".

Attorno all'illuminato ministro prende forma un piccolo gruppo di zelanti discepoli al totale servizio del guru.

La setta dona soldi al "ministro", raccoglie immagini, informazioni, registra telefonate, cerca nelle bacheche dei social

per raccogliere prove e presunti "peccati" da sbandierare in rete.

Quello che queste persone portano non è il VANGELO ma la PAURA, il DUBBIO, l'INCERTEZZA, la CONFUSIONE,

 lo SMARRIMENTO SPIRITUALE.

Per queste persone tutto è male, tutto è diabolico, tutto è "carnale":

Guardare un film, seguire una partita di calcio, passeggiare al mare, ascoltare una canzone pop,

fare un viaggio o una vacanza, mettere una maglietta più corta, festeggiare la nascita di un bambino, votare,

raccontare una barzelletta, portare una cravatta...

Non bisogna fare questo, non bisogna fare quello, non bisogna guardare, non bisogna toccare, non si deve andare...

"E' sbagliato che le donne si depilino le gambe come anche sotto le ascelle, e

 questo perché questi peli sono parte del corpo umano che Dio le ha dato e

non devono essere rimossi o fatti sparire"

- Giacinto Butindaro -

Sul tagliarsi le unghie ancora non sappiamo cosa ha deciso il guru.

Per BUTINDARO e i suoi soldatini tutto è solo rigida osservanza di una lista ormai infinita di regole sempre più assurde,

chi trasgredisce viene ripreso dal "padre-padrone",

 chi osa allontanarsi dal cerchio viene distrutto, calunniato, etichettato come "eretico" e "diavolo".

Questi "dottori della parola" opprimono il gregge caricandolo di pesi sempre più pesanti,

questo è esattamente quello che facevano

I FARISEI.

Per lunghi anni il gruppo detta legge su internet e riesce ad esercitare uno spaventoso controllo psicologico,

BUTINDARO appare a molti come una sorta di divinità intoccabile ed innominabile e moltissime

persone temono persino di difendersi dalla accuse, di parlare e portare testimonianza.

Quelli che tutti conoscono ormai come i "BUTINDARIANI" reagiscono istericamente e minimizzano

attribuendo ogni cosa alle "calunnie dell'antipentecostale Vuyet"... davvero?

E' davvero questa una "guerra solitaria" del crudele Vuyet?









Lonia Ronzani: Caro fratello, sono sconcertata dalle idee malsane di questo personaggio. Tempo fa nella nostra chiesa sono arrivati dei suoi scritti, presi da internet, da una persona in buonissima fede. Quando abbiamo iniziato a leggere, ci siamo resi conto della follia di quegli scritti; e di comune accordo li abbiamo buttati nella spazzatura, onde evitare che fuorviassero qualcuno.

 Ivaldo Indomiti: Ho avuto modo di leggere le «confutazioni» di questo o di quello. Gli anatemi non sono stati risparmiati a nessuno. Non è così che ho imparato dalla Scrittura. Tutti, dico tutti, sbagliamo o possiamo sbagliare. Mi rincresce che venga a mancare in tanta «sapienza» la carità, la misericordia, la pietà, la compassione (caratteristiche fondamentali del nostro Signore Gesù), piuttosto che applicarsi in modo esasperato ed esasperante contro l’apostasia di turno o lanciare l’anatema contro l’eretico malcapitato.

 Mattia Viggiano: Penso sia arrivato al delirio più assoluto e non valga nemmeno la pena di dargli retta. Inoltre è talmente cieco e ipocrita che non si rende nemmeno conto che si schiera contro la stessa libertà, grazie alla quale lui stesso è libero di stare tutto il giorno a sparare sentenze su internet da anni a questa parte.

Daniele Regalbuto: Secondo me, uno che discredita uomini di Dio e chiese di Dio e altre cose, che fanno parte dell’opera di Dio, da quale fonte può scaturire: da una fonte buona o cattiva? Quindi, la miglior cosa è non fargli più pubblicità con l’attenzione e la considerazione e allontanarlo per sempre anche da Facebook.

Nel 2018 il loro incantesimo sembra ormai essersi sciolto come neve al sole...

Le testimonianze arrivano a centinaia, alcuni membri della setta abbandonano ed un

 numero sempre crecente di persone riesce finalmente a chiamare il risicato gruppetto di zelanti soldati con il suo nome:

UN GRUPPO SETTARIO capitanato da un GURU.

Un numero sempre crescente di persone segnala ed utilizza la parola "setta" per descrivere questi ragazzi

ma anche questo diventa motivo di orgoglio per BUTINDARO ed i suoi discepoli,

la "logica" del ragionamento é la solita:

"ci isoliamo sempre di più e siamo criticati perché noi siamo i VERI cristiani e il mondo è malvagio"

"tutti ci calunniano perché siamo i santi, siamo i perseguitati come Cristo".

Queste persone davvero sono convinte di questo

Vedi anche capitolo "LE SETTE".

- "GUARDATEVI DA" - "VOI SIETE MALEDETTI" -

- SE PARLATE CONTRO DI NOI STATE BESTEMMIANDO LO SPIRITO SANTO -


"A NOI Vuyet NON CONVINCE"

- Giacinto Butindaro -

Queste persone si stringono attorno al loro "modello" e lentamente diventano suoi piccoli cloni,

giovani invecchiati tutti uguali, gelidi, spietati, privi d'amnore e d'empatia.

Nel Sinedrio i ragazzi diventano detective, avvocati, accusatori, giudici e boia.

Con l'idea di doversi "allontanare dal male"

Questi ragazzi hanno sempre denunciato coloro che mettevano una White o Branham davanti a tutto ma

hanno fatto la stessa identica cosa con Butindaro che citano ovunque e in continuazione.

Butindaro, Butindaro,Butindaro...

Queste persone procedono  con i paraocchi e vedono in

 BUTINDARO una guida, un "predestinato", un ministro, un profeta, una sorta di Mosé o un nuovo apostolo Paolo.

Questi uomini fortemente settari si muovono ormai come un branco con una sola mente,

ripetono come pappagalli tutte le dottrine di Butindaro,

esaltano il loro guru con decine e decine di pagine ove si indicano i suoi "prodigi" e la sua "vita straordinaria" e

ormai PARLANO persino COME LUI utilizzando il linguaggio "antico" immediatamente riconoscibile:

 "ciance", "cianciatori", "vi turiamo la bocca", "guardatevi da..."...

Queste persone sono oggettivamente 5 gatti ma sembrano un esercito perché vivono su internet e hanno

ormai aperto decine e decine di pagine web, siti... e tutto riconduce sempre e solo a LORO.

Queste persone parlano oggi a nome dei "CRISTIANI D'ITALIA" ma le loro

 pagine non possono affatto rappresentare i "CRISTIANI  D'ITALIA" perché queste pagine rappresentano solo

QUESTO PRECISO E RISTRETTO GRUPPO DI SEGUACI DI BUTINDARO.

Essere cristiani in Italia significa dunque essere seguaci di BUTINDARO?

Queste persone hanno CREATO DECINE E DECINE di siti e pagine internet che

RICONDUCONO TUTTE A BUTINDARO e al LORO gruppo.

Ogni altro pastore o ministro finisce sulla graticola perché bisogna "guardarsi" ormai da TUTTI.

Queste non sono certe calunnie ma FATTI che tutti possono VERIFICARE:

 

Questi ragazzi hanno lasciato cumuli di macerie dietro di loro ma si rifiutano di vederle e fuggono ogni responsabilità,

queste persone congelate non si curano MINIMAMENTE delle persone che

 distruggono e sconvolgono con il loro agire e con il loro falso Vangelo spietato e stravolto,

i loro problemi vengono infatti risolti  tutti con il ban, la maledizione, la censura e la facile etichetta.

Questi ministri utilizzano delle INTIMIDAZIONI TERRIBILI e dei RICATTI PSICOLOGICI potentissimi

 perché nessuno OSI mettere in discussione il loro operato:

"IO SO CHE DIO TI HA CONDANNATO VUYET"

"VOI SARETE TUTTI MALEDETTI, FINIRETE ALL'INFERNO"

"SE PARLATE CONTRO DI NOI STATE BESTEMMIANDO LO SPIRITO SANTO"

"VOI NEGATE LO SPIRITO DI DIO E COMMETTETE LA BESTEMMIA IMPERDONABILE"

Per tutti coloro che osano mettere in discussione le dottrine di Butindaro

arrivano subito le maledizioni perché questi ragazzi parlano a nome di Dio,

possono dunque elargire morte, giudizi e maledizioni.

"Dio ti punirà", "Dio sta per colpirti in modo tremendo", "Non dite: Gesù ti ama. Gesù odia il peccatore",

"Dio li ha colpiti con un fulmine", "Tizio è finito all'inferno", "Caio è finitio all'inferno"...

Il DITO INQUISITORE-ACCUSATORE di questi ragazzi è sempre puntato come un fucile contro tutti.

"DIO TI HA CONDANNATO, RAVVEDITI"

Una delle dottrine più DEVASTANTI insegnate in questi gruppi è proprio il

"NON DISCERNIMENTO" e la MALEDIZIONE verso coloro che si oppongono ai loro insegnamenti sciagurati.

Coloro che non accettano OGNI SINGOLO PUNTO DOTTRINALE da loro stabilito vengono etichettati subito come

"ANTIPENTECOSTALI"

"VOI SIETE ANTIPENTECOSTALI, DIO VI FARA' BRUCIARE ALL'INFERNO"

I cosiddetti "antipentecostali" sono dunque descritti come persone perdute, dannate,

 che "si oppongono allo Spirito Santo" o lo "rattristano", che "commettono la bestemmia imperdonabile".

Queste sono delle menzogne incredibili, dei miserabili ricatti che certo non possono toccare chi ha FEDE IN DIO

ma che possono DISTRUGGERE e PORTARE ALL'APOSTASIA molte persone fragili.


Queste è ESATTAMENTE QUELLO CHE IL PAPATO

HA FATTO PER SECOLI CONTRO COLORO CHE SI RIFIUTAVANO DI OBBEDIRE.

Questo è quello che ha fatto CALVINO.

"VOI SIETE ERETICI, DIO VI FARA' BRUCIARE ALL'INFERNO"

"SIETE STATI SCOMUNICATI, SIETE PERSI SE NON VI RAVVEDETE"

Nei secoli nulla è cambiato, stesso identico meccanismo, stessi mezzucci.

E' dunque davvero necessario dire: "BASTA"

 a questi INCANTATORI DELLA MENTE perché QUESTO è quello che davvero li terrorizza:

Non poter più esercitare il loro potere sugli altri.

I cristiani non devono affatto essere "pentecostali" o "papali" o "cattolici" o "mariani".

DEVONO CREDERE IN GESU' CRISTO.

 I CRISTIANI SONO LIBERI IN GESU' CRISTO E GESU' CRISTO E' IL BUON PASTORE.

Mettere in discussioni le dottrine di BUTINDARO o denunciare il suo spirito legalista,

denunciare lo spirito settario del suo gruppo

 non significa affatto negare la potenza di DIO o affermare che lo Spirito Santo non opera nel CORPO DI CRISTO.

NON E' VERO, QUESTE SONO MENZOGNE VERGOGNOSE.

Queste persone NON SONO DIO, queste SETTE NON SONO DIO e NON SONO LO SPIRITO SANTO.

Denunciare le menzogne e queste sette significa denunciare le menzogne e non certo bestemmiare lo Spirito Santo.

Agli adepti plagiati si impedisce di ragionare, si insegna a non verificare NULLA fuori

 dal "cerchio" perché fuori tutti sono "maledetti" e "bisogna guardarsi" da tutti.

"GLI ANTIPENTECOSTALI RATTRISTANO DIO, SONO ERETICI".

"GLI ANTIPENTECOSTALI NEGANO LE OPERE DI DIO"

La parola "antipentecostale" è stata FORGIATA da queste stesse persone proprio per ADDITARE

coloro che si oppongono alle LORO dottrine insensate, alla LORO insensatezza.

 - NOI SIAMO I PREDESTINATI E I "CHIAMATI DA DIO"

 - I PRESCELTI AD ILLUMINARE IL POPOLO -

Queste persone si sentono tutte incaricate di una "missione divina",

sono i "prescelti" e "i destinati", coloro che Dio ha scelto per "illuminare il popolo" e "spiegare le cose".

I BUTINDARO sono due fratelli che, con grandissimo orgoglio hanno continuato a

dichiarare di essere degli "eletti di Dio", dei "chiamati".

 "io non mi sono autoproclamato,

IO SONO STATO CHIAMATO DA DIO COME L'APOSTOLO PAOLO,

come l'apostolo Pietro.

DIO HA PARLATO A ME"

 - Giacinto Butindaro - intervista radio -

Queste persone sono tutte "ILLUMINATE", vogliono tutte "spiegarci" la Bibbia... vogliono che la leggiamo MA

SOLO ATTRAVERSO DI LORO.

Queste persone si dicono tutte "RIFORMATORI", tutti hanno ricevuto un compito divino e il

 devoto Giuseppe Pireddda ricorda a tutti l'universalità di questa "MISSIONE":

Queste persone dicono senza mezzi termini di dover

 "ILLUMINARE IL POPOLO DI DIO"

Vorremmo forse non ringraziarle per questa grande generosità?

Vorremmo forse mettere in dubbio la parola di questi "inviati da Dio"?

- I PARTICOLARI NON DEVONO ESSERE RESI NOTI -

Chi sono dunque persone? Da dove arrivano? Cosa fanno nella vita? Come si guadagnano da vivere?

Queste persone non sono dei pastori, non hanno delle pecore da condurre e neppure lavorano...

come vivono dunque? Non si devono fare domande.

Queste persone non hanno un lavoro ma vivono TUTTE sulle spalle dei loro discepoli convinti che questa è "volontà di Dio".

Sotto: video dei Ghost "HE IS":


- GIACINTO BUTINDARO - SEGNI E PRODIGI -

GIACINTO BUTINDARO è oggi celebrato ed osannato in un numero sempre

 crescente di articoli e post che lo descrivono ormai come una sorta di semidio, un PREDESTINATO, UN UOMO ILLUMINATO.

Non si può certo parlare di una "deriva" sulla quale BUTINDARO non può nulla, il "ministro illuminato" non ha

infatti mai fatto nulla per frenare questa spaventosa deriva ed è lo

 stesso BUTINDARO ad arricchire il suo "curriculum" con nuove e sorprendenti

"notizie" che i devoti replicano poi sulle loro bacheche e sugli ormai innumerevoli siti internet.

 Dio avrebbe praticamente guidato tutta la vita di BUTINDARO con grandi "segni e prodigi" e

 tutto viene raccontato in decine e decine di siti internet (creati dagli stessi devoti del guru).

Dall'OCCHIO SINISTRO del DOTTORE DELLA PAROLA escono persino LUCI SFOLGORANTI e

 i seguaci restano estasiati, questi sono certo "segni di Dio", cosa chiedere di più?

Dio stesso avrebbe inviato delle persone ad "imporre le mani" ai BUTINDARO

(BUTINDARO ILLUMINATO riceverà questo "battesimo" dalla PENTECOSTALE PARHAM).

BUTINDARO oggi non esita ad autoproclamarsi

"DOTTORE DELLA PAROLA", "MINISTRO DI DIO COME L'APOSTOLO PAOLO",

"SCELTO E INVIATO DA DIO", "POSSEDUTO DALLO SPIRITO DI DIO", niente di meno...

- GIACINTO BUTINDARO -

- LO SPIRITO MI HA POSSEDUTO -

Sotto: BLUECIFER, Denver Airport.

Questo è il curioso racconto della presunta "chiamata di Dio":

"la mattina molto presto, mentre dormivo, sentii lo Spirito di Dio venire sopra di me

IL QUALE SI IMPOSESSO' DI ME

 e cominciò ad elevarmi verso l’alto (...) Vidi in lontananza

UN CAVALLO

Ecco come mi apparve: era un cavallo molto robusto, poderoso, con tutto il suo dorso di

COLORE BLU VIVO

 (molto simile al blue elettrico) e sopra di esso c’era un cavaliere che teneva in mano

 un’asta con una bandiera bianca sventolante in cima ad essa.

IL CAVALLO davanti a me era messo con il suo dorso destro rivolto verso di me e

aveva la sua testa, di cui potevo vedere molto bene il suo

 OCCHIO DESTRO CHE ERA VIVO

 di un metallo sfavillante"

- "Come i fratelli Butindaro SONO STATI CHIAMATI DA DIO ad annunciare la sua Parola nel Lazio" -

- fonte - http://www.sentieriantichi.org/testimonianze/visione_chiamata_lazio.html -

Il racconto di BUTINDARO è davvero molto strano, la parole POSSESSIONE non è mai stata utilizzata dai profeti di DIO.

In campo ESOTERICO il CAVALLO BLU è

curiosamente associato al GRANDE INIZIATORE SATANA, alla morte e alla pazzia.

Sotto: BLUECIFER, il cavallo blu di Denver.


Nella Bibbia troviamo molti profeti che hanno avuto potenti visioni ma

 queste persone non sentirono MAI la necessità di giustificarsi o sottolineare molte volte:

 "NON SONO PAZZO".

Se questa è la visione che Butindaro ha avuto da Dio non deve certo giustificarsi con nessuno.

Il dubbio di esserre impazziti o essere stati posseduti venne invece a personaggi molto

 ambigui come la suora FAUSTINA KOWALSKA o il presunto "profeta" MAOMETTO.



