- LO SPIRITO DI MENZOGNA E GLI ILLUMINATI -

- L'INIZIAZIONE LUCIFERINA -

- CAPITOLO 3 DI 5 -

- GLI INQUISITORI DI BUTINDARO -


- NOI SIAMO GLI ILLUMINATI  CHE GUIDANO IL GREGGE -

- I PREDESTINATI E LA MISSIONE UNIVERSALE -

"sentii lo Spirito di Dio venire sopra di me

IL QUALE SI IMPOSESSO' DI ME"

 - Giacinto Butindaro -

Quella di BUTINDARO e del piccolo gruppo settario sviluppatosi attorno

 alla sua persona è una vicenda davvero molto triste che può e deve insegnare tante cose.

BUTINDARO non è un pastore, è un iperCalvinista, iperlegalista, collegato direttamente ai fenomeni e

 alle dottrine provenienti dal movimento pentecostale-illuminato di Azusa Street.

"QUESTA E' UNA NUOVA ESPERIENZA.

 ALLE SETTE DI SERA DEL 1° GENNAIO 1.901 AGNES OZMAN FECE L'ESPERIENZA DEL TOCCO"

 - Sara Parham - moglie dell'INIZIATORE LUCIFERINO Charles Parham - "La vita di C. F. Parham" -

BUTINDARO è certamente il principale rappresentante in Italia di questo movimento e ne ha importato e

diffuso lo spirito e le dottrine più pericolose, radicali ed estreme.

La "divina chiamata", i segni ed i prodigi che circondano la vita di questo sedicente "ministro"

possono essere letti e compresi solo in relazione a questo movimento di cui si parla pochissimo,

parlare di queste cose rappresenta ancora oggi un vero e proprio tabu (vedi capitolo).

"Lo SPIRITO che opera nel MOVIMENTO PENTECOSTALE è uno

 SPIRITO DI ERRORE E MENZOGNA"

- Heinrich Dallmeyer -

BUTINDARO non esita ad autoproclamarsi "DOTTORE DELLA PAROLA", "MINISTRO DI DIO",

"MINISTRO COME L'APOSTOLO PAOLO",

"SCELTO E INVIATO DA DIO", "POSSEDUTO DALLO SPIRITO DI DIO", niente di meno...

Le caratteristiche principali, per quanto si voglia negarlo, sono esattamente quelle del guru:

Il guru non lavora, riceve soldi dai suoi seguaci ed è sempre un uomo straordinario, unico

che racconta ai suoi discepoli, con poca umiltà, la sua "missione divina" e i grandi prodigi che caratterizzano la sua vita.

Il guru è seguito da adepti che lo imitano in tutto, lo innalzano e lo reputano un "profeta" e un "uomo illuminato".

"sorgeranno falsi cristi e falsi profeti e faranno segni e portenti per ingannare,

 se fosse possibile, anche gli eletti.

 Voi però state attenti! Io vi ho predetto tutto"

- Marco 13,22 -

 BUTINDARO, con grandissimo orgoglio, ha continuato a

dichiarare di essere stato "eletto di Dio", "chiamato da Dio".

Questa persona si è di fatto AUTOPROCLAMATA ma afferma che tutto questo viene direttamente da Dio:

 "io non mi sono autoproclamato,

IO SONO STATO CHIAMATO DA DIO COME L'APOSTOLO PAOLO,

come l'apostolo Pietro.

DIO HA PARLATO A ME"

 - Giacinto Butindaro - intervista radio -

Queste persone sono tutte "ILLUMINATE", vogliono tutte "spiegarci" la Bibbia... vogliono che la leggiamo MA

SOLO ATTRAVERSO DI LORO.

Queste persone si dicono tutte "RIFORMATORI", tutti hanno ricevuto un compito divino e il

 devoto Giuseppe Pireddda ricorda a tutti l'universalità di questa "MISSIONE":

Viva l'umiltà. Queste persone dicono senza mezzi termini di dover

 "ILLUMINARE IL POPOLO DI DIO".

Queste persone si sentono tutte incaricate di una "missione divina",

sono i "prescelti" e "i destinati", coloro che Dio ha scelto per "illuminare il popolo" e "spiegare le cose".

Sotto: articolo pubblico presente su internet:

E' davvero Dio che "ha pianificato" queste cose e inviato queste persone?

Queste persone che denunciano i "legami religiosi" e la chiesa Petrina

conducono poi realmente alla libertà in Gesù Cristo o stanno invece dirottando molte persone verso

"sentieri antichi" e DOTTRINE FARISAICHE?

E' molto importante notare anche la simbologia che viene usata da questi sedicenti "ILLUMINATORI":

Queste persone che dicono di volerci "ILLUMINARE" CHI sono?

- L'ILLUMINATO GIACINTO BUTINDARO - SEGNI E PRODIGI -

GIACINTO BUTINDARO è oggi celebrato ed osannato in un numero sempre

 crescente di articoli e post che lo descrivono ormai come una sorta di semidio,

un PREDESTINATO, UN UOMO ILLUMINATO.

Non si può certo parlare di una "deriva" sulla quale BUTINDARO non può nulla,

il "ministro illuminato" non solo non ha mai mai fatto nulla per frenare questi ragazzi ma ha invece

continuato ad arricchire il suo "curriculum" con nuove e sorprendenti

"notizie" che i devoti replicano poi sulle loro bacheche e sugli ormai innumerevoli siti internet.

 Dio avrebbe praticamente guidato tutta la vita di BUTINDARO con grandi "segni e prodigi" e

 tutto viene raccontato in decine e decine di siti internet (creati dagli stessi devoti del guru).

SEGNI e PRODIGI non mancano e stupiscono i seguaci estasiati...

Dall'OCCHIO SINISTRO del DOTTORE DELLA PAROLA escono persino LUCI SFOLGORANTI...

come dubitare ancora? Questi sono certo "segni di Dio":

- LA LISTA NERA -

BUTINDARO scrive inizialmente delle ottime opere contro la MASSONERIA ma

con il passare del tempo la sua granitica convinzione di essere un "prescelto", un "inviato di Dio" trasforma la sua presunta

 "opera di riprensione" in una terrificante ed inesauribile LISTA NERA, una crociata contro tutto e tutti.

Sul blog di BUTINDARO vediamo a destra una colonna infinita di nomi

(ove probabilmente finirà presto o tardi anche il mio...):

Sono gli "eretici" dai quali guardarsi.

Sono gli "eretici" ai quali bisogna "turare la bocca".

Tutto e tutti sono ormai finiti sulla graticola del nuovo giudice supremo.

BUTINDARO non risparmia più nessuno: movimenti, chiese, pastori, ministri...

fino alle persone comuni che vengono accusate andando a scavare nella loro vita più privata.

BUTINDARO attacca e inveisce ogni singolo giorno contro qualsiasi individuo o gruppo che

NON ADERISCA PERFETTAMENTE E IN OGNI PUNTO ALLA SUA VISIONE "DOTTRINALE"

E ALLE SUE SUE CONVINZIONI PERSONALI.

Da chi bisogna guardarsi oggi?

Quando TUTTI saranno stati accusati BUTINDARO si ritroverà completamente solo e ci dirà forse

 che bisogna guardarsi anche dal pesciolino rosso nel vaso, dal nonno, dalla mamma.

- NOI VI TURIAMO LA BOCCA -

 "Hai TU forse disteso con LUI

IL FIRMAMENTO,

SOLIDO COME SPECCHIO DI METALLO FUSO?"

- Giobbe 37,18 -

BUTINDARO non accetta contraddittorio, ha ragione lui, sempre.

BUTINDARO vorrebbe "TURARE LA BOCCA" a tutti coloro che hanno un pensiero diverso dal suo.

BUTINDARO cita (a sproposito) la Bibbia ma il suo modo di agire è invece più vicino a quello

di molti "PAPI" o inquisitori come Calvino.

Importanti questioni dottrinali o opinioni dalle quali non dipende affatto la salvezza dell'uomo,

opinioni personali, pensieri, idee...

POCO IMPORTA.

Quello che BUTINDARO non racconta è che questo THOMAS PESQUET è un MASSONE,

GRANDE LOGGIA DI ROUEN.

Nulla di strano perché i GREMBIULINI sono sempre stati  molto vicini alle "tute spaziali"...

Davvero dobbiamo fidarci ciecamente di queste persone come afferma BUTINDARO?


"Egli siede sopra la volta del mondo,

da dove gli abitanti sembrano cavallette»

- Isaia 40, 22 -


"Si scuota la terra con i suoi abitanti, IO  tengo salde LE SUE COLONNE"


"L'Eterno che ha posto

LE FONDAMENTA DELLA TERRA"

 - Zaccaria 12:1 -

BUTINDARO non contempla un dialogo o un confronto, lui parla e tutti gli altri devono TACERE.

I suoi discepoli lo imitano ovviamente a pappagallo anche in questo.


Indipendentemente da quello che ognuno può pensare sulla forma della terra... è

davvero così normale voler TURARE LA BOCCA a chi la pensa in modo diverso?

E' normale negare ogni forma di confronto e dialogo con chi ha un'idea diversa?

"Sono io, il Signore, che ho fatto tutto,

che ho spiegato i cieli da solo, ho DISTESO LA TERRA;

CHI ERA CON ME?"

A giudicare dalla loro supponenza e dalla loro sicumera abbiamo la risposta a questo passo:

 Butindaro, Prospero e Piredda erano certamente presenti...

 - GIACINTO BUTINDARO -

- LO SPIRITO MI HA POSSEDUTO -

Sotto: BLUECIFER, Denver Airport.

I racconti che vengono pubblicizzati per esaltare il prodigioso "ministro di Dio"

sono talvolta davvero surreali, inquietanti.

Questo è il curioso racconto della presunta (condizionale d'obbligo) "chiamata di Dio":

"la mattina molto presto, mentre dormivo, sentii lo Spirito di Dio venire sopra di me

IL QUALE SI IMPOSESSO' DI ME

 e cominciò ad elevarmi verso l’alto (...) Vidi in lontananza

UN CAVALLO

Ecco come mi apparve: era un cavallo molto robusto, poderoso, con tutto il suo dorso di

COLORE BLU VIVO

 (molto simile al blue elettrico) e sopra di esso c’era un cavaliere che teneva in mano

 un’asta con una bandiera bianca sventolante in cima ad essa.

IL CAVALLO davanti a me era messo con il suo dorso destro rivolto verso di me e

aveva la sua testa, di cui potevo vedere molto bene il suo

 OCCHIO DESTRO CHE ERA VIVO

 di un metallo sfavillante"

- "Come i fratelli Butindaro SONO STATI CHIAMATI DA DIO ad annunciare la sua Parola nel Lazio" -

- fonte - http://www.sentieriantichi.org/testimonianze/visione_chiamata_lazio.html -

Il racconto di BUTINDARO è davvero molto strano, la parole POSSESSIONE non è mai stata utilizzata dai profeti di DIO.

BUTINDARO ci racconta che "lo spirito di Dio" si sarebbe manifestato a lui nella forma di un

CAVALLO BLU.

Questo racconto è certamente singolare perché molti spiritisti, occultisti e channeler

hanno raccontato di "aver visto in visione" il terribile BLUE HORSE:

"IL CAVALLO BLU SI E' AVVICINATO, IL CAVALIERE MI HA COMPENETRATO COL SUO SPIRITO"

- canalizzazioni di Kryon -

A titolo puramente nozionistico possiamo ricordare che in campo ESOTERICO il CAVALLO BLU è

curiosamente associato al GRANDE INIZIATORE SATANA, alla morte e allo SPIRITO DI PAZZIA.

Luis Jimenez, il creatore di BLUECIFER, era ossessionato da questo cavallo, è

 stato poi ucciso dalla STATUA che gli è caduta addosso trapassandolo.

Alcuni bozzetti fecero poi capire che il "cavallo blu" dal quale era ossessionato era quello descritto in Apocalisse,

IL CAVALLO DELLA MORTE.

"Colui che lo cavalcava si chiama MORTE e gli veniva dietro L'INFERNO"

- Apocalisse 6,1 -

GIACINTO BUTINDARO racconta dunque che "lo spirito" lo avrebbe posseduto (!!!)

per poi comandargli di andare a predicare nel Lazio...

E' certo molto interessante paragonare queste convinzioni con la testimonianza

diametralmente opposta del missionario Steitz che parlò proprio

SEDUZIONI DI AZUSA STREET:

"avvennero delle RIVELAZIONI e APPARIZIONI COSI' BELLE che saremmo stati ingannati tutti

 se il Signore non avesse avuto pietà di noi e non avessimo ubbidito all'ordine di Dio:

"Provate gli spiriti per sapere se sono da Dio".

Se avessimo creduto a queste false rivelazioni e apparizioni e se le avessimo accettate,

il diavolo avrebbe distrutto tutto.

Ci avrebbe ingannato per fare di noi degli

INGANNATORI DI ALTRE PERSONE.

CHI E' INGANNATO DA TALI FALSE RIVELAZIONI DIVENTA QUASI SEMPRE

INGANNATORE DI ALTRE PERSONE.

 Vorrei avere il tempo per raccontare con quale grandissima astuzia gli spiriti

dell'abisso si travestono da Cristo e da SPIRITO SANTO.

Questi spiriti che abbiamo smascherati e conosciuti quali spiriti diabolici,

hanno fatto tante cose molto belle, ci hanno riempitio di segni.

