"E voi chi dite che Io sia"

Gesù Cristo afferma di Sé stesso:

"IO SONO"

Davanti a questa affermazione di Gesù Cristo ogni uomo al mondo deve prendere posizione:

Gli uomini possono credere in quello che Gesù Cristo ha testimoniato in Verità o non credere.

Non esistono sfumature o mezze misure.

Non c'é spazio per la confusione, per mille dottrine o opinioni.

Quale uomo al mondo, di fronte a questa testimonianza, potrà affermare che:

"Gesù non è Dio"

?

Quale uomo al mondo potrà pensare di dividere a pezzi

 "IO SONO"

 o negare che Gesù Cristo è davvero

 "IO SONO"

?

 Nell'Antico Testamento il Signore Dio Onnipotente si presenta a Mosé affermando di essere:

 "IO SONO"

"Mosè disse a Dio: «Ecco, quando sarò andato dai figli d'Israele e avrò detto loro:

"Il Dio dei vostri padri mi ha mandato da voi", se essi dicono:

 "Qual è il suo nome?" che cosa risponderò loro?» Dio disse a Mosè:

 «IO SONO COLUI CHE SONO"

 Poi disse:

«Dirai così ai figli d'Israele:

 L'IO SONO

 mi ha mandato da voi"».

 Dio disse ancora a Mosè: «Dirai così ai figli d'Israele:

"IL SIGNORE,

IL DIO DEI VOSTRI PADRI,

 il Dio d'Abraamo, il Dio d'Isacco e il Dio di Giacobbe mi ha mandato da voi".

Tale è il mio nome in eterno; così sarò invocato di generazione in generazione"

 - Esodo 3,13 -

Nel Nuovo Testamento il Signore Gesù Cristo afferma:

 «In verità, in verità vi dico: prima che Abramo fosse,

IO SONO

 - Giovanni 8,58 -

Tutta la Bibbia testimonia in modo chiaro ed innegabile che

Gesù Cristo è Dio Onnipotente.

"Essa partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù:

Egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati».

 Tutto questo avvenne perché si adempisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta:

Ecco, la vergine concepirà e partorirà un figlio

che sarà chiamato Emmanuele, che significa

DIO CON NOI.

Destatosi dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l'angelo del Signore e prese con sé la sua sposa,

la quale, senza che egli la conoscesse, partorì un figlio, che egli chiamò Gesù"

 - Matteo 1,21 -

MASSIMA ATTENZIONE.

Vi sono forse delle conseguenze per chi nega o non crede che Gesù Cristo è davvero l'Eterno Dio, l'Onnipotente?

Vi sono forse delle conseguenze per chi nega o non crede che Gesù Cristo è davvero

"IO SONO"

?

 Si, le conseguenze, per chi non crede alla Verità, sono chiare:

"Vi ho detto che morirete nei vostri peccati; se infatti non credete che

IO SONO

morirete nei vostri peccati».

 Gli dissero allora: «Tu chi sei?». Gesù disse loro: «Proprio ciò che vi dico"

- Giovanni 8,23 -

 Gesù Cristo è Dio Onnipotente.

  L'IDDIO VIVENTE E UNICO SI E' MANIFESTATO NELLA CARNE.

Questo è il mistero centrale di  tutta la Bibbia, il mistero della pietà:

"E, senza alcun dubbio, grande è il mistero della pietà:

DIO E' STATO MANIFESTATO IN CARNE,

 è stato giustificato nello Spirito, è apparso agli angeli, è

stato predicato tra i gentili, è stato creduto nel mondo, è stato elevato in gloria"

- 1 Timotero 3,16 -

L'Eterno Dio si è davvero e pienamente manifestato in carne:

 Gesù Cristo è Dio manifestato in carne.

"Perché si sono infiltrati fra di voi certi uomini empi

(per i quali già da tempo è scritta questa condanna)

che volgono in dissolutezza la grazia del nostro Dio e negano il nostro

UNICO PADRONE E SIGNORE GESU' CRISTO

- (Giuda 4) -

Come si può leggere,

per coloro che negano il nostro Unico Padrone e Signore Gesù Cristo è attesa una condanna.

Gesù Cristo, Yeshua viene definito "Unico Padrone" e il Nostro Padrone è solo Dio Onnipotente, l'Eterno.