- LE PERVERSE DOTTRINE PENTECOSTALI-CALVINISTE

 DEI BUTINDARO -

- LA PREDESTINAZIONE ASSOLUTA DIMOSTRA CHE DIO E' SOVRANO -

"Dio NON HA DATO A TUTTI LA POSSIBILTA' DI SALVEZZA,

EGLI E' DIO E FA QUELLO CHE VUOLE"

 - Giacinto Butindaro -

BUTINDARO lo nega ma è un CALVINISTA-PENTECOSTALE, lo è totalmente, completamente.

Vi sono collegamenti innegabili e diretti tra i fondatori del movimento pentecostale e i BUTINDARO.

"Dio HA SCELTO SOLO ALCUNI UOMINI"

 - Giovanni Calvino -

Sotto: MASSONERIE e GIOVANNI CALVINO.

Leggiamo qualche "insegnamento" di questo illuminato ministro. Butindaro dice che:

 "molti bambini in tutto il mondo sono oggetto di violenze e abusi di ogni genere.

 Vengono rapiti e immessi in sette sataniche dove vengono uccisi per essere sacrificati a Satana,

in circuiti pedofili e pedopornografici"

Butindaro dunque conosce queste cose ma INSEGNA però, ALLO STESSO TEMPO, che è DIO che ha deciso e stabilito tutto,

 ha predestinato, ha scelto e ha anche disegnato tutto, Dio dirige ogni singolo passo dell'uomo-burattino

che "non si accorge" di nulla.

L'uomo è un robot nella mani di Dio, un oggetto comandato privo di libero arbitrio.

E' infatti DIO che ha predestinato ogni cosa e ha creato "vasi di terracotta" per delle cose belle e altri

"vasi di terracotta" per commettere il male. DIO lo ha VOLUTO, ha DESIDERATO questo.

Questo significa, per forza di cose, che è DIO che muove il pedofilo, lo dirige, lo costringe a stuprare il bambino

 facendolo soffrire in un modo atroce, è Dio che conduce all'abuso, alla tortura, al sacrificio a Satana...

Questo significa, per forza di cose, che è DIO che pensato, ideato, disegnato, concepito lo stupratore e lo stupro, è

Dio che ha concepito e voluto la sofferenza inaudita del bambino, le sue lacrime, le urla strazianti.

Butindaro ne è davvero CONVINTO e urla per sottolineare questa sua idea, per imporla a tutti.

Butindaro dirà infatti le stesse cose a riguardo degli efferati crimini NAZISTI:

 I crimini nazisti, ogni atrocità, ogni orrore, ogni violenza è la "punizione di Dio", è

Dio che si "è usato dei nazisti" per compiere " il Suo disegno", 

Dio "si è usato" di JOSEF MENGELE per compiere atroci esperimenti sui neonati.

Dio muove i suoi burattini e gli uomini "non si accorgono", non possono scegliere o decidere assolutamente nulla.

 Queste persone probabilmente NON SI RENDONO CONTO di quello che dicono e di cosa INSEGNANO,

 di cosa ATTRIBUISCONO a DIO, non hanno idea dell'inferno che sta uscendo dalla loro bocca.

Quando si chiede a Butindaro in quale INCUBO ha mai potuto vedere o IMMAGINARE

un dio così malvagio e perverso e crudele e tirannico...

Butindaro risponde eccitato alzando ancora di più la voce:

"DIO SI USA DI CHI VUOLE PER ADEMPIERE IL SUO MAGNIFICO DISEGNO.

FA TUTTO CIO' CHE GLI PIACE. EGLI E' DIO, E' DIO, E' DIO.

DIO OPERA NEGLI UOMINI A LORO INSAPUTA, LI MUOVE E

 FANNO QUELLO CHE LUI VUOLE E GLI UOMINI NON SI ACCORGONO"

E' Dio che ha voluto tutto questo male e questi orrori, Butindaro ne è totalmente convinto.

DIO ha creato e voluto e disegnato tutti questi orrori, questi crimini, questi peccati e lo ha fatto

"PER LA SUA GLORIA".

Tutto questo è TERRIFICANTE ed ABOMINEVOLE.

La Bibbia MAI e poi MAI dice queste mostruosità.

La Bibbia dice che DIO non è tenebra.

La Bibbia dice che DIO non vuole il male.

La Bibbia dice che DIO non tenta al male.

In TUTTA la Bibbia vediamo che DIO pone davanti all'uomo il bene ed il male e lo invita,

 lo aiuta, lo chiama a scegliere il BENE perché EGLI VIVA.

Attenzione davvero perché negare in questo modo il libero arbitrio dell'uomo, negare che l'uomo possa SCEGLIERE

 significa, per forza di cose,

ATTRIBUIRE IL MALE ED IL PECCATO A DIO.

La Bibbia dice invece che il mondo giace sotto il potere del MALIGNO.

La Bibbia dice SATANA è condannato perché è colpevole del MALE, ha tentato ed ingannato l'uomo.

Le dottrine sulla PREDESTINAZIONE ASSOLUTA dei vari CALVINO e BUTINDARO non possono

davvero essere accolte perché sono orrore puro,

DISTRUGGONO E NEGANO COMPLETAMENTE IL DIO VERO DESCRITTO NELLA BIBBIA.A

Queste dottrine sono realmente diaboliche perché NEGANO la cosa più importante:

L'AMORE DI DIO E LA SUA GIUSTIZIA.

"Dio fa grazia a chi vuole, Dio fa grazia a chi vuole, fa quello che vuole,

se vuole fare grazia solo a qualcuno è giusto perché fa quello che vuole"

"DIO NON HA VOLUTO SALVARE OGNI ESSERE UMANO"

Ripetono urlando molti CALVINSTI e BUTINDARIANI.

"Dio HA ASSEGNATO GLI UNI a salvezza e GLI ALTRI a condanna eterna"

"Dio ne ha scelti solo alcuni nella sua grazia"

 - Giovanni Calvino -

Secondo l’insegnamento della Parola di Dio, non possiamo accettare queste dottrine perché

DIO E' GIUSTO E NON PARZIALE.

Dio è senza ingiustizia e quindi non può escludere alcuni, né predeterminare le loro azioni malvagie.

Dio non desidera la morte e la perdizione, ma che l’uomo scelga di convertirsi e vivere.

"Com’è vero ch’io vivo, dice il Signore, l’Eterno, io non mi compiaccio della morte dell’empio,

ma che l’empio si converta dalla sua via e viva; convertitevi, convertitevi dalle vostre vie malvagie"

- (Ezechiele 33:11) -

- "I PREDESTINATI A SALVEZZA

 POSSONO PERDERE LA SALVEZZA SE NON PERSEVERANO" -

Molti CALVINISTI insegnano che "il predestinato" non può perdere la salvezza perché è appunto "predestinato".

Questa dottrina è bugiarda ed assurda, basta leggere Giovanni 1:8, e tutti gli appelli di Dio al popolo perché rimanga fedele

 (Deuteronomio 6:17,18; 8:19-20; 11:16.

BUTINDARO riesce a differenziarsi anche in questo portando la bugiarda dottrina CALVINISTA 

 ad un estremo ancora più grottesco affermando sostanzialmente che:

"DIO HA PREDESTINATO TUTTO E MUOVE OGNI PASSO DELL'UOMO MA

SE L'UOMO NON PERSEVERA PERDE COMUNQUE LA SALVEZZA"

Questo ragionamento è davvero schizofrenico.

In cosa può "perseverare" un burattino? Cosa dovrebbe scegliere un burattino che è stato predestinato e disegnato

 per compiere le azioni che compie?

 - DIO FA GRAZIA A CHI VUOLE -

"Dio fa grazia a chi vuole, egli è Dio, è Dio"

BUTINDARO grida e ripete questa frase come un ossesso pensando di aver scoperto l'acqua calda.

"DIO FA GRAZIA A CHI VUOLE", certo. 

C'è scritto nella Bibbia e tutti i cristiani lo sanno benissimo, nulla di nuovo o sorprendente.

Il fatto è che questa frase è come uno SPECCHIO per chi la legge.

Questa frase può infatti essere compresa in modo completamente diverso:

"Dio HA ASSEGNATO GLI UNI a salvezza e GLI ALTRI a condanna eterna"

"Dio ne ha scelti solo alcuni nella sua grazia"

 - Giovanni Calvino -

"Dio NON HA DATO A TUTTI LA POSSIBILTA' DI SALVEZZA,

EGLI E' DIO E FA QUELLO CHE VUOLE"

 - Giacinto Butindaro -

oppure

E' certamente VERO che DIO fa grazia a chi vuole ma in Gesù Cristo scopriamo anche 

A CHI ha voluto fare grazia:

- GESU' CRISTO HA DATO SE STESSO IN RISCATTO PER TUTTI -

 "DIO HA TANTO IL MONDO"

"Cristo Gesù HA DATO SE STESSO IN RISCATTO PER TUTTI"

 - 1 Timoteo 2,5 -

DIO E' AMORE. GESU' MORI' PER TUTTI GLI UOMINI:

"Uno solo, infatti, è Dio e uno solo il mediatore fra Dio e gli uomini, l'uomo Cristo Gesù, che

HA DATO SE STESSO IN RISCATTO PER TUTTI"

 - 1 Timoteo 2,5 -

DIO HA AMATO IL MONDO.

TUTTI GLI UOMINI  VUOL DIRE TUTTI GLI UOMINI e non il gruppetto di Calvino e Butindaro.

"Dio HA SCELTO SOLO ALCUNI UOMINI"

 - Giovanni Calvino -

  CALVINO SCANDALIZZA e questo è gravissimo.

"Dio NON HA DATO A TUTTI LA POSSIBILTA' DI SALVEZZA"

 - Giacinto Butindaro -

Questo è un CAPOVOLGIMENTO radicale della Parola di Dio.

BUTINDARO probabilmente non comprende CHE COSA sta attribuendo al

VERO DIO GIUSTO e BUONO, ETERNO CHE HA TANTO AMATO IL MONDO DA DARE SUO FIGLIO UNIGENITO.

BUTINDARO stravolge completamente la Parola di Dio ma è talmente abile e

 sottile nel suo parlare che l'ascoltatore più ingenuo rimane completamente spiazzato, ipnotizzato.

BUTINDARO mette insieme tantissimi versetti della Bibbia per poi offrire delle conclusioni personali che sono

AUTENTICO DELIRIO:

- "CHIUNQUE NON SIGNIFICA CHIUNQUE" -

"Sorge allora inevitabile la domanda:

questo CHIUNQUE che significa? Che TUTTI possono credere?

NO, NON SIGNIFICA CHE TUTTI POSSONO CREDERE e

di fatti non tutti crederanno perché il credere è dato da Dio"

- Giacinto Butindaro -

Butindaro, con i suoi contorti ragionamenti, vorrebbe dunque non solo "spiegarci" la Bibbia...

Butindaro ora vuole "spiegarci" ANCHE IL SIGNIFICATO delle PAROLE.

Il dizionario italiano deve ora essere CAMBIATO perché lo dice Butindaro.

Per Butindaro "CHIUNQUE" non significa più "CHIUNQUE". Nuovamente: Questa è SCHIZOFRENIA.

CHIUNQUE vuol dire CHIUNQUE.

"NON TUTTI POSSONO CREDERE e di fatti non tutti crederanno..."

- Giacinto Butindaro -

Se non tutti si salveranno la colpa è dell'uomo che, come creatura pensante, non ha voluto ascoltare Dio.

Se non tutti si salveranno la colpa è dell'uomo che è malvagio, non ha ascoltato, non ha creduto...

LA COLPA NON E' DI DIO CHE E' BUONO E GIUSTO E HA TANTO AMATO IL MONDO.

La Bibbia ci dice che DIO ha AMATO TUTTI GLI UOMINI, HA AMATO IL MONDO...

non "qualcuno", non il gruppetto di Butindaro.

E' l'uomo che si è ostinato e non ha creduto, è l'uomo che si è ribellato.

Dio ha sempre indurito il cuore di persone che si sono RIVOLTATE contro di Lui, Dio resiste ai superbi ma

ha sempre amato gli umili e coloro che Lo cercano lasciandosi formare dal Suo immenso amore.

- DIO VUOLE CHE TUTTI GLI UOMINI SIANO SALVATI -

DIO E' AMORE, AMA TUTTI GLI UOMINI. VUOLE CHE TUTTI GLI UOMINI SIANO SALVATI.

  “DIO VUOLE CHE TUTTI GLI UOMINI siano salvati e

 arrivino alla conoscenza della verità”

- (1 Tm 2,4) -

Le perfide DOTTRINE DI CALVINO o BUTINDARO negano vergognosamente e scandalosamente questo amore,

negano la PAROLA DI DIO.

"Dio NON HA DATO A TUTTI LA POSSIBILTA' DI SALVEZZA"

 - Giacinto Butindaro -

TUTTI GLI UOMINI  VUOL DIRE TUTTI GLI UOMINI e il "grande ministro" Butindaro non può cambiare la BIBBIA.

Pensare che DIO VUOLE che TUTTI gli uomini siano salvati e

che purtroppo molti uomini sceglieranno COMUNQUE di non ascoltare Dio HA CERTAMENTE SENSO.

 E' qualcosa che tutti possiamo comprendere, capire.

Questo ci dice infatti che DIO E' UN PADRE DAVVERO BUONO E GIUSTO e che vi è

DIALOGO tra DIO e la Sua amata creatura.

Affermare invece che "Dio vuole salvare tutti" MA CONTEMPORANEAMENTE "non vuole salvare tutti" è

schizofrenia.

Questo è BUTINDARO, non è Bibbia.

DIO conosce ogni cosa.

Dio vuole salvare gli uomini ed è CERTAMENTE ONNIPOTENTE ma DIO non esercita la Sua Onnipotenza come un tiranno, 

Dio non obbliga nessuno ad amarlo ed ascoltarLo. Onnipotente non significa tiranno.

Dio non obbliga ad amarlo, Dio dimostra e ha sempre dimostrato AMORE per la Sua creatura.

L'uomo ha sbagliato, ha ascoltato il serpente e DIO ha provveduto alla Salvezza in Gesù Cristo.

 - LA SOVRANITA' DELL'AMORE - DIO E' AMORE -

QUESTA E' LA VERA SOVRANITA' DI DIO

che i vari BUTINDARO e CALVINO non hanno mai conosciuto e compreso.

I cristiani non devono certo imparare da BUTINDARO che Dio è Onnipotente e Sovrano.

Dio ha dimostrato pienamente la Sua Onnipotenza, la Sua grandezza, la Sua Sovranità.

NEL SUO AMORE E NELLA SUA GIUSTIZIA e non certo attraverso attraverso l'imposizione o la tirannia.

Per fortuna DIO non è BUTINDARO e non è CALVINO.

DIO NON HA LASCIATO AFFOGARE NESSUN UOMO. NON HA LASCIATO INDIETRO NESSUN UOMO.

Molto di più. Dio non ha teso una mano restando "lontano" dall'acqua ma E' SCESO PER SALVARCI.

GESU' CRISTO HA PAGATO AL POSTO NOSTRO.

QUALCUNO HA FORSE UN AMORE PIU' GRANDE DI QUESTO?

- IL PIANO DI DIO RIVELATO IN GESU' CRISTO -

TUTTA LA GLORIA APPARTIENE A DIO. DIO NON E' TENEBRA. Dio non ci ha lasciati al buio.

IL VERBO E' VENUTO IN MEZZO A NOI.

GESU' E VENUTO NELLA CARNE, SI E' RIVELATO AGLI UOMINI. IN LUI ABBIAMO VISTO IL PADRE.

Non c'è mistero, Gesù Cristo ci ha detto TUTTO:

"Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone;

ma vi ho chiamati AMICI, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l'ho fatto conoscere a voi"

 - Giovanni 15,15 -

La Parola di DIO porta tutto a GESU' CRISTO, la centralità di Gesù Cristo non può scomparire,

quando scompare l'uomo precipita nel BUIO delle sue dottrine di morte, nell'angoscia delle sue filosofie assurde.

Ogni qualvolta che i teologi, i "dottori" o i ministri hanno dimenticato questo si sono smarriti

 nei labirinti delle LORO dottrine e tradizioni e hanno creato dei MOSTRI.

 IL VELO CHE SEPARAVA E' STATO STRAPPATO. GESU' CRISTO E' LA RIVELAZIONE DI DIO.

LA LIETA NOVELLA DA ANNUNCIARE AGLI UOMINI E' GESU' CRISTO.

Non le dottrine soffocanti degli uomini, non la paura, il mistero, il segreto, il dubbio,

 l'angoscia, l'attesa spaventosa di un giudizio insondabile, non un Dio che lascia affogare senza ascoltare le grida disperate.

"Se accettiamo la testimonianza degli uomini, la testimonianza di Dio è maggiore;

e la testimonianza di Dio è quella che ha dato al suo Figlio.

 Chi crede nel Figlio di Dio, ha questa testimonianza in sé.

Chi non crede a Dio, fa di lui un bugiardo, perché non crede alla testimonianza che Dio ha reso a suo Figlio.

 E la testimonianza è questa:

Dio ci ha dato la vita eterna e questa vita è nel suo Figlio.

 Chi ha il Figlio ha la vita; chi non ha il Figlio di Dio, non ha la vita.

Questo vi ho scritto perché sappiate che possedete la vita eterna,

VOI CHE CREDETE NEL NOME DEL FIGLIO DI DIO"

 - 1 Giovanni 5,9 -

Questo è il mistero rivelato della nostra ELEZIONE: IN LUI SIAMO SALVATI.