 Ma per mezzo di queste cose volevano ingannarci. Ci dicevano:

"Voi riceverete lo Spirito Santo e

PREDICHERETE IL VANGELO IN GERMANIA;

 guarirete ammalati e caccerete spiriti..." Eppure erano

ANGELI SATANICI

 che volevano sottometterci alle loro influenze e sviarci.

  Molte persone si lasceranno ingannare, si svieranno dalla vera fede e

DIVENTERANNO GLI STRUMENTI DI QUESTI SPIRITI"

- Johannes Seitz -

GIACINTO BUTINDARO obbedisce ciecamente e va nel Lazio...

Sotto: il CAVALLO BLU vicino all'"ALBERO DELLA VITA" (albero cabalistico) (si ringrazia Francesco F.):

Sotto: BLUECIFER, il cavallo blu di Denver.


Nella Bibbia troviamo molti profeti che hanno avuto potenti visioni ma

 queste persone non sentirono MAI la necessità di giustificarsi o sottolineare molte volte:

 "NON SONO PAZZO".

Se questa è la visione che Butindaro ha "avuto da Dio" come dice non deve certo giustificarsi con nessuno.

Il dubbio di esserre impazziti o essere stati posseduti venne invece a personaggi molto

 ambigui come la suora FAUSTINA KOWALSKA o il presunto "profeta" MAOMETTO.



- I PARTICOLARI NON DEVONO ESSERE RESI NOTI -

Cosa fanno nella vita questi "illuminati"?

Queste persone si guadagnano da vivere come tutti noi? No.

Queste persone non sono dei pastori, non hanno delle pecore da condurre e neppure lavorano...

Come vivono dunque? Non si devono fare domande.

Sotto: articolo pubblico presente su internet:

I guru in genere non lavorano alla Conad, non si sporcano le mani come i comuni mortali,

non lavorano e vivono TUTTI sulle spalle dei loro discepoli convinti che questa sia "volontà di Dio".

Sono poi QUESTE STESSE PERSONE A DENUNCIARE E CRITICARE 

le comunità che magari ricevono la decima...

- LE INSENSATE DOTTRINE DI BUTINDARO E IL dIO-MOSTRO -

L'incredibile capacità oratoria di BUTINDARO ha ingannato moltissime persone che hanno visto in lui

 "un uomo che si attiene alla Bibbia", un "uomo rigoroso", un "grande uomo di fede".

Chi si è avvicinato alle infinite "confutazioni" di questo (autoproclamato) "ministro del Vangelo" è

 certo rimasto affascinato e sedotto da un'apparente "perfetta conoscenza della Bibbia" ma

 questo incantesimo svanisce presto e si disintegra quando si entra davvero nel MERITO di quello che BUTINDARO insegna.

Questa "conoscenza delle Scritture" ricorda quella LEGALISTA e

gelida dei FARISEI che poi accusarono Gesù Cristo di trasgredire il sabato.

I FARISEI vedevano la pagliuzza negli altri ma non vedevano la trave dentro il loro occhio.

Questi "dottori della parola" opprimono il gregge caricandolo di pesi sempre più pesanti,

questo è esattamente quello che facevano I FARISEI.

 BUTINDARO HA IMPARATO A MEMORIA un testo ma solo per poi citarlo a sproposito

per proclamare le SUE PERSONALI dottrine derivanti dal

movimento pentecostale di Azusa Street.

BUTINDARO ha infatti un versetto per ogni dottrina, per quanto aberrante, che sostiene.

Mese dopo mese, anno dopo anno i discorsi iperlegalisti di BUTINDARO

diventano sempre più assurdi fino a precipitare nel fanatismo più cieco ed ottuso.

Queste non affatto "calunnie", come BUTINDARO ama ripetere fingendo di essere una povera vittima,

sono invece cose oggettive che possono essere verificate da tutti e possono essere lette.

- PEDOFILIA, VIOLENZA, RAPIMENTO DI MINORE:

MATRIMONIO VALIDO! -

UN UOMO ADULTO COSTRINGE CON LA VIOLENZA UNA BAMBINA DI 13 ANNI

A SPOSARLO DOPO AVERLA RAPITA...

BUTINDARO fa sapere che "il matrimonio è valido" e quella donna non potrà neppure separarsi o cercare nuove nozze...

Agli stupratori-pedofili che RAPISCONO ed OBBLIGANO CON LA VIOLENZA delle ragazzine

 a sposarsi con loro BUTINDARO offre dunque delle buonissime notizie:

http://www.lanuovavia.org/faq2_matrimonio_007.html

Queste frasi fanno gelare il sangue, fanno davvero paura.

Tutto questo è diametralmente OPPOSTO al Vangelo.

 Butindaro sembra infatti capace di citare tutta la Bibbia a memoria ma è poi spaventosamente gelido, vuoto, arido,

sembra non provare nessuna forma di empatia per la ragazzina RAPITA e FORZATA dal musulmano a sposarsi.

Butindaro non solo DIFENDE E GIUSTIFICA questo orrore ma LO ATTRIBUISCE A DIO, lo ha "voluto Dio":

"Dio ha il controllo di qualsiasi situazione. DI SICURO C'E' UN SUO PIANO.

(...) magari il musulmano SI CONVERTE A CRISTO"

- Giacinto Butindaro -

 La terrificante situazione è descritta nella domanda con estrema chiarezza, si tratta di

 PEDOFILIA, VIOLENZA, RAPIMENTO DI MINORE ma l'unica cosa che a

Butindaro passa per la testa è che magari "il musulmano si converte a Cristo".

Cosa altro si deve aggiungere?

- FULMINI SUGLI AVVERSARI -

In Ruanda cade un fulmine che colpisce una comunità avventista, 15 persone molto povere riunite per il culto

restano folgorate e BUTINDARO scrive subito compiaciuto per spiegare a tutti che, "secondo la Bibbia",

 questi poveracci sono morti perché "Dio colpisce i suoi avversari con i fulmini"...

 Il ragionamento e la riflessione teologica sono davvero molto profondi,

se cade un fulmine e muore un gatto significa che il gatto è "un avversario di Dio", punto.

BUTINDARO vede ormai avversari ovunque, parla di "avversari di Dio" e di necessità di ravvedimento ma subito dopo spiega a

tutti che gli uomini NON POSSONO SCEGLIERE NULLA

 perché è Dio che li ha predestinati e che muove ogni decisione.

I 15 morti fulminati?

Dio li ha prima CREATI-PREDESTINATI-PROGRAMMATI per

 essere "vasi d'ira" e suoi avversari e poi li ha anche colpiti col fulmine.

Questa è la "logica" di BUTINDARO.

Non sono esagerazioni, le elucubrazioni di BUTINDARO conducono davvero a questi paradossi surreali che NULLA

hanno a che fare col cristianesimo.

"E' sbagliato che le donne si depilino le gambe come anche sotto le ascelle, e

 questo perché questi peli sono parte del corpo umano che Dio le ha dato e

non devono essere rimossi o fatti sparire"

- Giacinto Butindaro -

Sul tagliarsi le unghie Butindaro non ha ancora legiferato.

Sotto: post pubblico presente su youtube:

Butindaro non è diverso da quei preti che legiferano e puntano il dito parlando di sessualità, concepimento,  famiglia...

MA NON HANNO MAI AVUTO UNA FAMIGLIA.

  La "soluzione" di Butindaro è infatti stata quella di ISOLARSI da tutto e tutti, come certi frati nei conventi.

 Ma il MALE che BUTINDARO vede ovunque è fuori o è dentro di lui?

Tutto è solo rigida osservanza di una lista ormai infinita di REGOLE E LEGGI sempre più assurde e

chi trasgredisce viene punito dal "padre-padrone".

- I BUTINDARIANI - I NUOVI FARISEI -

 - "NOI" -

Attorno a BUTINDARO si riunisce presto un piccolissimo e collerico gruppetto di zelanti seguaci.

I "mister GUARDATEVI DA..." pubblicano ogni giorno i post di BUTINDARO

gli interventi di BUTINDARO

imparano a comportarsi come BUTINDARO, esprimersi come BUTINDARO, ragionare come BUTINDARO,

persino imitano come pappagalli il suo linguaggio "antico" e caratteristico:

"SONO TANTE CIANCE", "GUARDATEVI DA...", "A QUESTI DOBBIAMO TURARE LA BOCCA..."

Questi ragazzi hanno sempre denunciato coloro che mettevano una White

  o un Russell davanti a tutto ma solo per poi fare la stessa identica cosa con Butindaro che citano ovunque e in continuazione:

Butindaro, Butindaro,Butindaro...

Questo triste comportamento ha presto reso riconoscibili questi ragazzi che oggi vengono infatti chiamati:

I BUTINDARIANI.

Queste persone sono infatti un gruppo preciso e molto definito:

Queste persone si stringono attorno al loro "modello" e lentamente diventano suoi piccoli cloni, tutti uguali, identici.

Butindaro agisce ATTRAVERSO di loro e nel Sinedrio i ragazzi diventano detective, avvocati, accusatori, giudici e boia.

Queste persone fortemente settarie si muovono come un branco con una sola testa,

ripetono come pappagalli tutte le dottrine di Butindaro,

 leggono oggettivamente la Bibbia ATTRAVERSO Butindaro e vedono in lui una guida,

un "predestinato", un ministro, un profeta, un povero perseguitato e martire,

una sorta di Mosé o un nuovo apostolo Paolo.

Il guru è poi esaltato con decine e decine di pagine ove si indicano i suoi "prodigi" e la sua "vita straordinaria".

- IL PICCOLO ESERCITO DI CARTAPESTA-

Ma quante sono queste persone?

Chi ha avuto a che fare con loro si è certamente spaventato e ha avuto

 l'impressione di essere accerchiato da un esercito perché i loro terrificanti anatemi giungono da mille pagine differenti...

"noi stiano crescendo"

  "siamo il popolo eletto appartenente all'Eterno che rugge da Sion"

(L'immagine sotto contiene una minima parte delle pagine da loro gestite).

Tutto questo è solo fumo, apparenza.

Questo esercito di cartone è composto da poche persone (cinque, sei ragazzi...) che credono di poter parlare

A NOME DI TUTTI.

Si tratta OGGETTIVAMENTE di pochissimi ragazzi (quasi tutti informatici)

che hanno creato decine e decine di pagine web, siti...

tutto riconduce sempre e solo a LORO e a Butindaro.

Queste persone se le cantano e se le suonano.

Esattamente come Butindaro questi ragazzi sembrano

NON AVERE UNA VITA VERA, REALE, CONCRETA,

VIVONO ATTACCATI AD INTERNET, DAVANTI AD UN MONITOR,

passando il tempo a cercare il "male" e i "peccati" sulle bacheche dei social.

Mettono post di Butindaro, si commmentano tra di loro,  si danno ragione tra di loro,

mettono "like" ai LORO stessi post e tra di loro utilizzando tanti account diversi...

ueste persone, con immensa arroganza, credono persino di poter parlare a nome dei "CRISTIANI D'ITALIA" ma le loro

 pagine non possono affatto rappresentare i "CRISTIANI  D'ITALIA" perché queste pagine rappresentano solo

QUESTO PRECISO E RISTRETTO GRUPPO DI SEGUACI DI BUTINDARO.

Tutto conduce sempre e solo a BUTINDARO.

Questo è certamente e indiscutibilmente settarismo e queste non sono certe calunnie ma FATTI che tutti possono VERIFICARE:

Il gruppo dona soldi al "ministro", raccoglie immagini, informazioni, registra telefonate,

cerca nelle bacheche dei social per raccogliere prove e presunti "peccati" da sbandierare poi davanti a tutti come trofei,

arriva ad PUBBLICARE CHAT PRIVATE pur di infangare le persone in rete.

Quello che queste persone portano non è certo il VANGELO ma CIECO LEGALISMO,

PAURA, DUBBIO, INCERTEZZA, CONFUSIONE, SMARRIMENTO SPIRITUALE.

Per queste persone tutto è male, tutto è diabolico, tutto è "carnale":

Guardare un film, seguire una partita di calcio, passeggiare al mare, andare a teatro,

ascoltare una canzone pop, praticare uno sport,

fare un viaggio o una vacanza, mettere una maglietta più corta, festeggiare la nascita di un bambino, votare,

raccontare una barzelletta, mettere un anello, portare una cravatta, radersi dei peli...

Non bisogna fare questo, non bisogna fare quello, non bisogna guardare, non bisogna toccare, non si deve andare...

- "GUARDATEVI DA" - "VOI SIETE MALEDETTI" -

- SE PARLATE CONTRO DI NOI STATE BESTEMMIANDO LO SPIRITO SANTO -


"A NOI Vuyet NON CONVINCE"

- Giacinto Butindaro -

Queste persone hanno letteralmente distrutto, con pesanti pressioni psicologiche, tutti coloro che

 hanno OSATO denunciare il loro bullismo digitale,

la sola cosa che temono davvero è non poter più esercitare il loro potere sugli altri.

Questi ragazzi hanno lasciato dietro di loro cumuli di macerie ma si RIFIUTANO di vederle e fuggono ogni responsabilità,

non si curano MINIMAMENTE delle persone che hanno distrutto, insultato, ferito, umiliato,

 con il loro agire e con il loro falso Vangelo spietato e stravolto,

i loro problemi vengono infatti risolti  tutti con il ban, la maledizione, la censura e la facile etichetta.

CON LORO O CONTRO DI LORO.

Il mondo viene diviso in due categorie:

Loro, i santi separati ed immacolati che hanno la verità e tutti gli altri, "il mondo carnale".

Bisogna ricordare che anche questa caratteristica è tipica delle sette.

