- LE SPUDORATE BUGIE E LA

 DEVASTANTE DOTTRINA DI MARCO MILEO -

"Gesù Cristo Dio stesso?

NO, NON LO E'..."

- Marco Mileo -

- ATTENZIONE! -

Invito i Cristiani a prestare la massima attenzione a questa persona.

Marco Mileo mente sapendo di mentire e impedisce di rispondere alle sue vergognose bugie.

Marco Mileo mente in modo spudorato contro la Parola di Dio e offre delle sue personali

 "traduzioni" che sono (sotto ogni punto di vista) menzogne.

 Mileo ha attirato molti Cristiani nella sua rete affermando che "Gesù è il mio pastore"

per poi negare il fondamento stesso del Cristianesimo.

 Marco Mileo ha cercato visibilità in ogni modo e ha scoperto che il modo migliore per ottenerla velocemente

era attaccare e discreditare altri Cristiani.

Pur di innalzarsi Marco Mileo non ha esitato a mentire in modo spudorato contro molte persone credenti.

Marco Mileo ha aperto canali Youtube, siti internet, pagine Facebook,

ha lucrato sulla fede mettendo in vendita libricini...

Presentandosi con voce suadente come un "vero credente", un insegnante capace di "portare la verità'", di

"correggere delle errate traduzioni della Bibbia", Mileo è riuscito a mescolare Bibbia a veleno spirituale,

verità a menzogne semplicemente fatali che vanno a negare il centro stesso della Bibbia:

L'UNICO DIO MANIFESTATO NELLA CARNE.

«Vi ho detto che morirete nei vostri peccati;

SE INFATTI NON CREDETE CHE

 IO SONO,

morirete nei vostri peccati"

- Giovanni 8,23 -

Io sono un Cristiano e invito davvero tutti i lettori a leggere e rileggere bene questa testimonianza di Gesù Cristo

perché nessuno potrà poi dire "io non lo saoevo".

Gesù Cristo è stato chiarissimo perché questo punto è fondamentale

 PER LA SALVEZZA:

SE NON CREDETE CHE

 IO SONO,

morirete nei vostri peccati"

- Giovanni 8,23 -

La tecnica utilizzata da Marco Mileo risulta particolarmente subdola e pericolosa per

coloro che sono confusi o fragili nella loro fede.

L'UNICO MODO CHE QUESTE PERSONE HANNO PER DISTRUGGERE LA BIBBIA E'

QUELLO DI OFFRIRE DELLE LORO PRESUNTE

"VERE TRADUZIONI".

Attenzione! Non si faccia l'errore di gettare la Bibbia per poi rivolgersi ai libricini di questi seduttori!

 IL PERICOLO E' REALE E GESU' CRISTO E' STATO CHIARO:

«Vi ho detto che morirete nei vostri peccati;

SE INFATTI NON CREDETE CHE

 IO SONO,

morirete nei vostri peccati"

- Giovanni 8,23 -

Chi non crede che il Signore Gesù Cristo è l'Eterno,

Chi non crede che il Signore Gesù Cristo è Dio,

non è cristiano e non è salvo, è morto nei suoi peccati.

Mileo, proprio come il Massone Mauro Biglino ha presentato delle "traduzioni" della Bibbia che

sono oggettivamente false.

Mileo ha saputo nascondere il suo veleno mortale mescolandolo tra tante cose vere:

 Mileo dice che Dio è venuto nella carne (questo è certamente e ovviamente vero),

continua a sottolineare che Gesù era un uomo, un vero uomo (pensando forse di aver scoperto l'acqua calda...)

ma poi continua a ripetere che:

 "Gesù non è Dio stesso"

 - Marco Mileo -

Questa è una dottrina puramente diabolica.

Sotto: immagine tratta da www.primatimoteotresedici.it

 Mileo ha ripetuto questa frase per anni e anni,

Marco Mileo ha letteralmente passato la vita a ripetere ed  insegnare a tutti che

"Gesù non è Dio"

 Mileo ha ripetuto questa frase davvero ovunque, continuamente:

 "Gesù non è Dio stesso".

 "Gesù non è Dio".