"E chi è che vince il mondo se non chi crede che Gesù è il Figlio di Dio?"

 - 1 Giovanni 5,5 -

NESSUNO, NESSUNO, NESSUNO, nessun CALVINO, nessun BUTINDARO

 potrà ancora dare la colpa a DIO per il male del mondo, affermare che "Dio ha voluto il male",

che ha "predestinato alcuni a perdizione", che ha "predestinato al male", nessuno potrà ancora

 vaneggiare di un dio misterioso e parziale che agisce in segreto e fa grazia a QUALCUNO e abbandona ALTRI.

Queste persone non hanno più giustificazione per le loro dottrine perverse ed inique.

Gesù Cristo è il DONO GRATUITO DI VITA, ABBONDANZA, GRAZIA PURA.

Senza Gesù Cristo non ci sarebbe né elezione, né predestinazione,

l’uomo cercherebbe ancora il senso della sua vita nella sottomissione al destino e nella superstizione,

 nel TERRORE del giudizio finale.

Non Dio ma l’uomo, Adamo, ci ha costituiti peccatori, mentre Dio desidera giustificarci in Cristo.

"Dio ha mandato il suo Figlio come vittima di espiazione per i nostri peccati"

Dio ci ha liberati dal potere delle tenebre.

Gesù Cristo è l’immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura (Colossesi 1,13-15)

IN LUI abbiamo la redenzione, il perdono dei peccati.

IL VANGELO E' CREDERE IN GESU' CRISTO.

 QUESTA E' LA SALVEZZA E LA VITA ETERNA.

Le opere, la santificazione, il percorso di vita del credente non hanno NULLA a che fare con la SALVEZZA,

 le opere sono il semplice frutto della salvezza che riceviamo PIENAMENTE quando

CREDIAMO IN GESU' CRISTO.

ECCO L'AGNELLO DI DIO CHE TOGLIE I PECCATI DEL MONDO.

Non è vero che Dio ha amato QUALCUNO del mondo, ha amato il MONDO ed è venuto per i peccatori.

Questo significa che tutti saranno salvati?

NO, lo capirebbe anche uun bambino, è evidente ed è scritto chiaramente nella Bibbia.

Ma non c'é più MISTERO, non c'è più un senso di iniquità... perché DIO non poteva fare di più,

non poteva AMARE di più, non esiste nessun amore più grande di quello di DIO.

Cosa diranno dunque coloro che PUR VEDENDO non hanno creduto?

Cosa diranno dunque coloro che PUR AVENDO ASCOLTATO il lieto annuncio non vi hanno creduto?

Diranno ancora che è Dio il tiranno che ha amato solo QUALCUNO?

Andranno ancora a TERRORIZZARE le genti raccontando queste menzogne su DIO PADRE?

 Andranno ancora a raccontare che un dio oscuro ha STABILITO arbitrariamente ed in grande segreto di salvare alcuni e

di condannare altri al fuoco perché "ha voluto così", senza darci alcuna spiegazione?

Racconteranno ancora di un dio-mostro che ha segretamente STABILITO di salvare Tizio e far bruciare Caio

per motivi incomprensibili alla mente umana?

 Ancora cercheranno di confondere e spaventare e DERUBARE?

"Se non fossi venuto e non avessi parlato loro, non avrebbero alcun peccato;

MA ORA NON HANNO SCUSA PER IL LORO PECCATO

 Chi odia me, odia anche il Padre mio.

Se non avessi fatto in mezzo a loro opere che nessun altro mai ha fatto, non avrebbero alcun peccato;

 ora invece HANNO VISTO e hanno odiato me e il Padre mio

 Questo perché si adempisse la parola scritta nella loro Legge: Mi hanno odiato senza ragione.

 Quando verrà il Consolatore che io vi manderò dal Padre, lo Spirito di verità che procede dal Padre,

 egli mi renderà testimonianza;  e anche voi mi renderete testimonianza,

 perché siete stati con me fin dal principio"

- Giovanni 15,22 -

"Se accettiamo la testimonianza degli uomini, la testimonianza di Dio è maggiore;

e la testimonianza di Dio è quella che ha dato al suo Figlio.

 Chi crede nel Figlio di Dio, ha questa testimonianza in sé.

Chi non crede a Dio, fa di lui un bugiardo, perché non crede alla testimonianza che Dio ha reso a suo Figlio.

 E la testimonianza è questa:

Dio ci ha dato la vita eterna e questa vita è nel suo Figlio.

 Chi ha il Figlio ha la vita; chi non ha il Figlio di Dio, non ha la vita.

Questo vi ho scritto perché sappiate che possedete la vita eterna,

VOI CHE CREDETE NEL NOME DEL FIGLIO DI DIO"

 - 1 Giovanni 5,9 -

- I NUOVI FARISEI -

A motivo dei pesi insopportabili che GIACINTO BUTINDARO getta su coloro che lo ascoltano è

 stato spesso chiamato "fariseo" o "legalista" ma la gelida durezza di BUTINDARO va molto, molto OLTRE il LEGALISMO...

Agli stupratori-pedofili che RAPISCONO ed OBBLIGANO CON LA VIOLENZA delle ragazze di 13 anni

 a sposarsi con loro BUTINDARO offre infatti delle buonissime notizie:

http://www.lanuovavia.org/faq2_matrimonio_007.html

Queste frasi fanno gelare il sangue, fanno davvero paura.

 Butindaro sembra infatti capace di citare tutta la Bibbia a memoria ma è poi spaventosamente gelido, vuoto, arido,

sembra non provare nessuna forma di empatia per la ragazzina RAPITA e FORZATA dal musulmano a sposarsi.

Butindaro attribuisce invece a DIO queste cose mostruose, lo ha "voluto Dio"...

"Dio ha il controllo di qualsiasi situazione. DI SICURO C'E' UN SUO PIANO.

(...) magari il musulmano SI CONVERTE A CRISTO"

- Giacinto Butindaro -

"Magari il musulmano si converte"... questa è la sola cosa che a Butindaro viene in mente.

La totale mancanza di empatia sarà poi "consegnata" a molti ragazzi del piccolo gruppo settario che inizieranno

 a ragionare, ad esprimersi e a interagire con le stesse dinamiche.

- PAULINE PARHAM E

IL BATTESIMO DI ILLUMINATO BUTINDARO -

ILLUMINATO BUTINDARO, fratello di GIACINTO BUTINDARO,

racconta di aver ricevuto il suo bramato, desideratissimo "battesimo" in relazione ad una

MINISTRO PENTECOSTALE che gli "IMPOSE LE MANI":

PAULINE PARHAM.

Vi sono dunque PRECISE, EVIDENTI; INNEGABILI E STRETTISSIME RELAZIONI tra i

 BUTINDARO e gli oscuri FONDATORI-INIZIATORI del MOVIMENTO PENTECOSTALE DI AZUSA STREET.

Tutto questo è significativo e certamente inquietante per chi conosce le reali origini di quel movimento spaventoso.

"dopo che la sorella aveva detto che se c’era qualcuno che

VOLEVA RICEVERE LO SPIRITO

 di farsi avanti e lei avrebbe pregato e IO che fino a quel momento 

AVEVO DESIDERATO E PREGATO NON ESITAI"

- ILLUMINATO BUTINDARO -

COLORO CHE HANNO CREDUTO IN GESU' CRISTO RICEVONO LO SPIRITO SANTO e

 non vi sono riti strani o invocazioni particolari, la Bibbia non insegna ai credenti che bisogna cercare delle

SACERDOTESSE PENTECOSTALI per essere "toccati" e "ricevere il battesimo".

 Perché fare queste cose? Questo non è cristianesimo.

Perché un uomo che CREDE in Gesù Cristo ed è salvato PER GRAZIA dovrebbe mai fare queste cose assurde?

Questo è un RITUALE PAGANO e rituali IDENTICI si svolgono in molte RELIGIONI PAGANE.

Sotto: La PENTECOSTALE VERNA LINZEY mentre "impone le mani" per il "battesimo":

Sotto: IL GURU OSHO mentre "impone le mani" su due NUOVI INIZIATI:

 PAULINE PARHAM, la DONNA che ha "TOCCATO" o "IMPOSTO LO SPIRITO" a BUTINDARO

non è certo una donna qualsiasi, è parente stretta di CHARLES PARHAM è una PROFETESSA-INIZIATRICE.


Tutto questo è davvero molto importante e significativo.

Non è possibile separare le cose: I BUTINDARO sono PENTECOSTALI-RADICALI,

le DOTTRINE che questi "ministri di Dio" insegnano sono PENTECOSTALISMO RADICALE.

GIACINTO BUTINDARO ha infatti sempre insegnato ai suoi adepti che è necessario

 "CERCARE UNA CHIESA PENTECOSTALE".

Sotto: Giacinto Butindaro:

La Bibbia non insegna certo queste cose.

Tutto questo è semplice cristianesimo o vi è qualcosa che è necessario sapere per comprendere

 davvero con cosa abbiamo a che fare?

 Che ORIGINI ha questo movimento e soprattutto CHI SONO questi PARHAM

collegati in modo così diretto ed evidente ai BUTINDARO ?

- BUTINDARO, PARHAM E

 LE ORIGINI DEL MOVIMENTO PENTECOSTALE -

"Lo SPIRITO che opera nel MOVIMENTO PENTECOSTALE è uno

 SPIRITO DI ERRORE E MENZOGNA"

- Heinrich Dallmeyer -

Sotto: Il GESTO DEI GIOVANNITI (segno massonico), illustrazione esoterica sul REBIS CABALISTICO:

ll PENTECOSTALISMO, per quanto si voglia negarlo, è DI FATTO una

NUOVA RELIGIONE

che è stata FONDATA in un tempo preciso, da persone precise con delle dottrine precise.

ll PENTECOSTALISMO NON E' AFFATTO CRISTIANESIMO e

per un cristiano non ha alcun senso dichiararsi "pentecostale",

 i cristiani sono cristiani e per secoli e secoli nessun cristiano si dichiarò "pentecostale".

Queste definizioni non sono presenti nella Bibbia ove si parla invece di CRISTIANI, di CHIESA, di SANTI.

"Queste dottrine sono perverse. Questo non è certo lo Spirito Santo, è

UNO SPIRITO DI PAZZIA"

- Heinrich Dallmeyer -

ll PENTECOSTALISMO fonda le sue RADICI nella KABBALAH, è un dato oggettivo.

Non si deve mettere la testa sotto la sabbia e non si possono fare dei "distinguo",

il PENTECOSTALISMO è una religione tipicamente ISIACA, una religione

fondata da SACERDOTESSE SALITE SUL PULPITO, nello SPIRITO DI IEZABEL.

E' la religione del SERPENTE INIZIATORE.

Sotto: GIOVANNI CALVINO:

Il PENTECOSTALISMO-CARISMATICO è profondamente RADICATO nella KABBALAH,

il PENTECOSTALISMO-CARISMATICO è profondamente RADICATO nel SATANISMO.

ll MOVIMENTO PENTECOSTALE-CARISMATICO ha delle origini spaventose che moltissime

 persone intrappolate in queste reti non conoscono neppure neppure.


Il termine "PENTECOSTALE" non viene MAI usato prima del 1800 (indicativamente 1880).

I cristiani si dicevano semplicemente CRISTIANI, fratelli che CREDONO IN GESU' CRISTO e

 la chiesa dovrebbe oggi tornare a questa semplicità, separandosi dalla babilonia religiosa e dalle mille etichette.

Il comune denominatore di questa nuova religione è

 l'ossessione per la GLOSSOLALIA e per le manifestazioni eclatanti, i SEGNI E I PRODIGI.

 La Bibbia annuncia e profetizza su questo pericolo.

Sotto: il  guru-iniziatore pentecostale Sondergaard e il  GESTO MASSONICO dei GIOVANNITI:
 

 Questa religione dei segni e dei prodigi sta conquistando un numero sempre crescente di persone e prospera

proprio dove MANCA LA FEDE, il discernimento e la conoscenza della Parola di Dio.

Il PENTECOSTALISMO è oggi la religione che cresce di più al mondo.

Tra i più importanti MINISTRI PENTECOSTALI ILLUMINATI possiamo certamente citare personaggi come

- CHARLES PARHAM - AGNES OZMAN - PAULINE PARHAAM - KATHRYN KUHLMAN -

- VERNA LIZNEY - BENNY HINN - GIACINTO BUTINDARO - ILLUMINATO BUTINDARO -

 - TORBEN SONDERGAARD -

Questo movimento sta purtroppo espandendosi a macchia d'olio e l'Italia sta purtroppo IMPORTANDO

 queste dottrine sciagurate dall'America,

 un numero crescente di MINISTRI-GURU E INIZIATORI sta pubblicizzando questi cosiddetti REVIVAL PENTECOSTALI.

- I REVIVAL PENTECOSTALI -

Le origini del movimento vengono fatte risalire a cinque cosiddetti REVIVAL.

In questi REVIVAL LO SPIRITO sarebbe "sceso copiosamente", come "una pioggia".

Tutto questo NON HA IL MINIMO SENSO.

- PHILIP SCHAFF - FREEMASON -

Sotto: PHILIP SCHAFF e il gesto della MANO NASCOSTA - SIGN OF THE MASTER OF THE 2nd VEIL-

Per "autenticare storicamente" le PRATICHE PENTECOSTALI i

primi MINISTRI PENTECOSTALI hanno utilizzato un "quadro storico" creato dal MASSONE DAVID SCHAFF

che cita diverse SETTE come quella dei CAMISARDI che praticavano la GLOSSOLALIA.

"il PENTECOSTALISMO trova molte conferme storiche,

PHILIP SCHAFF racconta che la pratica del parlare in lingue

era diffusa tra i CAMISARDI. SCHAFF ricostruisce un quadro storico che..."

- PENTECOSTAL TONGUES - (part 4) -

 PHILP SCHAFF era un  MASSONE e i CAMISARDI erano una SETTA RELIGIOSA DI FANATICI

 che si macchiarono di crimini mostruosi.

- LE  SACERDOTESSE CON LE CHIAVI MISTERICHE -

"Ma ho alcune cose contro di te: tu permetti a quella donna IEZABEL,

 che si dice PROFETESSA, di INSEGNARE"

- (Apocalisse 2:20) -

- PENTECOSTALE AGNES OZMAN -

Il PENTECOSTALISMO con le sue dottrine ed i suoi "BATTESIMI DELLO SPIRITO" nasce ufficialmente con la

MISTICA AGNES OZMAN

 la prima a ricevere il cosiddetto “dono delle lingue” (si trattava di GLOSSOLALIA) attraverso "imposizione delle mani" e

come "prova del battesimo dello spirito".

AGNES OZMAN era una giovane donna che frequentava

LA SCUOLA BIBLICA BETHEL DI CHARLES PARHAM.

La donna raccontò con fanatica esaltazione di aver "finalmente ottenuto"

"L'ESPERIENZA DI UNO SPECIALE BATTESIMO DELLO SPIRITO"

 e di riuscire finalmente a

"PARLARE IN LINGUE".

Le sue "ESPERIENZE" scatenarono il moderno PENTECOSTALISMO.

Altre donne del collegio in preda a delirio mistico cominciarono ad avere esperienze simili.

Queste donne, prese da ESTASI MISTICHE iniziarono dunque ad

INSEGNARE E A PREDICARE IL PENTECOSTALISMO e la

NUOVA IMPOSIZIONE DELLO SPIRITO.

Il centro assoluto delle loro predicazioni era il "parlare in lingue" e la

"FEDE NEI BATTESIMI" - "FEDE NELLO SPIRITO" -

"IL CREDO NEL BATTESIMO DELLO SPIRITO".

Molte citazioni e rimandi alla OZMAN possono oggi essere trovate proprio su siti PENTECOSTALI

come quelli dei BUTINDARO o di GIUSEPPE PIREDDA.

http://www.sentieriantichi.org/storia/parlarelingue_agnesozman.html

- PENTECOSTALE MARIA WOODWORTH -

MARIA WOODWORTH è stata una delle più famose predicatrici pentecostali.

Questa donna asseriva di avere il DONO DI FAMIGLIA.

MARIA WOODWORTH viveva continui RAPIMENTI e ESTASI,

restava immobile per ore con il suo DITO ALZATO

(si tratta di una gestialità tipicamente massonica chiamata anche "mano di dio"), come una statua di gesso.

Questo, a detta dei PENTECOSTALI, sarebbe stato  un "grande carisma".

 Attorno a questa donna si riunivano masse di persone attirate dalla curiosità e dai "prodigi".

400, 500 persone alla volta cadevano a suoi piedi, come mesmerizzate.

"HA ALZATO LA SUA MANO E LA POTENZA DI DIO CI HA TUTTI ELETTRIZZATI".

Difficile capire come queste persone potessero ritenere queste cose "opera di Dio" ma il

movimento pentecostale è oggettivamente FONDATO su queste cose.

- PENTECOSTALE KATHRYN KUHLMAN -


 Tutte queste "strane donne" sottolinearono fortemente la NECESSITA' di 

INVOCARE LO SPIRITO e di BRAMARE IL BATTESIMO DELLO SPIRITO 

per essere POSSEDUTI E RIEMPITI DAL GRANDE SPIRITO.

"RICEVI IL BATTESIMO DEL SANTO SPIRITO NEL TUO CUORE.

