- IL MARCHIO DELL'IDOLATRIA -

- LA STELLA DI REMPHAN -

(parte 7 di 20)

- 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 -

- ESAGRAMMA - HAGAL RUNE - NAZISMO -

- THE RING TOTENKOPFRINS -

L'ESAGAMMA era un SIMBOLO molto conosciuto tra i NAZISTI.

Questa simbologia era del tutto complementare alla SVASTICA e alla SIG RUNE, simbolgie solari.

L'ESAGRAMMA non è altro che l'HAGAL RUNE.

Questi simboli erano strettamente associati al "dio" del nord, cieco da UN OCCHIO, ODINO:

"io ho INIZIATO HITLER alla dottrina segreta

ho aperto i suoi centri per la VISIONE e gli ho dato i mezzi per comunicare con i poteri."

- Eckart -

Sotto: schizzo di Adolf Hitler, 1920, circa. (fonte)

Un MARCHIO preciso...

- Totenkopfrings -

Totenkopfrings si riferisce all'anello dell'onore delle SS ( tedesco : SS-Ehrenring ).

Non era una decorazione ufficiale della Germania nazista,

ma piuttosto un regalo personale del Reichsführer-SS Heinrich Himmler.

Il disegno runico dell'anello rifletteva l'interesse di Himmler per la mitologia e l'occulto .

- ESAGRAMMA E DRUIDISMO - CULTO SOLARE -

Sotto: il "gran padre JUPITER":

"At certain points during the year,

according to legend, the spirit of the SUN GOD RA

entered the stones of the obelisks, and the Egyptians offered

up human sacrifices to the deity at those times "

(Solomon's Key: A Companion Guide to 'The Lost Symbol' page 62, Tango Publishing Company)

666 is the occult number of the Hexagram,

THE SYMBOL OF THE SUN"

- David Cherubim, priest of the Golden Dawn -

 

CONTINUA NELLA PARTE 8

- 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 -

RITORNA AD ALARMA HOME