- IL "VANGELO" DELL'ANTICRISTO -

- FALSI CRISTI E FALSI PROFETI DELLA NUOVA ERA -

"Gesù rispose: «Guardate che nessuno vi inganni; molti verranno nel mio nome,

dicendo: Io sono il Cristo, e trarranno molti in inganno"

- (Matteo 24:4) -

- SERGEY TOROP - VISSARION -

SERGEY TOROP, conosciuto con il nome più ammaliante di VISSARION è un falso profeta russo, fondatore della SETTA

"chiesa dell'ultimo testamento".

Questo personaggio spregevole si é proclamato "MESSIA" e ama farsi chiamare l'"INSEGNANTE".

"Sono il Messia più di quanto voi siate uomini.

Conosco il Padre, che mi ha dato la vita per il vostro bene.

Conosco me stesso, conosco voi e sono venuto per svelarvi la verita' su Dio nostro Padre''

- Vissarion -

" MA VOI NON FATEVI CHIAMARE MAESTRO PERCHE' UNO SOLO E' IL MAESTRO "

TOROP si interessa sin da giovane all'ESOTERISMO e all'AGNI YOGA,

si unisce ad un "CLUB UFOLOGICO" e partecipa a diversi seminari sull'occulto.

Nel maggio 1990 annuncia che “la sua memoria si è aperta” e che ora ricorda di essere il Figlio di Dio,

venuto sulla Terra con il nome di VISSARION.

Il 14 gennaio 1991 afferma di essere stato battezzato direttamente da Dio Padre e

il 18 agosto 1991 predica il primo sermone nei pressi di Minusinsk.

Annuncia di voler "riunire tutte le chiese monoteiste" del mondo, sotto di lui.

Vissarion vive oggi SENZA FARE NULLA, NEL TOTALE BENESSERE,

ha sempre avuto un'avventurosa vita sessuale e predilige le giovanissime.

Nel 2001, Vissarion viene accusato di aver tentato di violentare una ragazza bulgara minorenne,

l'intera comunità bulgara lo abbandona.

Dopo ripetuti episodi, la moglie e madre dei suoi cinque figli, lo lascia.

A 50 anni Vissarion sposa una ragazzina di 19 anni.

- L'IMMAGINE -

TOROP lascia crescere i capelli e indossa una tunica, cercando di somigliare

il più possibile alla classica ICONA (davvero improbabile...) del cattolicesimo-romano.

Questa IMMAGINE lo aiuterà ovviamente moltissimo a raggiungere il suo scopo.

Vissarion ama immensamente la PROPRIA IMMAGINE, ama celebrare sè stesso,

si atteggia a "divinità" e si lascia tranquillamente VENERARE dai suoi sudditi.

Il parlare ingannevole, sempre dolce e lusinghevole, non riesce a nascondere l'EGO spropositato di TOROP

che si considera "superiore ai comuni mortali" che "non possono capire"

"mi è difficile usare parole che ANCHE VOI POSSIATE COMPRENDERE"

- Visarion -

"posso provare a venirvi incontro anche se per voi è dificile comprendere"

- Vissarion -

Il CULTO DELL'UOMO e della personalità, tipico di molte sette, è onnipresente e fortissimo.

In OGNI ABITAZIONE della setta vi è un piccolo ALTARE con l'IMMAGINE di VISSARION

(l'IMMAGINE è ovviamente quella tipica dell'iconografia cattolico-romana).

I "fedeli", plagiati e ipnotizzati, sono chiaramente e evidentemente SUDDITI del GURU.

- STRUTTURA PIRAMIDALE -

Nel 1994 Vissarion invita i seguaci a vivere in comunità sul monte Sukhoi (nella provincia di Krasnoyarsk),

in una località presentata come "CENTRO DEL MONDO" o "CITTA' DEL SOLE".

Il movimento religioso conta all'incirca 4000 seguaci,

in una trentina di villaggi siberiani nelle vicinanze della sede principale della chiesa, a SUN CITY, ed altri 10000 sparsi per il mondo.

Nel 1994 il movimento è registrato come comunità; nel 1995 ordina i due primi sacerdoti e nel 1996 consacra la prima chiesa.

La struttura piramidale, benchè modesta, è quella tipica delle SETTE.

Il villaggiosi è realizzato su tre “piani”.

Al pianoro inferiore troviamo il "popolino", la cosiddetta “Residenza dell'alba” dove

vivono circa 60 famiglie in baracche di legno e yurte, senza alcuna comodità.

Al secondo piano, sulla montagna, sorge la "RESIDENZA DIVINA" dove vive VISSARION.

Il "fedeli" non hanno nulla ma è stato ampiamente dimostrato che Vissarion,

arroccato sulla cima, vive in una villa, nel completo benessere,

ha un generatore, televisori, computer, stereo, batterie solari, una connessione internet perfettamente funzionante...

Vissarion è circondato da GUARDIE DEL CORPO.

Ancora più in alto sorge "IL TEMPIO".

Una piccola casa di legno venne costruita in onore della madre di Vissarion, che è onorata come la "MADRE DI CRISTO".

Per POTER ENTRARE a far parte del gruppo è richiesta la VENDITA DI TUTTI I BENI, il cui ricavato

va immancabilmente a finire nella “tesoreria” della Chiesa dell'Ultimo Testamento.

Tutto questo ricalca perfettamente l'operato di personaggi disgustosi come OSHO o RAEL.

La storia della "città del sole" non è infatti molto diversa dal Rajneeshpuram di OSHO in Oregon,

dove i cultisti salirono al potere tentando di conquistare abusivamente l'intera contea, mettendosi in

guerra con la cittadina locale che ancora oggi ricorda quell'incubo Orwelliano.

I seguaci di Vissarion sono riusciti nel loro intento e la zona su cui governano ora, seppure scarsamente popolata,

può essere confrontata, per dimensioni, a Paesi come la Danimarca o il Belgio.

La situazione ecologica nell'insediamento "ECO" è ormai al totale disastro e persino lo stato si è

dimostrato impotente ed incacapace di difendere i suoi cittadini.

- IL MINESTRONE NEW AGE E LE DEVASTANTI DOTTRINE VISSARIONITE -

Il SIMBOLO della SETTA è la CROCE DI BAAL, una CROCE IN UN CERCHIO.

Le devastanti dottrine proposte da questo piccolo individuo sono quelle tipiche della NEW AGE.

La ciclicità delle stagioni e le fasi lunari sono la base di fondamento del calendario della comunità,

il CULTO DEL SOLE è evidente e molto importante.

L'ambientalismo viene esasperato sino a considerare la terra un entità superiore all'uomo,

meritevole di CULTO e VENERAZIONE.

Nel Tempio del villaggio è situato un ALTARE DEDICATO alla Terra stessa.

La ritualità dei fedeli ricalca essenzialmente i culti druidici e neopagani in onore degli elementi.

Dio è il "PRINCIPIO UNIFICATORE", l'universo è retto dalla "Legge dell'opportunità".

Ai castighi e alle catastrofi naturali, sfuggiranno coloro che hanno estinto in sé ogni impulso di aggressione e

segueno il Figlio dell'Uomo che, in vista dell'auto-distruzione finale, si è nuovamente INCARNATO nella persona di VISSARION.

Come spesso accade, dietro l'apparenza e la solita aura "amichevole" e "colorata",

le DOTTRINE professate sono PURAMENTE ANTICRISTO e conducono inesorabilmente alla

NEGAZIONE DI GESU' CRISTO e della PAROLA DI DIO.

Molte frasi del guru rendono davvero esplicita l'origine delle DOTTRINE professate.

"Seguendo LE ORME DELLA BLAVATSKY e di tutti quelli che hanno cercato la Luce e l'Amore"

- Vissarion -

Helena Blavatsky, medium e massone, è stata una delle maggiori sostenitrici del satanismo spirituale nel XIX secolo.

Ecco alcune delle mostruosità contenute nel testo "ULTIMO TESTAMENTO".

"Anche se avete accumulato molte informazioni nell'Antico e nel Nuovo Testamento,

vi dico che QUEI LIBRI CONTENGONO MOLTA IGNORANZA e

NON SONO BENEDETTI DA DIO"

"Dio NON GIUDICA nessuno"

"Dio non è presente nel mondo fisico"

"La legge dell'eternità è la REINCARNAZIONE"

"I profeti non ricevettero segnali da Dio, credevano solamente di riceverli a causa de

l loro basso livello di consapevolezza"

Tutto questo è certamente osceno, VISSARION nega la Bibbia, nega i PROFETI ma

si innalza facendosi servire e afferma di essere "Gesù Cristo".

I libri che compongono il corpus di questo osceno "testo sacro" contengono MESSAGGI RIPETITIVI e

sono ricolmi di misticismo orientale, con innumerevoli riferimenti a presunti "EXTRATERRESTRI".

Moltissimi passaggi sono chiaramente GNOSTICI.

Vissarion ha anche donato ai propri seguaci una

"NUOVA SERIE DI COMANDAMENTI" (61),

ove si trovano mostruosità come l'accettazione del suicidio.

Come nella SETTA DEI RAELIANI, il regime d'assoluta promiscuità sessuale ha fatto registrare un notevole

incremento delle gravidanze giovanili.

Le orgie documentate sono parte integrante d'alcuni riti stagionali.

Vissarion prescrive la poligamia, che aiuta il culto a controllare le donne single,

che costituiscono la maggior parte dei membri del culto.

Gli adepti devono lavorare molto duramente ma la dieta consentita è strettamente vegana,

l'alcol è severamente vietato ma Vissarion può trascurare tranquillamente tutte questa imposizioni...

Il caso esplode quando alcuni adepti, affetti da distrofia, si suicidano.

Vengono denunciati molti casi di grave malnutrizione e diagnosticate carenze di calcio e di proteine,

causa di molte malattie tra i coloni.

- FALSE PROFEZIE -

VISSARION annuncia molte volte la fine del mondo, con date precise, continuando a sbagliare clamorosamente.

Nel 2000 annuncia l'imminente distruzione del mondo causata dalla cometa NIBIRU. Non accade nulla.

La storiella viene raccontata nuovamente nel 2003. Non accade nulla.

Nel 2004 Vissarion annuncia che la distruzione finale è iniziata e si concluderà nel 2013. Non accade nulla.

 

 

 

RITORNA ALLA HOME DI ALARMA