La Bibbia dice  chiaramente che il Signore Dio è Uno Solo.

"Poi udirono

IL SIGNORE DIO

che passeggiava nel giardino alla brezza del giorno"

- Genesi 1,8 -

Colui che parla nel giardino è lo stesso Signore che siede sul trono (Apocalisse), non ve ne sono altri.

«Ecco, io faccio nuove tutte le cose»; e soggiunse: «Scrivi, perché queste parole sono certe e veraci.

Ecco sono compiute!

IO SONO L'ALFA E L'OMEGA,

IL PRINCIPIO E LA FINE.

A colui che ha sete darò gratuitamente acqua della fonte della vita.

Chi sarà vittorioso erediterà questi beni;

IO SARO' IL SUO DIO

ED EGLI SARA' MIO FIGLIO"

Ma per i vili e gl'increduli, gli abietti e gli omicidi, gl'immorali,

 i fattucchieri, gli idolàtri e per tutti i mentitori è

riservato lo stagno ardente di fuoco e di zolfo. È questa la seconda morte»

- Apocalisse 21,5 -

Gesù Cristo è Dio Onnipotente, l'Eterno.

Una condanna terribile attende coloro che negano l'Unico Padrone e Signore.

Come la Bibbia chiaramente annunciava, un numero sempre maggiore di persone sta oggi

NEGANDO APERTAMENTE IL SIGNORE DIO,

IL NOSTRO PADRONE, L'IDDIO VIVENTE E VERO.

Come la Bibbia chiaramente annunciava, un numero sempre maggiore di persone sta oggi

rinnegando l'Unico Signore.

Per amore di filosofie contorte, attraverso lunghi e vani ragionamenti,

 queste persone cercano in ogni modo di trascinare con loro altri sprovveduti,

arrivando a negare quello che la stessa Parola di Dio afferma invece con grande chiarezza:

Gesù Cristo è Dio.

- IL PRIMO E L'ULTIMO, L'ETERNO -

"IO E IL PADRE SIAMO UNO"

- Giovanni 10,30 -

Non importa quello che possiamo o non possiamo capire, dobbiamo accettare e credere.

Uomini malvagi hanno cercato di negare e distruggere questa dichiarazione, a loro rovina:

"Ascoltami, o Giacobbe, e Israele, che IO ho chiamato.

IO SONO COLUI CHE E'

 E IO SONO IL PRIMO E SONO PURE L'ULTIMO"

- (Isaia 48:12) -

Il Signore Dio è Uno Solo, nel'Antico come nel Nuovo Testamento, Dio non cambia.

"IO SONO

 L'ALFA E L'OMEGA",  dice

 IL SIGNORE DIO,

 "colui che è, che era e che viene,

L'ONNIPOTENTE

- (Apocalisse 1:8) -

- COLUI CHE CREA -

Il primo capitolo del vangelo di Giovanni ci spiega in modo molto chiaro ed esaustivo che

Yeshua, Gesù è il Verbo, la Parola (Logos) e

che tutte le cose sono state fatte per mezzo di Lui, del Verbo.

“Nel principio era LA PAROLA e la Parola era presso DIO, e

LA PAROLA E' DIO"

"Tutte le cose sono state fatte per mezzo di LUI (la Parola), e senza di LUI

nessuna delle cose fatte è stata fatta”

- (Giovanni 1:1-3) -

Se poi andiamo al versetto 14 viene detto:

“E LA PAROLA SI E' FATTA CARNE

ED HA ABITATO IN MEZZO A NOI

 E NOI ABBIAMO CONTEMPLATO LA SUA GLORIA,

come gloria dell'unigenito proceduto dal Padre, piena di grazia e di verità”

- (Giovanni 1:14) -

“poiché IN LUI sono state create tutte le cose, quelle che sono nei cieli e quelle che sono sulla terra,

le cose visibili e quelle invisibili: troni, signorie, principati e potestà tutte le cose sono state create

PER MEZZO DI LUI E IN VISTA DI LUI.

EGLI è prima di ogni cosa e tutte le cose sussistono in LUI"

- (Colossesi 1:16-17) -

Milioni di persone stolte hanno affermato esplicitamente che:

 "Gesù non è Dio"

Milioni di persone al mondo hanno cercato di negare che Gesù è perfettamente Dio,

hanno cercato di sminuire, svilire, declassare

 L'IDDIO VIVENTE MANIFESTATO NELLA CARNE

ad una sorta di "dio minore", un "dio subalterno" un "dio importante ma meno importante di..."...