 DEVI CHIEDERE FORTEMENTE L'ESPERIENZA"

- PENTECOSTALE Kathryn Khulman -

Queste SACERDOTESSE cominciarono a parlare con discorsi contorti e complicati e iniziarono

 a raccontare ai poveri mortali che la Bibbia non può essere LETTA da tutti, deve essere "spiegata":

DECRIPTATA.





Quello che tutti i cristiani avevano sempre compreso sull'

UNICO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO

doveva ora essere "compreso meglio", "analizzato meglio". Queste donne dissero dunque di poter fornire

 LE CHIAVI.

Queste donne cominciarono a parlare di "MOLTI BATTESIMI" e di "MOLTE ESPERIENZE".

"ORA ENTREREMO. NON VI E' UN BATTESIMO IN SPIRITO,

IN VERITA' VE NE SONO MOLTI.

PER COMPRENDERE DOBBIAMO ASCOLTARCI. ASCOLTARE IL CUORE.

VI SONO MOLTI BATTESIMI E DIVERSE ESPERIENZE"

Dobbiamo fare molta attenzione a tutto questo.

- pentecostale Giuseppe Piredda -

Questo LINGUAGGIO complicato non è CRISTIANO ma ERMETICO. Questa "lettura" della Bibbia è ESOTERICA.

I cristiani devono restare semplici come bambini e devono guardarsi bene da queste STREGHE.

Questa è KABBALAH, STREGONERIA.

Questi presunti BATTESIMI sono INIZIAZIONI, tappe progressive di un percorso GNOSTICO-CABALISTICO.

Queste dottrine sono PURO VELENO e gli insegnamenti di queste persone sono pericolosissimi.

 

- PENTECOSTALE WILLIAM SEYMOUR -

Il primo "convertito" alla NUOVA RELIGIONE DELLA OZMAN fu il pastore 

WILLIAM J. SEYMOUR, detto ONE EYE o "il guercio" perché a causa di una malattia perse

TOTALMENTE L'OCCHIO SINISTRO.

L'OCCHIO SINISTRO è conosciuto curiosamente come

OCCHIO FIAMMEGGIANTE DEGLI ILLUMINATI.

Sotto: l'INIZIATORE William Seymour:

WILLIAM J. SEYMOUR era un seguace di CHARLES PARHAM.

- CHARLES FOX PARHAM - INIZIATORE SATANICO -

CHARLES FOX PARHAM è riconosciuto come

IL PADRE, IL GRANDE INIZIATORE DEL MOVIMENTO PENTECOSTALE.

Joseph Smith, Charles Taze Russell, William Miller la lista di questi "man-made religion" è certo molto lunga.

 AGNES OZMAN ricevette la GLOSSOLALIA proprio nella SCUOLA BIBLICA BETHEL DI CHARLES PARHAM.

CHARLES PARHAM era un uomo totalmente pazzo e razzista, letteralmente ossessionato (come molti altri ministri pentecostali)

dalla brama di ricevere "poteri" e "i doni delle lingue".

La sua "fede" sembrava ruotare solo attorno a questo. Nel 1901, dopo la mezzanotte del 1 ° gennaio,

CHARLES PARHAM IMPOSE LE MANI alla OZMAN per invocare e "FAR SCENDERE LO SPIRITO".

Queste pratiche NON SONO CRISTIANE.

Appena PARHAM IMPOSE LE MANI la donna si sentì "POSSEDERE DALLO SPIRITO" e cominciò a

 "parlare in lingue" (glossolalia).

 I suoi colleghi riferirono che un alone di luce circondò il suo viso e la testa.

Poco tempo dopo PARHANM e 34 altri studenti cominciarono a parlare una lingua sconosciuta.

CHARLES FOX PARHAM era un MASSONE DI MASSIMO GRADO:

ORDINE DEI CAVALIERI DEL KU KLUX KLAN.

CHARLES FOX PARHAM era un GOAT RIDER FREEMASON, un vero INIZIATORE SATANICO ed è

certo incredibile che i PARHAM siano collegati in modo così diretto con i BUTINDARO.



- VERNA LIZNEY -



- IL REVIVAL DI AZUSA STREET - PANDEMONIO -

Gli insegnamenti sciagurati di CHARLES PARHAM e del suo allievo WILLIAM SEYMOUR guidarono l'adunamento del

REVIVAL DI AZUSA STREET,

considerato da tutti come LA VERA ORIGINE del 

MOVIMENTO PENTECOSTALE.

IL REVIVAL DI AZUZA STREET fu, oltre ogni dubbio, un

RITUALE SATANICO DI INIZIAZIONE LUCIFERINA DI MASSA.

CHARLES FOX PARHAM e SEYMOUR imposero il "NUOVO BATTESIMO DI FUOCO" a

moltissime persone e la cittadina entrò in un vero INCUBO che molti descrissero con la parola:

PAN DEMONIO.

I SEGUACI DI SEYMOUR sembravano POSSEDUTI, INVASATI.

Si stima che circa 50.000 persone ricevettero la cosiddetta "ESPERIENZA" di "PARLARE IN LINGUE".

Il MOVIMENTO PENTECOSTALE-CARISMATICO poggia le sue fondamenta su manifestazioni evidenti di

PAZZIA, DELIRIO, SQUILIBRIO, CAOS, ALIENAZIONE. MANCANZA e non certo "abbondanza" di Spirito Santo.

Possono forse queste RADICI MALATE E PERVERSE aver fatto crescere un albero che porterà dei "buoni frutti"?

Ognuno può pensare quello che vuole e trarre le sue conseguenze.

Il MOVIMENTO AZUSA STREET porterà ad altri disastri come quello della celebre BENEDIZIONE DI TORONTO.

Le dottrine, gli errori, la confusione spirituale generata da questo movimento e da questi ministri di PAZZIA

sono impressionanti e stanno minando le fondamenta della

FEDE CRISTIANA NELLA SALVEZZA IN GESU' CRISTO E

DELL'UNICO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO.

Testimoni e giornali raccontarono di episodi di FOLLIA DI MASSA, FANATISMO RELIGIOSO e di una NUOVA BABELE.

Molti cristiani presero nettamente le distanze da quei fenomeni grotteschi e da quella SETTA di pazzi, 

si allontanarano fisicamente da quei luoghi e da quelle persone.

 Vennero subito ADDITATI dal movimento PENTECOSTALE come

 "cessazionisti", "antipentecostali",

 "persone destinate all'inferno", "persone maledette da Dio",

 "persone senza fede che bestemmiano lo Spirito Santo".

I SEGUACI DI SEYMOUR, plagiati totalmente dal loro GURU FOLLE, dicevano che lo

"SPIRITO AVEVA PRESO IL CONTROLLO DELLE LORO CORDE VOCALI" per farli "PARLARE IN LINGUE".

Questa incredibile terminologia (chiaramente non presente nella Bibbia) è utilizzata ancora oggi da Giacinto Butindaro.

"sentii lo Spirito di Dio venire sopra di me

IL QUALE SI IMPOSESSO' DI ME"

 - Giacinto Butindaro -

Queste persone parlavano, blateravano parole incomprensibili, restavano sveglie tutta la notte al ritmo della musica.

Un cristiano missionario parlò con ORRORE di quei fatti descrivendo quelle persone come

 "possedute" e "completamente fanatiche".

"dicevano che era arrivato il battesimo che li faceva parlare in lingue

ma queste persone a me sembrarono solo POSSEDUTE"

Perché coloro che insegnano nelle chiese pentecostali

non raccontano queste cose e non parlano delle ORIGINI di queste chiese?

 "Mentre stavo pregando, uno degli operatori si è avvicinato a me e ha detto:

 "spirito santo, ti ordiniamo di entrare in quest'anima".

UN POTERE DEMONIACO SI IMPOSESSO' DI ME e io caddi tra la gente sul pavimento.

Quando tornai in me ero debole e le mascelle erano così stanche che facevano male

ma loro mi dissero che ero meravigliosamente benedetto, che ero un SANTO"

Le parole PAZZIA e POSSESSIONE ritornano continuamente.

"Un uomo cominciò a balbettare. "tut-tut-tut-tut-tut-tut".

Questa doveva essere la prova che aveva ricevuto il battesimo.

Una donna cantava una melodia che suonava ripugnante. Le donne baciavano gli uomini.

- testimone oculare in " Demons and Tongues " di Alma White, Pillar of Fire Publishers, 1949 -

"partecipai ad un incontro PENTECOSTALE. Era il PANDEMONIO.

Uomini e donne PARLAVANO IN LINGUE molto eccitati, strillavano, saltavano.

Circa sessanta o settanta dei trecento presenti erano chiaramente

POSSEDUTI DALLO SPIRITO (...) Il leader era in ginocchio SOPRA LA BIBIA.

Era quasi fuori di sé per l'eccitazione, le sue braccia ondeggiavano e il suo corpo ondeggiava (...)

Le persone emettevano latrati come cani, fischi come gufi..."

"Uomini e donne erano distesi sul pavimento in tutte le posizioni.

Stavano tutti farfugliando ma dicevano di parlare con Dio IN LINGUA SCONOSCIUTA"

Ad AZUSA STREET si radunarono streghe, stregoni, medium, spiritisti attirati dal "fenomeno",

vorremmo forse paragonare questo orrore a quello che è scritto nella Bibbia?

Si dovrebbe oggi avere ANCORA TIMORE di affermare che

 il MOVIMENTO-PENTECOSTALE si basa totalmente sull'opera di SATANA e non di Dio?

La compagnia affermava di essere stata "BAGNATA DALLA PIOGGIA".

La compagnia affermava di essere stata "RIEMPITA DALLO SPIRITO"e si continuò ad utilizzare la parola POSSESSIONE.

"LO SPIRITO HA PRESO POSSESSO DI ME"

"LO SPIRITO HA PRESO POSSESSO DELLA COMUNITA'"

"LO SPIRITO HA PRESO POSSESSO DELLE MIE CORDE VOCALI"

Questa terminologia non si trova nella Bibbia e lo Spirito Santo non sembra affatto agire in questo modo.

Queste persone avevano DUNQUE RICEVUTO quello che BRAMAVANO ardentemente,

una "NUOVA ESPERIENZA", una "MIGLIORE ESPERIENZA", "POTERE".

Si diceva che "il cristo" avrebbe presto "turato la bocca" a tutti coloro che parlavano male di questi fenomeni,

che avrebbe presto "schiacciato ogni iniquità", che avrebbe "dimostrato" ogni cosa "scannando i nemici".

Seymour si sentiva "LA VOCE DI DIO" e gridava:

"RAVVEDETEVI, PENTITEVI PERCHE' IL CRISTO VIENE A FARE GIUSTIZIA".

 Il "SIGNORE" che SEYMOUR descriveva aveva le caratteristiche di un MOSTRO MACELLAIO,

un dio INIQUO e INGIUSTO, TOTALMENTE PARZIALE.

Un dio che arde nell'attesa di massacrare, scannare, decapitare tutti i "peccatori".

Inutile dire che i "peccatori dannati" erano coloro che SEYMOUR e i suoi seguaci INDICAVANO.

"CHIEDONO ALLO SPIRITO DI ESSERE RIEMPITI.

C'è un nero, UN GUERCIO, un predicatore analfabeta che grida “PENTITEVI, PENTITEVI”,

 come se solo quello lo interessasse. Cantano ripetutamente la stessa canzone

"IL CONSOLATORE VIENE".

- 1006 - reporter di un giornale -

 Il "consolatore viene"? Ma non è forse già venuto il Consolatore?

DIO non aveva forse già mandato lo Spirito Santo per la CHIESA?

Quale SPIRITO stavano dunque BRAMANDO e PREGANDO i SEGUACI DI PARHAM?

Seymour e i responsabili della missione affermarono pomposamente:

"TUTTI I DONI DELLO SPIRITO SANTO SONO ORA STATI RIPRISTINATI".



"mi insegnarono A PREGARE LO SPIRITO (...)"

"avvennero delle RIVELAZIONI e APPARIZIONI COSI' BELLE che saremmo stati ingannati tutti

 se il Signore non avesse avuto pietà di noi e non avessimo ubbidito all'ordine di Dio:

"Provate gli spiriti per sapere se sono da Dio".

Se avessimo creduto a queste false rivelazioni e apparizioni e se le avessimo accettate,

il diavolo avrebbe distrutto tutto.

Ci avrebbe ingannato per fare di noi degli INGANNATORI di altre persone.

CHI E' INGANNATO DA TALI FALSE RIVELAZIONI DIVENTA QUASI SEMPRE

INGANNATORE DI ALTRE PERSONE.

 Vorrei avere il tempo per raccontare con quale grandissima astuzia gli spiriti

dell'abisso si travestono da Cristo e da Spirito Santo.

Questi spiriti che abbiamo smascherati e conosciuti quali spiriti diabolici,

hanno fatto tante cose molto belle, ci hanno riempitio di segni.

 Ma per mezzo di queste cose volevano ingannarci. Ci dicevano:

"Voi riceverete lo Spirito Santo e predicherete il Vangelo in Germania;

 guarirete ammalati e caccerete spiriti..." Eppure erano

ANGELI SATANICI

 che volevano sottometterci alle loro influenze e sviarci.

  Molte persone si lasceranno ingannare, si svieranno dalla vera fede e

DIVENTERANNO GLI STRUMENTI DI QUESTI SPIRITI"

- Johannes Seitz -

- IL TOCCO E I TOCCATI - L'IMPOSIZIONE DELLO SPIRITO -

Il movimento di AZUSA STREET è strettamente legato alla stregoneria e

 al cosiddetto "TOCCO" che viene impartito o ""IMPOSTO" dagli INIZIATORI.


Nel mondo della stregoneria e dell'OCCULTISMO questo TOCCO viene ereditato nella famiglia o trasmesso a poche persone.

Gli occultisti descrivono questo TOCCO come una "scarica elettrica" che può offrire doni incredibili,

sensazioni di "pienezza" e "beatitudine", questa "energia" è associata al SERPENTE KUNDALINI.

Questo TOCCO deve APRIRE L'OCCHIO SINISTRO o TERZO OCCHIO.

TUTTI i grandi "ministri" PENTECOSTALI sono TOCCATI e hanno ricevuto questa

 IMPOSIZIONE DELLO SPIRITO.

L'INIZIATORE IMPONE UNO SPIRITO NELLA PERSONA.

 L'INIZIATORE FORZA UNA POSSESSIONE SATANICA.

Sotto: le spaventose immagini dell'IMPOSIZIONE SPIRITICA da parte dell'INIZIATORE TORBEN SONDERGAARD.



"la chiamiamo SHAKTIPAH, può restare sopita ma è solo una questione di tempo, questa forza è

destinata ad ccompagnare chi l'ha bramata ai piedi del re del mondo".

Non è difficile comprendere chi sia questo "re del mondo".

- L'OCCHIO DESTRO - IL GRANDE INIZIATORE -

- "SI IMPOSESSO' DI ME" -

 BUTINDARO non descrive un PADRE BUONO ma un

 TIRANNO FURIOSO, GIUDICE INIQUO ED INSONDABILE CHE NULLA RIVELA AGLI SCHIAVI.

 BUTINDARO descrive con gelida freddezza un

 BURATTINAIO CHE MUOVE BURATTINI-ROBOT PRIVI DI OGNI CAPACITA' DI SCELTA.

E' un dio di confusione e MISTERO. Questa non è la Bibbia.

Ci si chiede DOVE, DOVE Butindaro abbia potuto concepire, immaginare, vedere un dIO così perverso ed iniquo,

in quale abisso, in quale pozzo, in quale sogno terrificante.

Perché è davvero umanamente DIFFICILISSIMO se non impossibile concepire un'idea tanto mostruosa e crudele di DIO

Cosa è successo realmente, CHI ha visto Butindaro nei suoi INCUBI?

- pentecostale Giacinto Butindaro -

 Il racconto di BUTINDARO è veramente significativo e spaventoso perché corrisponde perfettamente alla visione di molti

occultisti che raccontano di essere stati POSSEDUTI e di aver visto 

E' L'OCCHIO DI SATANA, IL GRANDE ACCUSATORE.

L'OCCHIO è il principale simbolo del SATANISMO.

Questo OCCHIO DESTRO VIVO O LUMINOSO è associato all'

DIO-UOMO, IL GRANDE INIZIATORE DELLA KABBALAH,

 COLUI CHE DONA L'"ILLUMINAZIONE".

La Bibbia ci dice che questo mondo 

GIACE SOTTO IL POTERE DEL MALIGNO.

"sentii lo spirito di dio venire sopra di me

IL QUALE SI IMPOSESSO' DI ME"

 - Giacinto Butindaro -

Per gli occultisti l'OCCHIO DESTRO rappresenta 

SATANA IN PERSONA.

Il colore BLU è associato agli JINN della tradizione araba e al GRANDE INIZIATORE MELEK TAUS.

Inutile dire che nella Bibbia non si parla MAI di "cavalli blu" o di "tocchi" impartiti da sacerdotesse PENTECOSTALI.

Il dio che CALVINO descriveva è lo stesso dio che descrive BUTINDARO:

E' il dio degli ILLUMINATI, dei GESUITI, L'OCCHIO DEL "SIGNORE".

 Sotto: St. Jhon tabernacle

L'OCCHIO SINISTRO è invece L'OCCHIO SFOLGORANTE DEGLI ILLUMINATI,

 gli INIZIATI DA SATANA, coloro che "hanno visto l'occhio".




Le dottrine sulla PREDESTINAZIONE ASSOLUTA dei vari CALVINO e BUTINDARO non conducono al Vangelo,

QUESTE DOTTRINE SONO L'ODIO DI SATANA PER

 DIO e per la Sua amata creatura.

In TUTTA la Bibbia vediamo un PADRE BUONO che chiama gli uomini,

creature pensanti ed in grado di decidere, ad ASCOLTARLO per diventare Suoi Figli,

 li esorta a scegliere il bene, ad agire per il bene e li esorta a CERCARLO, a PREGARLO per trovare aiuto.

In TUTTA la Bibbia vediamo un PADRE BUONO che invita a CERCARE per RICEVERE.

BUTINDARO trasforma il PADRE BUONO in un TIRANNO SPIETATO ED INSENSATO e

associa la creatura umana alla BESTIA SENZA RAGIONE.

Queste dottrine spaventose trovano origine nello GNOSTICISMO e nel TALMUD ove vengono descritti i cosiddetti

GOYIM, dei BURATTINI creati da Dio solo per servire i "PREDESTINATI A REGNARE".

Nel TALMUD i cosiddetti "GOYM" sono descritti come "totalmente depravati",

 carne da macello, automi priva di anima e incapaci di scegliere, pensare, decidere, vere e proprie BESTIE.

Moltissimi OCCULTISTI, POSSEDUTI, CANALIZZATORI hanno raccontato di aver "visto" questo GRANDE OCCHIO.

"IO VI BATTEZZO COL FUOCO (...) IL  NUOVO BATTESIMO CHE AVETE DESIDERATO

IO VE LO DONO. ECCO IL POTERE. IL MIO CUORE SACRO, DIO E' DENTRO DI VOI"

Gli OCCULTISTI lo chiamano IL MAGUS,

 colui che "ISPIRA DIRETTAMENTE" o ILLUMINA" i suoi grandi "MINISTRI".

ZAZA, AZAZEL, ZZ, SS, SATANANDA, NATASANANDA.

I nomi dati a questo GRANDE INIZIATORE sono molti.

Questo "GRANDE LORD" è chiamato PROFETA ma è un FALSO PROFETA.

Gli occultisti lo chiamano il DIO-UOMO: OSIRIDE.

Questo "signore" è chiamato MAESTRO ma NON E' AFFATTO IL SOLO MAESTRO.

Questo "signore" è chiamato RE ma NON E' AFFATTO il Re dei re.

Molti falsi profeti affermano di essere "STATI SCELTI" e "INVIATI" da lui per

"COMPIERE LA SUA MISSIONE" o la "SUA ULTIMA CROCIATA".

Lo spirito che guida tutti questi "inviati" è

 LO SPIRITO DELLA PAZZIA E DELL'ACCUSATORE.

"IL MIO E' UN INVITO ALLA GUERRA. NOI GLI TAGLIEREMO LA GOLA"

 Luis Jimenez affermò di aver visto BLUECIFER in una delle sue "estasi artistiche":

"LO SPIRITO MI HA POSSEDUTO. IO HO VISTO IL CAVALLO BLU"

Lo scultore è CIECO NELL'OCCHIO SINISTRO.

Luis Jimenez è stato poi ucciso dalla STATUA che gli è caduta addosso trapassandolo.

Alcuni bozzetti fecero capire che il "cavallo" dal quale era ossessionato era quello descritto in Apocalisse,

IL CAVALLO DELLA MORTE.

"Colui che lo cavalcava si chiama MORTE e gli veniva dietro L'INFERNO"

- Apocalisse 6,1 -

La VIA DEL DIO-STREGA viene chiamata "VIA DEL BATTESIMO DI FUOCO" o INIZIAZIONE LUCIFERINA.

"AZAZEL VI DONERA' FUOCO, POTERE, LINGUA E LUCE.

UN INCENDIO SI PREPARA. UN BATTESIMO DI FUOCO PER IL MONDO" -

- canalizzatore Kryon -

Nel mondo dell'OCCULTISMO è detta la

"VIA DELL'OCCHIO SINISTRO FIAMMEGGIANTE"

(l'occhio sinistro è infatti quello degli INIZIATI, ILLUMINATI).

Gli OCCULTISTI DI ALTO GRADO dicono infatti che questa via è per POCHI,  POCHISSIMI "ELETTI",

questo "battesimo di fuoco" è riservato a coloro che lo BRAMANO e sono disposti a

"PAGARNE PIENAMENTE IL PREZZO":

IL PREZZO E' LA DANNAZIONE ETERNA.

 E' la "VIA VERTICALE", non richiede "gradi di iniziazione" perché è comunicazione "diretta".

 PIENA POSSESSIONE SATANICA, comunicazione SPIRITICA diretta con il cosiddetto

"SIGNORE OSIRIDE".

IL GRANDE INIZIATORE è colui che può "donare il potere" e "aprire l'cchio sinistro".

Molti ILLUMINATI (meglio dire: ACCECATI DA SATANA) hanno raccontato stranissimi aneddoti a riguardo del loro

OCCHIO SINISTRO FIAMMEGGIANTE.

- LA SALVEZZA SOLO NELLE NOSTRE CHIESE -

 - UNISCITI A NOI E AVRAI LO SPIRITO -

In seno a questi movimenti alcuni ministri insegnano che:

"E' NECESSARIO ED INDISPENSABILE RECARSI NELLE NOSTRE CHIESE

PER RICEVERE LO SPIRITO SANTO"

Si insegna dunque che lo Spirito Santo

può essere e "DEVE essere CERCATO" in QUELLA comunità e SOLO IN QUELLA particolare comunità

o attraverso PRECISE PERSONE che possono "IMPORRE LO SPIRITO".

Si insegna spesso che è necessario ricevere una particolare "imposizione dello spirito" attraverso un

 "tocco" o una "imposizione della mani".

Dopo questo "battesimo" ecco iniziare i "segni" ed i "prodigi" che "convincono" il malcapitato.

Sotto: TORBEN SONDERGAARD IMPONE LO SPIRITO in una donna:

Questo non è certo un particolare da poco perché

LA BIBBIA NON INSEGNA MAI UNA COSA DEL GENERE A RIGUARDO DEL BATTESIMO.

Nessun cristiano ha MAI insegnato una cosa del genere. La chiesa non ha MAI insegnato una cosa del genere.

Per quasi 1.900 anni le cosiddette chiese pentecostali non sono MAI state menzionate,

non esistevano e nessuno insegnava che è necessario recarsi in QUELLE chiese per

 "ricevere lo Spirito Santo" o "i battesimi" attraverso l'"imposizione delle mani".

Alcuni ministri di queste comunità insegnano oggi che esistono dei cosiddetti "antipentecostali":

Persone che non credono o non ricercano i doni di Dio, cosiddetti "cessazionisti",

poveri disgraziati insomma, poveri miscredenti che "non manifestano segni".

Fuori da queste chiese le persone "credono poco" e poco ricevono ma DENTRO questi movimenti

vi è invece "ABBONDANZA" di "SEGNI, PRODIGI" e "MIRACOLI".

Si insiste dunque tantissimo sui PRODIGI, sulle "GUARIGIONI", sul "PARLARE IN LINGUE"...

MA LA SEMPLICITA' DEL VANGELO, L'AMORE, LA PIETA'?

Sotto: screenshot tratto dai video "Ghost", "HE IS":

Questi ministri hanno un potere spaventoso sui loro adepti,

agiscono moltissimo sul senso della PAURA ma solo per poi affermare che è necessario UNIRSI A LORO:

 "cercate e non trovate? perché cercate nei LUOGHI SBAGLIATI.

UNITEVI alla NOSTRA CHIESA PENTECOSTALE"

 - pentecostale Benny Hinn -

Questi ministri hanno criticato per anni la chiesa-cattolico-romana perché afferma:

"SOLO NELLA CHIESA CATTOLICO-ROMANA TROVI SALVEZZA"

ma solo per poi comportarsi NELLO STESSO IDENTICO MODO.

Queste persone combattono e denunciano "IL SISTEMA" o "IL SISTEMA DELLE ORGANIZZAZIONI":

TUTTI hanno sbagliato, tutti sbagliano e solo LORO possono ora "RIFORMARE TUTTO".

Sotto: il massone-illuminato G. Spurgeon:

Queste persone vorrebbero vedere bruciata la cosiddetta "chiesa Petrina" (che NON è LA CHIESA DI GESU' CRISTO)

MA SOLO PER POI CONFERIRE POTERE ALLA LORO SINAGOGA ILLUMINATA:

 "LA CHIESA GIOVANNITA".


Questi ministri sono riusciti infatti ad "intercettare" molte persone che uscivano dalla chiesa cattolica ma solo per poi

TRASCINARLE DENTRO LA LORO RETE. Da errori gravi ad errori macroscopici:

 SETTARISMO, DOTTRINE GNOSTICHE DI PERDIZIONE ETERNA, APOSTASIA DALLA SEMPLICE FEDE.


- IL BATTESIMO DI FUOCO - IL BATTESIMO GIOVANNITA -

- LA DOTTRINA DEI BATTESIMI INIZIATICI --

"Tutti insieme riuniti per CHIAMARE e accogliere LO SPIRITO SANTO, è

IL FUOCO, E' IL FUOCO CHE CI FARA' PARLARE IN LINGUE"

- PENTECOSTALE BENNY HINN -

La dottrina fondamentale di questi MINISTRI PENTECOSTALI insegna che:

"E' NECESSARIO RICHIEDERE E CERCARE NELLE NOSTRE CHIESE PENTECOSTALI

L'ESPERIENZA DEL BATTESIMO DELLO SPIRITO"

Tutti i ministri di questi movimenti concordano infatti nel dire che è necessario ricevere una presunta

 "seconda opera della grazia" (???) che generalmente è chiamata

"BATTESIMO DI FUOCO" o "BATTESIMO DELLO SPIRITO SANTO",

"ESPERIENZA DELLO SPIRITO SANTO".

Jhon Fletcher fu il primo ad utilizzare il termine "battesimo DELLO Spirito Santo".

QUESTO BATTESIMO NON E' AFFATTO L'UNICO BATTESIMO

 IN SPIRITO SANTO DI CUI PARLA LA BIBBIA.

Questo "BATTESIMO DI FUOCO" non è infatti associato al CREDERE IN GESU' CRISTO ma è

 qualcosa che, a detta dei PENTECOSTALI, "va oltre", "avviene dopo" e deve essere CERCATO, BRAMATO.

Lo "spirito" di questo "battesimo" viene spesso "IMPOSTO" da un GURU INIZIATORE.

E' il PRIMO di altri BATTESIMI o GRADINI o GRADI.

Lo GNOSTICO deve infatti richiedere, bramare, cercare ardentemente questi "battesimi"

 per "evolvere" e "ricevere potere", "potenza dall'alto".

Sotto: video dei Ghost "HE IS":

Moltissimi MINISTRI PENTECOSTALI-CARISMATICI si sono infatti già INNALZATI

come degli ILLUMINATI cinti di gloria arrivando a posizionarsi SOPRA

IL CORPO DI CRISTO CHE E' LA CHIESA.

 "Coloro che sono salvati perché hanno creduto" sono posizionati in una sorta di piano inferiore o di limbo...

Si, hanno creduto e sono salvati ma... C'è SEMPRE un "MA"...

"MA NON HANNO ANCORA RICEVUTO IL VERO BATTESIMO DELLO SPIRITO"

 Come si possono insegnare simili bestialità?

C'è forse un battesimo in Spirito Santo falso? Un battesimo in Spirito Santo "povero" o "parziale"?

OVVIAMENTE NO.

Questa convinzione e questo RICERCARE "qualcosa di superiore" ha contraddistinto TUTTI i più importanti

 INIZIATORI GNOSTICI, GESUITI, NEOCATECUMENALI, ILLUMINATI, OFITI...

Lo "SPIRITO" di questi "NUOVI BATTESIMI" è profondamente legato agli insegnamenti 

 TALMUDICI-GNOSTICI e MASSONICI. SONO DOTTRINE GIOVANNITE.

E' IL BATTESIMO DEI GIOVANNITI. INIZIAZIONE LUCIFERINA.

- "LE ESPERIENZE DEI BATTESIMI" -

Alcuni di questi MINISTRI PENTECOSTALI parlano di una cosiddetta

"ESPERIENZA DEL BATTESIMO" o "DEI BATTESIMI".

"VOI SIETE SALVATI MA NON AVETE ANCORA RICEVUTO L'ESPERIENZA VERA

 DEL BATTESIMO DELLO SPIRITO SANTO"

La parola "ESPERIENZA" è sottolineata continuamente, senza sosta.

Attenzione! Questi LUPI dicono espressamente che c'é un "PREZZO DA PAGARE" per chi  BRAMA questa "esperienza".

IL "PREZZO DA PAGARE" POTREBBE ESSERE ALTO.

POTREBBE ESSERE UN PREZZO CHE NESSUNA CREATURA PUO' PAGARE.

Sotto: Ghost - He is:

Queste persone sono le stesse che poi affermano che "la salvezza è solo per grazia"...

Da una parte si parla di "fede" e dall'altra si parla di "prezzo da pagare", di sforzi e opere da compiere.

QUESTA E' SCHIZOFRENIA.

QUESTA NON E' FEDE IN DIO, NON E' FEDE SEMPLICE IN GESU' CRISTO.

E' semplicemente EVIDENTE e CHIARISSIMO che queste "ESPERIENZE", 

NON HANNO NULLA A CHE FARE CON IL BATTESIMO IN SPIRITO SANTO.

Molti battesimi? Esperienze? Effetti? i battesimi sono esperienze?

Ma quando mai i cristiani hanno parlato in questo modo del BATTESIMO IN SPIRITO SANTO?

"Un solo corpo, un solo spirito, come una sola è la speranza alla quale siete stati chiamati,

quella della vostra vocazione;  un solo Signore, una sola fede, 

UN SOLO BATTESIMO

Un solo Dio Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, agisce per mezzo di tutti ed è presente in tutti"

 - Efesini 4,4,4 -

Questi "illuminati" ovviamente sono molto fieri di insegnare queste dottrine "superiori" perché

tutti gli altri sono solo degli "antipentecostali in sofferenza cronica"...

Questi "sapienti" vorrebbero dunque spiegare le cose ai poveri cristiani ignoranti,

questi professori, questi "dottori della parola" ci dicono che NON vi è un SOLO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO ma

"MOLTI BATTESIMI" che il credente deve cercare, desiderare, conquistare e persino "riconoscere"

IN BASE ALL'ESPERIENZA VISSUTA (!!!).

 Quattro, cinque, SEI BATTESIMI...

Curiosamente proprio queste dottrine sono insegnate nella KABBALAH.

"Vi sono MOLTE ESPERIENZE da fare..."

E voi? Forse voi non volete fare queste ESPERIENZE?

Volete forse restare poveri, ignoranti, con poco spirito? Non volete "manifestare" nessun "segno"?



Sotto: dal blog di Giuseppe Piredda:

Questa non è FEDE SEMPLICE IN GESU' CRISTO ma KABBALAH mascherata abilmente da "cristianesimo",

QUESTA NON E' LA VIA CHE CONDUCE AL PADRE E ALLA VITA ETERNA ma è

un SENTIERO ANTICO di presunta "DIVINIZZAZIONE".

E' L'ALBERO SEFIROTICO DEL GRANDE SERPENTE INIZIATORE.

Sotto: il CAVALLO BLU vicino all'"ALBERO DELLA VITA" (albero cabalistico) (si ringrazia Francesco F.):

NON E' UN ALBERO DI VITA MA UN ALBERO DI PERDIZIONE.

Non ci sono "nuove tappe superiori", "battesimi di abbondanza",

 lunghissimi "cammini di evoluzione" come racconta l'INIZIATORE KIKO ARGUELLO.

Sotto: il Vangelo dei miserabili di Kiko Arguello:

Queste persone insensate tornano INDIETRO,

TORNANO ALLE OPERE, TORNANO SOTTO LA LEGGE, RESTANDO DUNQUE SOTTO

 MALEDIZIONE.

I GIOVANNITI sono una SETTA GNOSTICA pericolosissima che considera Giovanni Battista come il "vero messia"

 perché egli, a loro dire (si tratta di menzogne) sarebbe stato un INIZIATORE.

I GIOVANNITI RESPINGONO FORTEMENTE L'UNICO VERO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO e

 lungo i secoli hanno fatto tutto quello che potevano fare per SCREDITARE, ABBASSARE, SMINUIRE,

IL BATTESIMO DI GESU' CRISTO NOSTRO SIGNORE.

L'UNICO VERO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO.

Questi GNOSTICI hanno operato con calcolo e perfidia e si sono introdotti in moltissime comunità per

"INSEGNARE" LE LORO DOTTRINE PESTILENZIALI, PER ROVINARE, DISTRUGGERE, DERUBARE.

Questi impostori senza scrupoli hanno offerto

UN FALSO BATTESIMO, UN CONTRO-BATTESIMO E LA DOTTRINA DEI "BATTESIMI":

 INIZIAZIONI GNOSTICHE.

Sotto: video dei Ghost "HE IS":

Questi ministri hanno offerto ai loro adepti mille vie, mille modi diversi per ottenere queste incredibili "esperienze".

Tra i requisiti più citati per "ricevere lo spirito" troviamo:

"Ricerca della chiesa pentecostale, opere particolari, frequentazione assidua della chiesa pentecostale,

sottomissione totale, fiducia nel poter parlare in lingue, studio e preghiere,

 "svuotamento di se", perseveranza, richiesta continua, esercizi spirituali,

 FEDE nello SPIRITO, PREGHIERE ALLO spirito, invocazioni..."