Fuori dalla cerchia del gruppo tutti sono "malvagi e corrotti" e da tutti bisogna "guardarsi".

Sotto: post pubblici:

Pentecostali? Evangelici? in realtà questi ragazzi sono un mondo a parte e possono davvero essere chiamati solo

BUTINDARIANI perché sono fatti ad immagine e somiglianza del loro predicatore.

Questi ministri utilizzano delle INTIMIDAZIONI TERRIBILI e dei RICATTI PSICOLOGICI potentissimi

 perché nessuno OSI mettere in discussione il loro operato:

"VUYET E' CONDANNATO AL FUOCO DELLA GEENNA"

"IO SO CHE DIO TI HA CONDANNATO VUYET"

"VOI SARETE TUTTI MALEDETTI, FINIRETE ALL'INFERNO"

"SE PARLATE CONTRO DI NOI STATE BESTEMMIANDO LO SPIRITO SANTO"

"VOI NEGATE LO SPIRITO DI DIO E COMMETTETE LA BESTEMMIA IMPERDONABILE"

Per tutti coloro che OSANO mettere in discussione le dottrine di Butindaro

arrivano subito le maledizioni perché questi ragazzi si sentono Dio e possono dunque elargire morte, giudizi e maledizioni.

"Dio ti punirà", "Dio sta per colpirti in modo tremendo", "Non dite: Gesù ti ama. Gesù odia il peccatore",

"Dio li ha colpiti con un fulmine", "Tizio è finito all'inferno", "Caio è finito all'inferno"...

Il DITO INQUISITORE-ACCUSATORE di questi ragazzi è sempre puntato come un fucile contro tutti.

Questo spirito non è lontano da quello dell'inquisitore CALVINO.

"DIO TI HA CONDANNATO, RAVVEDITI"

Coloro che non accettano OGNI SINGOLO PUNTO DOTTRINALE DA LORO STABILITO

 vengono etichettati subito come

"ANTIPENTECOSTALI""CESSAZIONISTI"

"VOI SIETE ANTIPENTECOSTALI, DIO VI FARA' BRUCIARE ALL'INFERNO"

I cosiddetti "antipentecostali" sono dunque descritti come persone perdute, dannate,

 che "si oppongono allo Spirito Santo" o lo "rattristano", che "commettono la bestemmia imperdonabile".

Chi osa parlare di loro è qualcuno che "si oppone alla verità"...

Queste sono delle menzogne incredibili, dei miserabili ricatti psicologici.

Sotto: post pubblico presente su facebook:

Queste è ESATTAMENTE QUELLO CHE IL PAPATO

HA FATTO PER SECOLI CONTRO COLORO CHE SI RIFIUTAVANO DI OBBEDIRE.

“Noi vogliamo che tutti i popoli governati dalla clemenza nostra seguano la religione che il santo

apostolo Pietro rivelò ai Romani e che il

PONTEFICE DAMASO

 e il Vescovo Pietro d'Alessandria professano.

Noi crediamo che il Padre, il Figliuolo e lo Spirito Santo formino

 un sola divinità sotto un'eguale maestà e una pia

TRINITA'.

Pertanto ordiniamo che tutti quelli che seguono questa fede si chiamino

 Cristiani cattolici e,

 poiché crediamo che gli altri siano

DEMENTI E INSANI,

 VOGLIAMO CHE SUBISCANO L'ONTA DELL'ERESIA e

che i loro conciliaboli non abbiamo più il nome di chiese.

Oltre la condanna della divina giustizia,

ESSI RICEVERANNO LE SEVERE PENE

che la nostra autorità, guidata dalla celeste sapienza, vorrà infliggere loro”

 Tale "celeste sapienza"

- EDITTO TEODOSIO - DAMASO -

Questo è quello che ha fatto CALVINO.

"VOI SIETE ERETICI, DIO VI FARA' BRUCIARE ALL'INFERNO"

"SIETE STATI SCOMUNICATI, SIETE PERSI SE NON VI RAVVEDETE"

Nei secoli nulla è cambiato, stesso identico meccanismo, stessi mezzucci.

I cristiani non devono affatto essere "trinitari", "pentecostali" o "papali" o "cattolici" o "mariani",

DEVONO CREDERE IN GESU' CRISTO PERCHE' UNO E' IL SIGNORE E DIO E' UNO SOLO.

 I CRISTIANI SONO LIBERI IN GESU' CRISTO E GESU' CRISTO E' IL BUON PASTORE.

Mettere in discussioni le dottrine di BUTINDARO o denunciare il suo spirito legalista,

denunciare lo spirito settario del suo gruppo

 non significa affatto calunniare, combattere una crociata,

 negare la potenza di DIO o affermare che lo Spirito Santo non opera nel CORPO DI CRISTO.

NON E' VERO, QUESTE SONO MENZOGNE VERGOGNOSE.

Queste persone NON SONO DIO, queste SETTE NON SONO DIO e NON SONO LO SPIRITO SANTO.

Denunciare le menzogne e queste sette significa denunciare le menzogne e non certo bestemmiare lo Spirito Santo.

"GLI ANTIPENTECOSTALI RATTRISTANO DIO, SONO ERETICI".

"GLI ANTIPENTECOSTALI NEGANO LE OPERE DI DIO"

 - NOI PERSEGUITATI - LE VITTIME E IL MONDO MALVAGIO -

TUTTO VIENE ROVESCIATO.

Queste persone hanno sbraitato, infangato, accusato, puntato il dito contro tutto e tutti per anni e anni ma

 PRETENDONO POI CHE NESSUNO RISPONDA LORO.

Quando, nel 2018, ho osato mettere un poco in discussione l'immacolato, l'intoccabile BUTINDARO è successo infatti il finimondo.

BUTINDARO continuerà a rafforzerà nei suoi ragazzi la convinzione

 di essere poveri martiri vittime di improbabili "avversari" o di un "mondo nemico".

- SONO SOLO LE CALUNNIE DI QUELL'ANTIPENTECOSTALE DIABOLICO!" -

Un numero sempre crescente di persone ha cominciato a riconoscere in questo gruppetto una vera e propria setta o,

più elegantemente, un gruppo settario o fanatico ma i

"BUTINDARIANI" minimizzano parlando di "calunnie" isolate. Davvero?

Sotto: post pubblici presenti sulle pagine facebook e siti internet:








Lonia Ronzani: Caro fratello, sono sconcertata dalle idee malsane di questo personaggio. Tempo fa nella nostra chiesa sono arrivati dei suoi scritti, presi da internet, da una persona in buonissima fede. Quando abbiamo iniziato a leggere, ci siamo resi conto della

 FOLLIA DI QUESTI SCRITTI

e di comune accordo li abbiamo buttati nella spazzatura, onde evitare che fuorviassero qualcuno"

 Ivaldo Indomiti: Ho avuto modo di leggere le «confutazioni» di questo o di quello. Gli anatemi non sono stati risparmiati a nessuno. Non è così che ho imparato dalla Scrittura. Tutti, dico tutti, sbagliamo o possiamo sbagliare. Mi rincresce che venga a mancare in tanta «sapienza» la carità, la misericordia, la pietà, la compassione (caratteristiche fondamentali del nostro Signore Gesù), piuttosto che applicarsi in modo esasperato ed esasperante contro l’apostasia di turno o lanciare l’anatema contro l’eretico malcapitato"

 Mattia Viggiano: Penso sia arrivato al delirio più assoluto e non valga nemmeno la pena di dargli retta. Inoltre è talmente cieco e ipocrita che non si rende nemmeno conto che si schiera contro la stessa libertà, grazie alla quale lui stesso è libero di stare tutto il giorno a sparare sentenze su internet da anni a questa parte"

Daniele Regalbuto: Secondo me, uno che discredita uomini di Dio e chiese di Dio e altre cose, che fanno parte dell’opera di Dio, da quale fonte può scaturire: da una fonte buona o cattiva? Quindi, la miglior cosa è non fargli più pubblicità con l’attenzione e la considerazione e allontanarlo per sempre anche da Facebook.

Sotto: post pubblici:

Si potrebbe continuare all'infinito perché oggi queste TESTIMONIANZE non si contano più.

Lo spirito di questo gruppo è stato ampiamente riconosciuto e basta fare una veloce ricerca su internet

per capire che non si tratta certo di calunnie del terribile Vuyet o di poche voci isolate.

Vedi anche capitolo "LE SETTE".

- LE ORIGINI DELLA MENZOGNA-

- BUTINDARO E IL MOVIMENTO DI AZUSA STREET -

E' necessario ricordare qualcosa che poche persone hanno fatto notare ed è invece fondamentale per comprendere

 l'arroganza e le astruse dottrine di Butindaro:

Vi sono collegamenti innegabili e diretti tra i fondatori del 

movimento di Azusa Street e i BUTINDARO (vedi capitolo) .

- PAULINE PARHAM E

- IL BATTESIMO DI ILLUMINATO BUTINDARO -

 - le origini del movimento iniziatico di Azusa Street - vedi capitolo -

ILLUMINATO BUTINDARO, fratello di GIACINTO BUTINDARO,

racconta di aver ricevuto il suo bramato, desideratissimo "battesimo" in relazione ad una

MINISTRO PENTECOSTALE che gli "IMPOSE LE MANI":

PAULINE PARHAM.

Ma chi sono queste persone?

PAULINE PARHAM, la DONNA che ha "TOCCATO" o "IMPOSTO LO SPIRITO" a BUTINDARO

non è certo una donna qualsiasi, è parente stretta di CHARLES PARHAM è una SACERDOTESSA-INIZIATRICE.

Chi si avvicina ingenuamente a questi "minstri di Dio" dovrebbe essere messo al corrente di queste cose

perché tutto questo è davvero molto importante e significativo.

Vi sono PRECISE, EVIDENTI ed INNEGABILI RELAZIONI tra i

 BUTINDARO e i FONDATORI-INIZIATORI del MOVIMENTO DI AZUSA STREET e

non è davvero possibile separare le cose perché sono strettamente LEGATE.

ATTENZIONE!

Tutto questo è significativo e certamente inquietante per chi conosce le REALI ORIGINI di quel movimento spaventoso.

Perché BUTINDARO, tanto preoccupato dalla MASSONERIA, non

racconta mai che PARHAM era un MASSONE TEMPLARE di massimo  grado ed un INIZIATORE

in grado di impartire la cosiddetta INIZIAZIONE LUCIFERINA?

"Nessuno entrerà nella Nuova Era se non riceverà l'iniziazione Luciferina"

- David Spangler -

Perché non si racconta dei suoi collegamenti con la KABBALAH?

Perché queste persone parlano di "ESPERIENZE DEI BATTESIMI"?  (vedi CAPITOLO)

Quale "ILLUMINAZIONE" vogliono portare questi sedicenti "chiamati da Dio"?

Chi è poi questa AGNES OZMAN che esaltano e citano così tanto nei loro siti?

 AGNES OZMAN ricevette la GLOSSOLALIA proprio nella SCUOLA BIBLICA BETHEL DI CHARLES PARHAM.

La sua "fede" sembrava ruotare solo attorno a questo. Nel 1901, dopo la mezzanotte del 1 ° gennaio,

CHARLES PARHAM IMPOSE LE MANI alla OZMAN per invocare e "FAR SCENDERE LO SPIRITO".

Queste pratiche NON SONO CRISTIANE, questo è SPIRITISMO e

queste cose sono già state denunciate da moltissimi cristiani che hanno preseo nettamente le distanze da queste pratiche.

"QUESTA E' UNA NUOVA ESPERIENZA.

 ALLE SETTE DI SERA DEL 1° GENNAIO 1.901 AGNES OZMAN FECE L'ESPERIENZA DEL TOCCO"

 - Sara Parham - moglie dell'INIZIATORE LUCIFERINO Charles Parham - "La vita di C. F. Parham" -

Appena PARHAM IMPOSE LE MANI la donna si sentì "POSSEDERE DALLO SPIRITO" e cominciò a

 "parlare in lingue" (glossolalia).

 I suoi colleghi riferirono che un alone di luce circondò il suo viso e la testa.

Questi fenomeni sono tipici delle INIZIAZIONI KUNDALINI e

in molte statue pagane possiamo ritrovare infatti la cosiddetta "aureola" che è tipica dei cosiddetti ILLUMINATI.

Sotto: l'ILLUMINAZIONE LUCIFERINA nel video HELIOFANT:

Perché BUTINDARO parla di tutto e tutti ma tace completamente su queste cose?

- IL TOCCO E I TOCCATI -

"dopo che la sorella aveva detto che se c’era qualcuno che

VOLEVA RICEVERE LO SPIRITO

 di farsi avanti e lei avrebbe pregato e IO che fino a quel momento 

AVEVO DESIDERATO E PREGATO 

NON ESITAI"

- ILLUMINATO BUTINDARO -

Tutto questo è davvero molto pericoloso, è necessario ricordare che questo NON è affatto cristianesimo.

COLORO CHE HANNO CREDUTO IN GESU' CRISTO SONO BATTEZZATI E RICEVONO LO SPIRITO SANTO e

 non vi sono riti strani o invocazioni particolari, la Bibbia non insegna ai credenti che bisogna cercare delle

SACERDOTESSE o dei GURU per essere "toccati" e "invocare lo spirito".

Perché un uomo che CREDE in Gesù Cristo ed è salvato PER GRAZIA dovrebbe mai fare queste cose assurde?

Queste sono delle INIZIAZIONI.

Questi sono RITUALI PAGANI e rituali IDENTICI si svolgono in molte RELIGIONI PAGANE ove

IL SACERDOTE INIZIATORE INVOCA GLI SPIRITI perché possano prendere POSSESSO DELL'INIZIATO.