La Bibbia non lascia spazio ad alcuna confusione:

  "Ascolta, Israele:

IL SIGNORE E' IL NOSTRO DIO,

"IL SIGNORE E' UNO SOLO"

- Deuteronomio 6,4-9 -

  "Ascolta, Israele: il Signore è il nostro Dio, il Signore è uno solo.

Tu amerai il Signore tuo Dio con tutto il cuore, con tutta l'anima e con tutte le forze.

Questi precetti che oggi ti dò, ti stiano fissi nel cuore;

 li ripeterai ai tuoi figli, ne parlerai quando sarai seduto in casa tua, quando camminerai per via,

quando ti coricherai e quando ti alzerai.

 Te li legherai alla mano come un segno, ti saranno come un pendaglio tra gli occhi

 e li scriverai sugli stipiti della tua casa e sulle tue porte"

 - Deuteronomio 6,4 -

Milioni di Cristiani sono stati insultati, calunniati, etichettati, perseguitati, bruciati, segati, tagliati, uccisi solo per aver

testimoniato questo.

"IO SONO"

può forse essere divisi, tagliato?

VI SONO FORSE MOLTI "ETERNI"? MOLTI CREATORI? VE NE SONO DUE? DUE IN UNO?

 VE NE SONO TRE? TRE IN UNO? VE NE SONO CINQUE?

CHI E' DUNQUE IL CREATORE? CHI HA CREATO DUNQUE TUTTE LE COSE?

“Così dice l'ETERNO, il tuo Redentore, colui che ti ha formato fin dal seno materno:

"IO SONO L'ETERNO

CHE HO FATTO TUTTE LE COSE,

CHE DA SOLO

ho spiegato i cieli e ho distesa la terra, chi era con me?”

- (Isaia: 44: 24)

Difficile da comprendere? No. La Bibbia è chiarissima:


Si parla proprio del Signore e il Signore è il dio vero, Unico.

Non possiamo andare oltre, non possiamo ipotizzare oltre.

Non dobbiamo creare nuove parole. Non dobbiamo teorizzare o costruire ipotesi, non dobbiamo "dedurre che"...

Dobbiamo tutti ascoltare in silenzio quello che Dio ci dice.

"Ma io vi dico che di OGNI PAROLA INFONDATA gli uomini renderanno conto nel giorno del giudizio;

 poiché in base alle TUE PAROLE sarai giustificato e in base alle TUE PAROLE sarai condannato"

- 1 Corinzi 2,1 -

 Invece di fabbricare inutili parole e teoremi,

invece di dividerci in mille gruppi con mille "teorie" e "dottrine" dovremmo invece umilmente

adorare il Signore Dio e accettare quello che Lui dice.

Milioni di persone hanno tentato per secoli di far credere il falso affermando che

 "Gesù non è Dio"

"Gesù è Dio incarnato ma non è Dio"

 "Gesù è solo un uomo"

 "Gesù è un profeta ma non è l'Eterno Dio"

Tutte queste persone hanno testimoniato contro Gesù Cristo, negato l'

IO SONO

"DIO E' STATO MANIFESTATO IN CARNE"

- 1 Timotero 3,16 -

Bisogna smettere di mentire.

Nessuno può permettersi di fare propri gli appellativi di “IO SONO” e dire di sé stesso

“Io sono il primo e l'ultimo”

SE NON IL PADRE ETERNO, IMMUTABILE, UNICO.

“Quando lo vidi, caddi ai suoi piedi come morto.

Ma egli mise la sua mano destra su di me, dicendomi:

«Non temere!

IO SONO

il primo e l'ultimo,

e il vivente io fui morto, ma ecco sono vivente per i secoli dei secoli, amen

ho le chiavi della morte e dell'Ades”

- (Apocalisse 1: 17-18) -

"E all'angelo della chiesa in Smirne scrivi:

queste cose dice

IL PRIMO E L'ULTIMO

che morì e tornò in vita”

- (Apocalisse 2:8) -

- SOLO DIO DEVE ESSERE ADORATO -

Come ben sappiamo le Sacre Scritture ci insegnano

che solo il Signore Dio può essere adorato (Matteo 4:10).

Molte persone, accecate dai loro vani ragionamenti, affermano che Gesù non disse mai di essere Dio e

 che a Lui, non essendo Dio, non spetti adorazione...

E' davvero così?

I Testimoni di Geova affermano che Gesù non fu mai adorato e "insegnano" che

nella TDM (traduzione del nuovo mondo) il verbo greco “PROSKUNEO” significa sia “adorare” che “rendere omaggio”,

così i Testimoni di Geova quando si tratta di Dio, traducono questo verbo con “adorare”,

mentre solo quando questo verbo è riferito alla figura di Gesù Cristo traducono con “rendere omaggio”,

non importa se le frasi non hanno né strutture né forme grammaticali differenti,

i Testimoni di Geova traducono una volta in un modo e l'altra in un altro come fa loro più comodo.

“Quindi vidi e udii la voce di molti angeli intorno al trono,

agli esseri viventi e agli anziani il loro numero era di

miriadi di miriadi e di migliaia di migliaia, che dicevano a gran voce:

DEGNO E' L'AGNELLO

che è stato ucciso, di ricevere la potenza, le ricchezze, la sapienza,

la forza, l'onore, la gloria e la benedizione».

Udii ancora ogni creatura che è nel cielo, sulla terra,

sotto la terra e quelle che sono nel mare e tutte le cose contenute in essi, che diceva:

«A colui che siede sul trono e all'Agnello siano la benedizione,

l'onore, la gloria e la forza nei secoli dei secoli».

E i quattro esseri viventi dicevano: «Amen!».

E i ventiquattro anziani

SI PROSTRARONO E ADORARONO

COLUI CHE VIVE NEI SECOLI DEI SECOLI"

- (Apocalisse 5: 11-14) -

In tutta la Bibbia Gesù Cristo riceve giustamente l'adorazione che spetta solo all'Unico Signore Dio.

“Entrati nella casa, videro il bambino con Maria, sua madre prostratisi,

LO ADORARONO

e aperti i loro tesori, gli offrirono dei doni: oro, incenso e mirra”

- (Matteo 2:11) -

“Quand'ecco, Gesù si fece loro incontro, dicendo:

«Vi saluto!» Ed esse, avvicinatesi, gli strinsero i piedi e

L'ADORARONO"

- (Matteo 28: 9) -

“E, vedutolo,

L'ADORARONO

alcuni però dubitarono”

- (Matteo 28:17) -

Naturalmente tutto questo non basterà comunque a chi ha il cuore così indurito da voler negare anche l'evidenza.

La Bibbia non lascia davvero nessuna possibilità per "fraintendere" e far finta di non aver capito.

Giovanni Battista è colui che ha preparato la via a Gesù con le seguenti parole:

"Il principio dell'evangelo di Gesù Cristo, il Figlio di Dio.

Come sta scritto nei profeti: «Ecco, io mando il mio messaggero davanti alla tua faccia,

il quale preparerà la tua via davanti a te.

Vi è una voce di uno che grida nel deserto:

"PREPARATE LA VIA DEL SIGNORE

 raddrizzate i suoi sentieri"

 - (Marco 1: 1-3) -

Nel verso appena letto viene detto che Giovanni Battista stava preparando la via a Gesù.

Questo fatto fu predetto molto prima dal profeta Isaia che dice:

“La voce di uno che grida nel deserto:

«Preparate la via dell'

ETERNO,

raddrizzate nel deserto una strada per il

NOSTRO DIO”

- (Isaia 40:3) -

Isaia predisse questo fatto più di 500 anni prima della venuta di Gesù sulla terra,

  lo stesso Isaia dice che Giovanni Battista avrebbe preparato la via al 

NOSTRO DIO.

IL SALVATORE E' IL NOSTRO DIO, DIO E' UNO SOLO.

Questi versi non possono certo essere fraintesi:

“aspettando la beata speranza e l'apparizione della gloria

DEL NOSTRO

GRANDE DIO E SALVATORE GESU' CRISTO"

- (Tito 2:13) -

Negare che il Messia è Dio Onnipotente e Vero significa

 NEGARE E RIFIUTARE LA PAROLA DI DIO.