 "Gesù non poteva essere Dio".

"SE Gesù FOSSE proprio Dio..."

 "In nessun modo Gesù può essere Dio stesso"

Questa frase terrificante è il puro centro dell'insegnamento di questa persona.

I mille "se fosse..." contenuti nel sito di Mileo non lasciano certo spazio a dubbi.

 Mileo cerca in modo viscido di insinuare il dubbio nel lettore...

"Se fosse", "Se fosse ", "Se fosse"...

Il parlare di Mileo è sempre complicato, contorto, estremamente subdolo:

Mileo dice e poi nega, dice tutto e il contrario di tutto per arrivare poi sempre a precisare che:

 "Gesù non è Dio".

Le parole di Mileo non possono essere "fraintese", non devono essere "spiegate".

 "non vuol dire che Gesù sia proprio Dio".

"non significa che Gesù sia esattamente Dio"

"pur non essendo proprio Dio"

Non si tratta affatto di "parole estrapolate da Vuyet" o di "zoom sugli screenshot",

(come Mileo vuole oggi far credere...):

Sotto: Dal video Youtube "Prima che abrahamo fosse nato, IO SONO - Giovanni 8,58"

"NON E' DIO, E' L'IMMAGINE DI DIO!!"

Le frasi di Mileo sono chiarissime, esplicite, ripetute continuamente

(invito a verificare di persona sul sito, nei video o nei libri scritti anni fa...).

Le affermazioni di questo genere ormai non si contano più e

penetrano nella testa del lettore come gocce di veleno mortale.


Tutti i Cristiani sanno chi è Gesù Cristo.

Nella Bibbia è chiarissimo chi è Gesù Cristo, la Bibbia non lascia dubbi e non confonde

affatto le persone su un punto così importante.

Se è verissimo che Gesù è Figlio di Dio è

 anche verissimo che Gesù Cristo è l'Eterno, il vero Dio.

NON VI E' NESSUNA CONTRADDIZIONE IN QUESTO.

"aspettando la beata speranza e l'apparizione della gloria del

GRANDE DIO E SALVATORE, GESU' CRISTO"

- Tito 2,13 -

La Bibbia non dice solo "Figlio di Dio" (come Mileo ripete e ripete...) ma dice chiaramente

 DIO

Sotto: https://www.youtube.com/watch?v=8QHAEAkgIJw

Gesù Cristo (perfettamente uomo) è Dio stesso, Dio Onnipotente ma per Mileo questo sarebbe

"gnosticismo" (???), "duofisismo" (???) "trinitarianesimo modalista" (???) o una

"falsificata idea" sorta nei primi secoli del Cristianesimo!

Nei primi secoli del Cristianesimo i Cristiani sapevano benissimo che Gesù Cristo era davvero un uomo e

 Lo adoravano come Dio proprio perché Egli è Dio, l'Eterno.

Non vi sono affatto contraddizioni in questo, è la fede di ogni Cristiano.

I Cristiani hanno avuto ed hanno idee diverse, posizioni diverse ma

nessun Cristiano potrà mai scrivere o affermare che

"Gesù non è Dio"

 - Marco Mileo -

«Vi ho detto che morirete nei vostri peccati;

SE INFATTI NON CREDETE CHE

 IO SONO,

morirete nei vostri peccati"

- Giovanni 8,23 -

Tommaso sapeva benissimo che Gesù Cristo è davvero un uomo ma

 Tommaso credette anche che Gesù è davvero e perfettamente Dio, senza "se" e senza "ma".

"Mio Signore e mio Dio!"

 - Giovanni 20,29 -

Questo gridano con letizia tutti i Cristiani che davvero credono in Gesù Cristo:

"Mio Signore e mio Dio!"

Marco Mileo invece ripete e insiste:

 "Gesù non può essere Dio"

 - Marco Mileo - audio video Yotube - 27 Aprile 2021 -

 "Gesù non è Dio... perché Dio è Spirito!"

 

La Bibbia ci dice che Gesù Cristo è l'Eterno, il principio e la fine, l'alfa e l'omega.

 «In verità, in verità vi dico: prima che Abramo fosse,

IO SONO

 - Giovanni 8,58 -

In uno dei tanti ragionamenti contorti Mileo cerca invece di convincere che "l'eternità passata" (???)

non appartiene affatto a Gesù Cristo ma "solo a Dio, il Padre":


"eternità passata" ??? "eternità futura" ???

Queste elucubrazioni sono completamente prive di senso, di logica.

 Mileo parla di "eternità" ma non comprende neppure

 il significato delle parole che utilizza nelle sue grandi "spiegazioni".

Eterno: (aggettivo)

"Infinitamente esteso nel tempo, senza principio né fine"

Come può "saper tradurre dall'ebraico" un uomo che non conosce neppure

il significato delle parole nella sua lingua?

 O Gesù Cristo è l'Eterno o non lo è.

O GESU' CRISTO E' VERAMENTE DIO O NON LO E'.

Non possono esistere "vie di mezzo"...

In ogni singolo video Mileo continua a negare che Gesù Cristo è davvero

 L'ETERNO.

Ancora una volta Mileo mette in dubbio quello che tutti possono leggere.

"SEMBREREBBE CHE..."

No! Non "sembrerebbe":

E' SCRITTO NELLA BIBBIA, E' VERITA'.

        Subito dopo Mileo racconta a tutti che

la gloria nll'antico Testamento non è di Gesù Cristo perché:

"nell'antico Testamento la gloria è solo di Dio!"

 - Marco Mileo -

Queste frasi sembrano quelle di un Massone che cerca in ogni modo di sminuire Gesù Cristo.

Mileo continua a ripetere la parola "incarnazione" ma non crede affatto che Gesù Cristo è davvero

L'ETERNO.

Mileo arriva a scrivere che Gesù Cristo non aveva la gloria dall'Eternità e che:

"LA RICEVETTE QUANDO RESUSCITO'"

 - Marco Mileo -

"IO SONO L'ALFA E L'OMEGA", dice IL SIGNORE DIO,

 "colui che è, che era e che viene,

L'ONNIPOTENTE"

- (Apocalisse 1:8) -

Mileo non crede affatto che Gesù Cristo è davvero

L'ETERNO, L'ONNIPOTENTE DIO.

- MARCO MILEO CONTRO IL PROFETA ISAIA -

ATTENZIONE!

Ancora non contento Mileo vuole "spiegare meglio" persino le parole chiarissime dei profeti di Dio.

TUTTO QUESTO E' GRAVISSIMO,

 pochi falsi profeti si sono spinti a tanto.

Mileo arriva al punto di attribuire le sue idee, il suo pensiero persino al profeta Isaia:

"ISAIA NON VUOLE DIRE CHE GESU' SIA PROPRIO DIO"

 - Marco Mileo - video Yoytube registrato -

 

Tutto questo è di una gravità estrema perché le parole di Isaia possono essere lette e

sono chiarissime a tutti.

Mileo non può che odiare Isaia perché Isaia è

UN PROFETA DI DIO, UN VERO PROFETA.

Mileo continua a parlare insinuando il dubbio nei lettori più ingenui:

 "SIGNIFICA CHE IL BAMBINO SIA PROPRIO DIO?"

 - Mileo -

Si. Significa proprio questo, è scritto!

Quel bambino è

PROPRIO DIO

Gesù Cristo venne adorato perché è perfettamente Dio.

“E, vedutolo,

L'ADORARONO

alcuni però dubitarono”

- (Matteo 28:17) -

 Mileo sembra davvero non sopportare quello che il profeta Isaia ha profetizzato e continua ad insinuare:

 "E' PROPRIO SCRITTO?"

Si. E' proprio scritto. Tutta la Bibbia ci dice che Gesù Cristo è davvero Dio Onnipotente, l'Eterno.

"Poiché un bambino ci è nato, un figlio ci è stato dato. Sulle sue spalle riposerà l'impero,

 e sarà chiamato Consigliere ammirabile,

DIO POTENTE, PADRE ETERNO,

Principe della pace"

 - Isaia 9,5 -

"perché allora il profeta usa la parola "dio"?