"Nessuno entrerà nella Nuova Era se non riceverà l'iniziazione Luciferina"

- David Spangler -

Sotto: L'INIZIAZIONE di massa nel Movimento di Azusa Street:

(ATTENZIONE! Per correttezza e completezza è

davvero necessario sottolineare che un numero sempre crescente di cristiani autentici,

pur dicendosi "pentecostali", hanno NETTAMENTE PRESO LE DISTANZE da questi ministri del nulla,

da queste PRATICHE e da certe assemblee che NULLA hanno a che fare con Gesù Cristo e la fede in DIO).

I cristiani devono usare discernimento, stare molto attenti a queste cose, riconoscerle...

L'unico che può battezzare in Spirito Santo è GESU' CRISTO e queste

SACERDOTESSE non hanno NULLA a che fare con il battesimo cristiano.

Sotto: La PENTECOSTALE VERNA LINZEY mentre "impone le mani" per un'INIZIAZIONE:

Sotto: IL GURU OSHO mentre "impone le mani" su due NUOVI INIZIATI:

La Bibbia non insegna certo queste cose.

- LE DOTTRINE DEI BATTESIMI E I SEI GRADI INIZIATICI -

"E Pietro a loro: «Ravvedetevi e ciascuno di voi sia battezzato

NEL NOME DI GESU' CRISTO,

per il perdono dei vostri peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo"

- Atti 2,38 -

Questi "sapienti" vorrebbero dunque spiegare le cose ai poveri cristiani ignoranti,

questi professori, questi "dottori della parola" ci dicono che NON vi è un SOLO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO ma

"MOLTI BATTESIMI" che il credente deve cercare, desiderare, conquistare e persino "riconoscere"

IN BASE ALL'ESPERIENZA VISSUTA (!!!).

Chiavi? Esperienze? Effetti dei "battesimi"?

Questo LINGUAGGIO complicato non è CRISTIANO ma ERMETICO.

La parola "ESPERIENZA" è sottolineata continuamente, senza sosta.

Questa "lettura" della Bibbia è ESOTERICA.

 Quattro, cinque, SEI BATTESIMI...

Curiosamente proprio queste dottrine sono insegnate nell'induismo e nella KABBALAH ove si insegnano le arti

per raggiungere una presunta "ILLUMINAZIONE".

Sotto: dal blog di Giuseppe Piredda:

"RICEVI IL BATTESIMO DEL SANTO SPIRITO NEL TUO CUORE.

 DEVI CHIEDERE FORTEMENTE L'ESPERIENZA"

- PENTECOSTALE Kathryn Khulman -



"ORA ENTREREMO NELLA STANZA SEGRETA. NON VI E' UN BATTESIMO IN SPIRITO,

IN VERITA' VE NE SONO MOLTI.

PER COMPRENDERE DOBBIAMO ASCOLTARCI. ASCOLTARE IL CUORE.

VI SONO MOLTI BATTESIMI E DIVERSE ESPERIENZE"

- PENTECOSTALE Kathryn Khulman -

Questa non è FEDE SEMPLICE IN GESU' CRISTO ma KABBALAH mascherata abilmente da "cristianesimo",

QUESTA NON E' LA VIA CHE CONDUCE AL PADRE E ALLA VITA ETERNA ma è

un SENTIERO ANTICO di presunta "DIVINIZZAZIONE".

Questi presunti BATTESIMI sono INIZIAZIONI, tappe progressive di un percorso GNOSTICO-CABALISTICO.

Queste dottrine sono PURO VELENO e gli insegnamenti di queste persone sono pericolosissimi.

Molti battesimi? Esperienze? Effetti? i battesimi sono esperienze?

Ma quando mai i cristiani hanno parlato in questo modo del BATTESIMO IN SPIRITO SANTO?

"Un solo corpo, un solo spirito, come una sola è la speranza alla quale siete stati chiamati,

quella della vostra vocazione;  un solo Signore, una sola fede, 

UN SOLO BATTESIMO

Un solo Dio Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, agisce per mezzo di tutti ed è presente in tutti"

Questi "illuminati" ovviamente sono molto fieri di essere gli unici ad insegnare queste

 dottrine "strane" e "superiori" perché

tutti gli altri sono solo degli "antipentecostali in sofferenza cronica"...

E' invece importante ricordare che moltissimi cristiani, anche dentro queste comunità pentecostali,

stanno prendendo nettamente le distanze da queste dottrine grottesche che la chiesa mai aveva conosciuto e predicato.

""E COMANDO' che fossero battezzati nel

NOME DI GESU' CRISTO.

Allora essi lo pregarono di rimanere alcuni giorni con loro"

- Atti 8,16 -

- LA GRANDE RELIGIONE DELLA LINGUA -

- "DOVETE CERCARE UNA CHIESA PENTECOSTALE E POI

PARLERETE IN LINGUE" -

AGNES OZMAN, CHARLES PARHAM, WILLIAM J. SEYMOUR

del movimento pentecostale-carismatico furono I PRIMI veri sostenitori della dottrina del

"PARLARE IN LINGUE E' LA PROVA ESTERIORE E CONCRETA DEL

 BATTESIMO DELLO SPIRITO SANTO".

BUTINDARO porterà queste dottrine sciagurate in Italia.

BUTINDARO è oggi il PRINCIPALE ESPONENTE DI QUESTA DOTTRINA.

"la salvezza si riceve con il battesimo in acqua nello spirito santo e 

LA PROVA DELL'AVVENUTO BATTESIMO

è il nostro parlare in lingue"

- pentecostale-carismatico Torben Sondergaard -

"LO SPIRITO SI IMPADRONIRA' DELLA TUA LINGUA"

- Giacinto Butindaro -

Butindaro grida queste assurdità con grande sicumera, lo "spirito lo ha posseduto", lo "spirito prende possesso della lingua"...

Questa è la Bibbia o forse sono le convinzioni di Butindaro che derivano totalmente

 dal MOVIMENTO PENTECOSTALE DI AZUSA STREET?

Ecco dunque i "SEGNI" e i "£PRODIGI" tanto desiderati che offrono finalmente "garanzie".

"IL PARLARE IN LINGUE E' IL MARCHIO, IL SEGNO ESTERIORE CHE ATTESTA

 PIENAMENTE LA RICEZIONE DELLO SPIRITO SANTO"

Ecco dunque il "segno prodigioso" che ATTESTA, che GARANTISCE, che DECRETA,

che offre finalmente tranquillità ai dubbiosi, che cinge l'ILLUMINATO di gloria:

 "PARLARE IN LINGUE".

A detta di questi "ministri" il "non parlare in lingue" sarebbe IL SEGNO CHIARO, EVIDENTE, ESTERIORE

CHE NON SI E' RICEVUTO IL VERO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO o non lo si ha ricevuto "PIENAMENTE".

!!!


Questa è autentica STOLTEZZA e MENZOGNA.

Queste cose si OPPONGONO al cristianesimo e rapprersentano un'offesa per milioni di cristiani.

Milioni di cristiani NON hanno mai parlato in lingue e vivono la loro fede con semplicità senza cercare segni prodigiosi o "poteri".

Queste persone non hanno dunque "ricevuto pienamente lo Spirito Santo"?

Ne hanno "ricevuto poco"? Ne hanno ricevuto "una certa misura"?

Chi "parla in lingue" invece lo ha "ricevuto pienamente" e "abbondantemente"?

"cercate una CHIESA PENTECOSTALE-CARISMATICA,

quando sarete battezzati PARLERETE IN LINGUE COME NOI"

- Benny Hinn -

Questi ministri del nulla si sentono dunque al sicuro perché hanno finalmente ricevuto

 il grande segno che bramavano, hanno le "prove" e ora possono blaterare felici, contenti e illuminati. Vedono e dunque credono.

"CHI NON PARLA IN LINGUE NON HA ANCORA LA PIENEZZA DELLO SPIRITO SANTO

CHE SI RICEVE ATTRAVERSO L'ESPERIENZA DELLO SPIRITO SANTO"

ESPERIENZE, SENSAZIONI, SEGNI e PRODIGI che "garantiscono finalmente la pienezza".

Questa sarebbe FEDE IN DIO? Davvero?

"fatevi battezzare, manifesterete SEGNI PRODIGIOSi, PARLERETE IN LINGUE,

 siamo chiamati a questo, è l'ULTIMA RIFORMA"

- TORBEN SONDERGAARD -

"IL PARLARE IN LINGUE DIMOSTRA IL BATTESIMO IN SPIRITO SANTO"

"CHI HA RICEVUTO PIENAMENTE LO SPIRITO PARLA IN LINGUE"

QUESTE SONO DELLE SPUDORATE MENZOGNE CHE CALPESTANO LA PAROLA DI DIO

E CONFONDONO GRAVEMENTE LE PERSONE  SU QUESTIONI FONDAMENTALI.

La situazione è oggi veramente drammatica e un numero sempre crescente di persone

si sta INNALZANDO con infinita arroganza e superbia sopra i cristiani che, a loro dire, hanno

"solo creduto in Gesù Cristo" e che magari non "manifestano" segni prodigiosi o non "parlano in lingue".

- CARISMI, MINISTERI, OPERAZIONI NEL CORPO DI CRISTO -

Nessuno aveva mai pensato che "parlare in lingue" potesse essere

LA PROVA o LA DIMOSTRAZIONE ESTERIORE o IL SEGNO EVIDENTE

CHE DIMOSTRA DI AVER RICEVUTO LO SPIRITO SANTO prima del 1.900.

 Non c’è nessun passo nel Nuovo Testamento dove si insegna

 che il parlare in lingue è la PROVA o l'EVIDENZA che una persona ha ricevuto lo Spirito Santo.

Il Nuovo Testamento insegna invece il contrario.

E' scritto che OGNI CREDENTE ha lo Spirito Santo (Romani 8:9; 1 Corinzi 12:13; Efesini 1:13-14),

ma che NON ogni credente parla in lingue (1 Corinzi 12:29-31).

"Vi sono poi diversità di carismi, ma uno solo è lo Spirito;

 vi sono diversità di ministeri, ma uno solo è il Signore;

 vi sono diversità di operazioni, ma uno solo è Dio, che opera tutto in tutti.

 E a ciascuno è data una manifestazione particolare dello Spirito per l'utilità comune:

 a uno viene concesso dallo Spirito il linguaggio della sapienza;

a un altro invece, per mezzo dello stesso Spirito, il linguaggio di scienza;

a uno la fede per mezzo dello stesso Spirito; a un altro il dono di far guarigioni per mezzo dell'unico Spirito;

 a uno il potere dei miracoli; a un altro il dono della profezia; a un altro il dono di distinguere gli spiriti;

a un altro le varietà delle lingue; a un altro infine l'interpretazione delle lingue.

 Ma TUTTE QUESTE COSE è l'unico e il medesimo Spirito che le opera,

 distribuendole a ciascuno come vuole"

- 1 Corinzi 12,10 -1

Paolo descrive, come è ovvio, TANTI DONI spirituali (che nessun cristiano potrebbe mai negare) e

 il parlare in lingue è posto alla fine di questo elenco. Paolo davvero insiste e punta sulle lingue? Tutto il contrario:

"Aspirate ai carismi più grandi! E io vi mostrerò una via migliore di tutte"

- 1 Corinzi 12,28 -

Paolo dice CHIARAMENTE che TUTTI i credenti sono battezzati e dice chiaramente che

 NON TUTTI COLORO CHE SONO STATI BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO e

CHE COMPONGONO IL CORPO DI CRISTO PARLANO NECESSARIAMENTE IN LINGUE.

"Alcuni perciò Dio li ha posti nella Chiesa in primo luogo come apostoli, in secondo luogo come profeti,

 in terzo luogo come maestri; poi vengono i miracoli, poi i doni di far guarigioni,

 i doni di assistenza, di governare, delle lingue. Sono forse tutti apostoli?

Tutti profeti? Tutti maestri? Tutti operatori di miracoli? Tutti possiedono doni di far guarigioni?

TUTTI PARLANO IN LINGUE?

Tutti le interpretano? Aspirate ai carismi più grandi! E io vi mostrerò una via migliore di tutte"

- 1 Corinzi 12,28 -

I CRISTIANI SONO INFATTI CORPO DI CRISTO E UN CORPO HA

 TANTE MERAVIGLIOSE POSSIBILITA' DI ESPRESSIONE, TANTA RICCHEZZA, TANTI ORGANI,

 non certo "una sola grande lingua...".

"chi vi ha ammaliati, voi, davanti agli occhi dei quali Gesù Cristo crocifisso è stato ritratto al vivo?

 Questo soltanto desidero sapere da voi:

AVETE RICEVUTO LO SPIRITO SANTO

 per la via delle opere della legge o

PER LA PREDICAZIONE DELLA FEDE?

 Siete voi così insensati?

Dopo aver cominciato con lo Spirito, volete ora raggiungere la perfezione con la carne?"

Esaminando queste parole dell’Apostolo Paolo, si nota chiaramente che

LO SPIRITO SANTO SI RICEVE PIENAMENTE

PER LA PREDICAZIONE DELLA FEDE E CIOE'

 PER LA FEDE IN GESU' CRISTO.

Non è un’opzione che solo pochi "credenti migliori" raggiungono in un SECONDO MOMENTO o

con "molti battesimi" progressivi, non è una "seconda opera di grazia" o "seconda opera di pienezza".

I cristiani poi non cercano delle PROVE o dei SEGNI ESTERIORI, non procedono per VISIONE ma per FEDE.

Poco dopo la sua morte e risurrezione Gesù comandò ai suoi seguaci:

 “Fate discepoli di persone di tutte le nazioni”

 Parlare in lingue aveva un SENSO PRECISO ed uno SCOPO PRATICO, CONCRETO, REALE,

parlare in lingue era infatti necessario per predicare il Vangelo A TUTTE LE GENTI.

Scrivendo ai cristiani della congregazione di Corinto, alcuni dei quali erano in grado di parlare in lingue,

Paolo spiegò che le lingue erano un segno non per i credenti, ma

PER GLI INCREDULI (1 Corinti 14:22).

La capacità di parlare in lingue, insieme a MOLTI ALTRI DONI,

era UN SEGNO (uno tra molti) che indicava agli osservatori che la congregazione cristiana appena formata

 aveva l’approvazione ed il sostegno di DIO. Quegli uomini LODAVANO certamente DIO in lingue e

PREDICAVANO IL VANGELO CON AMORE a tutti gli uomini. 

Avevano AMORE, non furia fanatica, anatemi e giudizi contro tutti.


In questi movimenti, in queste sette, in queste chiese vi sono oggi persone che si trovano

in una situazione spirituale veramente drammatica, spaventosa:

Persone che dicono di NON AVER RICEVUTO LO SPIRITO SANTO perché magari non

parlano in lingue o non hanno avuto ancora "esperienze" particolari...

Ma COSA possono mai rappresentare queste "esperienze"? Cosa possono mai garantire?

La stragrande maggioranza dei MINISTRI o dei fedeli che oggi

 INSEGNA A CERCARE ARDENTEMENTE IL "PARLARE IN LINGUE",

la stragrande maggioranza dei MINISTRI che oggi AFFERMANO di "parlare in lingue"

LO FANNO IN SOLITUDINE O ALL'INTERNO DELLE MURA DELLA LORO CHIESA

PENTECOSTALE-CARISMATICA

affermando che questo sarebbe un "PARLARE IN LINGUE A DIO" e

 che questo offre loro "grande gioia spirituale".

In che modo tale pratica può oggi essere considerata un “segno” per una "moltitudine di non credenti"?

La realtà è che oggi la maggior parte dei non credenti

 NON SA ASSOLUTAMENTE CHE ALL'INTERNO DI CERTE CHIESE MOLTE

 PERSONE PARLANO UN LINGUAGGIO "STRANO".

Questa è la tragica realtà, questo è un dato di fatto e basta fare delle interviste per capirlo.

 Il "parlare in lingue" che ha luogo in certe chiese PENTECOSTALI-CARISMATICHE è

 forse uno strumento che ha permesso di "predicare alle moltitudini"? NO.

- GLOSSOLALIA E SPIRITISMO - BLATERARE -

"inizio a parlare e la lingua non si ferma, non so cosa dico"

 - testimonianza privata di pentecostale -

La stragrande maggioranza dei MINISTRI che oggi insegna a cercare "il dono delle lingue"

PARLA UN LINGUAGGIO INCOMPRENSIBILE, BLATERA PAROLE PRIVE DI SENSO E

QUESTE PERSONE NEPPURE COMPRENDONO QUELLO CHE DICONO.

"PARLAI IN ALTRA LINGUA, UNA LINGUA A ME SCONOSCIUTA" -

- ILLUMINATO BUTINDARO -

"Queste persone mentre parlano queste lingue dicono di sentirsi bene spiritualmente...

in realtà stanno BESTEMMIANDO DIO in una lingua che neppure conoscono,

non comprendono il loro stesso linguaggio... questo è un inganno spirituale e

 Satana è in grado di fare queste cose, si prende gioco degli uomini.

Se queste persone leggessero una Bibbia o verificassero gli spiriti capirebbero ma non lo fanno

 - testimonianze di Azusa Street -

"Non serve CAPIRE, basta PARLARE, parlate, lasciatevi andare"

- pentecostale Benny Hinn -

Queste persone stolte non sanno neppure quello che fanno...

"Un uomo cominciò a balbettare. "tut-tut-tut-tut-tut-tut".

Questa doveva essere la prova che aveva ricevuto il battesimo.

Una donna cantava una melodia che suonava ripugnante. Le donne baciavano gli uomini"

- testimone oculare in " Demons and Tongues " di Alma White, Pillar of Fire Publishers, 1949 -

Questo sarebbe "il linguaggio per parlare e glorificare Dio" e

 a questo proposito viene sempre citato, a sproposito e fuori contesto, un passo di Paolo.

Molti tra coloro che oggi "parlano in lingue" asseriscono di parlare il "linguaggio celeste",

 "la lingua di Dio" o "la lingua degli angeli", una lingua che dovrebbe "magnificare Dio".

Dobbiamo davvero fare attenzione a tutto questo e USARE DISCERNIMENTO.

"dicevano che era arrivato il battesimo che li faceva parlare in lingue

ma queste persone a me sembrarono solo POSSEDUTE"

 - testimonianze di Azusa Street -

- LINGUE DEGLI UOMINI -

In Atti 2 si dice che il giorno di Pentecoste le lingue parlate erano CONOSCIUTE:

"Si trovavano allora in Gerusalemme Giudei osservanti di ogni nazione che è sotto il cielo.

Venuto quel fragore, la folla si radunò e rimase sbigottita perché ciascuno li sentiva parlare la propria lingua.

Erano stupefatti e fuori di sé per lo stupore dicevano

 «Costoro che parlano non sono forse tutti Galilei?

 E com'è che li sentiamo ciascuno parlare

LA NOSTRA LINGUA NATIVA?

 Siamo Parti, Medi, Elamìti e abitanti della Mesopotamia, della Giudea, della Cappadòcia,

del Ponto e dell'Asia,  della Frigia e della Panfilia, dell'Egitto e delle parti della Libia vicino a Cirène,

 stranieri di Roma,  Ebrei e prosèliti, Cretesi e Arabi e li udiamo annunziare

NELLE NOSTRE LINGUE

le grandi opere di Dio».

Tutti erano stupiti e perplessi, chiedendosi l'un l'altro: «Che significa questo?"

- Atti 2,5 -

Non erano "lingue di angeli" o misteriose, erano LINGUE UMANE RICONOSCIBILI.

Queste persone parlavano dunque LINGUE UMANE ed erano CAPITI.

"Parlo una lingua che non capisco e inizio a saltare, sento un FUOCO NEL CUORE, sto bene"

 - testimonianza privata di pentecostale -

"Cosí anche voi, se con la lingua non proferite

UN PARLARE INTELLIGIBILE, come si comprenderà ciò che è detto?

 Sarebbe infatti come se voi PARLASTE ALL'ARIA"

Il parlare in lingue (oltre all'ebraico) era INDISPENSABILE per portare la Buona Novella a tutti i popoli

perché tra quei primi discepoli vi erano anche “uomini illetterati e comuni” (Atti 4:13).

 Lo Spirito Santo diede GLI STRUMENTI a quei predicatori: la capacità miracolosa di parlare correntemente

 lingue che fino a quel momento non conoscevano.

Paolo parla di AMORE e CARITA'.

PER SOTTOLINEARE LA GRANDE IMPORTANZA DELL'AMORE

Paolo dice "se ANCHE parlassi le lingue degli angeli..." ma

non afferma affatto di PARLARE la lingua degli angeli o che è NECESSARIO parlare queste lingue.

Paolo parlava DELL'AMORE

ma queste persone hanno invece capito solo "parlare la lingua degli angeli"...

ECCO LA STOLTEZZA PIENAMENTE MANIFESTATA.

- "UNA PICCOLA PORZIONE DI SPIRITO SANTO" -

- "UNA MISURINA DI SPIRITO SANTO" -

 - CON LA FEDE RICEVI SOLO UN POCO DI SPIRITO -

Molti MINISTRI PENTECOSTALI-CARISMATICI, con i loro discorsi sottili,

contorti, complicatissimi... sono arrivati a

RIDEFINIRE E DISTRUGGERE COMPLETAMENTE LA DOTTRINA FONDAMENTALE

 DELL'UNICO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO E

DELLA SALVEZZA IN GESU' CRISTO.

La FEDE IN GESU' CRISTO è diventata "poca cosa" o comunque qualcosa che non riempie "pienamente"

La Bibbia associa ovviamente l'ESSERE BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO all'essere

RIEMPITI DELLO SPIRITO SANTO.

 "E tutti FURON RIPIENI DELLO SPIRITO SANTO"

- (Atti 2:1-4) -

Molti MINISTRI PENTECOSTALI-CARISMATICI stanno oggi insegnando che

I CRISTIANI, COLORO CHE HANNO CREDUTO IN GESU' CRISTO

NON SAREBBERO BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO o

NON LO SAREBBERO COMUNQUE "PIENAMENTE", solo "IN PARTE", solo "UN PO'"...

"Si, siete salvati ma..." Manca sempre qualcosa...

Addirittura molti cristiani che hanno CREDUTO (e sono dunque BATTEZZATI IN SPIRITO SANTO)

 vengono definiti degli ILLUSI:

"AVETE RICEVUTO LO SPIRITO SANTO

 per la via delle opere della legge o

PER LA PREDICAZIONE DELLA FEDE?

 Siete voi così INSENSATI?

Dopo aver cominciato con lo Spirito, volete ora raggiungere la perfezione con la carne?"

I CRISTIANI DEVONO DENUNCIARE E FUGGIRE DA QUESTE DOTTRINE ABERRANTI.

QUESTA NON E' FEDE IN DIO, NON E' FEDE SEMPLICE IN GESU' CRISTO.

"Or nell’ultimo giorno, il grande giorno della festa, Gesù si alzò in piedi ed esclamò dicendo:

 «Se qualcuno ha sete, venga a me e beva. CHI CREDE IN ME, come ha detto la Scrittura,

da dentro di lui sgorgheranno fiumi d’acqua viva». Or egli disse questo dello SPIRITO,

che avrebbero ricevuto COLORO CHE AVREBBERO CREDUTO IN LUI:

lo Spirito Santo infatti non era ancora stato dato, perché Gesù non era stato ancora glorificato"

E' GESU' CRISTO A PARLARE.

Che cosa ci dice questo passo? Ci dice che CHIUNQUE CREDE , viene abbeverato da Gesù.

Che cosa è quell’acqua vivente con cui uno viene abbeverato? LO SPIRITO SANTO.

Chi avrebbe ricevuto lo Spirito?

Coloro che avrebbero creduto in Lui.

 TUTTI COLORO CHE HANNO CREDUTO IN GESU' CRISTO.

Non esistono credenti battezzati e credenti non battezzati con lo Spirito, TUTTI I CREDENTI, IL CORPO DI CRISTO sono

abbeverati in un medesimo Spirito.

"TUTTI I CREDENTI NON SIGNIFICA TUTTI I CREDENTI..."

 - Giuseppe Piredda -

"CHIUNQUE HA CREDUTO NON SIGNICA CHIUNQUE.."

- Giacinto Butindaro -

Secondo alcuni MINISTRI PENTECOSTALI-CARISMATICI

coloro che hanno CREDUTO (predicazione della FEDE) in Gesù Cristo avrebbe ricevuto "solo un poco di Spirito" (!!!).

Queste sono assurdità grottesche, sono elucubrazioni veramente comiche ma è ESATTAMENTE questo che viene

insegnato in molte SETTE PENTECOSTALI. da "ministri" che "ci spiegano la Bibbia "in altre parole":

Gli zelanti devoti ovviamente ripetono a pappagallo tutto quello che hanno imparato dal loro "ministro":

"Una misura di Spirito Santo"? Come si può parlare in questo modo dello SPIRITO SANTO?

 Ci sono oggi persone smarrite che raccontano di aver ricevuto

"UNA PARTE di Spirito Santo"

Persone che dicono di aver ricevuto

"UNA PICCOLA PORZIONE di Spirito Santo

"Un INIZIO di Spirito Santo

"in quel caso lo Spirito Santo sta ATTORNO ma non DENTRO..."

"I CREDENTI NATI DI NUOVO HANNO SOLO UNA MISURA DI SPIRITO SANTO..."

Come si possono dire cose così ASSURDE? Come si è arrivati a queste insensatezze?

La situazione non è solo grave, è veramente DRAMMATICA. Chi ha portato tutta questa confusione?

Chi mai ha ingannato e sedotto questi ragazzi in modo così profondo?

Non esistono "mezze misure" di Spirito Santo.

I CRISTIANI HANNO RICEVUTO TUTTO PIENAMENTE PER LA FEDE IN GESU' CRISTO.

"Guardate che non vi sia ALCUNO che faccia di voi sua PREDA CON LA SUA FILOSOFIA e

 con vanità ingannatrice secondo la TRADIZIONE degli uomini, gli elementi del mondo,

e non secondo Cristo; poiché IN LUI abita corporalmente tutta la pienezza della Deità,

 E IN LUI VOI AVETE TUTTO PIENAMENTE"

- (Colossesi 2:8-10) -

"TU HAI RICEVUTO UN INIZIO DI SPIRITO SANTO SE HAI CREDUTO

 MA DEVI ESSERE BATTEZZATO E POI PARLERAI IN LINGUE"

"CHI PROVA L'ESPERIENZA DEL BATTESIMO RICEVE TUTTA LA MISURA

 DI SPIRITO SANTO E LA PROVA CHE UNO E' STATO BATTEZZATO

- pentecostale Torben Sondergaard -

"Una misura di spirito"... "chi non parla in lingue non ha ancora la pienezza","ESPERIENZA del battesimo",

"mezza misura...", "tutta la misura"...

Siamo ormai al delirio completo.

Nessuno aveva MAI parlato dello Spirito Santo in questo modo, nessun cristiano aveva mai tanto degradato

L'UNICO BATTESIMO IN SPIRITO SANTO.

E sono proprio QUESTE le persone che poi accusano i cristiani di essere "cessazionisti" o "antipentecostali".

Sono proprio QUESTE le persone che accusano molti cristiani di "bestemmiare lo Spirito Santo" o

 di non credere ai doni dello Spirito.

- GIACINTO BUTINDARO -

- I FRUTTI DEVASTANTI E MARCI DEGLI INSENSATI -

E' necessario davvero leggere e rileggere molte volte frasi come questa per comprendere

LA GRAVITA' DI QUELLO CHE E' STATO FATTO DA BUTINDARO.

Queste persone (e le testimonianze sono oggi MOLTISSIME...) non vengono certo confuse dalla Bibbia ma PROPRIO

dalle "spiegazioni" e dalle contorte, lunghissime "confutazioni" di questi sedicenti "esperti della parola"

"A SENTIRE LE VOSTRE CONFUTAZIONI...)

Queste dottrine hanno letteralmente TOLTO LA PACE nel cuore di moltissimi credenti che ora vivono nella paura,

 nella confusione, nella disperazione. Moltissime persone sono state letteralmente devastate

dagli insegnamenti scellerati di questi sedicenti "ministri di Dio" o "chiamati da Dio".

Questa è però una REALTA' che queste persone ed i loro seguaci SI RIFIUTANO DI VEDERE perché

PREFERISCONO VIVERE DENTRO UNA BOLLA DI SAPONE, LA LORO SETTA.

Questi ministri non sono minimamente interessati a coloro che oggi soffrono di depressione o paure

 dopo essersi avvicinati alle loro SETTE e ai loro anatemi assurdi.

Moltissime persone sono oggi smarrite, tormentate, piene di dubbi, si sentono "escluse" o "inferiori"

perché non "parlano in lingue" o non hanno magari ricevuto altri "poteri" particolari, "segni" evidenti.

Altre persone invece "parlano in lingue" (o affermano di farlo...)

eppure non sentono NESSUNA PACE, nessuna comunione con Dio, non riescono più a pregare.

Queste dottrine devastanti hanno creato una tale CONFUSIONE che oggi,

 tra i seguaci di questi sedicenti "ministri di Dio", vi sono persone che

NEPPURE SANNO PIU' SE SONO STATE BATTEZZATE IN SPIRITO SANTO OPPURE NO.

Quello che prima era semplice ora è diventato complicato, contorto, misterioso...

 Queste pecore smarrite e confuse invece di leggere una Bibbia vanno a chiedere

 "conferme" e "spiegazioni" PROPRIO da questi ministri sciagurati

QUANDO LA CONFUSIONE SPAVENTOSA E' STATA GENERATA

PROPRIO DALLE DOTTRINE DI QUESTI "MINISTRI" DEL NULLA.

LA TRAPPOLA E' SEMPRE IDENTICA.

La Bibbia che è CHIARA e COMPRENSIBILE deve essere "spiegata".

"vi daremo il BATTESIMO DI FUOCO,

il DONO DELLE LINGUE, in abbondanza, in abbondanza, in abbondanza"

 - Benny Hinn -

Vi sono oggi comunità intere che FINGONO o si AUTO-CONVINCONO di "parlare in lingue"

pur di non sentirsi "escluse"o "diverse" dai loro sciagurati "ministri".

I "ministri" dicono che per "parlare in lingue" è NECESSARIO ED INDISPENSABILE

UNIRSI NELLE LORO CHIESE PENTECOSTALI-CARISMATICHE.

"Ma PERCHE' tutto questo?", chiedono molte pecorelle smarrite:

"PER QUALE ASSURDO MOTIVO recarsi SOLO in QUELLE chiese?"

 Le risposte offerte dai sedicenti "ministri di Dio" sono tra le più diverse e grottesche:

"PERCHE' SOLO IN QUEI LUOGHI SI CREDE DAVVERO"

"PERCHE' SONO LE VERE E UNICHE CHIESE DI DIO"

"PERCHE' IL DONO DEL PARLARE IN LINGUE E' CREDUTO E NON RESPINTO"

Tutto questo non ha alcun senso, è vergognoso, davvero spaventoso.

"PERCHE' IN QUELLE CHIESE LO SPIRITO SANTO E' CREDUTO

 MENTRE ALTROVE E' RESPINTO"

Le pecore farebbero bene ad allontanarsi da questi lupi per tornare al

BUON PASTORE CHE DONA ABBONDANTEMENTE.

Dio forse fa preferenze in base alle comunità?

Dio ha forse bisogno di un tempio per DONARE PIENAMENTE a coloro che credono?

- GLOSSOLALIA E SPIRITISMO -

 "Mentre stavo pregando, uno degli operatori si è avvicinato a me e ha detto:

 "spirito santo, ti ordiniamo di entrare in quest'anima".

UN POTERE DEMONIACO SI IMPOSESSO' DI ME e io caddi tra la gente sul pavimento.

Quando tornai in me ero debole e le mascelle erano così stanche che facevano male

ma loro mi dissero che ero meravigliosamente benedetto, che ero un SANTO"

- LE DEVASTANTI DOTTRINE DI BUTINDARO -

- LA PREDESTINAZIONE ASSOLUTA DIMOSTRA CHE DIO E' SOVRANO -

"Dio NON HA DATO A TUTTI LA POSSIBILTA' DI SALVEZZA,

EGLI E' DIO E FA QUELLO CHE VUOLE"

 - Giacinto Butindaro -

BUTINDARO ha creato dal nulla dottrine perverse che MAI nessuno predicò prima di lui e

che nessun ministro, pastore, studioso della Bibbia predica.

"Dio HA SCELTO SOLO ALCUNI UOMINI"

 - Giovanni Calvino -

Sotto: il gesto massonico della "mano di dio" e GIOVANNI CALVINO.

Leggiamo qualche "insegnamento" di questo illuminato ministro. Butindaro dice che:

 "molti bambini in tutto il mondo sono oggetto di violenze e abusi di ogni genere.

 Vengono rapiti e immessi in sette sataniche dove vengono uccisi per essere sacrificati a Satana,

in circuiti pedofili e pedopornografici"

Butindaro dunque conosce queste cose ma INSEGNA però, ALLO STESSO TEMPO, che è DIO che ha deciso e stabilito tutto,

 ha predestinato, ha scelto e ha anche disegnato tutto, Dio dirige ogni singolo passo dell'uomo-burattino

che "non si accorge" di nulla.

L'uomo è un robot nella mani di Dio, un oggetto comandato privo di libero arbitrio.

E' infatti DIO che ha predestinato ogni cosa e ha creato "vasi di terracotta" per delle cose belle e altri

"vasi di terracotta" per commettere il male. DIO lo ha VOLUTO, ha DESIDERATO questo.

Questo significa, per forza di cose, che è DIO che muove il pedofilo, lo dirige, lo costringe a stuprare il bambino

 facendolo soffrire in un modo atroce, è Dio che conduce all'abuso, alla tortura, al sacrificio a Satana...

Questo significa, per forza di cose, che è DIO che ha pensato, ideato, disegnato, concepito lo stupratore e lo stupro, è

Dio che ha concepito e voluto la sofferenza inaudita del bambino, le sue lacrime, le urla strazianti.

Butindaro ne è davvero CONVINTO e urla per sottolineare questa sua idea, per imporla a tutti.

La Bibbia ci dice invece che il mondo giace sotto il potere del 

GRANDE ACCUSATORE SATANA.

Butindaro dirà infatti le stesse cose a riguardo degli efferati crimini NAZISTI:

 I crimini nazisti, ogni atrocità, ogni orrore, ogni violenza è la "punizione di Dio", è

Dio che si "è usato dei nazisti" per compiere " il Suo disegno", 

Dio "si è usato" di JOSEF MENGELE per compiere atroci esperimenti sui neonati.

 Queste persone probabilmente NON SI RENDONO CONTO di quello che dicono e di cosa INSEGNANO,

 di cosa ATTRIBUISCONO a DIO, non hanno idea dell'inferno che sta uscendo dalla loro bocca.

Butindaro vuole "turare la bocca" a tutti ma non chiude mai la sua e per imporsi grida più forte.

Quando si chiede a Butindaro in quale INCUBO ha mai potuto vedere o IMMAGINARE

un dio così malvagio e perverso e crudele e tirannico...

Butindaro risponde eccitato alzando ancora di più la voce:

"DIO SI USA DI CHI VUOLE PER ADEMPIERE IL SUO MAGNIFICO DISEGNO.

FA TUTTO CIO' CHE GLI PIACE. EGLI E' DIO, E' DIO, E' DIO.

DIO OPERA NEGLI UOMINI A LORO INSAPUTA, LI MUOVE E

 FANNO QUELLO CHE LUI VUOLE E GLI UOMINI NON SI ACCORGONO"

DIO ha creato e voluto e disegnato tutti questi orrori, questi crimini, questi peccati e lo ha fatto

"PER LA SUA GLORIA".

Tutto questo è TERRIFICANTE ed ABOMINEVOLE.

La Bibbia MAI e poi MAI dice queste mostruosità. La Bibbia dice che DIO non è tenebra


Queste dottrine abominevoli vengono oggi ripetute a pappagallo da molte persone

 che credono di rendere "onore" a Dio mentre, di fatto, stanno dicendo implicitamente che

DIO E' L'ORIGINE E LA CAUSA DEL MALE.

La Bibbia dice invece che Dio non vuole il male.

 La Bibbia dice che DIO non tenta al male.

In TUTTA la Bibbia vediamo che DIO pone davanti all'uomo il bene ed il male e lo invita,

 lo aiuta, lo chiama a SCEGLIERE IL BENE perché EGLI VIVA.

Attenzione davvero perché negare in questo modo il libero arbitrio dell'uomo, negare che l'uomo possa SCEGLIERE

 significa, per forza di cose,

ATTRIBUIRE IL MALE ED IL PECCATO A DIO, BUONO, GIUSTO E PERFETTO.

La Bibbia dice che il mondo giace sotto il potere del MALIGNO e questi tenta al MALE come ha fatto con Adamo ed Eva.

La Bibbia dice che SATANA è condannato perché è colpevole del MALE, ha tentato ed ingannato l'uomo.

Le dottrine sulla PREDESTINAZIONE ASSOLUTA dei vari CALVINO e BUTINDARO non possono

davvero essere accolte perché sono orrore puro,

DISTRUGGONO E NEGANO COMPLETAMENTE IL DIO VERO DESCRITTO NELLA BIBBIA.A

Queste dottrine sono realmente diaboliche perché NEGANO la cosa più importante:

L'AMORE DI DIO E LA SUA GIUSTIZIA.

"Dio fa grazia a chi vuole, Dio fa grazia a chi vuole, fa quello che vuole,

se vuole fare grazia solo a qualcuno è giusto perché fa quello che vuole"

"DIO NON HA VOLUTO SALVARE OGNI ESSERE UMANO"

Ripetono urlando molti CALVINSTI e BUTINDARIANI.

"Dio HA ASSEGNATO GLI UNI a salvezza e GLI ALTRI a condanna eterna"

"Dio ne ha scelti solo alcuni nella sua grazia"

 - Giovanni Calvino -


Secondo l’insegnamento della Parola di Dio, non possiamo accettare queste dottrine perché

DIO E' GIUSTO E NON PARZIALE.

Dio è senza ingiustizia e quindi non può escludere alcuni, né predeterminare le loro azioni malvagie.

La Bibbia parla ESPLICITAMENTE degli empi e dice che DIO VUOLE SI CONVERTANO.

Dio non desidera la morte e la perdizione, ma che l’uomo scelga di convertirsi e vivere.

"Com’è vero ch’io vivo, dice il Signore, l’Eterno, io non mi compiaccio della morte dell’empio,

ma che l’empio si converta dalla sua via e viva; convertitevi, convertitevi dalle vostre vie malvagie"

- (Ezechiele 33:11) -

- "I PREDESTINATI A SALVEZZA

 POSSONO PERDERE LA SALVEZZA SE NON PERSEVERANO" -

Molti CALVINISTI insegnano che "il predestinato" non può perdere la salvezza perché è appunto "predestinato".

Questa dottrina è bugiarda ed assurda, basta leggere Giovanni 1:8, e tutti gli appelli di Dio al popolo perché rimanga fedele

 (Deuteronomio 6:17,18; 8:19-20; 11:16.

BUTINDARO riesce a differenziarsi anche in questo portando la bugiarda dottrina CALVINISTA 

 ad un estremo ancora più grottesco e spaventoso,

Se la DOTTRINA CALVINISTA risultava non biblica ma comunque comprensibile

 BUTINDARO propone una vera e propria follia che distrugge non solo la Bibbia ma la LOGICA.

"DIO HA PREDESTINATO TUTTO E MUOVE OGNI PASSO DELL'UOMO MA

SE L'UOMO NON PERSEVERA PERDE COMUNQUE LA SALVEZZA"

Questa è purtroppo SCHIZOFRENIA.

In cosa può "perseverare" un burattino? Cosa dovrebbe scegliere un burattino che è stato predestinato e disegnato

 per compiere le azioni che compie?

 - DIO FA GRAZIA A CHI VUOLE -

"Dio fa grazia a chi vuole, egli è Dio, è Dio"

BUTINDARO grida e ripete questa frase come un ossesso pensando di aver scoperto l'acqua calda.

"DIO FA GRAZIA A CHI VUOLE", certo. 

C'è scritto nella Bibbia e tutti i cristiani lo sanno benissimo, nulla di nuovo o sorprendente.

Il fatto è che questa frase è come uno SPECCHIO per chi la legge.

Questa frase può infatti essere compresa in modo completamente diverso:

"Dio HA ASSEGNATO GLI UNI a salvezza e GLI ALTRI a condanna eterna"

"Dio ne ha scelti solo alcuni nella sua grazia"

 - Giovanni Calvino -

"Dio NON HA DATO A TUTTI LA POSSIBILTA' DI SALVEZZA,

EGLI E' DIO E FA QUELLO CHE VUOLE"

 - Giacinto Butindaro -

oppure

E' certamente VERO che DIO fa grazia a chi vuole ma in Gesù Cristo scopriamo anche 

A CHI ha voluto fare grazia:

- GESU' CRISTO HA DATO SE STESSO IN RISCATTO PER TUTTI -

 "DIO HA TANTO IL MONDO"

"Cristo Gesù HA DATO SE STESSO IN RISCATTO PER TUTTI"

 - 1 Timoteo 2,5 -

DIO E' AMORE. GESU' MORI' PER TUTTI GLI UOMINI:

"Uno solo, infatti, è Dio e uno solo il mediatore fra Dio e gli uomini, l'uomo Cristo Gesù, che

HA DATO SE STESSO IN RISCATTO PER TUTTI"

 - 1 Timoteo 2,5 -

DIO HA AMATO IL MONDO.

TUTTI GLI UOMINI  VUOL DIRE TUTTI GLI UOMINI e non il gruppetto di Calvino e Butindaro.

"Dio HA SCELTO SOLO ALCUNI UOMINI"

 - Giovanni Calvino -

  CALVINO SCANDALIZZA e questo è gravissimo.

"Dio NON HA DATO A TUTTI LA POSSIBILTA' DI SALVEZZA"

 - Giacinto Butindaro -

Questo è unROVESCIAMENTO, un CAPOVOLGIMENTO radicale della Parola di Dio.

BUTINDARO probabilmente non comprende CHE COSA sta attribuendo al

VERO DIO GIUSTO e BUONO, ETERNO CHE HA TANTO AMATO IL MONDO DA DARE SUO FIGLIO UNIGENITO.

BUTINDARO stravolge completamente la Parola di Dio ma è talmente abile e

 sottile nel suo parlare che l'ascoltatore più ingenuo rimane completamente spiazzato, ipnotizzato.

BUTINDARO mette insieme tantissimi versetti della Bibbia per poi offrire delle conclusioni personali che sono

AUTENTICO DELIRIO:

- "CHIUNQUE NON SIGNIFICA CHIUNQUE" -

"Sorge allora inevitabile la domanda:

questo CHIUNQUE che significa? Che TUTTI possono credere?

NO, NON SIGNIFICA CHE TUTTI POSSONO CREDERE"

- Giacinto Butindaro -

Butindaro vorrebbe dunque non solo "spiegarci" la Bibbia...

Butindaro ora vuole "spiegarci" ANCHE IL SIGNIFICATO delle PAROLE.

IL DIZIONARIO ITALIANO DEVE ORA ESSERE CAMBIATO PERCHE' LO DICE BUTINDARO.

Per Butindaro "CHIUNQUE" non significa più "CHIUNQUE". Nuovamente: Questa è SCHIZOFRENIA.

CHIUNQUE vuol dire CHIUNQUE.

"NON TUTTI POSSONO CREDERE e di fatti non tutti crederanno..."

- Giacinto Butindaro -

Bugie, se non tutti si salveranno la colpa è dell'uomo che, come creatura pensante, non ha voluto ascoltare Dio.

Se non tutti si salveranno la colpa è dell'uomo che è malvagio, non ha ascoltato, non ha creduto,

non ha pregato e cercato Dio...

LA COLPA NON E' DI DIO CHE E' BUONO E GIUSTO E HA TANTO AMATO IL MONDO.

La Bibbia ci dice che DIO ha AMATO TUTTI GLI UOMINI, HA AMATO IL MONDO...

non "qualcuno", non il piccolo gruppetto e "predestinato" di Butindaro.

E' l'uomo che si è ostinato e non ha creduto, è l'uomo che si è ribellato.

Dio ha sempre indurito il cuore di persone che si sono RIVOLTATE contro di Lui, Dio resiste ai superbi ma

ha sempre amato gli umili e coloro che Lo cercano lasciandosi formare dal Suo immenso amore.

- DIO VUOLE CHE TUTTI GLI UOMINI SIANO SALVATI -

DIO E' AMORE, AMA TUTTI GLI UOMINI. VUOLE CHE TUTTI GLI UOMINI SIANO SALVATI.

  “DIO VUOLE CHE TUTTI GLI UOMINI siano salvati e

 arrivino alla conoscenza della verità”

- (1 Tm 2,4) -

Le perfide DOTTRINE DI CALVINO o BUTINDARO negano vergognosamente e scandalosamente questo amore,

negano la PAROLA DI DIO.

"Dio NON HA DATO A TUTTI LA POSSIBILTA' DI SALVEZZA"

 - Giacinto Butindaro -

TUTTI GLI UOMINI  VUOL DIRE TUTTI GLI UOMINI e il "grande ministro" Butindaro non può cambiare la BIBBIA.

Pensare che DIO VUOLE che TUTTI gli uomini siano salvati e

che purtroppo molti uomini sceglieranno COMUNQUE di non ascoltare Dio HA CERTAMENTE SENSO.

 E' qualcosa che tutti possiamo comprendere, capire.

Questo ci dice infatti che DIO E' UN PADRE DAVVERO BUONO E GIUSTO e che vi è

DIALOGO tra DIO e la Sua amata creatura.

Affermare invece che "Dio vuole salvare tutti" MA CONTEMPORANEAMENTE "non vuole salvare tutti" è

autentica schizofrenia.

Questo è BUTINDARO, non è Bibbia.

DIO conosce ogni cosa.

Dio vuole salvare gli uomini ed è CERTAMENTE ONNIPOTENTE ma DIO non esercita la Sua Onnipotenza come un tiranno.

Dio non obbliga nessuno ad amarlo ed ascoltarLo. Onnipotente non significa tiranno.

Dio non obbliga ad amarlo, Dio dimostra e ha sempre dimostrato AMORE per la Sua creatura.

 - LA SOVRANITA' DELL'AMORE - DIO E' AMORE -

QUESTA E' LA VERA SOVRANITA' DI DIO

che i vari BUTINDARO e CALVINO non hanno mai conosciuto e compreso.

I cristiani non devono certo imparare da BUTINDARO che Dio è Onnipotente e Sovrano.

Dio ha dimostrato pienamente la Sua Onnipotenza, la Sua grandezza, la Sua Sovranità.

NEL SUO AMORE E NELLA SUA GIUSTIZIA e non certo attraverso attraverso l'imposizione o la tirannia.

Per fortuna DIO non è BUTINDARO e non è CALVINO.

DIO NON HA LASCIATO AFFOGARE NESSUN UOMO. NON HA LASCIATO INDIETRO NESSUN UOMO.

Molto di più. Dio non ha teso una mano restando "lontano" dall'acqua ma E' SCESO PER SALVARCI.

GESU' CRISTO HA PAGATO AL POSTO NOSTRO.

QUALCUNO HA FORSE UN AMORE PIU' GRANDE DI QUESTO?

- IL PIANO DI DIO RIVELATO IN GESU' CRISTO -

TUTTA LA GLORIA APPARTIENE A DIO. DIO NON E' TENEBRA. Dio non ci ha lasciati al buio.

IL VERBO E' VENUTO IN MEZZO A NOI.

GESU' E VENUTO NELLA CARNE, SI E' RIVELATO AGLI UOMINI. IN LUI ABBIAMO VISTO IL PADRE.

Non c'è mistero, Gesù Cristo ci ha detto TUTTO:

"Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone;

ma vi ho chiamati AMICI, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l'ho fatto conoscere a voi"

 - Giovanni 15,15 -

La Parola di DIO porta tutto a GESU' CRISTO, la centralità di Gesù Cristo non può scomparire,

quando scompare l'uomo precipita nel BUIO delle sue dottrine di morte, nell'angoscia delle sue filosofie assurde.

Ogni qualvolta che i teologi, i "dottori" o i ministri hanno dimenticato questo si sono smarriti

 nei labirinti delle LORO dottrine e tradizioni e hanno creato dei MOSTRI.

 IL VELO CHE SEPARAVA E' STATO STRAPPATO. GESU' CRISTO E' LA RIVELAZIONE DI DIO.

LA LIETA NOVELLA DA ANNUNCIARE AGLI UOMINI E' GESU' CRISTO.

Non le dottrine soffocanti degli uomini, non la paura, il mistero, il segreto, il dubbio,

 l'angoscia, l'attesa spaventosa di un giudizio insondabile, non un Dio che lascia affogare senza ascoltare le grida disperate.

"Se accettiamo la testimonianza degli uomini, la testimonianza di Dio è maggiore;

e la testimonianza di Dio è quella che ha dato al suo Figlio.

 Chi crede nel Figlio di Dio, ha questa testimonianza in sé.

Chi non crede a Dio, fa di lui un bugiardo, perché non crede alla testimonianza che Dio ha reso a suo Figlio.

 E la testimonianza è questa:

Dio ci ha dato la vita eterna e questa vita è nel suo Figlio.

 Chi ha il Figlio ha la vita; chi non ha il Figlio di Dio, non ha la vita.

Questo vi ho scritto perché sappiate che possedete la vita eterna,

VOI CHE CREDETE NEL NOME DEL FIGLIO DI DIO"

 - 1 Giovanni 5,9 -

Questo è il mistero rivelato della nostra ELEZIONE: IN LUI SIAMO SALVATI.

"E chi è che vince il mondo se non chi crede che Gesù è il Figlio di Dio?"

 - 1 Giovanni 5,5 -

NESSUNO, NESSUNO, NESSUNO, nessun CALVINO, nessun BUTINDARO

 potrà ancora dare la colpa a DIO per il male del mondo, affermare che "Dio ha voluto il male",

che ha "predestinato alcuni a perdizione", che ha "predestinato al male", nessuno potrà ancora

 vaneggiare di un dio misterioso e parziale che agisce in segreto e fa grazia a QUALCUNO e abbandona ALTRI.

Queste persone non hanno più giustificazione per le loro dottrine perverse ed inique.

Gesù Cristo è il DONO GRATUITO DI VITA, ABBONDANZA, GRAZIA PURA.

Senza Gesù Cristo non ci sarebbe né elezione, né predestinazione,

l’uomo cercherebbe ancora il senso della sua vita nella sottomissione al destino e nella superstizione,

 nel TERRORE del giudizio finale.

Non Dio ma l’uomo, Adamo, ci ha costituiti peccatori, mentre Dio desidera giustificarci in Cristo.

"Dio ha mandato il suo Figlio come vittima di espiazione per i nostri peccati"

Dio ci ha liberati dal potere delle tenebre.

Gesù Cristo è l’immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura (Colossesi 1,13-15)

IN LUI abbiamo la redenzione, il perdono dei peccati.

IL VANGELO E' CREDERE IN GESU' CRISTO.

 QUESTA E' LA SALVEZZA E LA VITA ETERNA.

Le opere, la santificazione, il percorso di vita del credente non hanno NULLA a che fare con la SALVEZZA,

 le opere sono il semplice frutto della salvezza che riceviamo PIENAMENTE quando

CREDIAMO IN GESU' CRISTO.

ECCO L'AGNELLO DI DIO CHE TOGLIE I PECCATI DEL MONDO.

Non è vero che Dio ha amato QUALCUNO del mondo, ha amato il MONDO ed è venuto per i peccatori.

Questo significa che tutti saranno salvati?

NO, lo capirebbe anche uun bambino, è evidente ed è scritto chiaramente nella Bibbia.

Ma non c'é più MISTERO, non c'è più un senso di iniquità... perché DIO non poteva fare di più,

non poteva AMARE di più, non esiste nessun amore più grande di quello di DIO.

Cosa diranno dunque coloro che PUR VEDENDO non hanno creduto?

Cosa diranno dunque coloro che PUR AVENDO ASCOLTATO il lieto annuncio non vi hanno creduto?

Diranno ancora che è Dio il tiranno che ha amato solo QUALCUNO?

Andranno ancora a TERRORIZZARE le genti raccontando queste menzogne su DIO PADRE?

 Andranno ancora a raccontare che un dio oscuro ha STABILITO arbitrariamente ed in grande segreto di salvare alcuni e

di condannare altri al fuoco perché "ha voluto così", senza darci alcuna spiegazione?

Racconteranno ancora di un dio-mostro che ha segretamente STABILITO di salvare Tizio e far bruciare Caio

per motivi incomprensibili alla mente umana?

 Ancora cercheranno di confondere e spaventare e DERUBARE?

"Se non fossi venuto e non avessi parlato loro, non avrebbero alcun peccato;

MA ORA NON HANNO SCUSA PER IL LORO PECCATO

 Chi odia me, odia anche il Padre mio.

Se non avessi fatto in mezzo a loro opere che nessun altro mai ha fatto, non avrebbero alcun peccato;

 ora invece HANNO VISTO e hanno odiato me e il Padre mio

 Questo perché si adempisse la parola scritta nella loro Legge: Mi hanno odiato senza ragione.