Chiunque vada dicendo che il Figlio di Dio era solo un uomo, un "dio minore", un "dio inferiore", una creatura...

STA SEMPLICEMENTE NEGANDO LA PAROLA DI DIO E NEGANDO

IL VERBO FATTO CARNE, L'IDDIO VIVENTE MANIFESTATO NELLA CARNE.

“poiché in LUI abita corporalmente

TUTTA LA PIENEZZA DELLA DEITA'.

E voi avete ricevuto la pienezza in lui, essendo egli il capo di ogni principato e potestà”

- (Colossesi 2: 9-10) -

Possiamo forse cambiare queste parole? Si parla di pienezza e

non di minestroni, di composti, di "un terzo", "un quarto", "una parte" o di percentuali...

Anche Paolo non potrebbe essere più chiaro ed esplicito.

“perché i loro cuori vengano consolati e così, strettamente congiunti nell'amore,

essi acquistino in tutta la sua ricchezza la piena intelligenza,

e giungano a penetrare nella perfetta conoscenza del

MISTERO DI DIO, CIOE' CRISTO

nel quale sono nascosti tutti i tesori della sapienza e della scienza.”

- (Colossesi 2:2-3) -

La Bibbia ci dice che

 "DIO E' SPIRITO".

- 1Corinzi 15,45-47 -

"Così anche sta scritto: «Il primo uomo, Adamo, divenne anima vivente»;

L'ULTIMO ADAMO E' SPIRITO VIVIFICANTE.

Però, ciò che è spirituale non viene prima; ma prima, ciò che è naturale,

poi viene ciò che è spirituale. 

Il primo uomo, tratto dalla terra, è terrestre;

IL SECONDO UOMO DAL CIELO"

- 1Corinzi 15,45-47 -

Non vi sono due "spiriti" e non vi sono "molti spiriti", la Bibbia dice che vi è

UN SOLO SPIRITO E CHE DIO E' SPIRITO.


"E voi chi dite che Io sia""


IL SIGNORE DIO, CHE E', CHE ERA E CHE VIENE,

L'ONNIPOTENTE

 (Apocalisse 1:8)

PADRE ETERNO

(Isaia 9,5)

IL FIGLIO

(Salmo 2:12)

DIO

 (Ebrei 1:9)

DIO BENEDETTO IN ETERNO

 (Romani 9:5)

DIO POTENTE

 (Isaia 9,5)

IL VERO DIO

(1 Giovanni 5:20)

MIO DIO

 (Giovanni 20:28)

IL NOSTRO DIO

 (2 Pietro 1:1)

IL NOSTRIO GRANDE DIO

 (Tito 2:13)

IL GIUSTO GIUDICE

(2 Timoteo 4:8)

L'ETERNO NOSTRA GIUSTIZIA

 (Geremia 23:6)

L'ALFA E L'OMEGA

(Apocalisse 1:8; 22:13)

IL SIGNORE

 (Luca 24:34 – Greco ‘Kurios’)

IL CRISTO

 (Matteo 1:16; Matteo 16:16)

IL MESSIA

(Salmo 2:2; Giovanni 1:41; 4:25-26)

IL MAESTRO

 (Matteo 22:36; 23:10)

IL SALVATORE DEL MONDO

 (Giovanni 4:42)

IL RE DEI re

(Apocalisse 17:14)

IL BUON PASTORE

 (Giovanni 10:11)

GESU' DI NAZARET

 (Atti 10:38)

IL PRINCIPIO E LA FINE

(Apocalisse 1:8; 22:13)

IL CAPO DELLA CHIESA

(Efesini 5:23)

IL FONDAMENTO SOLIDO

 (Isaia 28:16)

LA VITA ETERNA

(1 Giovanni 1:2; 5:20)

Il Cristo del Signore (Luca 2:26)

Il Cristo di Dio (Luca 9:20)

Il Cristo che vi è stato destinato (Atti 3:20)

Il Figlio di Dio (Romani 1:4)

Il Figliuolo dell’Iddio vivente (Matteo 16:16)

Il Figliuolo di Dio che doveva venire nel mondo (Giovanni 11:27)

Il Figliuolo di Dio, che ha gli occhi come fiamma di fuoco e i cui piedi son come terso rame (Apocalisse 2:18)

Il Figliuolo del Padre (2 Giovanni 3)

Il Figliuol del Benedetto (Marco 14:61)

Il Figliuol dell’Altissimo (Luca 1:32)

L’Unigenito venuto da presso al Padre (Giovanni 1:14), che è nel seno del Padre (Giovanni 1:18)

Il Signore della gloria (1 Corinzi 2:8; Giacomo 2:1)

Il Signore della pace (2 Tessalonicesi 3:16)

Il Signore, l’Iddio degli spiriti dei profeti (Apocalisse 22:6)

Il Signore dei signori (Apocalisse 17:14 e Apocalisse 19:16)

Il Signore e dei morti e dei viventi (Romani 14:9)

L’Eterno degli eserciti (Salmo 24:10).

L’Eterno forte e potente, l’Eterno potente in battaglia (Salmo 24:8)

L’Eterno, il mio Dio (Zaccaria 14:5)

L’immagine di Dio (2 Corinzi 4:4)

L’immagine dell’invisibile Dio (Colossesi 1:15)

L’impronta dell’essenza di Dio (Ebrei 1:3)

Lo splendore della gloria di Dio (Ebrei 1:3)

Il Primogenito (di Dio) (Ebrei 1:6)

Il Santo di Dio (Giovanni 6:69)

La Parola di Dio (Apocalisse 19:13).

Il Servitore di Dio (Matteo 12:18; Atti 3:13; Isaia 41:8)

Il santo servitore di Dio (Atti 4:30)

La potenza di Dio (1 Corinzi 1:24)

La sapienza di Dio (1 Corinzi 1:24)

La giustizia di Dio (Isaia 46:13)

La salvezza di Dio (Luca 2:30; 3:6; Isaia 46:13)

Lo strumento della salvezza di Dio (Isaia 49:6)

L’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo (Giovanni 1:29)

L’Eletto di Dio (Luca 9:35)

L’Angelo dell’Eterno (Genesi 16:7)

Il Germoglio dell’Eterno (Isaia 4:2)

Il braccio dell’Eterno (Isaia 53:1)

Il Figlio dell’uomo (Matteo 26:24; 24:30)

Il Figliuolo di Davide (Matteo 1:1)

La radice e la progenie di Davide (Apocalisse 22:16)

Il Rampollo di Davide (Apocalisse 5:5)

Il Figliuolo di Abrahamo (Matteo 1:1),

La progenie di Abrahamo (Galati 3:16)

Il Potente di Giacobbe (Isaia 49:26)

Il Santo d’Israele (Isaia 54:5)

L’Angelo del patto (Malachia 3:1)

L’Angelo della sua faccia (Isaia 63:9)

L’amato suo (Efesini 1:6)

La via, la verità e la vita (Giovanni 14:6)

La Parola (Giovanni 1:1)

La Parola della vita (1 Giovanni 1:1)

Il Principe della vita (Atti 3:15)

Il pane della vita (Giovanni 6:35)

Il pane vivente che è disceso dal cielo (Giovanni 6:51)

Il pane di Dio che scende dal cielo e dà vita al mondo (Giovanni 6:33)

La luce del mondo (Giovanni 8:12)

La luce degli uomini (Giovanni 1:4)

La vera luce che illumina ogni uomo (Giovanni 1:9)

L’Aurora dall’alto (Luca 1:78)

L’autore di una salvezza eterna per tutti quelli che gli ubbidiscono (Ebrei 5:9-10)

Il mediatore del nuovo patto (Ebrei 12:24)

L’Agnello che è stato immolato (Apocalisse 5:12)

La progenie della donna (Genesi 3:15)

La roccia spirituale che seguiva gli Israeliti (1 Corinzi 10:4)

Il principe dei re della terra (Apocalisse 1:5)

Il Leone che è della tribù di Giuda (Apocalisse 5:5)

Il Nazareno (Marco 16:6)

Il profeta che è da Nazaret di Galilea (Matteo 21:11)

Il profeta che ha da venire al mondo (Giovanni 6:14)

La gloria del tuo popolo Israele (Luca 2:32)

La consolazione d’Israele (Luca 2:25)

La redenzione di Gerusalemme (Luca 2:38)

Il Primo e l’Ultimo, che fu morto e tornò in vita (Apocalisse 2:8)

Il Liberatore (Romani 11:26)

Il sommo Pastore (1 Pietro 5:4)

