XXX

- APOLLYON - L'ANGELO DELL'ABISSO -

- IL "DIO SOLE" MISTERICO - RA -

- LA MASSONERIA E IL DIO SOLE RA -

"il loro RE era L'ANGELO DELL'ABISSO, che in ebraico si chiama PERDIZIONE,

in greco STERMINATORE, APOLLYON"

- Apocalisse 9,11 (IXXI) -

- IL DISCO SOLARE ALATO - L'ADORAZIONE DEL SOLE RA -

"IL CULTO DEL SOLE DEI MASSONI e di altri gruppi Ŕ una foglia di fico per il

culto dai massimi livelli del serpente satana".

- Fritz Springmeier "Be Wise As Serpents -

Sotto: TEMPIO MASSONICO:

Sotto: ISIS LA VELATA con il SIMBOLO DI RA (ATON) sulla fronte:

Dietro il culto solare si nasconde il VERO DIO di tutte le religioni a misteri e certamente

il G.A.D.U., il "grande dio" della MASSONERIA che viene adorato come "PORTATORE DI LUCE",

IL PROMETEO, LUCIFERO:

Sotto: emblema sopra il busto di Washington. Il disco solare alato e l'esagramma:

"il loro RE era L'ANGELO DELL'ABISSO, che in ebraico si chiama PERDIZIONE,

in greco STERMINATORE, APOLLYON"

- Apocalisse 9,11 (IXXI) -

La MASSONERIA trae i suoi "MISTERI" dalla KABBALAH BABILONESE e

dall'Antico Egitto ove era sacro il culto del "dio sole RA".

Sotto: Loggia Massonica:

Il "dio sole" ha ovviamente sempre avuto un RUOLO ASSOLUTAMENTE DOMINANTE nel

simbolismo della GRANDE PROSTITUTA del VATICANO e della MASSONERIA:

Sotto: Il "grande architetto dell'universo":

Durante la diciottesima dinastia, il faraone Akhenaton

tent˛ di trasformare la tradizionale religione politeista egizia in una pseudo-monoteista, nota come Atonismo.

Tutte le divinitÓ furono sostituite da Aton, la DIVINITA' SOLARE.

Diversamente dalle altre divinitÓ, Aton non possedeva forme multiple:

la sua unica effigie era il DISCO SOLARE, spesso rappresentato alato.

- ASSUR - BANI - PAL -

ASSUR - ASHUR - Dio della guerra e dell'Assiria -

Il CULTO SOLARE fu quello prevalente nella religione misterica

Babilonese e in quella dell'antico Egitto.

- ISIS - HORUS - SERAPIS -

Il "dio misterico" BABILONESE, il "TRIPLICE",

la "sacra triade" adorata da tutte le societÓ misteriche era composta da tre divinitÓ serpentiformi.

Il "grande padre", il "supremo OSIRIDE-SERAPIS",

la "REGINA DEI CIELI" ISIS e

il figlio HORUS, l'ARPOCHRATE:

I - H - S

- ISIS - HORUS - SERAPIS -

Sotto: GESUITI - I - H - S :

- IL "GRANDE PADRE" - IL DIO SOLE SERAPIS AMUN - OSIRIS -

(vedi capitolo)

"Osiride era invocato come il Dio che risiede nel SOLE"

- Albert Pike (Morals and Dogma, Albert Pike, pp. 474 -477) -

- IL "DIO-SOLE" HORUS -

Il "figlio del sole" era HORUS.

Il CULTO SOLARE fu quello prevalente nella religione dell'antico Egitto.

Quasi tutte le "divinitÓ" portavano la RUOTA SOLARE sopra la testa (la moderna "aureola").

Il SOLE ALATO era il SIMBOLO DI HORUS, in seguito identificato con RA,

il "dio dei misteri", il "dio-iniziatore" era HORUS ARPOCRATE.

"Ŕ IL SILENZIO CHE GLI INIZIATI DOVRANNO CUSTODIRE"

- Plutarco -

HORUS Ú il "dio 666" di ALEISTER CROWLEY.

Sotto: la celebre "stele della rivelazione", amata dall'occultista ALEISTER CROWLEY:

Il SOLE Ŕ spesso stato rappresentato come "colui che guida la barca" o un "carro".

Sotto: IL DIO SOLE RA che guida la barca:

Il "figlio del sole" era HORUS.

Il SOLE ALATO era il SIMBOLO DI HORUS, in seguito identificato con RA,

il "dio dei misteri" di ALEISTER CROWLEY, il 666.

Il culto al "dio sole RA" Ú stato viscidamente pubblicizzato sotto ogni forma, da sempre,

le societÓ misteriche, VATICANO, GESUITI, MASSONERIA...

non hanno MAI CESSATO con questa subdola propaganda e non hanno MAI cessato di

rendere "culto al sole" e al "dio" "ABSCONDITVS" celato dietro questo simbolo.

Il "dio sole RA" Ú il GRANDE FALCO e allo stesso tempo l'AQUILA BICIPITE,

la FENICE che deve risorgere dalle sue ceneri.

“La Fenice Ŕ simbolo del SOLE e nulla nell'universo Ŕ pi¨ grande di esso;

il SOLE infatti sovrasta e scruta ogni cosa ed Ŕ per questo che viene chiamato

"dai molti occhi di Horus"

- Orapollo (I Geroglifici I, 34) -

Sotto: Horus con il CERCHIO SOLARE sopra la testa, RA:

- HORUS ARPOCHRATE - "DIO" DEL SILENZIO INIZIATICO -

Horus era l'ARPOCHRATE, l'Horus bambino, "dio dei misteri" e degli INIZIATI.

- ISIS e ARPOCRATE (HORUS BAMBINO) -

- ARPOCRATE - HORUS BAMBINO - il "dio del SILENZIO" (misteri iniziatici) -

(vedi capitolo dedicato)

- IL DIO DEL SOLE RA E L'ESAGRAMMA MASSONICO -

Se il falco egizio tiene il disco solare sopra la testa la FENICE del GRANDE SIGILLO

mostra l'ESAGRAMMA, simbolo solare.

Questo certamente non sorprende.

"il NUMERO 666 era la SOMMA TOTALE DEL NUMERO del DIO SOLE

perchŔ questo era il suo NUMERO SACRO come sovrano dello zodiaco"

- William Josiah Sutton -

Non Ú MAI cambiato nulla, il "dio" delle religioni misteriche

ha continuato a regnare con tutti i suoi simboli:

666 is the occult number of the HEXAGRAM,

THE SYMBOL OF THE SUN"

- David Cherubim, priest of the Golden Dawn -

- L'OCCHIO DI RA -

RA, satana, Ú sempre stato rappresentato dal GRANDE OCCHIO, l'UDJAT.

(vedi capitolo dedicato)

Il "dio" della MASSONERIA, il "grande architetto":

Questo OCCHIO Ŕ rappresentato nelle statuette di SERAPIS-AMUN, OSIRIDE.

"gli Egiziani rappresentavano Osiride, la loro divinitÓ principale,

con il simbolo di un OCCHIO APERTO, hanno posto questo geroglifico in tutti i loro templi"

(Mackey's Revised Encyclopedia of Freemasonry , Volume 1, Albert G. Mackey.

New York: Macoy Publishing and Masonic Supply Co., Inc., 1966. pp. 52-53)

 

CONTINUA NELLA PARTE 5

RITORNA ALLA HOME de "APOLLYON - IL "DIO SOLE MISTERICO" -

RITORNA AD ALARMA HOME