 Quando verrà il Consolatore che io vi manderò dal Padre, lo Spirito di verità che procede dal Padre,

 egli mi renderà testimonianza;  e anche voi mi renderete testimonianza,

 perché siete stati con me fin dal principio"

- Giovanni 15,22 -

"Se accettiamo la testimonianza degli uomini, la testimonianza di Dio è maggiore;

e la testimonianza di Dio è quella che ha dato al suo Figlio.

 Chi crede nel Figlio di Dio, ha questa testimonianza in sé.

Chi non crede a Dio, fa di lui un bugiardo, perché non crede alla testimonianza che Dio ha reso a suo Figlio.

 E la testimonianza è questa:

Dio ci ha dato la vita eterna e questa vita è nel suo Figlio.

 Chi ha il Figlio ha la vita; chi non ha il Figlio di Dio, non ha la vita.

Questo vi ho scritto perché sappiate che possedete la vita eterna,

VOI CHE CREDETE NEL NOME DEL FIGLIO DI DIO"

 - 1 Giovanni 5,9 -

- IL dio INIQUO E CAPRICCIOSO DI BUTINDARO -

- L'ACCUSATORE DEI FRATELLI -

- L'OCCHIO DESTRO - IL GRANDE INIZIATORE -

- capitolo - - L'OCCHIO DESTRO - REX -

La domanda da un milione di euro é: CHI E' il vero dio di BUTINDARO?

Possiamo comprenderlo facilmente quando guardiamo alle sue "esperienze" con il

MOVIMENTO INIATICO DI AZUSA STREET, alle oscene dottrine professate e a quelle bizzarre

prodigiose esperienze che tanto ama pubblicizzare in relazione alla suo operato.

 BUTINDARO è, sopra ogni cosa e prima di tutto un ACCUSATORE.

BUTINDARO non descrive un PADRE BUONO ma un

 TIRANNO FURIOSO, GIUDICE INIQUO ED INSONDABILE CHE NULLA RIVELA AGLI SCHIAVI.

BUTINDARO descrive con gelida freddezza un

 BURATTINAIO CHE MUOVE BURATTINI-ROBOT PRIVI DI OGNI CAPACITA' DI SCELTA.

E' un dio di confusione e MISTERO. Questo non è il DIO della Bibbia.

Ci si chiede DOVE, DOVE Butindaro abbia potuto concepire, immaginare, vedere un dIO così perverso ed iniquo,

in quale abisso, in quale pozzo, in quale sogno terrificante.

Perché è davvero umanamente DIFFICILISSIMO se non impossibile concepire un'idea tanto mostruosa e crudele di DIO

Cosa è successo realmente, CHI ha visto Butindaro nei suoi INCUBI?

- pentecostale Giacinto Butindaro -

 Il racconto della presunta "chiamata" di BUTINDARO è veramente significativo e

spaventoso perché corrisponde perfettamente alla visione di molti

occultisti o ILLUMINATI che raccontano di essere stati POSSEDUTI e di aver visto 

L'OCCHIO DEL GRANDE INIZIATORE.

Questo "grande iniziatore" che "dona l'illuminazione" non è altri che

 SATANA, IL GRANDE ACCUSATORE.

Non dobbiamo affatto sorprenderci.

Nelle sue infinite elucubrazioni sulla predestinazione assoluta BUTINDARO attribuisce a DIO ogni male ed orrore

ma la Bibbia ci dice invece che il nostro mondo

GIACE SOTTO IL POTERE DEL MALIGNO.

L'OCCHIO è infatti il principale simbolo del SATANISMO.

Questo OCCHIO DESTRO VIVO O LUMINOSO è associato infatti anche al

DIO-UOMO, IL GRANDE INIZIATORE DELLA KABBALAH,

 COLUI CHE DONA L'"ILLUMINAZIONE".

BUTINDARO utilizza dei termini che NULLA hanno a che fare con la pienezza di Spirito o con la fede in Dio,

nessun profeta utilizzò mai questa terminologia che è invece presente nel

satanismo e presso gli occultisti che hanno ricevuto l'INIZIAZIONE LUCIFERINA.

"sentii lo spirito di dio venire sopra di me

IL QUALE SI IMPOSESSO' DI ME"

 - Giacinto Butindaro -

Per gli occultisti l'OCCHIO DESTRO rappresenta 

SATANA IN PERSONA

- capitolo - - vedi capitolo -

Inutile dire che nella Bibbia non si parla MAI di "cavalli blu" o di "tocchi" impartiti da sacerdotesse PENTECOSTALI.

Il dio che CALVINO descriveva è lo stesso dio che descrive BUTINDARO:

E' il dio degli ILLUMINATI, dei GESUITI.

 Sotto: St. Jhon tabernacle

L'OCCHIO SINISTRO è invece L'OCCHIO SFOLGORANTE DEGLI ILLUMINATI,

 gli INIZIATI DA SATANA, coloro che "hanno visto l'occhio".





Le dottrine sulla PREDESTINAZIONE ASSOLUTA dei vari CALVINO e BUTINDARO non conducono al Vangelo,

QUESTE DOTTRINE SONO L'ODIO DI SATANA PER

 DIO e per la Sua amata creatura.

In TUTTA la Bibbia vediamo un PADRE BUONO che chiama gli uomini,

creature pensanti ed in grado di decidere, ad ASCOLTARLO per diventare Suoi Figli,

 li esorta a scegliere il bene, ad agire per il bene e li esorta a CERCARLO, a PREGARLO per trovare aiuto.

In TUTTA la Bibbia vediamo un PADRE BUONO che invita a CERCARE per RICEVERE.

BUTINDARO trasforma il PADRE BUONO in un TIRANNO SPIETATO ED INSENSATO e

associa la creatura umana alla BESTIA SENZA RAGIONE.

Queste dottrine spaventose trovano origine nello GNOSTICISMO e nel TALMUD ove vengono descritti i cosiddetti

GOYIM, gli ILLICI,

dei BURATTINI senza anima, creati da Dio solo per servire i "PREDESTINATI A REGNARE".

Nel TALMUD i cosiddetti "GOYM" sono descritti come "totalmente depravati",

 carne da macello, automi priva di anima e incapaci di scegliere, pensare, decidere, vere e proprie BESTIE.

Moltissimi OCCULTISTI, POSSEDUTI, CANALIZZATORI hanno raccontato di aver "visto" questo GRANDE OCCHIO.

Gli OCCULTISTI lo chiamano IL MAGUS,

 colui che "ISPIRA DIRETTAMENTE" o ILLUMINA" i suoi grandi "MINISTRI".

Molti falsi profeti affermano di essere "STATI SCELTI" e "INVIATI" da lui per

"COMPIERE LA SUA MISSIONE" o la "SUA ULTIMA CROCIATA".

 Luis Jimenez affermò di aver visto BLUECIFER in una delle sue "estasi artistiche":

"LO SPIRITO MI HA POSSEDUTO. IO HO VISTO IL CAVALLO BLU"

Lo scultore è CIECO NELL'OCCHIO SINISTRO.

IL GRANDE INIZIATORE è colui che può "donare il potere" e "aprire l'cchio sinistro".

Gli OCCULTISTI DI ALTO GRADO dicono che la

"VIA DELL'OCCHIO SINISTRO FIAMMEGGIANTE"

(l'occhio sinistro è infatti quello degli INIZIATI, ILLUMINATI) è riservata a

POCHI, POCHISSIMI "ELETTI",

questo "battesimo di fuoco" è riservato a coloro che lo BRAMANO e sono disposti a

"PAGARNE PIENAMENTE IL PREZZO".

 E' la "VIA VERTICALE", non richiede "gradi di iniziazione" perché è comunicazione "diretta".

 PIENA POSSESSIONE, comunicazione SPIRITICA diretta con il cosiddetto "SIGNORE OSIRIDE". 

 Sotto: MESTENO by Fred Jones:



- LA MALAFEDE DI GIACINTO BUTINDARO -

- "VUYET SI E' MESSO CON RAVENDA" -

Questo capitolo ha ovviamente scatenato la piccola setta e per diversi mesi i "ragazzi" hanno utilizzato

 ogni sorta di accusa e menzogna, con mezzi vergognosi, andando a toccare persino la mia famiglia.

BUTINDARO ha invece risposto sfruttando immediatamente un video su youtube

che è poi stato ovviamente pubblicato sulle innumerevoli pagine create dal gruppetto.

Voglio dunque poter dare la MIA VERSIONE dell'accaduto perché

SU TUTTE LE PAGINE OVE BUTINDARO HA PUBBLICATO QUESTO VIDEO E SULLA STESSA

 PAGINA YOUTUBE DI BUTINDARO MI E' STATO SEMPRE IMPEDITO DI RISPONDERE.

TUTTE LE MIE RISPOSTE SONO STATE CENSURATE, ELIMINATE SUBITO, BANNATE.

BUTINDARO oggi MENTE sapendo di mentire e non si corregge.

Il video in questione contiene informazioni NON VERE (dunque FALSE) sulla mia persona,

sul mio lavoro e sulla mia fede.

Ho scritto immediatamente (senza alcuna minaccia) al creatore del video che

HA DIMOSTRATO ONESTA' RIMUOVENDO SUBITO IL VIDEO.

Non ho mai vissuto nell'Alto Adige e non sono uno scalatore, non mi occupo più di scultura...

 (ma questo poco importa...).

Io credo in DIO, in Gesù Cristo Nostro Signore e unico mediatore, credo nei doni dello Spirito e

 non ho mai negato queste cose. Parlo e testimonio di queste cose in tutto il mio piccolo sito.

Non è affatto vero che io "bestemmio lo Spirito" (Dio mi guardi  da questo) e

 non è vero che rigetto le Sue manifestazioni...

E' INVECE VERISSIMO CHE IO NON CREDO A BUTINDARO e ai suoi modi di fare presuntuosi ed arroganti,

considero terrificanti molte su esternazioni e ho purtroppo potuto avere a che fare con i ragazzi che lo seguono e

che molti (non certo solo io...) oggi reputano una piccola setta o "ragazzi fortemente settari".

Ho anche potuto conoscere personalmente molte persone davvero devastate da questa setta,

da queste persone, dai loro modi di agire, accusare, attaccare, inquisire.

 Il titolo del video è "allarmante" come piace a BUTINDARO

ma non ha alcun significato perché io non sento necessità di "allearmi" o "mettermi con" qualcuno.

La mia fede non è cambiata e oggi non dico nulla di diverso da quello che dicevo anni fa.

Il Signor Ravenda era stato semplicemente contattato per comunicargli la rimozione di

 alcuni articoli scritti su di lui e la volontà e la possibilità di dialogare serenamente.

Questo è ESATTAMENTE quello che ho fatto con molte altre persone.

Come ho già scritto diverse volte nel 2018 ho infatti tolto molti capitoli che reputo oggi poco utili.

Ho fatto questo ascoltando il consiglio di molti fratelli cristiani (che ringrazio).

Questa scelta è stata fatta anche in seguito alla volontà di

PRENDERE NETTE DISTANZE DAI MODI DI BUTINDARO E DALLE SUE INFINITE "LISTE NERE".

Non volevo che il mio sito fosse questo e non volevo somigliare in nessun modo a questa persona.

A Ravenda avevo poi anche detto che preferivo NON ENTRARE PROPRIO in alcune dispute dottrinali

nelle quali io sento modestamente di non voler aggiungere nulla a quello che leggo sulla Bibbia.

Pur non trovandoci in accordo su alcune questioni

ho potuto parlato con Ravenda e lui ha potuto parlare con me, serenamente.

Debbo testimoniare che il creatore del video ha dimostrato correttezza ed onestà rimuovendolo subito.

BUTINDARO ha invece dimostrato pienamente di agire in cattiva fede e con malizia profonda.

BUTINDARO ha immediatamente COPIATO IL VIDEO (rimasto online poche ore...) e

lo ha subito PUBBLICATO SUL SUO CANALE pensando di aver "dimostrato" a tutti chissà che cosa.

Ho scritto immediatamente a BUTINDARO per dirgli di togliere il video, per dirgli che stava MENTENDO e

che le cose dette NON MI APPARTENEVANO AFFATTO.

BUTINDARO HA POTUTO LEGGERE MA NON MI HA DATO ALCUNA RISPOSTA, HA CONSERVATO

 (lo conserva ancora oggi) IL VIDEO E

MI HA POI ANCHE IMPEDITO DI RISPONDERE SUL SUO  CANALE.

Questo è accaduto anche a molti miei amici che hanno scritto e sono stati CENSURATI subito,

queste persone possono certo confermare.

Tutto questo dimostra che a BUTINDARO non interessa affatto "aiutare i fratelli" mettendoli in guardia da

 mie presunte "dottrine bugiarde"

BUTINDARO NON PUO' AMMETTERE DI AVER SBAGLIATO e

NON REPUTA MAI DI DOVER CHIEDERE SCUSA A NESSUNO, LUI E' "L'INVIATO DA DIO".

BUTINDARO accoglie e lascia ogni commento di persone che lo lodano e lo seguono,

questi commenti possono dunque essere sempre  letti... tutto il resto SCOMPARE, gli altri vengono tutti bannati.

Inutile dire che questo è lo stesso modo di procedere dei ragazzi che lo seguono. 

E' certo facile mostrarsi sempre "belli e bravi" in questo modo, ogni voce contraria è subito zittita.

Ancora oggi io chiedo pubblicamente a BUTINDARO di rimuovere quel video.

Marco


RITORNA AD ALARMA HOME