Il gran Pastore delle pecore (Ebrei 13:20)

La porta delle pecore (Giovanni 10:7)

La pietra angolare (Matteo 21:42)

La pietra che gli edificatori hanno riprovata (Matteo 21:42)

Il fondamento già posto (1 Corinzi 3:11)

L’arco di battaglia (Zaccaria 10:4)

Lo sposo (Matteo 9:15; Giovanni 3:29)

Il capo del corpo (Colossesi 1:18)

Il capo d’ogni uomo (1 Corinzi 11:3)

Il capo d’ogni principato e d’ogni potestà (Colossesi 2:10)

Il Salvatore del corpo (Efesini 5:23)

La vera vite (Giovanni 15:1)

La vite (Giovanni 15:5)

Il Principe della Pace (Isaia 9:6)

Colui che recherà la pace (Michea 5:4)

Il Giglio delle valli (Cantico dei Cantici 2:1)

La propiziazione per i nostri peccati, e non soltanto per i nostri,

ma anche per quelli di tutto il mondo (1 Giovanni 2:2)

L’alleanza del popolo (Isaia 42:6)

Il Sole della giustizia (Malachia 4:2)

La lucente stella mattutina (Apocalisse 22:16)

Il giudice dei vivi e dei morti (Atti 10:42)

L’uomo ch’Egli (cioè Dio) ha stabilito (Atti 17:31)

La resurrezione (Giovanni 11:25)

La speranza della gloria (Colossesi 1:27)

La beata speranza (Tito 2:13)

Il primogenito fra molti fratelli (Romani 8:29)

Il primogenito di ogni creatura (Colossesi 1:15)

Il primogenito dai morti (Colossians 1:18) o Il primogenito dei morti (Apocalisse 1:5)

La primizia di quelli che dormono (1 Corinzi 15:20)

Il principio della creazione di Dio (Apocalisse 3:14)

Il primo e l’ultimo (Apocalisse 22:13)

Il testimone fedele e verace (Apocalisse 3:14)

L’Amen (Apocalisse 3:14)

Il Vivente (Apocalisse 1:18)

Il Santo (Apocalisse 3:7)

Il giusto (Isaia 53:11)

Il Verace (Apocalisse 3:7)

Il Fedele e il Verace (Apocalisse 19:11)

Il Re (Matteo 25:34,40)

Il Re che viene nel nome del Signore (Luca 19:38)

Il Re dei Giudei (Matteo 27:11)

Il Re d’Israele (Giovanni 1:49)

Il Re di gloria (Salmo 24:9)

L’Apostolo e il Sommo Sacerdote della nostra professione di fede (Ebrei 3:1)

Il duce della nostra salvezza (Ebrei 2:10)

Il Pastore e Vescovo delle anime nostre (1 Pietro 2:25)

Un uomo di dolore, familiare col patire (Isaia 53:3)

Un agnello senza difetto né macchia, ben preordinato prima della fondazione del mondo,

 ma manifestato negli ultimi tempi per noi (1 Pietro 1:19-20)

Una gran luce (Matteo 4:16)

Un grande profeta (Luca 7:16)

Un profeta potente in opere e in parole dinanzi a Dio e a tutto il popolo (Luca 24:19)

Un uomo che Dio ha accreditato fra i Giudei mediante opere potenti e

prodigi e segni che Dio fece per mezzo di lui fra i Giudei (Atti 2:22)

Una pietra angolare preziosa (Isaia 28:16)

Una pietra provata (Isaia 28:16)

Una pietra d’inciampo e un sasso d’intoppo (1 Pietro 2:8)

Un Dottore venuto da Dio (Giovanni 3:2)

Un misericordioso e fedel sommo sacerdote nelle cose appartenenti a Dio (Ebrei 2:17)

Un gran Sommo Sacerdote che è passato attraverso i cieli (Ebrei 4:14)

Un avvocato presso il Padre (1 Giovanni 2:1)

Una splendida corona (Isaia 28:5)

Un diadema d’onore (Isaia 28:5)

Un germoglio giusto (Geremia 23:5)

Un germe di giustizia (Geremia 33:15)

Qualcuno più grande del tempio (Matteo 12:6)

Uno più grande di Salomone (Matteo 12:42)

Uno più grande di Giona (Matteo 12:41)

La nostra giustizia, santificazione e redenzione (1 Corinzi 1:30)

Il nostro Signore (Romani 5:1)

Il nostro Salvatore (Tito 1:4)

La nostra Pasqua (1 Corinzi 5:7)

La nostra vita (Colossesi 3:4)

La nostra speranza (1 Timoteo 1:1)

La nostra pace (Efesini 2:14)

Colui che doveva venire (Romani 5:14)

Colui che è venuto con acqua e con sangue (1 Giovanni 5:6)

Colui che serve (Luca 22:27)

Colui che non ha conosciuto peccato (2 Corinzi 5:21)

Colui che il Padre ha santificato e mandato nel mondo (Giovanni 10:36)

Colui che Dio ha mandato (Giovanni 3:34)

Colui che viene nel nome del Signore (Matteo 23:39)

Colui che viene dall’alto (Giovanni 3:31)

Colui che viene dal cielo (Giovanni 3:31)

Chi cerca la gloria di colui che l’ha mandato (Giovanni 7:18)

Colui che è disprezzato dagli uomini (Isaia 49:7)

Colui che è detestato dalla nazione (Isaia 49:7)

Colui che sostenne una tale opposizione dei peccatori contro a sè (Ebrei 12:3)

Colui che era stato messo a prezzo, messo a prezzo dai figliuoli d’Israele (Matteo 27:9)

Colui che sarà dominatore in Israele (Michea 5:1)

Colui che hanno trafitto (Giovanni 19:37)

Colui che Dio ha risuscitato (Atti 13:37)

Colui che è morto e risuscitato per noi (2 Corinzi 5:15)

Colui che è disceso nelle parti più basse della terra (Efesini 4:9)

Colui che è salito al disopra di tutti i cieli, affinchè riempisse ogni cosa (Efesini 4:10)

Colui che ci ama, e ci ha liberati (o lavati) dai nostri peccati col suo sangue (Apocalisse 1:5)

Colui che è in noi (1 Giovanni 4:4)

Colui che battezza con lo Spirito Santo (Giovanni 1:33)

Colui che ci ha chiamati mercè la propria gloria e virtù (2 Pietro 1:3)

Colui che semina la buona semenza (Matteo 13:37)

Colui che è dal principio (1 Giovanni 2:13)

Colui che porta a compimento ogni cosa in tutti (Efesini 1:23)

Colui che ha la chiave di Davide, colui che apre e nessuno chiude, c

Colui che chiude e nessuno apre (Apocalisse 3:7)

Colui che tiene le sette stelle nella sua destra, e

che cammina in mezzo ai sette candelabri d’oro (Apocalisse 2:1)

Colui che la spada acuta a due tagli (Apocalisse 2:12)

Colui che ha i sette Spiriti di Dio e le sette stelle (Apocalisse 3:1)

Colui del quale hanno scritto Mosè nella legge, ed i profeti (Giovanni 1:45)

Figliuolo di Giuseppe (Luca 3:23)

Il falegname (Marco 6:3)

Il Figliuolo di Maria (Marco 6:3)

Il fratello di Giacomo e di Giosè, di Giuda e di Simone (Marco 6:3)

Nazareno (Matteo 2:23)

Gesù il Galileo (Matteo 26:69)

Davide (Ezechiele 37:24)

Maestro Buono (Marco 10:17)

Ogni cosa e in tutti (Colossians 3:11)

Erede di tutte le cose (Ebrei 1:2)

Pietra vivente (1 Pietro 2:4)

Sommo Sacerdote dei futuri beni (Ebrei 9:11)

Signore del sabato (Luca 6:5)

Principe e Governatore dei popoli (Isaia 55:4)

Testimonio ai popoli (Isaia 55:4)

Ministro del santuario e del vero tabernacolo, che il Signore, e non un uomo, ha eretto (Ebrei 8:2)

Ministro dei circoncisi (Romani 15:8)

Consigliere (Isaia 9:5)

Ammirabile (Isaia 9:6)

Emmanuele (Matteo 1:23-24), che vuol dire ‘Dio con noi’


(continua...)

--------------------------------------------------------

La negazione del vero Dio, lo spirito dell'anticristo:

 - capitolo -

Falsi cristi e falsi profeti, lo spirito dell'anticristo:

- capitolo -