Si tratta dunque di OPERE, di un vero e proprio SFORZO per ottenere "potere" e "doni" sempre più grandi,

"esperienze" sempre più forti.

"chi vi ha ammaliati, voi, davanti agli occhi dei quali Gesù Cristo crocifisso è stato ritratto al vivo?

 Questo soltanto desidero sapere da voi:

AVETE RICEVUTO LO SPIRITO SANTO

 per la via delle opere della legge o

PER LA PREDICAZIONE DELLA FEDE?

 Siete voi così insensati?

Dopo aver cominciato con lo Spirito, volete ora raggiungere la perfezione con la carne?"

Esaminando queste parole dell’Apostolo Paolo, si nota chiaramente che lo Spirito Santo

SI RICEVE PIENAMENTE

PER LA PREDICAZIONE DELLA FEDE E CIOE' PER LA FEDE IN GESU' CRISTO.

Non è un’opzione che solo pochi "credenti migliori" raggiungono in un SECONDO MOMENTO

o con "molti battesimi" progressivi, non è una "seconda opera di grazia" o "seconda opera di pienezza".

BASTA CON TUTTE QUESTE MENZOGNE, con questo parlare complicato che distrugge

COLORO CHE CREDONO e rischiano di cadere, basta con questo veleno  che confonde, stordisce...

Questa è PERDIZIONE, APOSTASIA DALLA FEDE, non è affatto "grazia traboccante", è rovina non "maggiore abbondanza".

Questi insegnamenti procedono sempre per gradi, gli GNOSTICI

conducono infatti SEMPRE ALLE OPERE, a presunti "esercizi di elevazione" e "santificazione".

TUTTA LA LORO PREDICAZIONE E' CENTRATA SULLE OPERE.

 Sotto: MESTENO by Fred Jones:

Questa follia culmina ovviamente con la divinizzazione dell'uomo e la redenzione gnostica.

"NON RIUSCIRANNO A SEGUIRVI. VI STATE ELEVANDO RAPIDAMENTE.

VOI SIETE I PREDESTINATI E GLI ELETTI E LE VOSTRE OPERE DICONO DI VOI"

- il battesimo di fuoco -

Molte persone ASPETTANO OGGI questo FALSO PROFETA perché lo hanno GIA ACCOLTO NEL LORO CUORE.

Molte persone hanno già ASCOLTATO questo FALSO PROFETA e sono stete da lui istruite.

Il FALSO PROFETA condurrà moltissime persone al MARCHIO DELLA BESTIA.

Da questo non si tornerà più indietro. Dopo questo scalino ci sarà solo la PERDIZIONE ETERNA.

"Dobbiamo dunque SFORZARCI di ricevere e chiedere INSISTENTEMENTE (...)

IL NUOVO BATTESIMO CI APRE LE PORTE ALLA 

PARTECIPAZIONE ALLA NATURA DIVINA.

Come diceva GIOVANNI PAOLO II questa NUOVA EVANGELIZZAZIONE

 richiede NUOVI METODI, NUOVI CONTENUTI"

- iniziatore Kiko Arguello -

L'INIZIATORE PENTECOSTALE NEOCATECUMENALE Kiko Arguello è l'"artista" che ha disegnato questo trono:

Sotto: KAROL WOJTYLA e la CROCE CAPOVOLTA:
 

- IL BATTESIMO IN SPIRITO SANTO - LA FEDE DELLA CHIESA -

 Gesù Cristo ha parlato di

UN SOLO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO e

HA PAGATO INTERAMENTE IL PREZZO del nostro riscatto.ww

CHI è BATTEZZATO? La Bibbia è chiarissima:

 COLORO CHE HANNO CREDUTO IN GESU' CRISTO SONO BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO.

 La Bibbia è CHIARA sul fatto che OGNI CREDENTE è stato battezzato in Spirito Santo.

Paolo dichiara che "Siamo tutti stati battezzati in uno Spirito nel medesimo corpo".

Egli scriveva ai Corinzi, che avevano doni diversi. Alcuni avevano certi doni, alcuni avevano altri doni.

Eppure, TUTTI erano stati battezzati nello Spirito Santo per entrare a fare parte del corpo di Cristo.

 Quindi, il battesimo in Spirito Santo è quell'atto di DIO che SALVA COLORO CHE HANNO CREDUTO.

Lo Spirito Santo è venuto nella CHIESA,

chiunque ora CREDE diviene parte della chiesa che è IL CORPO DI CRISTO.

 Chiunque è veramente salvato è stato battezzato nello Spirito Santo.

Coloro che parlano di un "secondo battesimo" DOPO la GRAZIA

sono completamente DECADUTI dalla salvezza per grazia, sono di nuovo

 SOTTO LA LEGGE.

Gesù, prima di ascendere al cielo lascia ai discepoli CHE CREDONO IN LUI una PROMESSA MERAVIGLIOSA,

dice loro  che "fra non molti giorni" sarebbero

STATI BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO (cfr. Atti 1:5).

"VOI INVECE SARETE BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO, fra non molti giorni"

 - Atti 1,5 -

I PENTECOSTALI insinuano che vi sarebbero "molti battesimi" perché quei discepoli che avevano già creduto

 non avevano ancora ricevuto "pienamente" lo Spirito Santo.

Questa è chiaramente una menzogna che distorce completamente le Scritture.

Non ci sono affatto "due battesimi in Spirito Santo", Gesù infatti non era ancora salito al Padre.

"Pure, io vi dico la verità, egli v’è utile ch’io me ne vada; perché, se non me ne vado,

non verrà a voi il Consolatore; ma quando me ne sarò andato,

 IO VE LO MANDERO'"

 - Giovanni 126,7 -

"e IO pregherò IL PADRE, ed Egli vi darà UN ALTRO CONSOLATORE,

 perché stia con voi in perpetuo,

LO SPIRITO DELLA VERITA',

 che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce.

Voi lo conoscete, perché dimora con voi, e sarà in voi"

- (Giov. 14:16-17) -

Questi passi sono ricchissimi e dicono delle cose molto chiare.

Gesù è salito al Padre e il Padre ha mandato alla chiesa, ai CREDENTI, il CONSOLATORE, LO SPIRITO SANTO.

La magnifica promessa di Gesù Cristo si realizzò infatti alla pentecoste.

Gesù Cristo mandò IL CONSOLATORE per CHIUNQUE AVREBBERO CREDUTO.

LA BIBBIA PARLA DI UN SOLO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO 

PER COLORO CHE HANNO CREDUTO.

PER LA SALVEZZA E' INFATTI NECESSARIO CREDERE IN GESU' CRISTO.

 COLORO CHE HANNO CREDUTO SONO BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO E

 RICEVONO LO SPIRITO SANTO.

"Giovanni ha battezzato CON ACQUA

VOI INVECE SARETE BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO,

 fra non molti giorni"

 - Atti 1,5 -

Da CHI sono battezzati coloro che per la predicazione della fede HANNO CREDUTO?

"io (Giovanni) vi battezzo con acqua per la conversione;

ma COLUI CHE VIENE DOPO DI ME è più potente di me e io non son degno

neanche di portargli i sandali;

EGLI VI BATTEZZERA' IN SPIRITO SANTO e fuoco"

- Matteo 3:11 -

 GESU' CRISTO BATTEZZA IN SPIRITO SANTO.

"E quando sarà venuto, convincerà il mondo quanto al peccato, alla giustizia, e al giudizio"

- (Giov. 16:7-8) -

Certamente vi sono diversità di carismi, ma uno solo è lo Spirito, vi sono diversità di ministeri,

ma uno solo è il Signore, vi sono diversità di operazioni, ma uno solo è Dio, che opera tutto in tutti.

IL CORPO DI CRISTO GODE ABBONDANTEMENTE DI QUESTI DONI.

 TUTTI I CREDENTI SONO STATI INFATTI BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO

PER FORMARE UN SOLO CORPO, GESU' CRISTO E' IL CAPO DEL CORPO.

"Ora NOI TUTTI SIAMO STATI BATTEZZATI IN UNO SPIRITO

 nel MEDESIMO CORPO"

- 1 Cor.  12,13 -

UN SOLO CORPO, UN SOLO SPIRITO, UNA SOLA SPERANZA,

UN SOLO SIGNORE, UNA SOLA FEDE,

 UN SOLO BATTESIMO.

"Un solo corpo, un solo spirito, come una sola è la speranza alla quale siete stati chiamati,

quella della vostra vocazione;  un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo.

Un solo Dio Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, agisce per mezzo di tutti ed è presente in tutti"

 - Efesini 4,4,4 -

"UN SOLO BATTESIMO"

Non ci sono affatto "due battesimi" o "molti battesimi" in Spirito Santo

come insegnano con infinita malizia i ministri pentecostali,

non possono esistere due o tre o cinque battesimi in Spirito Santo, non ci sono strane "esperienze" da ricevere

DOPO LA SALVEZZA.

"UN SOLO BATTESIMO"

Può forse esistere qualcosa che SUPERA la SALVEZZA PER FEDE in Gesù Cristo?

E' dunque NECESSARIO che il CORPO rigetti IL VELENO di dottrine che

DISTRUGGONO COMPLETAMENTE la Parola di Dio.

Gesù Cristo CONOSCE LE SUE PECORE e LE PECORE SEGUONO IL BUON PASTORE.

"È per GRAZIA che siete STATI SALVATI,

mediante la FEDE; e ciò non viene da voi; è il DONO DI DIO.

Non è in virtù di opere affinché nessuno se ne vanti"

- (epistola di Paolo agli Efesini 2:8-10) -

Questo dice la Bibbia in modo coerente, chiaro, comprensibile a tutti

ma vi sono coloro che hanno voluto "andare oltre" a quello che è scritto e, attraverso

 ELUCUBRAZIONI, hanno solo CREATO INFINITA CONFUSIONE,

hanno portato e stanno portando all'APOSTASIA moltissime persone.

La Bibbia ci dice infatti che la condizione unica per ricevere "fiumi d'acqua viva" è

 CREDERE IN GESU' CRISTO.

- THE UNHOLY SPIRIT - ILRISVEGLIO KUNDALINI -

- LO SPIRITO DELLA PAZZIA -

Nella Bibbia NON si insegna MAI ad "invocare lo spirito", a CREDERE NELLO spirito o a

 "PREGARE LO spirito". MAI.

Molti di questi ministri insegnato che è necessario "PREGARE LO SPIRITO SANTO" perché questi lupi vogliono far

RICEVERE UN ALTRO SPIRITO.

Per gli occultisti lo "SPIRITO DEL BATTESIMO DI FUOCO" è

rapresentato da una "COLOMBA IN PICCHIATA" o da una  FIAMMA (TORCIA).

Possiamo vedere questa simbologia anche sulla croce di ferro del GESUITA BERGOGLIO.

Sotto: medaglione di Jorge Mario Bergoglio:

Non è certo lo Spirito Santo. Per gli ILLUMINATI questa colomba in picchiata rappresenta la

SEMIRAMIDE LUCIFERA - LA SOPHIA.

E' un simbolo che associano alla MADONNA ISIDE LUCIFERA perché nella dottrina misterica si insegna  la

 "FEMMINILITA' DELLO SPIRITO SANTO", IL TRIANGOLO ROVESCIATO.

Gli occultisti lo chiamano "portatore di luce", LUCIFERO. E' LO SPIRITO DI SATANA.

Questo SPIRITO VIENE IMPOSTO generalmente attraverso un TOCCO

o una IMPOSIZIONE DELLA MANI da parte di un SACERDOTE INIZIATORE.

Sotto: simboli dei KNIGHTS OF COLUMBUS:

Questa "effusione" è detta anche "pioggia di lucifero", la "pioggia del diavolo" o

"effusione della FIAMMA VIOLETTA".

Queste simbologie sono oggi esposte OVUNQUE in queste presunte "nuove chiese".

LA FIAMMA - LA TORCIA

 

Questi sono precisi simboli satanici e massonici che indicano l'iniziazione luciferina.

Per gli occultisti la SACRA FIAMMA ha un solo significato:

IL FUOCO SACRO DEL GRANDE INIZIATORE, PROMETEO. SATANA.

Questo FUOCO non ha proprio NULLA a che fare con lo Spirito Santo, è

 LO SPIRITO DELL'ANTICRISTO che lo GNOSTICO deve PREGARE, chiedere e ricevere pienamente

(PERCHE' NEGA GESU' CRISTO E IL SUO UNICO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO).

E' il FUOCO dell'"ILLUMINAZIONE LUCIFERINA".

La COLOMBA IN PICCHIATA che si trova nello stemma della

 satanica ORDO TEMPLI ORIENTIS del magus massone Aleister Crowley rappresenta pienamente la discesa di 

QUESTO FUOCO, DI QUESTO SPIRITO NEL NUOVO BATTESIMO GNOSTICO.

Lo stesso simbolo si può osservare, per esempio nella CHIESA ADI di Francoforte.

 

Ovviamente, proprio come accade in seno alla chiesa cattolico-romana, si dice alle pecorelle

che la presenza di questi SIMBOLI SEMPRE UGUALI è "giusta e normalissima", che è

solo "frutto della fantasia degli artisti" o che "proviene dalla Bibbia".

I LUPI sono entrati e stanno portando le pecore dove non dovrebbero andare.

Questi LUPI sono abili, parlano con un linguaggio forbito e molto complicato, si sono mostrati come "guerrieri della fede",

persino hanno finto di combattere la massoneria ma solo per poi offrire le

MEDESIME DOTTRINE DI PERDIZIONE.

Le STRADE di questi ministri non sono affatto buone.

"EGLI VI BATTEZZERA' IN SPIRITO SANTO e fuoco.

EGLI ha in mano il ventilabro,

pulirà la sua aia e raccoglierà il suo grano nel granaio,

MA BRUCERA' LA PULA CON UN FUOCO INESTINGUIBILE"

carismatici amano ripetere che "il fuoco" si riferisce alle "lingue di fuoco" della pentecoste ma è evidente

che in questo passo il FUOCO è invece quello INESTINGUIBILE del Giudizio.

"brucerà la pula CON UN FUOCO INESTINGUIBILE"

ministri pentecostali carismatici devono amare davvero molto il FUOCO perché

 lo mostrano ovunque e in tutti i loro simboli.

...FIAMME E FUOCO, FUOCO E FIAMME...

- SEGNI E PRODIGI BUGIARDI - SEGUI IL CUORE -

In queste chiese tutto è EMOZIONE, SENSAZIONI, ESTASI, APPARIZIONI, SEGNI, PRODIGI...

 si ripete continuamente che è necessario "accogliere il cristo nel cuore","guardare con l'occhio del cuore", "seguire il cuore".

TUTTE queste persone parlano di "ESPERIENZA" DEL NUOVO BATTESIMO".

 I MINISTRI PENTECOSTALI-CARISMATICI

 basano tutto sulla cosiddetta "ESPERIENZA PERSONALE" ma

LA VERITA' E' VERITA', non è "esperienza personale". 

La Bibbia non dice affatto che il BATTESIMO IN SPIRITO SANTO è

legato ad una qualche "esperienza emotiva" che il credente deve BRAMARE.

L'"esperienza personale" può essere PROFONDAMENTE INGANNEVOLE.

Le "sensazioni" possono essere PROFONDAMENTE INGANNEVOLI.

Procedere basandosi sulle proprie "sensazioni" o "esperienze" è davvero molto stupido e pericoloso.

Oggi una PROPAGANDA TITANICA ci invia messaggi di questo genere:

SEGUI IL CUORE. ASCOLTA IL TUO CUORE. VA DOVE TI PORTA IL CUORE.

Forse questo non piacerà ai NEW AGER ma chi corre SEGUENDO IL CUORE è

 un perfetto idiota e rischia di farsi davvero molto male.

 "IL CUORE E' INGANNEVOLE più di ogni altra cosa, e insanabilmente MALIGNO;

chi potrà conoscerlo?"

- Geremia 17,9 -

La Bibbia non dice di seguire il cuore perché il cuore è INGANNEVOLE sopra ogni cosa.

Non è vero che il "cuore non sbaglia mai".

DIO NON SBAGLIA MAI.

"ACCOGLIETE LO SPIRITO NEL VOSTRO CUORE. ASCOLTATE IL CUORE.

"PRESTO RIVEVERETE E LO CAPIRETE COL CUORE"

Nell'ESOTERISMO ARABO l'OCCHIO DEL CUORE è l'OCCHIO DESTRO, il

 TRIANGOLO ROVESCIATO, LUCIFERO "IN PERSONA".

La Bibbia NON INSEGNA che è necessario ascoltare le "SENSAZIONI" ma che è

indispensabile ascoltare la Parola di Dio e CREDERE IN GESU' CRISTO.

Il "nuovo battesimo", i "nuovi battesimi", la "nuova spiritualità" che sta riempiendo molte chiese è

 una spiritualità che cerca in tutti i modi di sminuire e far considerare "poca cosa"

LA SALVEZZA PER GRAZIA IN GESU' CRISTO,

L'UNICO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO.

Questa nuova spiritualità sottolinea invece continuamente le opere prodigiose degli uomini, le intuizioni personali,

 l'evoluzione, i segni, le emozioni, le sensazioni, il "parlare in lingue", le "manifestazioni", i fenomeni eclatanti,

 i "carismi" che dovrebbero "dimostrare" qualcosa a qualcuno.

TUTTE QUESTE PERSONE HANNO BISOGNO DI SEGNI E PRODIGI.

"Allora alcuni scribi e farisei lo interrogarono:

«Maestro, vorremmo che tu CI FACESSI VEDERE UN SEGNO».

 Ed egli rispose:

  «Una generazione perversa e adultera 

PRETENDE UN SEGNO! MA NESSUN SEGNO LE SARA' DATO,

 se non il segno di Giona profeta"

- Matteo 12,38 -

I cristiani non hanno bisogno d'altro perchè DIO ha donato tutto, ha donato SUO FIGLIO.

La nostra generazione è forse "buona e giusta" per meritare altri segni?

Un numero sempre maggiore di persone, attirate dalla CURIOSITA', da

 qualcosa che è "strano" o "esclusivo" è rimasta STREGATA dai ministri di

 queste nuove comunità e dai "prodigi" che si manifestano "abbondantemente".

"Preferisco essere in una chiesa

DOVE SI MANIFESTA IL DIAVOLO E LA CARNE

anziché in una chiesa dove non sta succedendo niente per la ragione che le

 persone hanno troppo paura di manifestare qualcosa (...)

E SE IL DIAVOLO SI MANIFESTA NON VI DOVETE PREOCCUPARE, RALLEGRATEVI

Rallegratevi, perchè almeno sta succedendo qualcosa"

- Howard-Browne - The Coming Revival -

- Louisville, KY, R.H.B.E.A Pubblications, 1991, pag. 6) -

Questa frase rappresenta PERFETTAMENTE il pensiero di questi predicatori e di molti dei loro discepoli:

"Non è necessario discernere, non è importante COSA ACCADE REALMENTE,

l'importante è che accade qualcosa, quello che conta SONO LE MIE SENSAZIONI".

"Un'altra cosa che OSTACOLA LE PERSONE E' PREGARE in ogni tempo.

QUESTO OSTACOLA fortemente l'abilità di RICEVERE.

 Cosicchè io dico alle persone: ASCOLTATE, NON PREGATE"

- (John Arnott, alla Holy Trinity Brompton, Inghilterra, 14 Febbraio 1995) -

La terrificante CONSEGUENZA è che oggi moltissime persone in queste comunità ove si "parla in lingue" dicono di 

"non riuscire più a pregare" con semplicità.

- LA GRANDE RELIGIONE DELLA LINGUA -

- "DOVETE CERCARE UNA CHIESA PENTECOSTALE E POI

PARLERETE IN LINGUE" -

"la salvezza si riceve con il battesimo in acqua nello spirito santo e la prova

 che lo spirito ci ha riempiti è il nostro parlare in lingue"

- Torben Sondergaard -

AGNES OZMAN, CHARLES PARHAM, WILLIAM J. SEYMOUR

del movimento pentecostale-carismatico furono I PRIMI veri sostenitori della dottrina del

"PARLARE IN LINGUE E' LA PROVA ESTERIORE E CONCRETA DEL

 BATTESIMO DELLO SPIRITO SANTO".

Molti PENTECOSTALI sembrano OSSESSIONATI da questo "parlare in lingue".

"LO SPIRITO SI IMPADRONIRA' DELLA TUA LINGUA"

- Giacinto Butindaro -

Butindaro grida queste assurdità con grande sicumera, lo "spirito lo ha posseduto", lo "spirito prende possesso della lingua"...

Questa è la Bibbia o forse sono le convinzioni di Butindaro che derivano totalmente

 dal MOVIMENTO PENTECOSTALE-CARISMATICO?

Ecco dunque i "SEGNI" tanto desiderati che offrono finalmente "garanzie".

Butindaro ignora (o finge di ignorare) che nelle POSSESSIONI SATANICHE

gli SPIRITI prendono COMPLETO POSSESSO della LINGUA per far emettere invocazioni, bestemmie o suoni animaleschi.

Ancora oggi i grandi ministri pentecostali-carismatici insegnano ai loro adepti, con grande sicumera, che:

"IL PARLARE IN LINGUE E' IL MARCHIO, IL SEGNO ESTERIORE CHE ATTESTA

 PIENAMENTE LA RICEZIONE DELLO SPIRITO SANTO"

Questa dottrina è insegnata in Italia soprattutto dai BUTINDARO.

Ecco dunque il "segno prodigioso" che attesta, che garantisce, che decreta,

che offre finalmente tranquillità ai dubbiosi, che cinge l'ILLUMINATO di gloria: "PARLARE IN LINGUE".

A detta di questi "ministri" il "non parlare in lingue" sarebbe IL SEGNO CHIARO, EVIDENTE, ESTERIORE

CHE NON SI E' RICEVUTO IL VERO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO o non lo si ha ricevuto "PIENAMENTE".

!!!

 Inutile dire che milioni di cristiani NON hanno mai parlato in lingue.

Queste persone non hanno dunque "ricevuto pienamente lo Spirito Santo"?

Ne hanno "ricevuto poco"? Ne hanno ricevuto "una certa misura"?

Chi "parla in lingue" invece lo ha "ricevuto pienamente" e "abbondantemente"?

"cercate una CHIESA PENTECOSTALE-CARISMATICA,

quando sarete battezzati PARLERETE IN LINGUE COME NOI"

- Benny Hinn -

Questi ministri del nulla si sentono dunque al sicuro perché hanno finalmente ricevuto

 il grande segno che bramavano, ora possono blaterare felici, contenti e illuminati. Vedono e dunque credono.

"CHI NON PARLA IN LINGUE NON HA ANCORA LA PIENEZZA DELLO SPIRITO SANTO

CHE SI RICEVE ATTRAVERSO L'ESPERIENZA DELLO SPIRITO SANTO"

ESPERIENZE, SENSAZIONI, SEGNI e PRODIGI che "garantiscono finalmente la pienezza".

Davvero?

"fatevi battezzare, manifesterete SEGNI PRODIGIOSi, PARLERETE IN LINGUE,

 siamo chiamati a questo, è l'ULTIMA RIFORMA"

- TORBEN SONDERGAARD -

"IL PARLARE IN LINGUE DIMOSTRA IL BATTESIMO IN SPIRITO SANTO"

"CHI HA RICEVUTO PIENAMENTE LO SPIRITO PARLA IN LINGUE"

QUESTE SONO DELLE SPUDORATE MENZOGNE CHE CALPESTANO LA PAROLA DI DIO

E CONFONDONO GRAVEMENTE LE PERSONE  SU QUESTIONI FONDAMENTALI.

- PARLARE IN LINGUE -

- CARISMI, MINISTERI, OPERAZIONI NEL CORPO DI CRISTO -

Nessuno aveva mai pensato che "parlare in lingue" potesse essere

LA DIMOSTRAZIONE ESTERIORE o IL SEGNO EVIDENTE

CHE DIMOSTRA DI AVER RICEVUTO LO SPIRITO SANTO prima del 1.901.

Nessun cristiano aveva mai insegnato queste cose assurde, la chiesa, il corpo di Cristo non credeva e non insegnava queste cose.

"Vi sono poi diversità di carismi, ma uno solo è lo Spirito;

 vi sono diversità di ministeri, ma uno solo è il Signore;

 vi sono diversità di operazioni, ma uno solo è Dio, che opera tutto in tutti.

 E a ciascuno è data una manifestazione particolare dello Spirito per l'utilità comune:

 a uno viene concesso dallo Spirito il linguaggio della sapienza;

a un altro invece, per mezzo dello stesso Spirito, il linguaggio di scienza;

a uno la fede per mezzo dello stesso Spirito; a un altro il dono di far guarigioni per mezzo dell'unico Spirito;

 a uno il potere dei miracoli; a un altro il dono della profezia; a un altro il dono di distinguere gli spiriti;

a un altro le varietà delle lingue; a un altro infine l'interpretazione delle lingue.

 Ma TUTTE QUESTE COSE è l'unico e il medesimo Spirito che le opera,

 distribuendole a ciascuno come vuole"

- 1 Corinzi 12,10 -1

Paolo descrive, come è ovvio, tanti doni spirituali (che nessun credente potrebbe mai negare) e

 il parlare in lingue è posto alla fine di questo elenco. Paolo davvero insiste e punta sulle lingue? Tutto il contrario:

"Aspirate ai carismi più grandi! E io vi mostrerò una via migliore di tutte"

- 1 Corinzi 12,28 -

Paolo dice CHIARAMENTE che NON TUTTI COLORO CHE SONO STATI BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO e

CHE COMPONGONO IL CORPO DI CRISTO PARLANO NECESSARIAMENTE IN LINGUE.

"Alcuni perciò Dio li ha posti nella Chiesa in primo luogo come apostoli, in secondo luogo come profeti,

 in terzo luogo come maestri; poi vengono i miracoli, poi i doni di far guarigioni,

 i doni di assistenza, di governare, delle lingue. Sono forse tutti apostoli?

Tutti profeti? Tutti maestri? Tutti operatori di miracoli? Tutti possiedono doni di far guarigioni?

TUTTI PARLANO IN LINGUE?

Tutti le interpretano? Aspirate ai carismi più grandi! E io vi mostrerò una via migliore di tutte"

- 1 Corinzi 12,28 -

I CRISTIANI SONO INFATTI CORPO DI CRISTO E UN CORPO HA

 TANTE MERAVIGLIOSE POSSIBILITA' DI ESPRESSIONE, TANTA RICCHEZZA, TANTI ORGANI,

 non certo "una sola grande lingua...".

Poco dopo la sua morte e risurrezione Gesù comandò ai suoi seguaci:

 “Fate discepoli di persone di tutte le nazioni”

 Parlare in lingue aveva un SENSO PRECISO ed uno SCOPO PRATICO, CONCRETO, REALE,

parlare in lingue era infatti necessario per predicare il Vangelo A TUTTE LE GENTI.

Scrivendo ai cristiani della congregazione di Corinto, alcuni dei quali erano in grado di parlare in lingue,

Paolo spiegò che le lingue erano un segno non per i credenti, ma

PER GLI INCREDULI (1 Corinti 14:22).

La capacità di parlare in lingue, insieme a MOLTI ALTRI DONI,

era UN SEGNO (uno tra molti) che indicava agli osservatori che la congregazione cristiana appena formata

 aveva l’approvazione ed il sostegno di DIO. Quegli uomini LODAVANO certamente DIO in lingue e

PREDICAVANO IL VANGELO CON AMORE a tutti gli uomini. 

Avevano AMORE, non furia fanatica, anatemi e giudizi contro tutti.

Proviamo allora a paragonare l'opera meravigliosa di quei discepoli con i frutti di certi "ministri" moderni.


Questa può essere una "garanzia" solo per gli stolti che non hanno fede ma procedono per visioni e opere.

In questi movimenti, in queste sette, in queste chiese vi sono oggi persone che si trovano

in una situazione spirituale veramente drammatica:

Persone che dicono di NON AVER RICEVUTO LO SPIRITO SANTO perché magari non

parlano in lingue o non hanno avuto ancora "esperienze" particolari...

Ma COSA possono mai rappresentare queste "esperienze"? Cosa possono mai garantire?

La stragrande maggioranza dei MINISTRI o dei fedeli che oggi

 INSEGNA A CERCARE ARDENTEMENTE IL "PARLARE IN LINGUE",

la stragrande maggioranza dei MINISTRI che oggi AFFERMANO di "parlare in lingue"

LO FANNO IN SOLITUDINE O ALL'INTERNO DELLE MURA DELLA LORO CHIESA

PENTECOSTALE-CARISMATICA

affermando che questo sarebbe un "PARLARE IN LINGUE A DIO" e che questo offre loro "grande gioia".

In che modo tale pratica può oggi essere considerata un “segno” per una "moltitudine di non credenti"?

La realtà è che oggi la maggior parte dei non credenti

 NON SA ASSOLUTAMENTE CHE ALL'INTERNO DI CERTE CHIESE MOLTE

 PERSONE PARLANO UN LINGUAGGIO "STRANO".

Questa è la realtà, questo è un dato di fatto e basta fare delle interviste per capirlo.

 Il "parlare in lingue" che ha luogo in certe chiese PENTECOSTALI-CARISMATICHE è

 forse uno strumento che ha permesso di "predicare alle moltitudini"? NO.

- LINGUE DEGLI UOMINI -

In Atti 2 si dice che il giorno di Pentecoste le lingue parlate erano CONOSCIUTE:

"Si trovavano allora in Gerusalemme Giudei osservanti di ogni nazione che è sotto il cielo.

Venuto quel fragore, la folla si radunò e rimase sbigottita perché ciascuno li sentiva parlare la propria lingua.

Erano stupefatti e fuori di sé per lo stupore dicevano

 «Costoro che parlano non sono forse tutti Galilei?

 E com'è che li sentiamo ciascuno parlare

LA NOSTRA LINGUA NATIVA?

 Siamo Parti, Medi, Elamìti e abitanti della Mesopotamia, della Giudea, della Cappadòcia,

del Ponto e dell'Asia,  della Frigia e della Panfilia, dell'Egitto e delle parti della Libia vicino a Cirène,

 stranieri di Roma,  Ebrei e prosèliti, Cretesi e Arabi e li udiamo annunziare

NELLE NOSTRE LINGUE

le grandi opere di Dio».

Tutti erano stupiti e perplessi, chiedendosi l'un l'altro: «Che significa questo?"

- Atti 2,5 -

Non erano "lingue di angeli" o misteriose, erano LINGUE UMANE RICONOSCIBILI.

Queste persone parlavano dunque LINGUE UMANE ed erano CAPITI.

"inizio a parlare e la lingua non si ferma, non so cosa dico"

 - testimonianza privata di pentecostale -

"Parlo una lingua che non capisco e inizio a saltare, sento un FUOCO NEL CUORE, sto bene"

 - testimonianza privata di pentecostale -

"Cosí anche voi, se con la lingua non proferite

UN PARLARE INTELLIGIBILE, come si comprenderà ciò che è detto?

 Sarebbe infatti come se voi PARLASTE ALL'ARIA"

"PARLAI IN ALTRA LINGUA, UNA LINGUA A ME SCONOSCIUTA" -

- ILLUMINATO BUTINDARO -

Il parlare in lingue (oltre all'ebraico) era INDISPENSABILE per portare la Buona Novella a tutti i popoli

perché tra quei primi discepoli vi erano anche “uomini illetterati e comuni” (Atti 4:13).

 Lo Spirito Santo diede GLI STRUMENTI a quei predicatori: la capacità miracolosa di parlare correntemente

 lingue che fino a quel momento non conoscevano.

PER SOTTOLINEARE LA GRANDE IMPORTANZA DELL'AMORE

Paolo dice "se ANCHE parlassi le lingue degli angeli..." ma

non afferma affatto di PARLARE la lingua degli angeli o che è NECESSARIO parlare queste lingue.

Paolo parlava DELL'AMORE

ma queste persone hanno invece capito solo "parlare la lingua degli angeli"... ecco la stoltezza manifestata.

- "UNA PICCOLA PORZIONE DI SPIRITO SANTO" -

- "UNA MISURINA DI SPIRITO SANTO" -

Molti MINISTRI PENTECOSTALI-CARISMATICI, con i loro discorsi sottili,

contorti, complicatissimi... sono arrivati a

RIDEFINIRE E DISTRUGGERE COMPLETAMENTE LA DOTTRINA FONDAMENTALE

 DEL BATTESIMO E DELLA SALVEZZA IN GESU' CRISTO.

La Bibbia associa l'ESSERE BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO all'essere ovviamente

RIEMPITI DELLO SPIRITO SANTO.

 "E tutti FURON RIPIENI DELLO SPIRITO SANTO"

- (Atti 2:1-4) -

Molti MINISTRI PENTECOSTALI-CARISMATICI stanno oggi insegnando che

I CRISTIANI, COLORO CHE HANNO CREDUTO IN GESU' CRISTO

NON SAREBBERO BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO o

NON LO SAREBBERO COMUNQUE "PIENAMENTE", solo "IN PARTE", solo "UN PO'".

"Guardate che non vi sia ALCUNO che faccia di voi sua PREDA CON LA SUA FILOSOFIA e

 con vanità ingannatrice secondo la TRADIZIONE degli uomini, gli elementi del mondo,

e non secondo Cristo; poiché IN LUI abita corporalmente tutta la pienezza della Deità,

 E IN LUI VOI AVETE TUTTO PIENAMENTE"

- (Colossesi 2:8-10) -

Secondo alcuni MINISTRI PENTECOSTALI-CARISMATICI

coloro che hanno creduto in Gesù Cristo avrebbe ricevuto "solo un poco di Spirito" (!!!).

Queste sono assurdità grottesche, sono elucubrazioni veramente comiche ma è ESATTAMENTE questo che viene

insegnato in molte SETTE PENTECOSTALI. da "ministri" che "ci spiegano " la Bibbia "in altre parole":

Gli zelanti devoti ovviamente ripetono a pappagallo tutto quello che ha insegnato il loro "ministro":

"Una misura di Spirito Santo"? Come si può parlare in questo modo dello SPIRITO SANTO?

 Ci sono oggi persone smarrite che raccontano di aver ricevuto

"UNA PARTE di Spirito Santo"

Persone che dicono di aver ricevuto

"UNA PICCOLA PORZIONE di Spirito Santo

"Un INIZIO di Spirito Santo"

"I CREDENTI NATI DI NUOVO HANNO SOLO UNA MISURA DI SPIRITO SANTO..."

Come si possono dire cose così ASSURDE? Come si è arrivati a queste INSENSATEZZE?

La situazione non è solo grave, è veramente DRAMMATICA. Chi ha portato tutta questa confusione?

Chi mai ha ingannato e sedotto questi ragazzi in modo così profondo?

Non esistono "mezze misure" di Spirito Santo.

Chi non è stato battezzato in Spirito Santo non è ancora salvato.

NELLO SPIRITO SANTO IL CREDENTE E' INFATTI SIGILLATO,

 Alcune traduzioni dicono CAPARRA o PEGNO. "Caparra" non significa "pochi soldi..."

Dio porterà a compimento l'opera della salvezza che ha iniziato in noi

 ma l'uomo deve certamente conservare quello che ha perché il rischio dell'apostasia è sempre presente,

 l'uomo non è dunque un burattino inanimato, deve scegliere, deve agire per il bene pregando Dio e confidando in Dio

perché dal Padre procede ogni cosa buona.

"TU HAI RICEVUTO UN INIZIO DI SPIRITO SANTO SE HAI CREDUTO

 MA DEVI ESSERE BATTEZZATO E POI PARLERAI IN LINGUE"

"CHI PROVA L'ESPERIENZA DEL BATTESIMO RICEVE TUTTA LA MISURA

 DI SPIRITO SANTO E LA PROVA CHE UNO E' STATO BATTEZZATO"

"Una misura di spirito"... "chi non parla in lingue non ha ancora la pienezza","ESPERIENZA del battesimo",

"mezza misura...", "tutta la misura"...

Siamo ormai al delirio completo. Lo Spirito Santo è forse diventato un liquido, una torta frazionabile?

Nessuno aveva mai parlato dello Spirito Santo in questo modo, nessuno  aveva mai tanto degradato

L'UNICO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO.

E sono proprio QUESTE le persone che poi accusano i cristiani di essere "cessazionisti" o "antipentecostali"

Sono proprio QUESTE le persone che accusano molti cristiani di "bestemmiare lo Spirito Santo".

- I FRUTTI DEVASTANTI E MARCI DEGLI INSENSATI -

E' necessario davvero leggere e rileggere molte volte frasi come questa per comprendere

LA GRAVITA' DI QUELLO CHE E' STATO FATTO.

Queste persone (e le testimonianze sono oggi MOLTISSIME...) non vengono certo confuse dalla Bibbia ma PROPRIO

dalle "spiegazioni" e dalle contorte, lunghissime "confutazioni" di questi sedicenti "esperti della parola".

Queste dottrine hanno letteralmente TOLTO LA PACE nel cuore di moltissimi credenti che ora vivono nella paura,

 nella confusione, nella disperazione. Moltissime persone sono state letteralmente devastate

dagli insegnamenti scellerati di questi sedicenti "ministri di Dio" o "chiamati da Dio".

Questa è una realtà che queste persone ed i loro seguaci SI RIFIUTANO DI VEDERE perché

VIVONO DENTRO UNA BOLLA, LA LORO SETTA.

Questi ministri non sono minimamente interessati a coloro che soffrono di depressione o paure

 dopo essersi avvicinati alle loro SETTE e ai loro anatemi assurdi.

Bisogna "GUARDARSI DA TUTTI", da tutto il mondo... tranne che da LORO.

Moltissime persone sono oggi smarrite, tormentate, piene di dubbi, si sentono "escluse" o "inferiori"

perché non "parlano in lingue" o non hanno magari ricevuto altri "poteri" particolari, "segni" evidenti.

Altre persone invece "parlano in lingue" (o affermano di farlo...)

eppure non sentono NESSUNA PACE, nessuna comunione con Dio.

Queste dottrine devastanti hanno creato una tale CONFUSIONE che oggi,

 tra i seguaci di questi sedicenti "ministri di Dio", vi sono persone che

NEPPURE SANNO PIU' SE SONO STATE BATTEZZATE IN SPIRITO SANTO OPPURE NO.

Non lo sanno più, quello che prima era semplice ora è diventato complicato, contorto, misterioso...

 Queste pecore smarrite e confuse invece di leggere una Bibbia vanno a chiedere

 "conferme" e "spiegazioni" PROPRIO da questi sedicenti "ministri di Dio"...

QUANDO LA CONFUSIONE SPAVENTOSA E' STATA GENERATA

PROPRIO DALLE DOTTRINE DI QUESTI "MINISTRI" DEL NULLA.

LA TRAPPOLA E' SEMPRE IDENTICA.

La Bibbia che è CHIARA e COMPRENSIBILE deve essere "spiegata".

"vi daremo il BATTESIMO DI FUOCO,

il DONO DELLE LINGUE, in abbondanza, in abbondanza, in abbondanza"

 - Benny Hinn -

Dopo aver cominciato con lo Spirito, volete ora RAGGIUNGERE LA PERFEZIONE con la carne?"

Vi sono comunità intere che oggi FINGONO o si AUTO-CONVINCONO di "parlare in lingue"

pur di non sentirsi "escluse"o "diverse" dai loro sciagurati "ministri".

I "ministri" dicono che per "parlare in lingue" è NECESSARIO ED INDISPENSABILE

UNIRSI NELLE LORO CHIESE PENTECOSTALI-CARISMATICHE.

"Ma PERCHE' tutto questo?", chiedono molte pecorelle smarrite:

"PER QUALE ASSURDO MOTIVO recarsi SOLO in QUELLE chiese?"

 Le risposte offerte dai sedicenti "ministri di Dio" sono tra le più diverse e grottesche:

"PERCHE' SOLO IN QUEI LUOGHI SI CREDE DAVVERO"

"PERCHE' SONO LE VERE E UNICHE CHIESE DI DIO"

"PERCHE' IL DONO DEL PARLARE IN LINGUE E' CREDUTO E NON RESPINTO"

Tutto questo non ha alcun senso, è vergognoso, davvero spaventoso.

"PERCHE' IN QUELLE CHIESE LO SPIRITO SANTO E' CREDUTO

 MENTRE ALTROVE E' RESPINTO"

Le pecore farebbero bene ad allontanarsi da questi lupi per tornare al

BUON PASTORE CHE DONA ABBONDANTEMENTE.

Dio forse fa preferenze in base alle comunità?

Dio ha forse bisogno di un tempio per DONARE PIENAMENTE a coloro che credono?

In queste chiese ci sono "i veri credenti" che "credono davvero" mentre fuori da queste chiese

 ci sono solo i poveracci che "non credono" fino in fondo?

 TROVERAI IL VERO BATTESIMO. DOPO QUESTO ANCHE TU PARLERAI IN LINGUE"

Centinaia, migliaia di persone sono cadute in apostasia, hanno PERSO LA FEDE IN DIO,

molte persone sono precipitate nel dubbio, nei tormenti, nell'ansia,

nella paura, nella psicosi, nella confusione più totale perché si sono sentite "escluse"

dentro comunità ove TUTTI... incredibilmente "parlavano in lingue".


- PARLARE IN LINGUE E SPIRITISMO -

La stragrande maggioranza dei MINISTRI che oggi insegna a cercare "il dono delle lingue"

utilizza un "linguaggio" del tutto incomprensibile e giustifica questo fatto dicendo che questo sarebbe

"il linguaggio per parlare e glorificare Dio",

 a questo proposito viene sempre citato (con grande astuzia) un passo di Paolo.

Molti tra coloro che oggi "parlano in lingue" asseriscono di parlare il "linguaggio celeste",

 "la lingua di Dio" o "la lingua degli angeli", una lingua che dovrebbe "magnificare Dio".

Dobbiamo davvero fare attenzione a tutto questo e USARE DISCERNIMENTO.

Può forse rappresentare un problema per uno spirito utilizzare qualche lingua sconosciuta o il francese, lo svedese, l'arabo?

E' semplicemente EVIDENTE che "parlare in lingue" non dimostri proprio NULLA.

Il dono delle lingue è biblico ma non è GARANZIA, il credente è chiamato sempre al discernimento perché

 oggi in queste comunità TUTTI "parlano in lingue" ma curiosamente nessuno sposta montagne.

Sono dunque bugiardi coloro che dicono che i cristiani sono "contro il dono delle lingue" o

che i cristiani dicono che questo dono è cessato necessariamente.

NON E' VERO, semplicemente non sono le lingue che possono DIMOSTRARE qualcosa.

Paolo poneva questo dono tra gli ultimi e non lo esaltava di certo, Paolo parlava invece dell'AMORE.

E' necessario ricordare che per gli SPIRITISTI queste sono pratiche comuni, estremamente diffuse.

La GLOSSOLALIA è tipica dei sacerdoti voodoo ed è praticata dai SACERDOTI DI INANNA o della DEA CIBELE.

Il PROFETA MONTANO esercitava accanto a due PROFETESSE che, come lui, si dicevano

"ISPIRATE DALLO SPIRITO"

 I SACERDOTI SCINTOISTI (dunque pagani), in Giappone, "parlano in lingue" quando si trovano in estasi (trance).

 I SACERDOTI BUDDISTI  "parlano in lingue" quando sono "POSSEDUTI DALLO SPIRITO".

 I BANTU in Africa (pagani) praticano il "parlare in lingue".

Il MEDIUM MIRABELLI nello stato di trance parlava 25 lingue diverse che non conosceva.

L'ILLUMINATO FRANCESCO SAVERIO, uno dei primi missionari GESUITI praticava ed insegnava il "parlare in lingue".

 I MORMONI, che sono una setta, praticano il "parlare in lingue".

Il "parlare in lingue" è una pratica sempre più diffusa nel cattolicesimo-romano.

L'"ILLUMINATO MONTANO" incitava a "INVOCARE LO SPIRITO" praticando la GLOSSOLALIA.

La GLOSSOLALIA è tipica dei SACERDOTI DEL CAVALLO BLU, una SETTA GNOSTICA che

 poneva l'accento sulle "opere" straordinarie dei suoi ministri, sui "prodigi" esercitati e

 sull'"evoluzione graduale" che "santifica perfettamente". OPERE.

Questa pratica era frequente presso gli  ILLUMINATI CAMISARDI.

La CROCIATA dei CAMISARDI fu caratterizzata da un accanimento fanatico unito a singolari

manifestazioni ascetiche e profetiche come appunto il parlare una cosiddetta "LINGUA ANGELICA".

I CAMISARDI si autoproclamavano "i senza peccato", "popolo di Dio", "soldati dell'Eterno",

 affermavano di udire voci e suoni celestiali, incitanti alla lotta e annunzianti il prossimo trionfo,

in preda a queste estasi MASSACRARONO I LORO NEMICI.



Il primo esempio storico riconosciuto di

GLOSSOLALIA è quello dell'ORACOLO DI DELFI, dove la sacerdotessa del DIO APOLLO

 parlava con un linguaggio sconosciuto, ufficialmente perché 

LO SPIRITO DI APOLLO AVEVA PRESO POSSESSO DELLE SUE CORDE VOCALI.

La GLOSSOLALIA è presente nello SCIAMANESIMO ed è comune in moltissimi

CULTI ALLA DEA.

I SEGUACI DI SHIVA praticano la GLOSSOLALIA per invocare il loro dio.

I SEGUACI DI KALI praticano la GLOSSOLALIA per invocare la loro dea.

 Molti musulmani "parlano in lingue" ripetendo i "tanti nomi di ALLAH".

Questa pratica ove vengono RIPETUTE MOLTISSIME PAROLE E FORMULE

 porta l'adepto in uno stato di trance e contiene

EVOCAZIONI SATANICHE.

La Bibbia insegna a "NON RIPETERE VANE PAROLE COME FANNO I PAGANI".

Certi ministri persino si VANTANO di parlare un linguaggio misterioso che "gli altri" non possono comprendere.

E' semplicemente evidente che vi è una DIFFERENZA INFINITA tra questo moderno "parlare in lingue", comprensibili o meno, e

 il dono delle lingue elargito a pentecoste.

"Io PARLO UNA LINGUA che voi non potete capire perché non avete lo spirito"

- gnostico Eliseo Bonanno -

Molti predicatori GNOSTICI sembrano agire oggi con uno spirito totalmente OPPOSTO a quello del Vangelo.

"Io parlo LA LINGUA DEGLI ANGELI e cosa volete capire voi, poveracci, privi di spirito"

- gnostico Eliseo Bonanno -

Molti GNOSTICI parlano di un presunto LINGUAGGIO ENOCHIANO o "angelico" ma nella Bibbia non si

 dice affatto che i credenti parlassero un "LINGUAGGIO ENOCHIANO".

Curiosamente tra questi ingannatori vi sono moltissimi

PROFETI DEGLI EXTRATERRESTRI che annunciano un RAPIMENTO SEGRETO.

- I CADUTI -

In queste nuove chiese proliferano poi tante altre dottrine perverse e confuse come la "CADUTA IN SPIRITO".

Le prime sporadiche manifestazioni di ciò che viene oggi chiamato "cadere nello spirito" risalgono alla fine del XIX

secolo all'interno di movimenti CARISMATICI-PENTECOSTALI.

Coloro che ricevettero il battesimo a pentecoste non si comportarono mai in modo grottesco o disordinato,

non cadevano all'indietro ma andavano con PRESENZA DI SPIRITO (e non in stato di trance...) A PORTARE IL VANGELO.

Sotto: il "pastore delle cadute" Giuseppe Basile:

Molte persone si recano oggi nel locale del culto per cercare il

PREDICATORE CHE HA "IL TOCCO".

Questo è davvero molto indicativo. Chiamiamo dunque queste persone col loro nome:

INIZIATORI, GURU, FALSI PROFETIMESMERISTI.

In Occidente erano i SEGUACI DI MESMER, precursore dello SPIRITISMO moderno, a fare queste cose.

Far cadere le persone con queste ARTI MAGICHE è diventato un lavoro, una professione molto redditizia.

Non esiste UN SOLO VERSO in tutto l'Antico Testamento ove qualcuno

dei profeti abbia mai TOCCATO qualcuno facendolo cadere o provocando strane reazioni scomposte.

Non esiste documento che descriva tali manifestazioni, anzi, manifestazioni simili sono tipiche delle

POSSESSIONI DIABOLICHE. SPIRITO KUNDALINI.

Dovremmo essere UMILI e glorificare Cristo con le nostre vite, non partecipare a questi orrori.

  In queste adunate tutto è sempre CAOTICO e GROTTESCO,

si sono viste persone cadere come burattini disarticolati, persone ferite,

persone che cadono come in un gioco di DOMINO, trascinando altre persone,

donne che cadono mostrando vistosamente le loro nudità, uomini che abbaiano come cani,

persone che cadono con gli occhi rovesciati e perdono ogni controllo, trance,

persone che camminano a quattro zampe, che proferiscono parole senza senso, urla, grugniti, risate isteriche, convulsioni...

Non scherziamo, non prendiamoci in giro da soli,

QUESTO NON E' CRISTIANESIMO E NON E' FEDE IN DIO.

Questo è uno "SPIRITO" molto diverso che i cristiani dovrebberio imparare a riconoscere.

 

Queste manifestazioni coinvolgono ormai intere platee, oceani di persone che

 improvvisamente cominciano a blaterare parole strane, a comportarsi in modo grottesco, come

MESMERIZZATE.

Molti "fenomeni" moderni, molte "manifestazioni" sembrano più un INSULTO a Dio che una lode,

sembrano più STREGONERIA che "opere di Dio".

Questi fenomeni stanno aumentando esponenzialmente in tutto il mondo.

Nessun cristiano dovrebbe TACERE di fronti a questi spettacoli osceni perché il silenzio dimostra TACITO ASSENSO.

E' davvero difficile credere, per chi legge la Bibbia, che Dio possa avere piacere ad

UMILIARE e DEGRADARE in modo così evidente i Suoi figli.



 

- E PLRRIBUS UNUM - UNITI VERSO IL LORD -

Un numero sempre crescente di persone afferma oggi di "SENTIRE IL CRISTO" nella testa,

 di ricevere messaggi telepatici precisi, indicazioni, segreti, rivelazioni.

A detta di molti ministri pentecostali-carismatici questa NUOVA PENTECOSTE, questo

"INCENDIO DEI CUORI", questo abbondante "FUOCO DAL CIELO"

 rappresenta il "MIRACOLO DELL'UNITA'" che condurrà all' "UNIONE FINALE DEI CREDENTI".

Questo "FUOCO" starebbe oggi "agendo in modo potente" per

  "RIUNIRE" le tante comunità in preparazione al "RITORNO DEL RE". 

Dio chiama tutto il Suo popolo ad USCIRE DA BABILONIA.

Soto: BENNY HINN con KAROL WOJTYLA:

La parola BABILONIA è strettamente associata alla CONFUSIONE e alla "LINGUA CONFUSA".





Sotto: il massone fondatore delle CHIESE PENTECOSTALI ELIM George Jeffreye:



Molti ministri affermano che questa "UNIFICAZIONE" è NECESSARIA, INDISPENSABILE alla "manifestazione finale".

"Un NUOVO FUOCO sta oggi riempiendo tutte queste comunità,

UN FUOCO CHE CI UNISCE e che CI PREPARA AD ACCOGLIERE IL RE"

- PENTECOSTALE BENNY HINN -


Le "tante fiamme" devono infatti tutte convergere, devono "DIVENTARE UNO", devono tutte essere

RIUNITE IN UN FASCIO.

 PLURIBUS...




UNUM...




Queste persone cantano in coro "Jesus, Jesus" ma è davvero il Figlio di Dio che stanno lodando e aspettando?





RITORNA AD ALARMA HOME