 - Marco Mileo -

Isaia usa la parola Dio perché Gesù è Dio, semplicissimo e chiaro a tutti.

Isaia scrive chiaramente che Gesù è Dio ma questo a Mileo proprio non piace, questo proprio

non gli va bene e deve dunque "spiegare meglio" ai poveri lettori

(che evidentemente non possono capire nulla senza di lui) con il suo

 "presupposto inequivocabile"


"Gesù non può essere Dio"

- Marco Mileo -

Mileo deve "spiegare meglio" la Bibbia insegnando alle persone cosa voglia dire

"DIO POTENTE"

"Ma io vi dico che di OGNI PAROLA INFONDATA gli uomini renderanno conto nel giorno del giudizio;

poiché in base alle TUE PAROLE sarai giustificato e in base alle TUE PAROLE sarai condannato"

- 1 Corinzi 2,1 -

Passano pochi secondi e nel video Mileo insiste nuovamente:

Falso. La Bibbia ci dice che Gesù è Dio, è

DAVVERO DIO, E' PROPRIO DIO.

Come Cristiano io voglio davvero mettere in guardia dalle spudorate bugie di Mileo perché le

sue presunte "traduzioni" sono menzogne vergognose.

E' gravissimo calpestare la Parola di Dio e vi sono conseguenze per questo.

Secondo Marco Mileo e secondo molti Trinitari la parola

 אביעד

 non significherebbe Padre Eterno ma "padre dell’eternità".

I Trinitari, come tutti i Massoni,

non possono infatti accettare che il titolo Padre Eterno sia utilizzato in relazione al Signore Gesù Cristo.

La parola אביעד significa proprio

“PADRE ETERNO”

ed è per questo che nella maggioranza delle traduzioni troviamo questo titolo.

Nella versione ebraica JPS troviamo il titolo “Eternal Father” cioè

PADRE ETERNO

La Judaica Press version traduce “everlasting Father” che significa proprio

PADRE ETERNO

 Mileo odia il profeta Isaia perché il profeta Isaia distrugge le sue diaboliche bugie.

Isaia annunciava con chiarezza che il Messia sarebbe stato il Padre Eterno manifestato in carne ed è

proprio questo che Mileo, come tutti i Massoni, non può accettare e tollerare...

 "NON POSSIAMO DIRE CHE GESU' CRISTO E' IL PADRE ETERNO"

 - Massone Steven Anderson -

 - "LA VERA TRADUZIONE" -

Mileo ha una sua "vera traduzione" per ogni passo ove si dice chiaramente che Gesù Cristo è

Dio benedetto in eterno.

ATTENZIONE ALLE FALSE TRADUZIONI DI MILEO!

"IN ROMANI 9,3 SEMBRA CHE GESU' SIA DIO BENEDETTO IN ETERNO

MA IN REALTA'..."

- Marco Mileo -



Tutto e poi il contrario di tutto...

- TUTTI I CRISTIANI SBAGLIANO -

Tutti i Cristiani del mondo, da secoli, testimoniano che Gesù Cristo è Dio.

Moltissimi Santi sono morti testimoniando questo.

Marco Mileo non si vergogna minimamente nell'affermare che tutte queste persone sbagliano.

Dopo aver parlato dei "cristiani morti nei secoli" è

 proprio Mileo ad accusare milioni di Cristiani di essere "modalisti" (???), eretici, "duofisisti" (???), pagani...

Tutti hanno sbagliato a tradurre la Bibbia, tutti i Cristiani hanno sbagliato nei secoli, tutti sbagliano,

solo lui ha la "vera dotttrina", le "vere traduzioni"...

Nulla di nuovo sotto il sole.

Questo è esattamente quello che ha fatto il Papato ed è quello che fa la Massoneria.   

Nei secoli moltissimi Cristiani vennero perseguitati e accusati

 proprio perché adoravano Gesù come Dio perché

EGLI E' DIO.

Serveto, citato dallo stesso Mileo, venne accusato proprio di essere "modalista" e

di non accettare il battesimo degli infanti o la Trinità.

Mileo vorrebbe oggi rovesciare tutto e persino accusare i Cristiani di essere

 "trinitari modalisti" (???), una definizione priva di ogni senso e logica.

Per poter accusare Mileo attribuisce ai Cristiani  pensieri suoi, filosofie sue...

I Cristiani che dicono che Gesù Cristo è Dio sono ora etichettati da Mileo come:

"prosecutori di dottrine pagane"



Mileo, con complicate spiegazioni, ha cercato in ogni modo di mettere

tutti (ma proprio tutti...) in un grande pentolone e ha cercato in ogni modo

di associare il Cristianesimo a falsi profeti o a disegnini ridicoli che certo non vengono dal Cristianesimo.

 "secondo la dottrina modalista

DIO SAREBBE DIVISO IN TRE MANIFESTAZIONI"

 - Marco Mileo -

Mileo non dice però che i Cristiani non hanno mai creduto questo:

MAI.

I Cristiani sono Cristiani e NON sono affatto "modalisti".

 I Cristiani sono Cristiani perché credono che Gesù Cristo è davvero il Signore Dio.

"Allora Agrippa disse a Paolo: «Ancora un po' e mi persuadi a diventare cristiano"

- Atti 26,28 -

 I Cristiani non dividono Dio perché la Bibbia è chiarissima:

"ASCOLTA ISRAELE:

IL SIGNORE E' IL NOSTRO DIO, IL SIGNORE E' UNO SOLO"

- Deuteronomio 6,4-9 -

 "Gesù non è Dio, non può essere Dio"

 - Marco Mileo -

Non importa affatto il "contesto", non importano affatto le elucubrazioni filosofiche o le complicatissime

"spiegazioni teologiche" per spiegare queste frasi.

Nessun Cristiano al mondo,

 per nessun motivo, potrebbe e potrà mai affermare che:

  "Gesù non è Dio"

Queste non sono parole che possono uscire dalla bocca di un Cristiano.

Non vi è nulla da "spiegare", le parole hanno un significato.

  "Gesù non è Dio"

- satanista Anton Lavey -

E' infatti lo spirito dell'anticristo che nega che Gesù è pienamente e perfettamente Dio, l'eterno.

Lo spirito dell'anticristo non riconosce che Dio si è davvero manifestato nella carne, pienamente, perfettamente.

- "GESU' E IL PADRE SONO SEPARATI" -

Nessuno può pensare di dividere a pezzi "IO SONO".

Tutta la Bibbia ci dice che:

"IL SIGNORE E' IL NOSTRO DIO, IL SIGNORE E' UNO SOLO"

- Deuteronomio 6,4-9 -

Tutto l'insegnamento di Mileo è invece volto a SEPARARE Gesù Cristo dal Padre Eterno.

E' proprio Mileo a DIVIDERE L'ETERNO affermando continuamente che:

"Gesù è un uomo,

NON E' LO SPIRITO, NON E' DIO"

- Marco Mileo -

Attenzione. Questo è precisamente il Dogma contenuto nello Scvtvm Fides della Chiesa Cattolica.

- capitolo -

"Gesù non è Lo Spirito"

- Marco Mileo -

Facciamo un paragone tra le parole di Mileo e lo Scvtvm Fides:

"Gesù non è il Padre" - Marco Mileo / "Filivs non est Pater" - Scvtvm Fides -

"Gesù non è lo Spirito" - Marco Mileo / "Filivs non est Spiritvs" - Scvtvm Fides -

Ancora una volta "IO SONO", l'Eterno Dio viene dunque diviso, fatto a pezzi.

"Guardate che nessuno faccia di voi sua preda con la filosofia e

con vani raggiri secondo la tradizione degli uomini e

 gli elementi del mondo e non secondo Cristo;  perché in lui abita corporalmente

 TUTTA LA PIENEZZA DELLA DEITA',

E VOI AVETE TUTTO PIENAMENTE IN LUI,

che è il capo di ogni principato e di ogni potenza"

 - Colossesi 2,8 -

Mileo vuole "spiegare meglio" ma nei suoi tentativi di "insegnare meglio"

continua a peggiorare le cose, scrivendo cose sempre più terrificanti:

"IO E IL PADRE SIAMO UNO"

- Giovanni 10,30 -

Le parole scritte da Mileo non possono essere fraintese e sono davvero chiarissime.

"Gesù e Dio sono separati senza contraddizione"

- Marco Mileo -

Sotto: insegnamenti di Loggia Massonica sul G.A.D.U.:

"GESU' NON E' DIO PERCHE' DIO E' SPIRITO"

 - Marco Mileo -

Il "ragionamento" e le frasi di Mileo corrispondono perfettamente a quelle di molti New Ager:

"Siccome Dio è Spirito allora Gesù Cristo non può essere Dio"

Sotto: commento di "Kryon", sedicente "contattato dagli extraterrestri":

Seguendo l'esempio di "insegnanti" scellerati un numero sempre crescente di persone

 (soprattutto in ambito New Age) sta oggi insegnando che:

 "Dio è spirito, Gesù non può essere Dio perché era un uomo!"

Queste sono menzogne atroci.

Così anche sta scritto: «Il primo uomo, Adamo, divenne anima vivente»;

L'ULTIMO ADAMO E' SPIRITO VIVIFICANTE"

- 1Corinzi 15,45 -

Il Signore, l'Eterno viene dunque diviso, fatto a pezzettini.

I Cristiani che testimoniano con gioia che Gesù Cristo è Dio vengono oggi

accusati ovunque con ogni sorta di insulto e etichetta,

 l'accusa di "modalismo" (???) è nuovamente rivolta a tutti...

Sotto: commenti vari trovati su Facebook:

"I "CRISTIANI" DI OGGI SONO TUTTI LEGATI ALLA GRANDE PROSTITUTA"

 - Marco Mileo -

Tutta la Bibbia attesta che Gesù Cristo è veramente uomo, che Gesù Cristo è veramente Dio.

 Tutti i Cristiani testimoniano questo con gioia. Gesù Cristo ha affermato di essere:

 

"IO SONO" E' DIO ONNIPOTENTE, L'UNICO VERO DIO.

Quale uomo al mondo potrà mai affermare che "IO SONO" "non è" questo o "non è" quello...?

"Dio disse a Mosè: «Io sono colui che sono». Poi disse: «Dirai così ai figli d'Israele:

L'IO SONO

 mi ha mandato da voi"

Dio disse ancora a Mosè: «Dirai così ai figli d'Israele:

 "Il SIGNORE, il Dio dei vostri padri, il Dio d'Abraamo, il Dio d'Isacco e il Dio di Giacobbe

 mi ha mandato da voi". Tale è il mio nome in eterno; così sarò invocato di generazione in generazione"

- Esodo 30,14 -

Gesù è pienamente Dio e nessuno può pensare di dividere Dio o negare che Dio è Spirito,

manifestato realmente nella carne.

"DIO E' STATO MANIFESTATO IN CARNE"

- 1 Timotero 3,16 -

Chi invece nega che Gesù è Dio è proprio lo spirito dell'anticristo

Tutto questo non è un gioco o uno scherzo, queste dottrine sono spiritualmente fatali.

 - capitolo -


- NEL MIO LIBRO -

Marco Mileo continua a ripetere che la Bibbia è stata "manipolata dai Massoni",

che la Bibbia è stata "mal tradotta", che vi sono "molte traduzioni sbagliate"...

 Cosa fare dunque? Inutile dirlo, la storia è sempre la stessa:

Per avere "una spiegazione dettagliata" bisogna ovviamente leggere I SUOI libricini.

Il metodo è esattamente quello del Massone Mauro Biglino, insinuare il dubbio nel lettore e

 poi portarlo verso altri testi ove sarebbero preserntate delle "vere traduzioni"...

"CI SAREBBERO MOLTE ALTRE COSE DA DIRE"

Attenzione!

 Che nessuno vi inganni!

La Bibbia è perfetta e completa.

 Non acquistate libri di ciarlatani con presunte "nuove" o "vere traduzioni",

la Massoneria ha fatto questo per anni, cercando in ogni modo di distruggere la Bibbia.

La Bibbia dice in modo chiaro chi è Gesù Cristo.

IO INVITO TUTTI A LEGGERE SOLO LA BIBBIA CHE E' PAROLA DI DIO,

 non il libro di questo o di quello...


 - LE SPUDORATE BUGIE DI MARCO MILEO -

Nel suo canale Yoytube Marco Mileo non solo ha esposto le sue dottrine ma ha persino voluto

parlare della fede degli altri raccontando menzogne veramente incredibili, spudorate.

MARCO MILEO E' UN BUGIARDO.

Pur di innalzarsi e abbassare altri Cristiani Mileo non ha esitato a mentire senza alcun pudore.

Mileo ha voluto "spiegare meglio" la mia fede (!!!) e la fede di moltissimi Cristiani etichettati questa volta come

 "modalisti" (???) o "modalisti trinitari" (???)

(questa affermazione è anche priva anche di ogni logica perché è davvero una contraddizione in termini).

Mileo non ha esitato a mentire contro Marco Distort,

attribuendogli frasi e dottrine che non sono mai uscite dalla bocca del professore.

Mileo, nei suoi video ha attaccato persone come Butindaro, come Ravenda ma queste persone

 (per amore della verità è giusto dirlo) non hanno certo mai affermato che:

 "Gesù non è Dio"

- Marco Mileo -

Butindaro o Ravenda (pur con posizioni diverse) hanno sempre testimoniato che Gesù Cristo è davvero Dio Onnipotente.

Marco Mileo ha portato

AFFERMAZIONI FALSE SAPENDO DI MENTIRE

 e ha poi anche impedito alle persone di testimoniare o rispondere alle sue menzogne vergognose.

I commenti sono stati prima rimossi e poi disabilitati del tutto.

"Vuyet mi accusa di rimuovere i suoi messaggi!"

 - Marco Mileo -

CERTAMENTE SI.

Questo è oggettivo è evidente a tutti, ogni commento è stato rimosso e poi disabilitato.

Le persone attaccate da Mileo

NON POSSONO REPLICARE

alle sue calunnie vergognose!

Quella di Mileo per "il sito di Marco Vuyet" è diventata una vera ossessione

(oltre sei video dedicati solo a questo...).

Mileo ha scoperto che attaccare me o altri Cristiani porta molte visualizzazioni, la calunnia "porta frutti"...

Voglio dunque rispondere (sul canale è stato tutto rimosso) a tutte le spudorate bugie che sono state raccontate.

- 27 Aprile 2021 -

MARCO MILEO, LEI E' UN BUGIARDO,

LEI STA AFFERMANDO IL FALSO E

 MI ATTRIBUISCE PENSIERI CHE IO NON HO, FRASI CHE IO NON HO MAI PRONUNCIATO.

Io non sono mai stato "modalista" o "modalista-trinitario" perché sono Cristiano e

 ho sempre e solo citato la Bibbia affermando che

Il Signore Dio è Uno Solo

 e che

Dio si è davvero manifestato nella carne.

Questa è solo Bibbia ed è la fede di milioni di Cristiani.

Questa è solo fede in Dio.

Tutte le frasi che lei continua a cerchiare in rosso sul mio sito come una "prova" (di cosa?) sono

PASSI DELLA BIBBIA.

Non è affatto vero che io nego che Gesù Cristo è il Figlio di Dio.

LEI MENTE MARCO MILEO.

Non è affatto vero che io nego che Gesù Cristo è venuto nella carne come lei afferma nel video,

non potrà mai dimostrare questo.

Queste sue affermazioni sono BUGIE GRAVISSIME che offendono profondamente la mia fede:

LEI MENTE MARCO MILEO.

LEI E' UN BUGIARDO MARCO MILEO.


IO CREDO CHE GESU' CRISTO E' IL FIGLIO DI DIO,

CHE E' VENUTO VERAMENTE NELLA CARNE (come un uomo vero...),

 CHE E' MORTO E POI RISORTO!

A differenza sua io

TESTIMONIO PERO' CHE GESU' CRISTO E' CERTAMENTE DIO, L'ETERNO!

Questo è infatti quello che afferma la Bibbia che è Parola di Dio.

Non è vero che io insegno il "vangelo" del "una volta salvati sempre salvati" e

 non è vero che io insegno a non curarsi delle opere o della santificazione...

Non ho mai insegnato in vita mia queste cose.

 Queste sono calunnie!

 LEI MENTE MARCO MILEO, E' UN BUGIARDO.

Non è vero che io ho detto alle persone di non battezzarsi, non potrà mai dimostrare questo:

LEI MENTE MARCO MILEO, LE SUE SONO CALUNNIE.

"Marco Vuyet tenta, attraverso la manipolazione delle informazioni dei miei video (usando zoom su screenshot),

 di screditarmi facendolo passare per un profeta della new age e un simpatizzante del satanismo"

Non è vero.

 Io ho invece ripreso delle frasi chiarissime che tutti possono leggere nei suoi video e nel sito,

non ho tagliato proprio nulla.

 Io non ho mai affermato (e non lo credo affatto) che lei è un "simpatizzante del satanismo":

LEI MENTE MARCO MILEO.

In un nuovo video del 3 Maggio 2021 torna a mentire contro di me, contro la mia testimonianza di fede.

- 13 Settembre 2021 -

 Marco Mileo torna a mentire nel video del 13 settembre:

 

LEI MENTE MARCO MILEO.

Io ho sempre scritto, testimoniato e creduto che Gesù Cristo è il Figlio di Dio.

Lei può criticarmi, può contestare o criticare la fede degli altri ma non può affermare

COSE FALSE SULLA FEDE DEGLI ALTRI.

 Signor Mileo, venda i suoi libri e cerchi pure di fare visualizzazioni,

come tutti renderà conto a Dio di quello che dice e scrive.

Renderà certamente conto a Dio per quello che afferma sulla testimonianza meravigliosa del profeta Isaia.

Lei continua a ripetere "Gesù non è Dio", "Gesù non può essere Dio" e queste parole

non hanno certo bisogno di lunghissime "spiegazioni".

Non è vero che sono "frasi tagliate", io non ho tagliato proprio nulla,

 chiunque può infatti ascoltarla nei video e leggere cosa scrive e ripete da anni e anni.

E' LEI a scriverlo, è LEI ad affermare (davanti a Dio e davanti agli uomini) questo con la sua bocca.

Non importa il "contesto" o la lunga "spiegazione" contenuta nei suoi libri

 perché la terrificante frase "Gesù non è Dio" ha

 UN SOLO E UNICO SIGNIFICATO E NON PUO' CERTO ESSERE FRAINTESA.

Moltissimi Cristiani sono stati uccisi e perseguitati dal Papato e da altri proprio con la devastante accusa

 di essere "modalisti" (o altre etichette...) solo perché confessavano che

 GESU' CRISTO E' DIO, L'ETERNO.

 "LEI VUYET PROPAGANDA CHE GESU' E' DIO E UOMO ALLO STESSO TEMPO"

 - Marco Mileo - video Youtube - 5 Maggio 2021 -

Si Mileo, io credo che Gesù Cristo è venuto nella carne,

perfettamente UOMO e perfettamente DIO, questa cosa che lei proprio non comprende si chiama

 CRISTIANESIMO.

"Rispose Tommaso:

"MIO SIGNORE E MIO DIO"

 - Giovanni 20,28 -

 Io certamente non mi vergogno della mia fede, non mi vergogno del Vangelo e quello che credo e

 TESTIMONIO

 non sarà certo lei a "spiegarlo" raccontando spudorate menzogne

 perché io l'ho scritto (da anni...) in modo chiaro, pulito

(senza scrivere libri di "teologia" come ha fatto lei).

E' lei ad aver scritto decine e decine di volte

"Gesù non è Dio"

 - Marco Mileo -

Non certo io.

Lei può darmi tutte le etichette che vuole ma io continuerò a confessare che

GESU' CRISTO E' L'ETERNO, MANIFESTATO NELLA CARNE.

- TESTIMONIANZA -



«Vi ho detto che morirete nei vostri peccati;

SE INFATTI NON CREDETE CHE

 IO SONO,

morirete nei vostri peccati"

- Giovanni 8,23 -



RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE