- SIMBOLOGIE DELLA TRINITÀ MISTERICA -

"IL FUOCO SOLARE, IL DIO SOLE, L'IMPERSCRUTABILE DIO VELATO,

IL DEUS ABSCONDITUS,

RAPPRESENTA IL MISTERO PIU' ALTO DELLA CONFRATERNITA MASSONICA.

ESSO E' IL SIMBOLO DELLO SPIRITO FATTO MATERIA,

CHE SORTISCE DALL'UNIONE DELLE DUE OPPOSTE NATURE IN ESSO PREESISTENTI;

E' L'INOPINABILE PRODIGIO CHE RIUNISCE IN SE' I CONTRARI,

IL TRIPLICE, L'ANDROGINO, E' INSOMMA L'UNITA',

LA STESSA CHE E' RIPROPOSTA NEL PANE E NEL VINO DEL

SACRAMENTO EUCARISTICO E NEL GRAL,

CUSTODITO DAI DODICI TEMPLARI NELLA TRADIZIONE GERMANICA"

- LA MELUSINA ANDROGINA -


"FEDE NELLA NOSTRA SACRA, ALTISSIMA ED INVIOLABILE  TRINITÀ"

- ésoterisme maconnique -

Il culto del Triplice, la Trinità associata al numero misterico 666 era diffuso in tutto il mondo.

Tra i tanti simulacri di questo antichissimo culto pagano troviamo la

MELUSINA ANDROGINA

 


- IL MARCHIO DELLA MEDUSA - IL MARCHIO DELLA MELUSINA -

Il Marchio della Melusina androgina corrisponde precisamente al "sigillo mariano" che

oggi viene celebrato dagli idolatri come

"AUSPICE MARIA"

Sotto: Rennes le chateau:

Questo non stupisce perché il "dio" adorato dai pagani è sempre lo stesso, il "divino androgino"

S A T A N A

Sotto: il Satanista Massone Brian Hugh Warner (Marilyn Manson):

Il Marchio della grande Bestia non è mai cambiato nei secoli e

il suo significato si è conservato intatto, l'unione degli opposti, la

 COINCIDENTIA OPPOSITORVM

Ritroveremo la Melusina e il suo Marchio in molti scudi e stemmi araldici

come quello della famiglia Carrara di Bergamo.

Questo non sorprende perché il Marchio ermetico (utilizzato anche dai Rotschield...) e

la figura del Bafometto sono sempre stati associati alla nobiltà, al potere, al dominio, alla fortuna, alla ricchezza...

Sotto: Lapide della famiglia Carrara sullo scalone dei Giuristi a Bergamo:

La triplice ripetizione dell'Esagramma non fa che rafforzare il significato del numero misterico 666.

Sotto: Jhon Paul II Coin:

- MANO DEL REBIS -

capitolo -

In molte raffigurazioni della Melusina è possibile vedere il segno del Rebis, il Marrano.

Sotto: la Melusina andrigina:

La sirenetta...



- LA MELUSINA DEI TEMPLARI -

Non stupisce ritrovare il mostro scolpito nelle grandi Cattedrali

realizzate dai Cavalieri Templari adoratori del

BAFOMETTO

La "fata" e l'"anguana" era colui/colei che era temuta e adorata,

venerata nelle grotte come le statue delle "madonne nere".

La sirena era la seduttrice e l'incantatrice che chiedeva la "consacrazione totale" ai suoi seguaci.


- IL REBIS: - I.A.O. - ABRAXAS -

La Melusina era la Trinità, il "sommo eone", l'Abraxas associato al celebre Trigramma

I.A.O.

Il mago e massone Aleister Crowley associava questo Trigramma alla Trinità

ISIDE - APOFI - OSIRIDE

I.A.O - I.H.S

"TUTTO INIZIA DA ABRAXAS E TUTTO RITORNA AD ABRAXAS,

UNO E TRINO , LA MONADE, L'UNICITA'"

Lo I.A.O Abraxas era invocato nei riti del massone e spiritista Aleister Crowley.

"IO IO IO IAO SABAO KURIE ABRASAX KURIE MEITHRAS KURIE PHALLE.

IO PAN, IO PAN PAN IO ISCHUROS, IO ATHANATOS IO ABROTOS IO IAO.

KAIRE PHALLE KAIRE PAMPHAGE KAIRE PANGENETOR.

HAGIOS, HAGIOS, HAGIOS IAO"

- invocazione di Aleister Crowley , 1913 work, " The Gnostic Mass " -

Abraaxs è uno dei nomi del Diavolo, reso celebre nello Xabaras del fumetto Dylan Dog.

- LA VERGINE PERPETUA - LA VIRGO PARITURA -

La sirena bicaudata, la Melusina andrgina era adorata come Madonna e come

"VERGINE ETERNA" "VERGINE DI FERRO"

Questa eterna verginità era intesa in senso misterico, ella, come Lilith e mille altre divinità,

era l'indipendente, colei che rifiuta l'uomo e il matrimonio,

colei che partorisce senza intervento di uomo, la "virgo paritura" dei Templari.

Ancora oggi milioni di idolatri pregano e venerano una creatura chiamata

 "SEMPRE VERGINE" "ETERNA VERGINE"


Il catechismo romano racconta in un suo Dogma che Maria sarebbe rimasta vergine

 "prima, durante e dopo il parto"

Maria è ancora oggi venerata come

 "eternamente vergine"

Secondo gli insegnamenti della Chiesa Cattolica-Romana,

Maria non avrebbe dunque mai avuto rapporti con suo marito.

Cosa dice invece la Parola di Dio?

"Giuseppe , destatosi dal sonno, fece come l'angelo del Signore gli aveva comandato e prese con sé sua moglie;

e non ebbe con lei rapporti coniugali

FINCHE'

ella non ebbe partorito un figlio; e gli pose nome Gesù"

- (Matteo 1:18-25) -

Maria non è eterna e certamente non restò "eternamente vergine".

 Maria è una creatura umana e mortale.

Maria era una donna sposata e il sesso nel matrimonio non ha certamente nulla di peccaminoso.

Maria ebbe dei figli con il suo legittimo sposo Giuseppe,

i fratelli di Gesù sono menzionati in vari versetti biblici.

Matteo 12:46; Luca 8:19 e Marco 3:31 dicono che la madre e i fratelli di Gesù lo vennero a trovare.

La Bibbia ci dice che Gesù aveva quattro fratelli: Giacomo, Giuseppe, Simone e Giuda (Matteo 13:55).

La Bibbia ci dice anche che Gesù aveva sorelle, ma non ci vengono dati né

 i nomi né ci viene detto quante erano (Matteo 13:56).

In Giovanni 7:1-10, i fratelli di Gesù vanno ad una festa mentre Gesù non va.

In Atti 1:14 vengono descritti i suoi fratelli e sua madre che pregano con i discepoli.

Galati 1:19 menziona che Giacomo era il fratello di Gesù.

La conclusione più naturale di questi brani è che Gesù aveva fratellastri e sorellastre di sangue.

Non vi è proprio nulla di strano o sorprendente in questo.

Coloro che si oppongono a questo non lo fanno in base ad una lettura della Scrittura,

ma unicamente in base ad un preconcetto che riguarda la presunta 

" virginità perpetua di Maria"

La Bibbia è centrata sul Signore Creatore Gesù Cristo, Dio manifestato in carne,

la Bibbia è centrata sul Creatore, non certo sulla creatura:

"Maria, sua madre, era stata promessa sposa a Giuseppe e, prima che fossero venuti a stare insieme,

si trovò incinta per opera dello Spirito Santo.

Giuseppe, suo marito, che era uomo giusto e non voleva esporla a infamia,

si propose di lasciarla segretamente. Ma mentre aveva queste cose nell'animo,

un angelo del Signore gli apparve in sogno, dicendo: «Giuseppe, figlio di Davide,

non temere di prendere con te Maria, tua moglie; perché ciò che in lei è generato, viene dallo Spirito Santo.

Ella partorirà un figlio, e tu gli porrai nome Gesù, perché

E' LUI CHE SALVERA' IL SUO POPOLO DAI LORO PECCATI".

Tutto ciò avvenne, affinché si adempisse quello che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta:

«La vergine sarà incinta e partorirà un figlio, al quale sarà posto nome Emmanuele»,

che tradotto vuol dire:

"DIO CON NOI"

La "madonna" adorata dagli idolatri non è certamente Maria,

la Bibbia dice chiaramente che gli idolatri rendonio culto a

 S A T A N A

"LA NOSTRA VERGINE CELESTE E' LA MADRE DEGLI DEI E DEI DEMONI.

E' LA DIVINITA' BENEFICA E AMOROSA.

IN REALTA' NEI TEMPI ANTICHI IL SUO NOME ERA

 LUCIFERO O LUCIFERIUS.

E' LA LUCE DIVINA E TERRENA,

IL GRANDE SPIRITO E SATANA ALLO STESSO TEMPO"

- esoterista e massone H. P. Blavatsky -

Sotto: massoneria, squadra e compasso:



"Questo è il messaggio che abbiamo udito da lui e che vi annunciamo:

Dio è luce, e in lui non ci sono tenebre"

 - 1 Giovanni 1,5 -



RITORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE